Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
24 Marzo 2015

Euterpi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

213 comments to Euterpi

  • Il testo greco è tratto dall’epitaffio di Seikelos, del primo secolo dopo Cristo, ed è il testo di una canzone che Seikelos dedicò ad Euterpi.
    Si tratta del più antico brano musicale completo giunto fino a noi.

    Finchè sei in vita, splendi
    non abbatterti per poco
    perchè il vivere non dura molto
    e il tempo reclama il suo tributo

    qui si può anche ascoltare
    http://en.wikipedia.org/wiki/Seikilos_epitaph

  • Così a occhio direi che c’è scritto “qua troverai tutto quello che cerchi”..

  • l’immagine dei due gattoni neri con quelle code sinuose mi ricordano il mio Micio Max col naso da sfinge! magnifiche foto …anche i leoni nel gesto affettuoso :-)
    la mia preferita è la sirena conchiglia che si pettina ai piedi dell’oceano …

  • miriam

    Ah, quel volo sopra Saint-Michel! E poi: il lupo perplesso sulla 2, la tristezza ma anche il senso di avventura del lasciarsi tutto alle spalle dell’ultima foto.
    Bellissime. E bellissimo il fatto che sei ritornato a scrivere, perché veramente la tua “voce” mancava.
    Buona giornata!

  • appena mi sarà possibile ascolterò tutta la canzone …
    riguardo alla foto dei due gatti, come hai fatto a sdoppiarli così?

    ciao Carlo, Blessed be!:-)

  • Ciao Carla
    la foto dei gatti neri non è toccata, sono due gatti fratelli :-)

    _________________

    Miriam, grazie a te :-)

    a presto

  • sR

    Ciao Santa.
    Spero riesca a postare questo messaggio altrimenti ci rinuncio e ti scrivo un’email.

    :)

  • sogno e sogno ha spazio e senso
    marcio, fatto, cupo e duro
    bello e faticoso, intenso
    vero o falso ma sicuro

    bellissimo

  • sR

    Penso fossero le impostazioni del mio browser.
    Bene, bentrovato.
    Io non commento ma seguo sempre nell’ombra grazie alla fiaccola che mi hai donato.
    Anche quando non pubblicavi nulla tornavo qui a spulciare nei menadri della tua tela.

    Bello riaverti a puntate regolari.

    A presto,
    sR

  • Espen, felice di rileggerti :-)

    _________________

    sR
    ogni tanto c’è ancora qualcosa da dire :-)

    A presto

  • francesco da pisa

    Ormai di tue gallerie ne ho viste tante [PS mai iniziare una frase con “ormai”]; di talento nel riconoscimento del valore delle immagini ne hai a secchi, chi ti segue da tempo ha imparato a imparare sopra il messaggio che proponi e questa volta, rinunciando a quel pizzico di psichedelico che a volte accarezzi, hai svolto una delle gallerie più belle.
    Per ogni scatto o raffigurazione ci sarebbe da scriverne un ampio commento. Non che sia impossibile, forse è vano. O forse ci toglie spazio. Quello del silenzio.
    Quel silenzio che alla massima intensità è impresso nel volto, colpito radente da luce desertica, nell’ultima foto. Una creatura così bella che trascina seco il peso di un fucile. Nel suo sguardo … nel pronunciamento inascoltato delle sue labbra … c’è scritta ogni cosa che qui, nel nostro mondo, non è il caso di riferire.

  • francesco da pisa

    Sì, l’ultima immagine che proponi, non a caso a completamento della tua visione, è un’immagine talmente bella, mi ha colpito così tanto che .. credo davvero non sarà mai cancellata dai miei occhi. Grazie. E’ tutto svolto in quello scatto. TUTTO. Grazie ancora…

  • Grazie a te Francesco.
    Queste gallery per me valgono quanto gli articoli.
    Anzi, le immagini comunicano con immediatezza concetti che io non sarei mai in grado di trascrivere con le parole.
    Un abbraccio.

  • Buona Pasqua :-)

    ero anche io in modalità Settimana Santa, anche se distante dalla Grecia, quest’anno :-)

    • Hiei

      Il coniglietto di Pasqua nel Dobass ha portato granate…ma più interessante il discorso di bella Francè: secondo quanto detto finora, Erdogan adesso dovrebbe tirargli un cazzotto in faccia. :’D

  • daouda

    ” Χριστὸς ἀνέστη ἐκ νεκρῶν,θανάτῳ θάνατον πατήσας,καὶ τοῖς ἐν τοῖς μνήμασι,ζωὴν χαρισάμενος! ”

    Auguri Carlo.

  • miriam

    Ciao Carlo, è un po’ tardi per augurarti buona Pasqua ma lo faccio lo stesso (tanto il tempo pasquale dura un bel po’…). Volevo chiederti: recentemente non sono riuscita per diversi giorni ad accedere al tuo sito, cosa succede? E’ una notizia buona o cattiva?
    Oltretutto mi sembra che da parecchio non ci siano aggiornamenti, come se l’accesso si fosse fermato, cosa che mi sembra oltremodo strana. Sono solo io o anche qualcuno degli altri utenti ha avuto la stessa difficoltà?
    Grazie e un abbraccio.

  • Ciao Miriam :-)

    sì, ci sono stati problemi col server, causati da continui sforamenti della banda a disposizione del blog.
    Ho un pacchetto che mi garantisce un tot di spazio a disposizione per il traffico del blog, e ultimamente questo spazio non risulta più sufficiente.
    Nell’ultimo mese l’incremento dello spazio usato è stato anormale, e col gestore stiamo cercando di capire le cause: in parte è dovuto al flusso di lettori, e in parte a strani scherzetti causati a quanto pare da google.

    Voglio prima risolvere tale questione, magari passando ad un pacchetto superiore, e poi ho intenzione di riprendere con nuovi articoli :-)

    A presto

  • tristantzara

    Quadrato nero di Majakovskj vero ? ma a parer tuo l’epoca storica nostra è la meno ingiusta fra tutte ?

  • Ciao Tristan
    penso sia quello, o qualche imitatore..

    meno ingiusta non direi, la più confusa di sicuro.

  • tristantzara

    Bello questo verde di sfondo della foto del post, sa proprio da Mar Ionio.

  • Anonimo

    A volte capita di passare per antichi luoghi… come state? Auguro a tutti ogni bene e segnalo, a Carlo per primo, l’interessante critica a Guenon su
    http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=314571:lequivoco-guenoniano&catid=83:free&Itemid=100021

    baci e abbracci,
    Doulos

  • Hiei

    Dì la verità Santa: sei tu che ogni volta che Bella Francè dice una cazzata fai bloccare l’account… :’D

    https://pbs.twimg.com/media/CFO5iV4WIAI-YUs.jpg

    Questo mese è stato un trionfo.

    http://www.zerohedge.com/news/2015-05-16/central-planning-goes-global-un-unveils-major-sustainable-development-agenda-good-pl

    “I can never remember a time when the United Nations and the largest religious institution on the planet, the Catholic Church, have worked together so closely.”

    Capiscim’ammè.
    Sono gli atei malvaaaaagi che dicono lebbuggie…non badate all’uomo dietro il siparioooo… :’D

    • daouda

      Ma che la Chiesa dovesse essere tradita in sé stessa lo sappiamo da quando san Paolo ha scritto le sue lettere…

      • Hiei

        Infatti visto che il vostro dio ha già deciso tutto quanto viene da chiederselo perchè perdiate tempo a pregare per questo o quello… :’D

        • daouda

          Se ti metto davanti un vestito rosso ed un bastone giallo, scegliendo, dimostri di aver sbagliato l’impostazione della domanda, indipendentemente dalla tua libertà che potrebbe essere semplicemente un condizionamento.

          Avere un papa “satanico” non è un problema di per sè.
          Semmai invece di perdere temo nello scontro potremmo cercare di guardare come l’utilizzo dell’islam da una parte e degli alieni dall’altra possa implicare il tradimento della Chiesa visto che il referente per creare la religione mondiale sembra essere proprio essa, visto che, qui, nessuno nega la combutta.
          Ma pazienza…

        • Hiei

          Ma no, davvero: mi riesce difficile da capire ‘sta cosa della preghiera. Voglio dire: dio ha un piano per ognuno di noi sento raccontare, il supremo piano divino dell’essere perfetto e onniscente.

          E voi lo pregate? Cioè, non è come dire “sì, vabbè, zio, onniscente e perfetto ma secondo me faresti meglio a far così…” – non lo trovi un filino presuntuoso per dire?

          Specie per gente che predica l’umiltà, mettere in discussione i piani divini per richieste personali, no?

          Ma con un papa satanista sarà il caso che la gente continui ad andare in chiesa? Così, chiedo, perchè da un punto di vista esterno, sai com’è…

        • daouda

          Mi sembra una domanda sincera e cercherò, il buon Santa mi ha già tanato, di rispondere di cuore.

          Il discorso non è mai Dio, una volta ammessa la sua realtà. Se mi chiedi se ha un piano per ognuno di noi, io posso solo dire che per me , tra una mormorazione e l’altra, non lo vedo tanto bene e secondo un certo approccio , il mio, affermare che abbia un piano per ognuno è vero ma anche falso visto che il piano è ANCHE Uno solo. La conciliazione di due questioni che, in fin dei conti, umanamente sono contraddittorie, è un combattimento dell’homo ed infine anche un suo progresso.

          Sul pregare, per come la poni, data per assunta l’eternità , non ha molto senso come rinfaccio.
          Come posso relazionarmi a Dio se non Lo riconosco? Noi siamo nel tempo e nello spazio, nella posizione, siamo situati e dipendenti. Posso certo dirti che più corretta preghiera è solo questa “Signore dammi la forza di fare la tua volontà e di accettare ed apprezzare ciò che la tua volontà mi mette innanzi, in qualunque caso” ma perquanto si possa arrivare con lavoro ed ascesi ad una tale dimensione ( noi si dice ci vuole la Grazia ) non si può rinunciare a chiedere a Dio con preghiere che ci sia proprizio, perché non siamo platonici che disprezzano il materiale e dobbiamo pensare anche agli altri. Pregare diviene allora un’esercizio riguardo la propria convinzione su Dio ed un procedimento di pazienza ( si comprende se Dio dà o non dà quel che si chiede, si riflette al riguardo se lo si è chiesto male, se servisse, si riflette se non lo si chiedeva che per paturnie varie invece che con una certezza vera, sicuri che quel che si chiedeva non sarebbe tardato ma era già voluto che si ricevesse da parte di Dio per noi, al tempo opportuno )
          La supposta contraddizione nel chiedere, facendo l’esempio inerente, la protezione della Santa Chiesa e la sua unità nonostante le divisioni e le infiltrazioni, per dire, è garanzia del fatto che la Chiesa è ancora unita in qualche modo, ed ancora Chiesa, invece di essere diventata qualcosa di altro, poiché l’homo collabora con Dio e Dio vivifica.
          Ma il vero discorso è giust’appunto il fatto che Dio vuole essere adorato, ascoltato sopra ogni altra cosa ed obbedito. Scopo di ciò è il fatto che l’homo in ciò non solo preserverebbe sè stesso, gli altri ed il cosmo stesso, ma potrebbe giungere al Fondo divino stesso. In realtà quel che sembra una subordinazione dell’homo verso Dio, è una subordinazione di Dio all’homo, ed è la Santa Croce a testimoniarlo.
          E’ un discorso che torna se ci pensi, e se iniziassi ad indagare profondamente la realtà die principi primi e delle matematiche pure. Tutto il problema verte in definitiva sulla storicità contestuale dell’evento del Golgota perché è ovvio che altrimenti si favoleggia, e di certo avresti tutte le ragioni ed infondo bruciare una Chiesa sarebbe un atto in sé salutare, non dannoso.
          Paolo stesso d’altronde dichiara più miseri fra tutti , in tempi in cui il cristianesimo non contava nulla, i cristiani nel caso tutto ciò fosse finzione, ed è ovvio che sarebbe realmente così. Scrivo al condizionale perché così non è, ma la realtà di per sé passa sempre dal proprio filtro.

          Il Papa satanista non sò se lo sia effettivamente, ora. Il fatto che la Chiesa sussista, per svariate ragioni non è discutibile e ciò non dipende dal Papa affatto.
          Semmai è discutibile quale sia la Chiesa in questo momento.
          Molti gruppi ecclesiali per quanto permangano nel limbo in assenza di giudizio, non sono frequentabili da parte di chi vuole seguire La Santa Trinità.
          Molti neanche si avvedono di quel che accade.
          D’altronde nel mondo tutto passa, prima di quel che un individuo può fare , conta quel che vuole fare in reale purità. Quando un peccatto è mortale, sia di solo pensiero o di parola o di azione, cambi la gravità ma non la morte dell’anima.
          Visto che questo è l’homo, ed il mondo, non ci si stupisca, è d’appertutto una recita retorica, anche la mia ed anche la tua parte…

        • Hiei

          “affermare che abbia un piano per ognuno è vero ma anche falso visto che il piano è ANCHE Uno solo.”

