Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
23 giugno 2007

Eggregore positive



Pix Lax live @ Likavitos
Il termine “massa” viene comunemente usato in senso spregiativo.
Coloro che si cimentano nella descrizione della psicologia e dei meccanismi delle masse spesso mettono in evidenza l’annullamento della individualità e della capacità critica del singolo, nel momento in cui si ritrova “aggregato” con innumerevoli altri suoi simili.
Vi è del vero in tutto questo, così come è indubbiamente vero il fatto che spesso nella massa l’individuo fa emergere la sua parte “peggiore”, sentendosi “protetto” dall’anonimato e dalla fusione in un organismo più grande.
Eppure, vi possono essere casi in cui questa “massa” è in grado di convogliare ed amplificare energie che dal singolo difficilmente potrebbero scaturire.
“Energie” anche positive.
Forse una via.

17 comments to Eggregore positive

  • babilonia61

    La massa fa paura, è forte, è viva, spesso è cieca, facile da trasportare…i potenti lo sanno e possono facilmente influenzare la psicologia della massa.

    Eppure è dalla massa, ci dice la storia, che possono avvenire cambiamenti, pensiamo alla Rivoluzione Francese.

    Felicità

    Rino, ex gregis

  • qualquna

    la massa come una luce, che illumina l’inviduio, che ha bisogno di una guida,

    una semplice esempio: al mercato cè un banco in una piazza non ha nessuno, in un altra cè la coda,

    chi vede una coda , accoda pensando che gli altri sanno……

    come semplicemente sul blog, ci sono quelli che “vanno” e tutti si mettano il loro “firma”, …senza ragionare sopra, se merita a lasciare,

    e cosi via….

    i concerti di musica forma una massa, è la forza di trasmettere messaggi, parole, anche fin di bene,

    la massa non ha volto, è un insieme trascinato di qualcuno di quacosa, ma essere umani hanno bisogno da sempre, per sentirsi al sicuro, forti, non soli,

    e purtroppo sono stumentalizzati, usati, manovrati, dalle” forze maggiore”

    e un argomento stupendo,

    sarebbe ad approfondire,

    (però mi piace a scrivere le mie pensieri, cercando di essere me stessa, (bene o male), per uscire dalla massa, )

    ciao,

    una bella finesettimana!

  • messier

    Il libro della Rivelazione parla di masse.

    Individui-numeri, particelle anonime.

    La fine della storia è agita dalle masse.

    Su entrambi i versanti. Quello del bene e quello del male.

    Ciò significa che chi è condotto nel male non se ne accorgerà e che chi è condotto nel bene non lo saprà raccontare.

    (p.s. Santa, grazie del saluto!)

  • Santaruina

    Rino: bello quel “ex-gregis”… :-)

    qualquna:sono d’accordo, mi piacerebbe inoltre cercare di comprendere i modi in cui a seconda delle situazioni dalla “massa” emani il peggio o il meglio di ciascun individuo.

    Ciao messier, e in bocca al lupo con il tuo nuovo e interessante blog :-)

    Blessed be

  • Vautrin

    Sarò tonto, ma non riesco proprio a trovare niente di positivo nelle masse che, anche negli esempi più positivi (tipo quello citato da Rino), si riducono solo a strumenti manovrati da una elite.

    Scusatemi.

  • Santaruina

    Ciao Vautrin

    mi è tornato in mente un libro che avevo letto qualche tempo fa, un libro di Colin Wilson, di cui si era già parlato, uscito da noi con il titolo alquanto “commerciale” di “da Atlantide alla Sfinge”.

    Nonostante questo il libro sollevava delle questioni importanti.

    Tra le altre cose Wilson descriveva una serie di esperimenti in cui gruppi composti da numerose persone erano chiamati a portare a termine dei compiti in maniera collettiva.

    L’aspetto interessante risultava dal fatto che nonsotante singolarmente le varie persone non avessero le capacità per riuscire positivamente nei compiti affidati, agendo in maniera coordinata collettivamente dietro alcune indicazioni riuscivano nell’intento.

    secondo Wilson vi era una parte del cervello umano che entra in funzione solamente quando le persone agiscono collettivamente, e sempre secondo questa ipotesi tale area del cervello in passato era molto più attiva rispetto ad oggi.

    Questa ipotesi, che ovviamente va presa come tale, personalmente mi ha sempre incuriosito.

    Potremmo avere delle possibilità che in qualche modo si potrebbero imparare a gestire, positivamente.

    Fino adesso queste “qualità” della massa sono state sfruttate dai grandi conoscitori delle psicologie delle folle in maniera distruttiva, ma non è detto che non sia possibile anche il contrario.

    Blessed be

  • anonimo

    la massa originariamente è a mio giudizio generalmente neutra.E’ la strumentalizzazione e la movrazione di essa che la rende negativa,folle,omologante,servile,duttile; al postivo massa è società/comunità/clan/tribù ed essa come santa fa notare(veramente interessante soprattuto riguardo alla parte dell’uso di una parte del cervello solo in occasioni collettive) necessita comunque di un lavoro organizzato e guidato(differente da pilotato,sà troppo di macchina-automa,termine associabile al negativo soprastante).Chi la può guidare?sicuramente un’elitè, ma nel senso proprio e vero della parola(per me anche in senso trascendente)

    saluti

    Davide

  • anonimo

    mi è tornato in mente un libro che avevo letto qualche tempo fa, un libro di Colin Wilson, di cui si era già parlato, uscito da noi con il titolo alquanto “commerciale” di “da Atlantide alla Sfinge”.

    l’ho letto anch’io e, allo stesso modo, sono rimasto incuriosito su alcune ipotesi pote da Wilson.

    concordo con il tuo post

    jataka

  • Santaruina

    Un saluto a voi, Jakata e Davide :-)

    avevo intenzione di riprendere alcune considerazioni di Wilson, partendo proprio dal tema della “massa”

    a presto

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

  • messier

    IL CANALE DI EGGREGORE

    [..] Si veda il video. Il canale di eggregore diventa attivo al minuto 2:55. Si tratta di porsi in contatto con delle entità, ma ricordiamo che la creazione di eggregore può avere anche uno scopo benefico, positivo. Per approfondimenti, vedasi [..]

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>