          Ho capito!
          E’ il dio di Shroedinger! :’D

          “infondo bruciare una Chiesa sarebbe un atto in sé salutare, non dannoso.”

          Mah, sarebbe come i dementi che spaccano le vetrine delle banche: farebbe parte della recita retorica…

          P.S.:

          “Papa Francesco: “Leggo solo La Repubblica”. E’ la naturale evoluzione del cilicio.”
          (Kotiomkin)

          Repubblica è mica quella del massone DeBenedetti? :’D
          Oh, non passa giorno che non ne spari una ormai, secondo me ha davvero fatto una scommessa con Renzie… :’D

        • daouda

          Uno inteso come Uno Hiei. Il problema quantico è prettamente antropocentrico visto che d’altronde la rappresentazione probabilistica è concepita secondo predeterminate potenzialità giusst’appunto.
          Sicuramente l’interpetazione a molti mondi, e gli universi paralleli, e tutto il corredato dei viaggi intraspaziotemporali è una scemenza.
          Ma la battuta in sé non è del tutto inerente alla finalità della natura humana, per quanto interessante, e di certo competente la relazione Dio-mondo.
          Semplicemente ognuno ha da compiere uno scopo, ed io qui non sò rispondere, il mio ancora lo cerco. Ma la Santità è Sola per tutti.

          Diciamo che la vita è una recita retorica ed ognuno si sceglie la sua in assenza di un assoluto che com-porti la possibilità della relatività relazionale.
          Io senza Dio mi farei semplicemente i fatti miei contro ( o pro , a seconda delle visioni ) tutti e tutto, ma calcolando che delle regole universali esistono comunque sia, appurato che un principio c’è quantunque non debba interagire affatto con il mondo o crearlo volontariamente, nel caso insomma che tutta questa brodaglia fosse vera, sapendo che la Chiesa è solo plagio, non bruciare le Chiese ma denunciare e boicottare perlomeno i vertici sicuramente si, di certo non collaborarvici e se possibile combatterli come criminali ergo con la Forza.
          E’ abbastanza scontato.
          La guerra giusta e santa, all’inverso, ha infatti il suo medesimo perché. Tertiur non datur.

        • Hiei

          “Il problema quantico è prettamente antropocentrico visto che d’altronde la rappresentazione probabilistica è concepita secondo predeterminate potenzialità giusst’appunto.”

          Ma no, è una svolta filosofica epocale e non te ne rendi conto!
          Come il gatto di Shroedinger non potendo essere osservato è contemporaneamente sia vivo che morto, nemmeno dio potendo essere osservato contemporaneamente esiste e non esiste!

          E siamo tutti contenti, atei e credenti! Fa pure rima! :’D

          Santa, festeggiamo!! :’D

          “Sicuramente l’interpetazione a molti mondi, e gli universi paralleli, e tutto il corredato dei viaggi intraspaziotemporali è una scemenza.”

          Sicuramente.
          No ma pensa che ci sono pure dei matti che pensano che sia la Terra che gia intorno al sole e che l’uomo possa volare anche se dio non gli ha dato le ali! :’D

          “ma calcolando che delle regole universali esistono comunque sia”

          Psst: le chiamano “leggi fisiche”… :’D

          “sapendo che la Chiesa è solo plagio, non bruciare le Chiese ma denunciare e boicottare perlomeno i vertici sicuramente si, di certo non collaborarvici e se possibile combatterli come criminali ergo con la Forza.”

          Non ci credo: un discorso sensato! Ci dev’essere la fregatura…

          “La guerra giusta e santa, all’inverso, ha infatti il suo medesimo perché.”

          E ti pareva che c’era la fregatura da manipolatore propagandista che con un rapido giro di valzer ti mette sullo stesso piano la guerra ai criminali e le crociate in nome di dio (cioè, non esattamente dio-dio, quello che dice che parla in suo nome, quello col cappello buffo che SICURAMENTE non ha secondi fini… :’D ).

          Darth Daouda non ti smentisci mai!

        • daouda

          Hiei io parlavo del fatto che , semplicemente, l’osservare non è una categoria solo umana.
          La stessa possibilità di “annotare” i diversi comportamenti delle particelle o delle onde osseervando o non osservando è riportata e tradotta dal ed a favore dell’interazione e dell’interpretazione umana.
          Che Dio esista e non esista è invece un qualcosa che non ha senso dacché è scontata la non sperimentabilità di Dio in quanto Dio, quantunque sia ovvio che Dio sia per il fatto che gli enti sussistono. Questo dovrebbe essere la base Hiei, perché io non voglio imporre IL NOSTRO DIO, ma esigo che si abbia la concenzione e constatazione dell’esigenza di un Principio che può intendersi deisticamente o panteisticamente ( in termini olistici od individualistici, d’altronde gli sviluppi sono stati ingenti ) diversamente quindi da l’esigenza di un rapporto con Lui e quindi da una rivelazione.
          Se lo esigo non è tanto perché altrimenti non si riesca a parlare o perché si debba per forza soddisfare me, semplicemente mi scoccia dichiarare stupide le persone, a meno che non siano consci del proprio empio nichilismo, il che è certamente una posizione che merita un qualche tpo di rispetto, ma non può avere alcuna pretesa generale valevole.

          Io peli sulla lingua non ne ho. Che Dio esista è vero sotto certi rapporti, falso sotto altri, al contempo è fattibile tenere presenti entrambe le nagazioni ed entrambe le affermazioni, e tutte queste possibilità unite a sé stesse, basta riferirsi al piano giusto.

          La questioni dei mondi paralleli o delle possibilità coestensive in un altro universo , come la reversibilità del tempo e dello spazio , sono invece pure impossibilità.
          Difatti io posso intendermi morto se per vita intendo l’eternità, ma se per vita intendo la biologia sarò di certo vivo e solo vivo, adesso. I riferimenti quindi, anche per parlare di Dio e della sua esistenza o no, cambiano, e cambiano i rapporti.
          NON si può usare il medesimo piano in modo contraddittorio, la fisica quantistica non contraddice in nulla il principio di non contraddizione.
          Ma torniamo al solito discorso Hiei della differenza tra pensiero ed intellezione, che affrontammo più volte, intellezione che è necessaria a tutti i presupposti logici e matematici d’altronde.

          Chiamasi legge universale una legge che è valida sempre e comunque. Se vuoi chiamarla fisica , preferisco il termine naturale giacché natura può più facilmente intendersi ancora come natura naturata e natura naturans.

          Dici debba esserci una fregatura inoltre. NO. Per quanto riguarda la guerra santa sappi che , romanamente ed ebraicamente, io che non sono ipocrita, dichiaro che è stato il cristianesimo a creare questa realtà.
          La guerra santa è una guerra contro il peccato, interna ed esterna. Il più grave crimine è l’empietà, ed anticamente l’empio era OVVIAMENTE estromesso politicamente ( ossia in termini civili e sociali ).
          Ora tralasciando le crociate di cui segui la vulgata, dacché ti piace seguire solo quello che vuoi complottardisticamente, guerra santa per un cristiano è questo : -nei confronti di Dio il voto di martirio ; – nei confronti degli altri, combattere chi a loro lede ; -nei confronti di sé stessi, lasciarsi colpire senza protestare.
          E’ scontato che combattere a favore degli altri significhi anche combattere gli empi , come ugualmente sopportarli per quanto riguarda sé stessi, senza tirarsi indietro mai, mentre innazi a Dio ovviamente il sacrificio di sé fino alla morte e la non rinnegazione.
          In ciò il dubbioso, l’onesto, il disinteressato verso Dio, non può venir discriminato mai ed anzi gli và garantita una certa libertà sopratutto perché l’homo pecca ed ha bisogno di perdono e la stessa Fede è un cammino.

          ORa, la libertà nell’agire è su 3 piani : fatti, parole e pensieri, ESPRESSI.
          Quando quindi un dubbioso sfora e passa all’empietà, come un cristiano ( che sia sacerdote-cresimato o battezzato ) apostata , và perseguito. Puro e semplice, perché è un sovversivo. Un gerarca ( ossia colui che ha tutti e 3 i gradi dell’iniziazione ed è in più insignito della missio canonica, ossia i vescovi, loro delegati o loro superiori ) invece và trattato da traditore, cosa certamente peggiore.
          Ora su COME si debbano perseguire il dibattito sarebbe molto lungo…
          Il potere nfatti travia e l’homo è abile. Quale ambito è/era migliore della religione per fregare gli altri?

        • daouda

          l’empio e l’apostata intendendosi per color che si pongono in una condizione di peccato mortale stabile e iniziano a combattere con fatti, parole e convinzioni, procurando danni in questi 3 ambiti agli altri ( oltre che a sé stessi), ed offendendo Dio.

        • Hiei

          “Se lo esigo non è tanto perché altrimenti non si riesca a parlare o perché si debba per forza soddisfare me, semplicemente mi scoccia dichiarare stupide le persone”

          Riassunto: dio c’è per dogma e se non sei d’accordo sei stupido. La religione in una frase. :’D

          “La questioni dei mondi paralleli o delle possibilità coestensive in un altro universo , come la reversibilità del tempo e dello spazio , sono invece pure impossibilità.”

          Dio c’è, OVVIO, non serve dimostrarlo e chi dice di no è stupido ed fa comunque un atto di fede perchè non può dimostrarne la non esistenza, PERO’ gli universi paralleli non esisteno perchè non mi piacciono e se dici che non posso dimostrare che non esistono NANANANANANONTISENTO. :’D

          “La guerra santa è una guerra contro il peccato”

          Come la guerra al terrorismo, alla droga, ecc. ecc., poi ti arroghi il diritto di decidere cosa sia il peccato e pronta le tua bella dittatura.

          “Quando quindi un dubbioso sfora e passa all’empietà, come un cristiano ( che sia sacerdote-cresimato o battezzato ) apostata , và perseguito.”

          Appunto.
          SIEG HEIL!

        • daouda

          a)Veramente non saresti ma lo faresti, ed ho pre-scritto che il significato dell’Essere, di quel che si suole chiamare Dio, esula dalla religione.

          b)Dio c’è è un’ovvietà ma ciò non implica come ti ho scritto che ci sia una beatitudine da raggiungere né un relazione possibile con Lui, perché non è assiomatico asserire che ci sia un Lui.
          Dio come termine è un termine convenzionale, il fatto che esistano religioni diversificate è per via delle diverse rivelazioni determinate dal fatto che homini certamente particolari giungono a determinate intuizioni e stati interiori e comunicano con l’Essere che ugualmente si intrattiene con essi.
          Negata la possbilità del passaggio al Trascendente e la rivelazione che esso attua in chi riesce in tale passaggi, Dio in quanto concetto non sparisce.
          E certamente da individui coartati non riconoscere una tale banalità, ossia non impostarsi perlomeno sul filone deista o quello panteista.
          Chi ha detto che Dio non è dimostrabile? L’unica vera ed immediata dimostrazione di Dio è il fatto che sia possibile concepire il concetto di Infinito aka il Tutto, o meglio, ciò più che dimostrare Dio dimostra che l’homo può conoscerLo.
          Purtroppo per capire una cosa del genere dovresti capire cosa siano i concetti primitivi assiomatici a fondamento della matematica e della metafisica ( intese nella loro generalità ), che sono due scienze fondamentali, queste ultime frasi le scrivo perché è da più di un anno che hai dimostrato che non accetti l’indimostrabilità dell’ovvio che determina le due scienze più importanti , la mano destra e sinistra dell’homo, che daranno vita alla geometrica ed alla computazione come alla grammatica ed alla logica, d’altronde la matematica si intreccia nella metafisica e viceversa.
          Per quanto riguarda gli universi paralleli, io non ho negato che esistano, ANZI. Sono indispensabili.Ma non esiste un universo in cui io esisto nuovamente nel medismo stato e stia sviluppando la mia medesima vita come se questo messaggio avessi deciso di non scriverlo. La reversibilità di tempo e spazio quella invece è manifestatamente falsa di per sé.
          Non si può usare la velocità della luce come spiegazione, perché solo la luce và alla velocità della luce e comunque sia pure se fosse possibile fotonizzarsi e ritornare poi humani, che è assurdo, non si sarebbe che usato un tempo diverso, ma non si può certo tornare alla propria nascita.

          c) ogni stato è dittatoriale nei confronti di chi non ne riconosce l’autorità. Il problema è se lo stato è legittimo e giusto oppure no. Che sei un bamboccio? La violenza, dovresti saperlo, è base dello studio della Fisica, si chiama più correttamente Forza.
          Perché la tua ipocrisia è questa: “un giorno scomparirà la religione e lo stato nell’associazionismo libero” ma arriverà il giorno che uno vorrà portare l’idea di statualità o di religione, e tu perché ti baserai sui tuoi dati, dovrai combatterlo perché tali idee capirai/capirete distruggeranno l’armonia di tale fraternità specifica, che come ogni cosa morirà.

          d) perseguito vuol dire discriminato. Certamente parliamo di qualcuno che combatte la religione in una terra religiosa. Mi pare abbastanza scontata come cosa. Non stiamo parlando di indifferenti agnostici o di peccatori incalliti , i vizi non sono reati, perché altrimenti, se così fosse , non avrebbe senso il sacramento dell’unzione o della conessione per gli stessi cristiani.

          Ciao

        • daouda

          …confessione.

        • Hiei

          “Purtroppo per capire una cosa del genere dovresti capire cosa siano i concetti primitivi assiomatici a fondamento della matematica e della metafisica ( intese nella loro generalità ), che sono due scienze fondamentali”

          Forse perchè non ho mai visto un assioma far bruciare gli eretici sul rogo, tanto per dirne una?

          E’ inutile che continui a fare discorsi ermetici e arzigogolatim tano barocchi quanto privi di significato reale, per cercare di farmi passare da stupido e porti in posizione di apparente vantaggio intellettuale così i sempliciotti pensano “non ho capito un cazzo ma deve averci ragione lui! Senti che paroloni!” :’D

          E questo TU non lo capisci da anni. :’D

          “L’unica vera ed immediata dimostrazione di Dio è il fatto che sia possibile concepire il concetto di Infinito aka il Tutto, o meglio, ciò più che dimostrare Dio dimostra che l’homo può conoscerLo.”

          Per esempio questa frase non vuol dire un cazzo: riproposta in parole semplici “siccome possiamo immaginare l’idea di infinito dio esiste”.

          E’ OVVIO che è una cazzata a tradimento o ti rimangi che l’ovvio vada dimostrato? :’D

          “Per quanto riguarda gli universi paralleli, io non ho negato che esistano, ANZI. Sono indispensabili.”

          Nei messaggi precedenti:

          “La questioni dei mondi paralleli o delle possibilità coestensive in un altro universo , come la reversibilità del tempo e dello spazio , sono invece pure impossibilità.”

          “Sicuramente l’interpetazione a molti mondi, e gli universi paralleli, e tutto il corredato dei viaggi intraspaziotemporali è una scemenza.”

          Onestà di Shroedinger. :’D

          “ogni stato è dittatoriale nei confronti di chi non ne riconosce l’autorità.”

          Apposta andrebbe abolito come prima cosa, lo stato non è che una versione modernizzata di allevamento di bestiame per umani, il perfezionamento delle vecchie dittature.

          “Il problema è se lo stato è legittimo e giusto oppure no. ”

          Se consideriamo che di gran lunga non sono mai state commesse tante e tali atrocità se non da quando è stato inventato – e ad opera dello stesso – direi che è OVVIA E MANIFESTA la risposta.

          Ma tu sei quello a favore di impero e schiavitùm ricordiamolo un attimo.

          “La violenza, dovresti saperlo, è base dello studio della Fisica, si chiama più correttamente Forza.”

          Ne hai azzeccata un’altra! E’ la tua settimana! :’D

          “Perché la tua ipocrisia è questa: “un giorno scomparirà la religione e lo stato nell’associazionismo libero””

          Diffmatore, calunnatiore e raccontaballe, trovami un po’ UNA sola volta che l’abbia detto. Forza.

          Io ho detto sempre e solo che l’unico valore assoluto nell’universo è la coerenza, e che ritengo ognuno debba essere libero di fare quel cazzo che gli pare posto sia coerente a se stesso e si prenda la responsabilità di questo – il che include che se credi in dio non ti disturbo ma se il tuo dio ti dice di venire a scassarmele sfondo di calci in culo TE e anche LUI se scopro che esiste davvero. :’D

          Comprendi?

          “ma arriverà il giorno che uno vorrà portare l’idea di statualità o di religione, e tu perché ti baserai sui tuoi dati, dovrai combatterlo perché tali idee capirai/capirete distruggeranno l’armonia di tale fraternità specifica, che come ogni cosa morirà. ”

          Solo nella tua mente bacata incapace di concepire delle persone che non passino la vita a scassare i maroni altrui sulla base delle proprie paranoie dementi. :’D

          “i vizi non sono reati, perché altrimenti, se così fosse , non avrebbe senso il sacramento dell’unzione o della conessione per gli stessi cristiani.”

          E quando è stata l’ultima volta che hai lapidato qualcuno, esattamente? :’D

          Roba da matti, ma sempre uno spasso: dovremmo metter su un numero di cabaret a due, faremmo i soldi! :’D

          “Bergoglio striglia i francescani dopo il crac finanziario che ha ridotto la congregazione sul lastrico:”Fratello Broker un cazzo!”

          “Monsignor Paglia indagato per associazione a delinquere. Questi scandali nella Chiesa sono una sconfitta per l’umanità.”
          (Kotimkin)

          Tanto per ricordarsi la realtà ogni tanto. :’D

        • daouda

          Veramente la matematica è stata fondamentale per tutta l’ingegneria bellica.

          Veramente se tu credi che io scriva paroloni, il complesso è il tuo, ed evidentemente tu, supposti paroloni, non hai mai provato a leggerli ( MA SOPRATTUTTO confutarli ) nelle idealità dei personaggi storici che se ne sono serviti, siano le loro ideologie religiose, atee,analitiche,razionaliste,riduzioniste o cos’altro, ben più seri di me. Ma quanto ti preoccupi degli altri?

          Veramente io capisco molto bene che tu pensi che io mi trincero dietro vacuità , è per questo che ti scrivo da tempo sempre allo stesso modo, perché anche io mi diverto anche se non uso faccine , esplicitazioni o preimpostazioni riduttive del botta e risposta come fai tu.

          Veramente dovresti prima di tutto capire la differenza tra immaginare e concepire, prima di poter disquisire sulla validità di una frase del genere.

          Veramente io mi riferivo appunto al fatto che un universo parallelo preveda la mia presenza secondo la mia natura attuale ( forse si può disquisire se da morti o nei nuovi cieli e terre si sia in un altro universo ) come una sorta di “sliding doors” il film, per dire una stupidaggine.
          A questo mi riferivo e l’ho specificato visto che tu parti automaticamente per la tangente, scusami se sono stato vago, ma che esistano realtà parallele è indispensabile alla perpetuità della creazione che se mancasse costituirebbe una falla nell’onnipossibilità totale.

          Veramente, te lo ripeto, ogni individuo è uno stato ( volendo su sé stesso adirittura ed è abbastanza ovvio giacché il fuori ed il dentro sono correlativi ma tralasciamo ) per l’altro individuo.
          Che venga abolito è dunque un’impossibilità dal mio punto di vista giacché aboliresti l’homo in sé ( non l’humano, intendo proprio l’homo individuale ).
          Capisco il tuo punto di vista.
          Ti seguo fin tanto che appuriamo l’illegittimità dello stesso e ringraziando Dio ci è facile parlare visto che ne subiamo le ingerenze entrambi, quantunque nell’associazionismo libero o nella statualità corretta , per me chiaramente, abbiamo posizioni divergentissime , ed è per questo che ci si dovrebbe interrogare su cosa sia il legittimo.
          D’altronde , permettimi, in realtà lo stato non esiste, esiste solo l’homo e quel che egli vuole che esista.
          Tu infatti in definitiva sei contro l’essere humano, perché dovresti ben sapere che l’astrazione stato in realtà non sussiste di per sè ergo attacchi un fantasma.

          Veramente quando parlavo di impero, intendevo il nomos empshycos. Di conseguenza per me siamo sempre difronte ad una statualità repubblicana autocratica elettiva, demo-senatoriale,coadivata da 3 diete rispecchianti le 3 classi o settori, ma è pura fantasia.

          Veramente la schiavitù in senso lato, ti ho già spiegato da tempo, è il medesimo lavorare da dipendenti, indipendnetemente dalla retorica dello sfruttamento dei lavoratori, che comunque qualche valenza la ha tutto sommato.
          Inoltre come ti ho sempre ricordato, e non mi vergogno di quel che scrivo e me lo ricordo bene, mentre tu vuoi strumentalizzare e basta, ci sono regole proprie con cui si deve trattare lo schiavo, oltre il rispetto che si deve alla persona. Inoltre lo schiavo deve essere trattato bene affinché sia liberato.

          Veramente il tuo parere non dai mai ad intenderlo, perché ti preoccupi di sperculare gli altri e non di discutere o dialogare con loro.
          Però è probabilmente il tuo ingenuo pensiero, sempre ricordandoci che la vera tua ipocrisia è che non ti dichiari anti-humano.

          Veramente mi dispiace informarti che il concetto di coerenza è inerentemente logico. Semmai parli di fedeltà a sé stessi.

          Veramente l’individualismo e l’olismo si integrano e non si escludono.
          Sei abbastanza maturo per pensarci da solo.
          Non serve mettere Dio in queste cose.

          “mSolo nella tua mente bacata incapace di concepire delle persone che non passino la vita a scassare i maroni altrui sulla base delle proprie paranoie dementi. :’D ”

          Questa frse la riporto perché sì, è il surplus dell’ingenuità e fà il paio con la tua confusione riguardo lo statuale.

          Non ho capito la cosa sulla lapidazione.

          Per quanto riguarda la realtà. Io mi preoccupo molto di più di questioni dogmatiche, liturgiche e consuetudinarie secondo i canoni.
          Quel che tu palesi è sempre utile, ed è fonte di grande vergogna, e fai benissimo a ricordarlo.
          Il problema è che deriva da queste altre cose, almeno per chi come noi segue queste favole “ov cors”.

        • Hiei

          “Veramente la matematica è stata fondamentale per tutta l’ingegneria bellica.”

          Direi per tutta l’ingegneria PUNTO…comunque non ricordo una sola volta nella storia aver sentito gridare “AL ROGO, IN NOME DELLA SECONDA LEGGE DELLA TERMODINAMICA!!”.

          Per dire, eh.

          “( MA SOPRATTUTTO confutarli )”

          Sarà che un discorso per confutarlo, bisogna che abbia senso…

          “nelle idealità dei personaggi storici che se ne sono serviti”

          Sto parlando con te, non con i personaggi storcici dietro cui cerchi di nasconderti. Non dico pateticamente, ma nemmeno nego di pensarlo. :’D

          “Ma quanto ti preoccupi degli altri?”

          Ma quanto irrilevante è ai fini del discorso?

          “A questo mi riferivo e l’ho specificato visto che tu parti automaticamente per la tangente”

          Se dopo aver citato le tue parole in cui dici in un messaggio che “La questioni dei mondi paralleli […] sono invece pure impossibilità.” e il messaggio subito dopo che sono necessari. chi è il tangentista è evidente.

          “ogni individuo è uno stato ( volendo su sé stesso adirittura ed è abbastanza ovvio giacché il fuori ed il dentro sono correlativi ma tralasciamo ) per l’altro individuo.”

          Ecco, allora comincia a pagarmi le tasse! :’D

          Ogni uomo è stato e ogni uomo è isola e in tempi di carestia ogni buso l’è galleria: al solito si spara la cazzata e si finge di usare un argomento logico.

          Ovvio che se ti sfido a dimostrare questa balzana teoria cambi discorso come al solito. Intanto pagami le tasse, via. :’D

          “D’altronde , permettimi, in realtà lo stato non esiste, esiste solo l’homo e quel che egli vuole che esista.”

          Bravissimo! Adesso però provaci con Equitalia…

          “Tu infatti in definitiva sei contro l’essere humano, perché dovresti ben sapere che l’astrazione stato in realtà non sussiste di per sè ergo attacchi un fantasma.”

          Gli esseri umani non mi sono mai stati particolarmente simpatici, e se ti guardi in giro capisci pure perchè, ma potrei dirti che TUTTO è astrazione in quanto a percezione snsoriale elaborata in astratto ergo su questa base non dovremmo discutere più di niente, inoltre quando parli di peccato parli di un’astrazione quindi di un fantasma e quindi anche tu in definitiva sei contro l’essere umano.

          Con la tua logica ad minchiam in altre parole si può dire qualunque cosa… :’D

          EDIT: Tue affermazioni per esempio…

          Ogni uomo è stato
          Lo stato non esiste

          Ne deriva logicamente:

          L’uomo non esiste

          ergo

          Tu sei anti-humano

          Visto?

          “Veramente quando parlavo di impero, intendevo il nomos empshycos. Di conseguenza per me siamo sempre difronte ad una statualità repubblicana autocratica elettiva, demo-senatoriale,coadivata da 3 diete rispecchianti le 3 classi o settori, ma è pura fantasia.”

          Poi chiami Sivlio e vedrai che riesce a mettere mignottoni in tutte e tre, con gli applausi della CEI finchè molla esenzioni fiscali e l’8 per mille (per vent’anni l’hanno fatto, eh – non pigliatevela con me). :’D

          “Veramente la schiavitù in senso lato, ti ho già spiegato da tempo, è il medesimo lavorare da dipendenti”

          http://assets.amuniversal.com/41b0f5b0c9c40132db02005056a9545d

          Non c’è molto da aggiungere, salvo che o sei padrone degli schiavi e non lo sembri, o sei un filo masochista, eh.

          “non mi vergogno di quel che scrivo”

          Purtroppo, aggiungerei.

          “ci sono regole proprie con cui si deve trattare lo schiavo”

          Codificate nella Bibbia che specifica di quante mazzate puoi chiavarlo e quando puoi accoparli, cerchiamo i passi?

          “Veramente il tuo parere non dai mai ad intenderlo”

          Pareva di essere stato chiaro e cristalliano nello spiegare il come e perchè quando ho una netta opinione sul fatto che tu dica una cazzata. :’D

          “perché ti preoccupi di sperculare gli altri e non di discutere o dialogare con loro.”

          Dici dopo aver lasciato un posto che è quasi interamente, scremato dalle parole a caso, un attacco personale – NON che siano vietati tipo, eh, sempre per dire! :’D
          Contiamo quante volte hai parlato di me e quante degli argomenti in discussione?

          “Però è probabilmente il tuo ingenuo pensiero, sempre ricordandoci che la vera tua ipocrisia è che non ti dichiari anti-humano.”

          Lui è a favore della schiavitù e io della libertà e l’anti-humano sono io. Non lo capisco perchè sono ingenuo. Chiaro per tutti? :’D

          “Veramente mi dispiace informarti che il concetto di coerenza è inerentemente logico.”

          Ma allora è vero che non c’è due senza tre! TRE ne hai azzeccate ‘sto giro. Fra un po’ finirà che fai pure un discorso sensato! :’D

          Vedi che ti fa bene parlare con me?

          “Semmai parli di fedeltà a sé stessi.”

          Che ne discende…

          “Non serve mettere Dio in queste cose.”

          Per come la vedo io non serve mettere dio da nessuna parte specie perchè storicamente, dove lo metti fa più danno che altro.

          “Questa frse la riporto perché sì, è il surplus dell’ingenuità e fà il paio con la tua confusione riguardo lo statuale.”

          E in mezzo alla piazza
          c’era una bella pupazza

          Al netto degli attacchi personali, sempre per fare i pignoli perchè mi diverto.

          “Non ho capito la cosa sulla lapidazione.”

          Fosse solo quello.
          Visto che parlavi di reati andavo un po’ sul biblico. Mai letta la Bibbia?

          “Quel che tu palesi è sempre utile, ed è fonte di grande vergogna”

          Beh, per un giro siamo anche onesti.
          Ti starò mica convertendo? E poi con chi gioco? :’D

        • daouda

          Nemmeno io ho mai visto nessuno uccidere in nome del principio di identità,di non contraddizione, quello del terzo escluso o di ragion sufficiente o della logica moderna o dell’insiemistica.
          Se avessi l’accortezza di capire L’ANALOGIA SIMBOLICA, forse ti risparmieresti un po’ di sciempiaggini.
          Di conseguenza non è la metafisica come la matematica il problema, è quello che si fà dire a Dio , chiaramente, quando si tira in ballo Lui. Si vede da tempo, non ci servi tu.
          La questione è la strumentalizzazione , cioè ,non è tanto difficile.
          Poi è chiaro che ti verrà automatico fare il piagnisteo “e allora il male” ma questo è un altro discorso.
          Uccidire in nome di Dio per come lo poni te, è un sacrilegio ed un’empietà.
          Uccidere invece un criminale irreligioso ( deve essere entrambe le cose e la condanna ossia la morte deve potersi applicare ala luce della gravità della colpa, non è che si fanno le cose a buffp ) quello si che è giusto.

          Certe deve avere senso, ma deve anche essere capito. In ciò mi prendo la mia responsabilità visto che di certo spiego male e con astio.

          Beh guarda…credo di essere astruso ma evidentemente su logica e filosofia, o peggio matematica, gli occhi ti saranno cascati di rado…boh

          Mi pare di essermi spiegato su cosa intendessi per necessità di mondi paralleli e su cosa invece è impossibile che ci siano. Lascia perdere suvvia…

          Per quanto riguarda lo stato individuo, prenditela con gli anarcocapitatristi che cincischiano sull’ordine internaziunalu. Io di tasse già le pago ad una cricca, ma ad ogni modo l’individuo minacciante, nella sua costanza, non è uno stato?
          Non è problema di argomento logico Hiei, semmai di verità, poiché la logicità intrinseca del discorso c’è , è semmai la premessa che è falsa ( cosa che la logica di per s’è non può appurare , dovresti ormai saperlo ) ossia l’equiparazione stato-individuo.
          Solo che io seguo A TE. Se parli di tirannia, ci sono individui che tiranneggiano costantemente senza alcuna burocrazia, ripeto, non sono essi stato?
          Quando leggi impara a capire: equitalia, con cui ho a che fare ahimè, non esiste che nelle persone che vogliono che esista con determinati regolamenti che possono imporre, e quindi nei personaggi che la palesano. Io con il signo Equitalia non ho mai avuto la fortuna di parlare, anche perché il trucco del diritto pubblico è proprio la nebulosità ed irreferenzialità istituzionale.

          Verament eun peccatto è una cosa sussistente in sè ( uccidere, esprimersi minaciossamente, ingegnarsi per attuare il crimine ) ossia sono fatti agiti sul piano mentale, vocale e comporntamentale.
          Gii individui , che spesso purtroppo cedono , non mi sembrano astrazioni, né gli strumenti che usano sono astrazioni. Lo stato c’è come entità, ma non ci sarebbe se non ci fossero gli homini il che lo rende un derivato ed essendo tale la sua personalizzazione, come tendi a fare, è un errore.

          Iniziamo dunque a contestualizzare.
          Ogni uomo è stato ossia ogni homo è tirannegiante ed è lui il vero agente nella cricca che si è formato, non l’astrazione stato ERGO affermare che los tato in sè ( spero tu capisca ) non esiste non è affatto contraddittorio.

          La condizione servile attuale è peggiore di quella del passato, spero ti sia chiaro.

          Proprio perché scrivi purtroppo, palesi la tua natura “statualista”.

          Se vuoi cercare i passi fallo.

          No sei charissimo nell’attegiamento, solo che rimproveri gli altri di non dare spiegazioni, quando in realtà le danno e non capisci, vedi sopra, e tu non le dai mai. Visto che lo sai che è questione di psicologia spiccia, ti inviterei a lavorare su te stesso.

          Se vuoi contare conta. Prego, ma al massimo ti ho fatto presente un tuo limite, se anche questo è un attacco personale mi spiace ma travisi e basta ( ovviamente anche questo è un attacco personale no? :) ). Ma ti ricordo che sei tu che parti sempre con offese alla religione random…

          Sarebbe divertente indagare il tuo concetto di libertà che non potrebbe, d’altronde, sussistere senza darne una realtà universale, a meno che tu non sia un nichilista, ed appunto, un anti-humano.
          MA io ti ho descritto anti-humano proprio perché tu credi una scemenza , ossia che l’homo sia un autarchico ( non economicamente ma filosoficamente ). Questo è anti-humano, come anti-humano è dichiarare che chiunque si trovi in un’associazione indispensabile come lo è lo stato o la chiesa, merita lo sterminio, perché in profondità è questa la tua realtà, che è un atteggiamento tipicamente comunista ( ovviamente il comunismo dovresti sapere che è un ‘individualismo… – scusa, non resistivo allo sberleffo, mi stufo dei sottointesi che capisco solo io ridendo da solo :) – )

          TI ho già scrito che l’unico punto di incontro è discutere sulla legittimità. PErché non venirmi a fare l’ipocrita che non sostiene la necessità di uccidere chi merita di morire, e ce ne sono svariati…

          Ho sempre scritto che le magagne delle istituzioni, qualunque esse siano, vanno portate a galla. Io di convertire te non ci penso proprio, neanche sono in grado tra l’altro.

        • Hiei

          “Di conseguenza non è la metafisica come la matematica il problema, è quello che si fà dire a Dio , chiaramente, quando si tira in ballo Lui.”

          Ma quel che si fa dire a lui è lui a volere che si dica per ottemperare il suo piano divino di onnipotente, ergo non vi è differenza, A MENO CHE non tu stia dicendo che dio è banalmente un’invenzione come le altre per controllare il popolo bue.

          (non mi distraggo coi tuoi insistenti attacchi personali, rassegnati… :’D ).

          “Poi è chiaro che ti verrà automatico fare il piagnisteo”

          Appunto.
          (ciao Santa! :’D )

          “Uccidere invece un criminale irreligioso quello si che è giusto.”

          Come uccidere un “terrorista”, salutami Giorgino Bush – adesso capisco perchè il papa l’ha ringraziato per la sua difesa dei valori cristiani: i conti tornano! :’D

          “ma ad ogni modo l’individuo minacciante, nella sua costanza, non è uno stato?”

          Sempre per la tua paranoia che l’individuo è dì per se “minacciane” e non può vivere senza rompere le palle agli altri, che varrà pure te ma non vuol dire che valga per tutti. :’D

          Come ciò giustifichi l’esistenza di una dittatura in cui viene conferito il monopolio della violenza ai peggio “minaccianti” individui su piazza, mistero della fede al solito suppongo…

          “Non è problema di argomento logico Hiei, semmai di verità, poiché la logicità intrinseca del discorso c’è , è semmai la premessa che è falsa ( cosa che la logica di per s’è non può appurare , dovresti ormai saperlo ) ossia l’equiparazione stato-individuo.”

          Che TU hai fatto e insisti a fare! :’D
          Siamo al disturbo bipolare qui, eh…

          “ci sono individui che tiranneggiano costantemente senza alcuna burocrazia, ripeto, non sono essi stato?”

          Hai appena detto che è una puttanata, eh, TU lo hai APPENA DETTO…cioè, stai litigando con te stesso ormai… :’D

          “Verament eun peccatto è una cosa sussistente in sè ( uccidere, esprimersi minaciossamente, ingegnarsi per attuare il crimine )”

          “Esprmersi minacciosamente”, “ingenarsi”: a una bella dittatura totalitarista poteva mancare lo psicoreato? :’D
          Non spendiamoci neanche a notare il parallelo con le leggi contro la libertà di espressione promosse dal regime usando proprio le presunte “espressioni minacciose” contro ogni cazzo di minoranza più o meno demente da sfruttare col piagnisteo del vittimismo a oltranza.

          Ridimmi un po’ cosa pensi dei gay e come ti comporteresti nei loro confronti? Occhio a non “esprimerti minacciosamente” però o son mazzate! :’D

          “Lo stato c’è come entità, ma non ci sarebbe se non ci fossero gli homini il che lo rende un derivato ed essendo tale la sua personalizzazione, come tendi a fare, è un errore.”

          TU-LO-HAI-FATTO, io ho solo usato il tuo paragone demente, che tu stesso ora definisci demente in questo stato di schizofrenia, per mostrare il tuo ragionare ad minchiam! :’D
          Rileggiamo, vuoi?

          “Proprio perché scrivi purtroppo, palesi la tua natura “statualista”.”

          Suvvia, sexy sono sexy, certo, ma ancora statue non me ne hanno dedicate! :’D

          “Sarebbe divertente indagare il tuo concetto di libertà che non potrebbe, d’altronde, sussistere senza darne una realtà universale, a meno che tu non sia un nichilista, ed appunto, un anti-humano.”

          Sì, gli umani mi stanno sulle balle, mai negato.
          Ma rispettando quel pricipio di libertà appunto non vado a scassargli i coglioni per questo, finchè non li scassano a me – non vado in giro a pretendere di annientare tutto ciò che non mi piace con pretesti ipocriti, come te…

          “Questo è anti-humano, come anti-humano è dichiarare che chiunque si trovi in un’associazione indispensabile come lo è lo stato o la chiesa, merita lo sterminio”

          Necessaria a truffatori, trafficanti d’armi e pedofili in quanto istituzione dalle cronache che leggo – si vede che non sono peccati visto che non sei a favore dello sterminio stavolta.

          Soliti dogmi dementi: la chiesa “indispensabile”, senza un come o un perchè, “anti-humano” cazzata a caso che nemmeno si capisce cosa significo, ma pare una roba brutta quindi via di etichette e attacci personali più meno velati, e dulcis in fundo stai di nuovo parlando di cose CHE HAI DETTO TU E NON IO! :’D

          Rileggiamo, magari con l’aiuto di un infermiera? :’D

          “ovviamente il comunismo dovresti sapere che è un ‘individualismo”

          E il collettismo è individualismo, anche, la guerra è pace, la schiavtù è libertà, l’ignoranza è forza e sotto la panca la capra campa.
          Credo inoltre sia ora delle tue pastiglie. :’D

          “TI ho già scrito che l’unico punto di incontro è discutere sulla legittimità.”

          E la leggittimità è quel che dici tu perchè lo dice dio, come ti ha detto a te, giusto?

          “PErché non venirmi a fare l’ipocrita che non sostiene la necessità di uccidere chi merita di morire, e ce ne sono svariati…”

          Mai fatto, l’uccidere come l’essere ucciso non sono cose innaturali, sono solo coerente, essendo un guerriero: se ti arroghiil diritto di uccidere devi prendetene coerentemente responsabilità e rischi ovvero mettere la tua vita in gioco per ciò in cui dici di credere.

          Tu sei l’ipocrita megalomane che si crede titolato a decidere chi merita di vivere o morire e pretende di avere il diritto non di uccidere ma di FAR GIUSTIZIARE chi non gli piace.

          GRANDE differemza (e chi è il comunista adesso?).

        • Hiei

          Chicca conclusiva:

          “Papa Francesco: “Lasciar morire i migranti sui barconi è un attentato alla vita”.”

          Infatti recentemente il vaticano (esprimedo supporto all’intervento militare in medio oriente) ha proposto di bombardarli a casa loro.

        • daouda

          Mejo! Prima li famo arrivà in ossequio, li schedamo, e poi verifichiamo con le bombe la residenza! :)

  • Ciao Daouda :-)

    Hiei, questi blocchi dipendono dalla banda.
    Anche se non aggiorno, c’è ancora un discreto traffico nel blog.
    Stiamo monitorando col gestore come va, poi probabilmente passerò ad un pacchetto superiore.

    Per quanto riguarda papa Francesco, ancora non l’ho inquadrato :-)

    • Hiei

      “Hiei, questi blocchi dipendono dalla banda.”

      Sì, lo so, devi essere sommerso dai bot…

      “Per quanto riguarda papa Francesco, ancora non l’ho inquadrato :-)”

      Dopo che ha fatto più supercazzole di Renzie? :’D
      Cioè, c’è arrivato persino Darth Daouda!

  • Anonimo

    Io ho detto sempre e solo che l’unico valore assoluto nell’universo è la coerenza, e che ritengo ognuno debba essere libero di fare quel cazzo che gli pare posto sia coerente a se stesso e si prenda la responsabilità di questo – il che include che se credi in dio non ti disturbo ma se il tuo dio ti dice di venire a scassarmele sfondo di calci in culo TE e anche LUI se scopro che esiste davvero. :’D

    Quindi lo stupratore di un bambino di due anni che lo sgozza dopo averlo violentato, posto sia coerente a se stesso e si prenda la responsabilità di questo…

    • Hiei

      “Quindi lo stupratore di un bambino di due anni che lo sgozza dopo averlo violentato, posto sia coerente a se stesso e si prenda la responsabilità di questo…”

      Correndo molto veloce o venendo stuprato e sgozzato in piazza, esatto. (Occhio per occhio, come insegna la Bibbia).

      • daouda

        Non serve Dio per credere che uccidere l’altro sia un beneficio…semmai serve per convincere gli altri ad uccidere quelli che dico io, de mio.

        • Hiei

          “Pinotti: “Gli F35 servono a portare la pace. San Francesco ha combattuto prima di portare la parola di Gesù”. Li chiameremo Francesco35.”
          (Kotiomkin)

          Vuoi vedere che c’è una ragione “occulta” per la scelta “Francesco”? :’D

  • daouda

    Santa ma tu come stai in tutto ciò?

  • per adesso osservo.
    Se dovessi scrivere un articolo adesso, sarebbe composto da una sola frase, una domanda, e suonerebbe più o meno così: in cosa è utile il mondo virtuale?

  • francesco da pisa

    E’ utile a prendere tempo laddove non hai spazio.

  • ika

    la domanda è buona

  • Alien

    @francesco da pisa

    …PRENDERE… o …PERDERE… Tempo?

  • Hiei

    “The United Nations is announcing that Pope Francis will address the annual U.N. General Assembly of world leaders on Sept. 25 during his first papal visit to the United States.The pope earlier agreed to address a joint meeting of Congress on his visit. The upcoming September 24 speech will mark the first time that a Pope will address the United States Congress.

    Many speculate that this is where the Pope will make his move to announce his “one religion initiative” and further elaborate on his belief that mankind is about to be contacted by telepathic aliens (his words, not mine). In an interview with Famiglia Cristiana, the Pope stated that he wanted to found an international body of religions under one central authority, “An United Nations of religion“.”

    The Coming Alien Invasion of the Earth

    Che dici Santa, ti può essere d’aiuto a farti un’idea? :’D

  • Hiei

    RO-RO-ROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOTFL…

    http://www.vanityfair.it/lifestyle/animali/15/02/13/matrimoni-uomini-animali

    E voi vi preoccupavate dei matrimoni gay! :’D
    “Sulla Terra l’effetto serra aveva ormai provocato conseguenze terribili. Un bergamasco si è sposato con un’ortensia di 600 chili. Se avranno un figlio hanno deciso di chiamarlo…raramente…”
    – Francesco Salvi…tanti tanti anni fa…

  • Hiei

    http://www.iltempo.it/roma-capitale/2015/06/15/le-moschee-della-capitale-i-profughi-non-li-vogliamo-1.1426466

    Come del resto la chiesa, inclusa la “chiesa povera” di Bella Francè che possiede metà degli immobili italiani esentasse e ci lucra sopra, rifugiati, senzatetto e disperati vari si fottano (lontano dalle telecarmere, ovviamente).

    Religione: sempre al servizio della gente. :’D

    Ma non c’è proprio più nessuno? Proprio ora che che si sta facendo divertente…

  • Hiei

    “Papa Francesco, l’Enciclica “verde”: “Salvate il Pianeta dall’uomo”. Il prossimo messia sarà un cipresso.”
    (Kotiomkin)

    Col papa che spara le balle sul globbal uooooorminghghgh tirando la volata ai naziglobalisti un’idea cominci a fartela, Santa? O aspetti il rave party in piazza San Pietro? :’D

  • daouda

    Non aveva parlato anche di Governance Globale? Beh comunque non è una cosa nuova, col bingo su luogo comune lo si era fatto pure con Ratzinger

    • Hiei

      “col bingo su luogo comune lo si era fatto pure con Ratzinger”

      Ovvero?
      Tutte balle dei comunisti senza dio come col povero Silvio intendi? :’D

    • Hiei

      Tra l’altro mi pare di notare che i cattolici l’abbiano presa bene ‘sta enciclica, eh? :’D

      Apocalisse troppo scrausa, ma almeno noi atei si ride parecchio! Sempre detto: se dio esiste è troppo un trollone!

  • daouda

    Dai che non sei ateo!

    Diciamo comunque che prima di parlarne per molti sarebbe bene leggerla…cosa che io non farò , però, perché non mi interessa affatto :)

    saluti a tutti!

  • daouda

    Mhhh effettivmente la domanda è stringente…mi viene da dire utile per noi certo, ma anche per “loro”…e se ci penso mi viene la pelle d’oca.

  • Hiei

    “Prete americano chiede la galera per le donne che invocano Dio durante il sesso. Dice nulla se lo si invoca per farlo?”
    (Kotiomkin)

    Senti che silenzio…Santa stai in spiaggia pure tu?

  • Hiei

    Santa, che spettacolo qui in Grecia…tu dove sei?

  • Hiei

    Ma porca…adesso che è il momento di tirar fuori le scorte di birra e popcorn e godersi lo spettacolo spariti tutti? :’D

    • Anonimo

      Sempre presente e attento lettore, ma pochi stimoli per quanto mi riguarda. Grecia? Probabile che vinca il no. Ma poi? Il finale potrebbe non essere così sconvolgente. La Grecia è un paese NATo e la NATO non se la lascia certo scappare sotto il naso. E poi è molto più interessante quello che succede in Cina: 2.800.000.000.000. In lettere: due mila ottocento miliardi di dollari !!!! http://www.huffingtonpost.it/2015/07/04/cina-borsa-crollo_n_7727626.html Sai quate Grecia ce ne escono con quella cifra? Sono contento per te che hai trovato un Bancomat aperto per poterti poi comprare birra e pop corn! Un salutone.
      QWERT

  • Hiei

    P.S.: Popcorn e birra li avevo di scorta con largo anticipo, il Bancomat poi non l’ho mai avuto… :’D

    • Anonimo

      Che tu non abbia il bancomat ti pone automaticamente nell’esclusivo club di quelli che non fanno parte del gregge: credo siate veramente pochi, visto che c’è gente che brama di farsi mettere un chip sotto pelle per controllare (aaah :) risata) i vari aggeggi elettronici da cui dipendiamo.
      Che la Grecia sia fatta al forno o al tegame (come dice Santa su FB) credo che cambi poco. Il debito è in capo alla Grecia e i creditori non mi sembrano siano avvezzi alla carità. Di certo in questi giorni ci sarà una elite che farà altri soldi a palate e la stragrande maggioranza (non solo in Grecia) che vedrà peggiorare le proprie condizioni di vita. Comunque è stata una bella prova in quanto la Grecia è pur sempre la patria della civiltà occidentale (con tutti i difetti al seguito). Bene: birra e patatine ci sono, in Cina c’è un certo fermento, tra oggi e domani forse c’è l’accordo sul nucleare iraniano (con grande incazzatura degli israeliani: prepariamoci a qualche botto di una certa rilevanza…), il vice papa è in sud america per fermare l’avanzata dei protestanti che rosicchiano fedeli e soldi ai cattolici. Che altro vuoi per oggi?
      QWERT

      • Hiei

        “Che altro vuoi per oggi?”

        Devo farmi la salsina piccante per i nachos! Non si vive di soli popcorn… :’D (olio delle olive dell’isola e peperoncini superhot coltivazione propria bio).

        Santa sta sui FB? Delusione…

  • Io sul lungo periodo sono sempre ottimista, ma è evidente ormai che comunque vadano le cose la Grecia dovrà andare incontro ad un periodo critico.
    Si dovrà ricominciare da zero.
    E’ solo questione di vedere quanto repentino sarà il crollo.

    E qui sta venendo a galla l’intera natura truffaldina dell’impianto economico contemporaneo.
    Le banche prese d’assalto sono una immagine che mette terrore a tutti i gestori dell’occidente intero

    • Hiei

      “Le banche prese d’assalto sono una immagine che mette terrore a tutti i gestori dell’occidente intero”

      Dici?
      Perchè è sembrato molto accuratamente pianificata la cosa qui, anzi da stupirsi che non ci sia stato un VERO assalto molto prima, per dirla tutta.

      • Anonimo

        “è sembrata molto accuratamente pianificata la cosa” ….
        allora non sono solo io quello che pensa che sia tutto un teatrino con il finale già scritto da tempo!
        QWERT

  • Le banche sarebbero dovute riaprire ieri, ma oggi è stato comunicato che “probabilmente” la chiusura si protrarrà fino a settimana prossima.

    La verità è che non hanno ancora idea di come gestire l’inevitabile assalto che seguirà le aperture, con i contanti ormai volatilizzati.

    E intanto la gente non si lamenta più di tanto, perchè ha vinto il no e tutti sanno che questo era un “piccolo” prezzo da pagare.

    O si tratta di una situazione veramente sfuggita di mano, o è un esperimento fatto in scala ridotta (la “piccola” grecia) per sondare la reazione delle masse in situazioni simili.

    • Hiei

      Se la matematica avesse ancora un senso, le banche greche non riaprirebbero. Mai più. :’D
      Hanno poco più di 100 miliardi di euro residui e di questi 90 vengono dalla linea di credito di emergenza della BCE. Capiscim’ammè…

      E chi vogliono prendere per il culo quando chiunque ha gli occhi per vedere sa che il PIL quest’anno grazie a tutte ‘ste stronzate che hanno brutalmente assassinato la stagione turistica schianterà di quel 20% di mancate entrate?
      Sulla mia isola cinque anni fa a luglio il traghetto faceva due corse pieno di turisti, questo inizio settimana i primi giorni fa una corsa sola e stamattina e ieri mattina è arrivato vuoto come fosse novembre.
      Non credo sia solo qui.

      Ma tu dove sei ora?

      E ho sentito che hai Fecebook. PENTITI!! :’D

  • Tra poco sarò in Grecia, così potrò sondare la situazione dal vivo…

    p.s: facebook va preso per quello che è, all’inizio segnalavo i nuovi post del blog, adesso butto giù qualche pensiero sparso ogni tanto, pensieri che non meriterebbero un articolo.

  • Anonimo

    Ragionamento semplice: 1) in Grecia si è fatto un esperimento politico-finanziario, 2)USA e Nato sono terrorizzati che Russia e Cina entrino in gioco in un’area delicatissima (Hai presente la flotta del Mar Nero ancorata al Pireo? Obama impallidirebbe fino ad assomigliare ad un efebo danese…), 3) la Germania e i paesi del nord europa sono “de coccio” (così si dice a Roma: piuttosto che darla vinta alla Grecia preferiscono l’avvento dell’Apocalisse, 4)Tsipras è un buon giocatore di carte ma di carte buone ne ha poche in mano, 5) fortunatamente c’è l’Italia con Renzi che rimetterà tutto in ordine :))) ahahahahahahaha
    QWERT
    Santa dicci che impressione hai (a questo punto, per i comuni mortali, sono più importanti le impressioni che i dati obiettivi)
    Hiei: http://attivissimo.blogspot.it/2015/07/lo-spione-spiato-hacking-team-si-fa.html che ne pensi? E’ uno scandalo ENORME con conseguenze devastanti

    • Hiei

      Un perfetto riassunto del fumo negli occhi insulso e ridicolo che rifila al pubblico la propaganda (se gli USA ci tenevano tanto l’FMI mollava una dozzina di miliardi alla Grecia all’istante, come fa con l’Ucraina neonazista già in bacarotta tecnica da due mesi).

      Non a caso mi rifili i link di Attivissimo, il più noto ciarlatano cazzaro paraculo di regime plurisputtanato su tutti i siti di informazione cosidetta alternativa italiani… :’D

      Dai, su, lo so che siamo in vacanza ma un minimo di impegno… :’D

      • Anonimo

        Lo scopo degli USA è salvare la LORO moneta, il dollaro. Quindi tenere sulla corda l’euro è una priorità.Gli USA non sono abituati a dare soldi a fondo perduto a chi è già nella loro sfera d’influenza: inoltre non hanno i soldi che servono alla Grecia che sono ben più di 12 miliardi; in ultimo i soldi vanno principalmente alle banche creditrici tedesche e francesi e io non vedo gli USA dare soldi ai loro competitori …
        Gli USA hanno ora la priorità di chiudere con l’IRAN.
        Riguardo il sito di Attivissimo lo segnalavo perchè riportava una notizia importante (io, in ogni caso, leggo tutto, a cominciare dai giornali che la pensano in maniera diametralmente opposta a come la penso io). Buona giornata!
        QWERT

        • Hiei

          Appunto: la solita fuffa di regime, che ci sia uno “scontro” tra USA e UE – vedi il trattato appena firmato – o fra euro o dollaro o che tali valute vengano “protette” quando le stanno deliberatamente distruggendo, o che Germania e Francia si “oppongano”.

          E ogni cavolo di settimana è il giorno della marmotta del film di Bill Murray: le banche greche avranno liquidità fino a lunedì, il fine settmana è l’ultimo-ultimo-ultimo-ultimatum, i negoziati con l’Iran si concluderanno questo fine settimana, avanti così da settimane e settimane finchè non decideranno che il momento è propizio.

          Ce ne vuole per bersi ‘sta fuffa, ma ce ne vuole davvero…ah, leggersi ogni cazzata che viene vomitata in giro non è un argomento, significa solo che hai tempo da perdere… :’D

  • Una cosa che ho capito nel tempo è che nei piani alti ragionano con logiche che non sono le nostre, quindi tentare di dare spiegazioni razionali ad avvenimenti di così largo respire è quasi impossibile.

    Karamanlis dieci anni fa venne messo da parte quando stava per raggiungere un accordo economico con la russia, e anche adesso gli Stati uniti si mostrano “preoccupati” per le sorti della Grecia, temendo un suo spostamento politico verso est.

    Le cose certe sono due: la Grecia non è messa peggio di altri, ma tutta l’attenzione economica è concentrata su di lei.
    Se davvero il problema del debito greco fosse così grave, basterebbe fare come con tutti gli altri grandi debiti delle banche e degli stati sovrani di questo periodo: basterebbe guardare altrove.

    secondo: ai tecnocrati europei non interessa minimamente la sorte dei cittadini greci.
    Se lasciassero fallire la Grecia non sarebbe un dramma per loro, un “grexit” si può affrontare senza conseguenze catastrofiche, per gli altri dell’Euro.
    Quindi a che scopo questo infinito teatrino?

    Penso che siano in pochi a saperlo realmente, mentre tutti gli altri recitano il ruolo a loro affidato, in buona fede o meno.

    • Hiei

      “Le cose certe sono due: la Grecia non è messa peggio di altri, ma tutta l’attenzione economica è concentrata su di lei.”

      Intanto si approva il TTIP…

      “Quindi a che scopo questo infinito teatrino?”

      Su ArsenaleKappa dicevano “siamo così presi a seguire il fallimento greco che ci perderemo il nostro”, poi serve a creare capri espiatori e vendere fuffa pseudoeconomica se senti le vaccate che si dicono nei “dibattiti”…

      “Penso che siano in pochi a saperlo realmente, mentre tutti gli altri recitano il ruolo a loro affidato, in buona fede o meno.”

      Ma questo blog non nasceva proprio per cercare di capirle ‘ste cose invece che fare i pupazzetti? Cioè, se ti sei dato per vinto pazienza, giusto per saperlo…

  • daouda

    Non credo sia questione di essersi dati per vinti, è semplicemente che ormai la maturazione implica la presa di coscienza del “ragionamento altro” che essi adottano oltre al fatto che certe situazioni sono ormai talmente palesi che non vede solo chi non vuol guardare.

    Un saluto a tutti

    • Hiei

      Tu dici:

      “certe situazioni sono ormai talmente palesi che non vede solo chi non vuol guardare.”

      E Santa scrive:

      “tentare di dare spiegazioni razionali ad avvenimenti di così largo respire è quasi impossibile.”

      Ergo la mia domana è perfettamente motivata, lo dici tu stesso. :’D

      • Anonimo

        Ok. Ma TU, Hiei, cosa hai da dire?
        Che opinione hai, visto che quello che si dice qui è sostanzialmente errato, secondo te?
        QWERT

        • Hiei

          “visto che quello che si dice qui è sostanzialmente errato, secondo te?”

          Non manipoliamo le parole: quel che ritengo sostanzialmente errato nei singoli interventi l’ho indicato precisamente e motivando PERCHE’ lo ritenevo errato.

          Corollario: “quello che si dice qui” è una frase priva di senso, dato che le opinioni non sono tutte uguali…

          Io ho da dire una sola cosa: mi sto godendo lo spettacolo con birra e popcorn, come promesso – le mie scommesse le sto vincendo a quanto pare. E tu?

        • Anonimo

          Riformulo: “visto che quello che IO DICO qui è sostanzialmente errato”, mi puoi dare qualche tua opinione personale? Parto dal principio che vi è sempre da apprendere dagli altri e che sicuramente posso essere in errore. In genere uso il vecchio sistema: tesi–>antitesi–>sintesi
          Riguardo le scommesse: ti sembrerà strano ma anche io vedo confermate tante mie cose. Delle due l’una. O scommettiamo sulle stesse cose o abitiamo su mondi paralleli ;)
          QWERT

        • daouda

          Hiei perdonami ma non hai letto la mia frase precedente? Poi per carità mica volevo inficiare la risposta di Santa o delegittimare la tua domanda…

          saluti

        • Hiei

          Uhm…essere un po’ più specifici sull’argomento aiuterebbe…

        • Anonimo

          Comunque in Germania (come in tutti i paesi nordici) non sono per niente soddisfatti che la Grecia sia rimasta nell’euro. Ci sarà un voto parlamentare per ratificare l’ok dell’accettazione dell’accordo grecia EU e la Merkel è talmente preoccupata che ha richiamato in patria tutti i ministri in missione all’estero per un vertice d’urgenza.
          Tu, Hiei, come la vivi questa cosa dell’accettazione del diktat europeo? Lo so che lo sapevi ma in cuor tuo non hai sperato che non accadesse?
          QWERT
          p.s. meno peperoncino nella salsina chè fa caldo e poi ti viene il mal di stomaco …

  • Hiei

    “Tu, Hiei, come la vivi questa cosa dell’accettazione del diktat europeo? Lo so che lo sapevi ma in cuor tuo non hai sperato che non accadesse?”

    Non me ne fregava assolutamente niente, sono tutte cazzate come le storielle germaniche e la Merkel: teatro dei pupazzetti per bambini deficienti…e chi si scava la fossa con le sue mani facendo tutto quel che gli si dice qualunque porcata sia in cambio della promessa di un piatto di lenticchie merita di andarla a rempire quella fossa.
    Guarda, io ero preparato al peggio in tutte le sue declinazioni: lavoravo part-time per la compagnia elettrica fino al mese scorso, se Tsipras vende il culo dei greci e il carrozzone va avanti ancora qualche mese il programma di Syriza mi pagherà indenntà di disoccupazione e bolletta della luce, pensa un po’!
    O meglio, me li pagate voi con le vostre tasse, visto che da lì arrivano i prestiti…come si dice gli stolti e i loro soldi vengono presto separati.
    Io sto solo aspettando che questa patetica farsa finisca una volta per tutte e il “grande piano” entri nella fase finale e le facce da cazzo che muovono i burattini si facciano vedere…

    “p.s. meno peperoncino nella salsina chè fa caldo e poi ti viene il mal di stomaco …”

    Mi coltivo da solo i peperoncini più piccanti del mondo (circa 50 volte più forti dei Calabresi nostrani per capirsi) – il peperoncini è probabilmente l’alimento più salutare sulla faccia del mondo: antibiotico naturale, cardiotonico, ricchissimo di vitamine…il peperoncino piccante è il nettare dei guerrieri!
    Infatti sono 20 anni che ho una salute di ferro – anche perchè non mi sono mai avvicinato a un “medico”, anche quello aiuta… :’D – pure quando lavoravo al porto d’inverno all’alba con -6 e vento furioso…

  • Hiei

    Dimenticavo: io pensavo e ritengo ancora possibile che la sceneggiata preveda che la Germania faccia saltare l’accordo e inneschi il default greco con due scopi:

    – avera la Grecia come capro espiatorio del collasso economico che copra la più grande rapina della storia nel mondo e inneschi la guerra mondiale che elimini i morti di fame che volessero riprendersi la refurtiva o che non servono più e ridisegnare il mondo nella fase succeddiva del totalirarsimo planetario orwelliano in gestazione.
    – dare la colpa alla finta “austerità” ovvero agli oppositori del sistema economico truffa con cui tale rapina è stata perpetrata (non c’è stata NESSUNA austerità – esplosione ovunque di spesa e debiti pubblici docet – solo saccheggio a mani basse) dell’evento e dei “governi locali” in favore del governo mondiale tecnocratico che auspica il nuovo papa Bella Francè…

    Ma come dite voi il diavolo sta nei dettagli e c’è sta cosa che ho notato solo ora: se non ho capito male con questo accordo i titoli di stato greci marci passano dalla BCE al “fondo salva-stati” ovvero quando c’è il fallimento non saranno più cazzi della BCE ma dei contribuenti europei, TU GUARDA IL CASO!
    Correggetemi se ho capito male.

    Come sempre: tutti quelli che guardavo il teatrino dei dementi saranno fottuti al 100% e a 360°, la mano è più veloce dell’occhio – cerchez la femme ladonnavinceipecoroniperdono siore e siori, entrate numerosi che più genta entra più bestie si vedono!

    Oh, e grazie di pagarmi il biglietto di ingresso, la birra e i popcorn – quel che è giusto è giusto… :’D

    Roba da matti…

    • Anonimo

      Anche io penso che i giochi (almeno quelli che ci fanno vedere) non siano ancora fatti. Il nord Europa non ci sente sul fatto di dover pagare. Inoltre tutto ciò apre la porta ad altri scenari simili (non è che l’Italia, la Spagna, il Portogallo e la stessa Francia stiano così bene). E poi, di fatto, chi ha deciso tutto è stata l’America ed il FMI (di cui gli US detengono il 40% se ben ricordo).
      Gli scenari che prefiguri in caso di cambio di scenario dell’ultima ora sono possibili ma credo che ci voglia ancora un po’ di tempo prima che si arrivi ad un Nuovo Ordine Mondiale (anche se i vari giocatori si stanno portando avanti con il lavoro. Hai letto quello che ha affermato la Clinton, in caso di successo alle presidenziali americane?).
      Nel frattempo, come hai ricordato tu, il TTIP sta andando avanti.
      Per cui si può dire che la finanza americana attualmente ha vinto una grossa battaglia (chi poi vincerà la guerra, sarà altra cosa).
      QWERT

      ps Santa, notizie in diretta?

  • Anonimo

    Quando parlate di NWO intendete il sistema occidentale?
    Perché secondo me è già a regime, lo stiamo già vivendo.

    I sistemi demagogici degli usa e dell’ue,per chi appena voglia rifletterci, sono visibilmente una presa in giro.

    Manca la manifestazione ufficiale del regime, ma non credo sia così necessaria.
    O lo è?

    A livello mondiale sarà tutt’altra storia, una guerra è fuori discussione per ovvi motivi,a meno che non si voglia regnare su cumoli di macerie fumanti,piuttosto servirà agire con il tramite di una qualche religione.

  • Hiei

    “Quando parlate di NWO intendete il sistema occidentale?”

    No, quello è uno stage intermedio.
    Ricordati che lo devi amare il grande fratello…

    “A livello mondiale sarà tutt’altra storia, una guerra è fuori discussione per ovvi motivi”

    Questo l’hanno detto anche prima della precedente guerra mondale.

    “servirà agire con il tramite di una qualche religione.”

    Chiedi a Bella Francè se non ne sa qualcosa… :’D

    Aggiornamento della situazione dei greci:

    http://3.bp.blogspot.com/-WMD4yVq4WDg/UakNO1v1iII/AAAAAAAAAH4/HfYuHyUEm1k/s640/murphy.jpg

    • Anonimo

      Forse sarebbe il caso di iniazre a pensare che si è all’inizio di una nuova era. Dopo l’homo sapiens è all’orizzonte una nuova creatura (che tra breve sarà programmabile già prima della nascita, interconnessa e robottizzata). Iniziamo a guardare avanti. Crisi greca? NWO? Piccole cose. In effetti la chiesa, come sempre, ha l’occhio lungo e ha il terrore dell’avvento del primo prototimo dell’uomo nuovo: il transgeder.
      QWERT

  • Anonimo

    @ Santaruina

    Le cose certe sono due: la Grecia non è messa peggio di altri, ma tutta l’attenzione economica è concentrata su di lei
    Quindi a che scopo questo infinito teatrino?

    Penso che siano in pochi a saperlo realmente, mentre tutti gli altri recitano il ruolo a loro affidato, in buona fede o meno.
    …….
    E se il teatrino riguardasse noi ?
    Ciao SantaR.
    Gigi

  • Siamo comparse e spettatori nello stesso momento :-)

  • Anonimo

    Già … la velocità impressa al progetto è spaventosa … Stiamo a vedere .. non posso fare a meno di provare una profonda frustrazione …. Sono convinto che le sofferenze inflitte alla Grecia alla fin fine abbiano lo scopo di destabilizzare noi …. Spero siano solo mie fantasie ….
    Ciao Carlo ….
    Un Abbraccio Gigi

  • Hiei

    “l pensiero del Vaticano, espresso attraverso le colonne dell’Osservatore Romano, è disincantato, a tratti cinico, netto. Tsipras ha fatto “molto rumore per nulla” e quello sollevato da Syriza e dai suoi alleati si è rivelato nient’altro che “un circo mediatico”. Le conseguenze immediate per la Grecia saranno devastanti. E il ritorno della Troika inevitabile. Ecco lo scenario dipinto dalla Santa Sede.”

    Già, magari il Vaticano poteva prestare un paio di miliardi alla Grecia a tasso 0 di interesse a fine di aiuto umanitario PRIMA che si arrivasse a questo punto, ma non si otteneva un profitto, si aiutavano i poveri e la chiesa rischiava lei di diventare un po’ più povera, VERO FRANCE’?? :’D

    Salutami Bertone e il suo attico di 700mq quando torni dai droga-party coi latinos…

  • Hiei

    Vàvàvàvà come brucia Atene…Santa, ‘ndo stai?
    Che ti perdi lo spettacolo…

    • Anonimo

      Santa?
      Hiei?

      Nulla da dichiarare?
      QWERT

      • Hiei

        Sono pulito, agente! :’D

        • Anonimo

          E come no! E tutti sti peporoncini? Come la mettiamo? Coraggio: incominci a raccontarci tutto quello che sa di ciò che accade REALMENTE in Grecia.
          QWERT :-)

        • Hiei

          In Grecia non so, quel che vedo sulla mia isoletta è economia annientata e gente che sta venendo saccheggiata in ogni modo possibile e spernacchiata platealmente nel mentre che rimane inerte a subire aspettando non si sa cosa.

          Uno spettacolo che ha superato ogni mia più cinica aspettativa…

        • Anonimo

          Credo, a questo punto, che la Grecia sia stato l’esperimento finale dell’asservimento delle nazioni europeee ad un super potere centralizzato che si prepara a superare il concetto di nazione. D’altra parte, se si guarda bene la storia dell’uomo, si è passati da piccoli gruppi familiari, alle tribù, ai villaggi stanziali, alle città-stato, ecc. Questa necessità di aggregazione è insita nella mente umana ed oggi ci si avvia alla formazione di mega stati. La Grecia è stata colpita perchè è il simbolo della Civiltà (con la C maiuscola) e della democrazia. Il prossimo passo? Qualche rivoluzione che sarà repressa nel sangue e che darà la giustificazione alla scomparsa degli ultimi resti della libertà umana. Ecco perchè poco sopra dicevo che dovremmo iniziare a studiare l’uomo-nuovo: asessuato, apolitico, amorale, eterodiretto e sempre più computerizzato (a quando l’obbligo dei microchips corporei?).
          Vedrai che prima o poi proibiranno anche la coltivazione del tuo peperoncino: potrai comprare solo peperoncino OGM Monsanto nel supermecato robottizzato della tua isola.
          QWERT

        • Hiei

          “se si guarda bene la storia dell’uomo, si è passati da piccoli gruppi familiari, alle tribù, ai villaggi stanziali, alle città-stato, ecc. Questa necessità di aggregazione è insita nella mente umana ed oggi ci si avvia alla formazione di mega stati”

          Per quanto piaccia dirlo agli spacciatori di propaganda tale “necessità di aggregrazione” ha NIENTE a che vedere con la dittatura o l’imporre la propria società demente con la violenza a chi non ne vuole sapere o non sente tale “necessità”.

          La storia dimostra solo che l’umanità appartiene alla famiglia degli ovini. :’D

          “Vedrai che prima o poi proibiranno anche la coltivazione del tuo peperoncino”

          Dovranno venire bene armati.
          Sulla mia isola manco c’è un POS per pagare col bancomat, li voglio vedere a “robottizzare” dove non sanno manco tenere assieme la rete elettrica senza ci sia un blackout ogni volta che tira vento sull’isola chiamata “di Eolo”… :’D

        • Anonimo

          “La storia dimostra solo che l’umanità appartiene alla famiglia degli ovini”

          Se ben ricordo in una importante religione si parla spesso di “gregge” di fedeli, di “buon pastore” (quando è notorio che un buon pastore tosa le sue pecore, usa il loro latte per fare il formaggio e poi le uccide per mangiarsele …
          Se la gente facesse più attenzione a quello che è scritto a chiare lettere e detto ad alta voce!

          “necessità di aggregrazione”

          è logico che con la specializzazione della società, l’individuo non poteva essere contemporaneamente contadino, pastore, fabbro, soldato, sacerdote, ecc.
          però una cosa è conferire deleghe ed accettare che altri facciano cose che non siamo capaci di fare o che non vogliamo fare
          altro è che venga imposto l’obbligo di dare queste deleghe in bianco a persone ed enti che neanche sappiamo lontanamente chi siano
          QWERT

  • orange

    eh eh..questo lo dici tu..in realtà si sa benissimo chi sono..ma pochissimi ci credono..ahi ahi..in fondo basta vivere su un’isoletta con un occhio solo..come Polifemo..ma poi viene Ulisse..eh eh..benritrovati vivi ragazzi..eh eh..

    • Hiei

      Ma te non eri marcito?
      O ti sei solo nascosto dalla vergogna di non averne mai presa una manco di striscio (che pure Polifemo ci vedeva meglio di te, andiamo a rileggere le tue perle? :’D)?

  • orange

    ho avuto da fare polpo..rileggi bene..e ricordati che succederà tutto entro questi 5 anni..e se credi che l’accordo con l’IRAN sia duraturo..piuttosto impara l’arte poichè li siete i primi..ma non certo gli ultimi..eh già..

  • Hiei

    “ricordati che succederà tutto entro questi 5 anni”

    Entro cinque anni succederà “qualcosa”, pronostico INGREDIBBILEEE!!
    Da quanti anni lo ripeti, poi? :’D

  • orange

    da tanti..dal lontano 1984..e purtroppo per tutti è la verità..ho riportato solo una parte poichè l’altra è talmente fantascentifica che farebbe sforare la capoccia di Einstein..il progetto va avanti inesorabilmente,il nemico assente non si ferma mai..

    • Hiei

      E tu continui a ripetere che hai detto “cose” che si sono sempre avverate e che ancora in futuro succederanno altre “cose” che si avvereranno perchè “qualcuno” vuole fare “qualcosa”.

      Sfidando il ridicolo alla don Chisciotte. :’D

      Aspetta, che c’ho una notizia ingredibbileee!!
      Un alieno viaggiatore temporare mi ha appena detto che coso coserà una cosa fra un po’di tempo che farà succedere un sacco di cose!! State all’occhio!! :’D

      • Anonimo

        1984 …
        puoi dare un aiutino?

        il romanzo di orwell?
        morte di berlinguer?
        strage del treno rapido 904?
        omocidio di indira ghandi?
        morte del primo malato accertato di aids?
        concordato chiesa stato italiano?

        seconda profezia di fatima ed affidamento del mondo a maria?

        1984: E’ un numero composto, pari. La scomposizione in fattori primi è la seguente:
        1.984 = 26 x 31
        in cifre romane: MCMLXXXIV

        1+9+8+4: 22
        22: totale delle lettere alef-beit ebraico, esprimono l’unità globale (yachad=insieme) frutto dei molteplici (zivughim=unificazioni); è il numero di chaviv=beneamato, cerchio la cui circonferenza è 22 e diametro 7; canale ove scorre il seme superiore: una goccia di chokmah (sapienza)

        continuo o dai una mano tu?

        QWERT

  • Anonimo

    “QWERTY” Se ben ricordo in una importante religione si parla spesso di “gregge” di fedeli, di “buon pastore” (quando è notorio che un buon pastore tosa le sue pecore, usa il loro latte per fare il formaggio e poi le uccide per mangiarsele … Se la gente facesse più attenzione a quello che è scritto a chiare lettere e detto ad alta voce!

    “Gesù” Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore. Il mercenario invece, che non è pastore e al quale le pecore non appartengono, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde; egli è un mercenario e non gli importa delle pecore. Io sono il buon pastore, conosco le mie pecore e le mie pecore conoscono me, come il Padre conosce me e io conosco il Padre; e offro la vita per le pecore.

    La vita, qwerty, capisci? Il buon pastore ha offerto la sua vita. Scritto a chiare lettere. Altro che le cazzate sulla tosatura e l’industria casearia e della macellazione.

    • Anonimo

      Forse è il caso di rileggere con attenzione Giovanni (10, 1-18) di cui hai fatto un sunto “alla lettera”.
      Innanzitutto la prima esposizione della parabola non appare chiara agli ascoltatori per cui Gesù deve ripeterla.
      Si parla di porta da attraversare e non da scavalcare …
      Di vita da donare e poi da riprendere (affermazione che crea grande scandalo)…
      Dicevo: sunto “alla lettera”. Ma qui si parla per parabole.
      Già. Parlare per parabole (Parabola: Narrazione di un fatto immaginario ma appartenente alla vita reale, con il quale si vuole adombrare una verità o illustrare un insegnamento morale o religioso; nell’ebraismo rabbinico la p. era molto comune nella predicazione e nell’insegnamento – da Treccani)
      Interessante anche il raffronto con Luca (15, 8-10).

      Cerca di capire quello che voglio dire (e sali sul secondo piolo della Scala di Giacobbe).
      QWERT

    • Hiei

      “Il buon pastore ha offerto la sua vita.”

      Però poi se l’è ripresa indietro! :’D
      Chiamalo scemo…

  • Anonimo

    Forse è il caso di rileggere con attenzione Giovanni (10, 1-18) di cui hai fatto un sunto “alla lettera”.

    O forse ho solo quotato Giovanni 10, 11-15…

    Innanzitutto la prima esposizione della parabola non appare chiara agli ascoltatori per cui Gesù deve ripeterla.

    …e forse è il caso di leggere tutto il Vangelo per vedere come va a finire :)
    La maggior parte di quello che Gesù ha detto non lo hanno capito nemmeno gli apostoli. Fino a quando non lo hanno rivisto risorto. E meglio ancora dopo la pentecoste. Ragion per cui da rinnegatori e vigliacchi in fuga (Pietro in testa) si sono fatti tutti (tutti dico tutti, eh) martirizzare (mártys) per testimoniare la Verità.

    Si parla di porta da attraversare e non da scavalcare …
    Di vita da donare e poi da riprendere (affermazione che crea grande scandalo)…

    Si parla di Amore, di appartenenza e di salvezza, di legittimità e di Verità e Onnipotenza. Di Infinita Giustizia che sacrifica se stessa per farsi sovrabbondante Misericordia.

    Dicevo: sunto “alla lettera”. Ma qui si parla per parabole.

    Estiquatsi….

    Già. Parlare per parabole (Parabola: Narrazione di un fatto immaginario ma appartenente alla vita reale, con il quale si vuole adombrare una verità o illustrare un insegnamento morale o religioso; nell’ebraismo rabbinico la p. era molto comune nella predicazione e nell’insegnamento – da Treccani)

    Interessante anche il raffronto con Luca (15, 8-10).

    Mi pare che il raffronto di Luca sopra sarebbe più adeguato con la parabola di altre pecore, quelle smarrite. O del figliol prodigo. Cioè: Dio sempre ti chiama e ti cerca, ti ama infinitamente e ardentemente e desidera la tua salvezza. Scusami se la domande ti risultano impertinenti, lungi da me. I Vangeli li hai letti? Sei cristiano? Solo per capire con chi sto interloquendo…

    Cerca di capire quello che voglio dire (e sali sul secondo piolo della Scala di Giacobbe).
    La retorica?
    Imho il minore non diventa maggiore se non per opera del maggiore. La scala non si può salire. Si può solo venire elevati. O scendere. Imho.
    E comunque io ci ho provato a capire, ma umilmente mi riconosco incapace di cogliere la pertinenza di questo tuo ultimo post con ciò che ti commentavo sopra. Salvo che tu non mi voglia dimostrare la ridicola assurdità che a causa del linguaggio ombroso delle parabole (che sono tali sino al compimento della risurrezione e che poi divengono limpide come acqua cristallina) tu possa desumere la tosatura, la caseificazione e la macellazione delle pecore dalla parabola del buon Pastore.

    • Anonimo

      “Scusami se la domande ti risultano impertinenti, lungi da me. I Vangeli li hai letti? Sei cristiano? Solo per capire con chi sto interloquendo…”
      domanda assolutamente lecita.
      Vangeli letti e riletti, così come molti altri testi religiosi.
      Credente? Bella domanda a cui non so rispondere. Probabilmente si ma ho una avversione per quella che è la chiesa ufficiale (diciamo sono vicino ai catari ? chissà). Quando sarà il momento cercherò di mettere il mio cuore sulla bilancia di Maat ed aspettare il responso di Anubi … :)
      Massimo rispetto per chi crede (anzi, scusami se ho arrecato offesa alla tua sensibilità).
      “La maggior parte di quello che Gesù ha detto non lo hanno capito nemmeno gli apostoli”
      Giusto. Ed infatti come può l’uomo arrogarsi il fatto di aver compreso e di voler spiegare ad altri uomini un tale mistero?
      “La scala non si può salire. Si può solo venire elevati”.
      Non mi trovi in sintonia con il tuo pensiero: volendo possiamo-dobbiamo salire (anche con un aiuto, di chi? di cosa?) così come possiamo discendere o precipitare per nostra volontà (o colpa, se questo termine lo ritieni più appropriato).
      Per quanto riguarda la tosatura, caseficazione e macellazione ti ricordo che sono addirittura atti sacri per certe culture e tradizioni.
      Quando si legge una parabola si dovrebbe rimanere sempre sullo stesso livello interpretativo: alla lettera, simbolico, iniziatico, ecc.
      Non è buona cosa saltare da un livello ad un altro.
      Permettimi una domanda: ma credi che quella parabola parli SOLO “… di Amore, di appartenenza e di salvezza, di legittimità e di Verità e Onnipotenza. Di Infinita Giustizia che sacrifica se stessa per farsi sovrabbondante Misericordia”.
      Io ci leggo molto di più (non male per un agnostico tendente all’ateo… :) vero?).
      Un saluto
      QWERT

      • Anonimo

        Dalle tue letture e riletture dei Vangeli, che opinione te ne sei fatta? La mia è che siano di una freschezza e limpidezza cristallina. Che si comprende esattamente quello che sta scritto e quello che vuole significare.

        Alla mia:
        “La maggior parte di quello che Gesù ha detto non lo hanno capito nemmeno gli apostoli”

        mi rispondi:
        “Giusto. Ed infatti come può l’uomo arrogarsi il fatto di aver compreso e di voler spiegare ad altri uomini un tale mistero?”

        Ma io avevo aggiunto:
        “Fino a quando non lo hanno rivisto risorto. E meglio ancora dopo la pentecoste.”
        Perchè mi dici: “Giusto.”? Giusto cosa, dal momento che il mio pensiero è diametralmente opposto leggendolo nella sua interezza?

        E poi scrivi: “Ed infatti come può l’uomo arrogarsi il fatto di aver compreso e di voler spiegare ad altri uomini un tale mistero?”

        Il Verbo si è fatto carne ed è venuto ad abitare in mezzo a noi. Dio nessuno l’ha mai visto: proprio il Figlio unigenito,che è nel seno del Padre, lui lo ha rivelato. Ma direi tutto Giovanni 1, 1-18. Che meraviglia! Da brividi! Il Figlio che viene a spiegarci il Padre e a salvarci, con la sua vita, passione, morte e risurrezione! Altro che mistero… :)

        Quanto alla scala di Giacobbe, quella del sogno intendo, gli fu porta da Dio per congiungere cielo e terra. A differenza della scala di Babele, la torre, frutto della superba follia umana di congiungere cielo e terra. Imho poi la scala qui non è affatto simbolo di elevazione ma semplice mezzo simbolico di comunicazione (unidirezionale dall’alto verso il basso) tra la terra e la cataratta aperta nel cielo da cui si riversano sulla terra le benedizioni di Dio come si evince dagli angeli che scendono e risalgono da essa. E comunque viene offerta e non conquistata, ed è totalmente al di fuori delle possibilità della volontà al contrario della discesa nel sub-umano. Imho.

        Per quanto riguarda la tosatura, caseficazione e macellazione quantunque mi ricordi che sono addirittura atti sacri per certe culture e tradizioni, non hanno attinenza alcuna alla parabola del buon pastore, tantomeno “è scritto a chiare lettere e detto ad alta voce! (sic)”. Sarebbe auspicabile che tu lo riconoscessi, per sgombrare il campo dal dubbio che stia mistificando invece che discutere. Nel mio commento in cui ti quotavo Giovanni, semplicemente sottolineavo l’obbrobrioso e squallido accostamento con Gesù Cristo, lasciatosi torturare e uccidere per nostro amore, con i tosatori, sfruttatori e macellatori di pecore.
        Per non dimenticare…
        Se ben ricordo in una importante religione si parla spesso di “gregge” di fedeli, di “buon pastore” (quando è notorio che un buon pastore tosa le sue pecore, usa il loro latte per fare il formaggio e poi le uccide per mangiarsele …
        Se la gente facesse più attenzione a quello che è scritto a chiare lettere e detto ad alta voce!

        Rispondo alla tua domanda sulla parabola. Io credo che tutte le parabole, alla luce di tutta la Buona Novella parlino direttamente ai cuori per gli scopi più alti di edificazione umana. Per aprirvi una porta e farci entrare il Signore, che è cio che ci rende pienamente umani alla fine. Tanto mi basta.

        • Anonimo

          Evidentemente siamo abbastanza lontani.
          Riguardo la parabola del buon pastore:
          Tu interpreti secondo la fede che possiedi (sempre da Treccani, per evitare fraintendiment. fede: credenza piena e fiduciosa che si fonda su intima convinzione o sull’autorità altrui più che su prove positive).
          Io la leggo in maniera agnostica (sempre Treccani. Agnosticismo indica l’atteggiamento di coloro i quali ritengono irrisolvibili i problemi metafisici e religiosi, dal momento che questi oltrepassano il mondo dei fenomeni e pertanto non possono essere oggetto di una conoscenza valida (cioè raggiunta tramite il metodo delle scienze positive). Tale atteggiamento – in cui si riconoscerà pubblicamente Darwin – troverà la sua più chiara espressione nei Sette enigmi del mondo (1880) del fisiologo tedesco É. du Bois-Reymond).
          Quindi massimo rispetto per le tue idee e massimo rispetto, sicuramente da parte tua, per le mie di idee.
          Questione interessante da approfondire, forse in un altro contesto, anche per non abusare della pazienza del padrone di casa.
          Ti leggo in ogni caso con piacere.
          QWERT

  • orange

    per il polpo Hiei..io non dico cose..ma ho scritto cose..un aiutino..ho già detto augh..ripeto pei i sordi e ciechi(con rispetto)..nel 1984 ho letto cose che non avrei dovuto..che già erano in corso da anni(saputo in seguito)..che si stagliano nel presente,nel passato e nel futuro prossimo..un progetto cosi incredibile di controllo totale nel mondo con guerre,pandemie,rivoluzioni che mira ad abbattere tutte le religioni per istaurarne una unica..uff..tale documento veniva da oltreoceano..e aveva come matrice la prime 3 parole del termine DIAVOLO..e ora amen e cosi sia..tutto il resto è noia..sempre simpatico Hiei..si vede che riscuote più di 60 euro al giorno..eh eh eh..

    • Hiei

      Straordiario, hai letto COSE! :’D
      Lette male a occhio, che finora non ne hai presa una – ma puoi ripeterti, sai? Dai, ridiccele ‘ste COSE tanto per ridere!
      Non preoccuparti per gli spoiler che sono COSE che hanno letto anche milioni di altri nerd da che’ ci sta internet…

      Oh, ma tu c’hai quella rivelazione INGREDIBBILEE, che coso poi cosera’ quella cosa in quell’anno li’, l’anno del coso… :’D

  • orange

    seppoi vogliamo fare i pignoli altro aiutino..ecco cosa bolle in petola che mi ricordo..in questi 5 anni che porteranno al terzo conflitto mondiale..attacchi terroristici:uno in grande stile a los angeles con bomba sporca..uno a roma col gas..e molto ancora..guerre a palate:turchia-siria,smembramento irak,guerra all’iran,attacco della corea del nord a giappone e alaska.e ancora,ucraina-russia con convolgimento europa,usa,cina,poi india contro pakistan e subito appresso una bella pandemia,tanto per sfoltire..guerra veloce rapida ,globale,poi altre guerre locali,unioni che si sfaldano,italia si divide..va beh me fermo qui,moh c’ho fame..povero me..

    • Anonimo

      per quanto riguarda roma, con questo sindaco, abbiamo già dato…
      QWERT

    • Hiei

      Le carte del Risiko le hai copiate tutte tranne “distruggere l’armata viola”, eh? :’D

      Eh, mancavano delle sane risate…
      Visto che non metti date che ‘ste quattro banalita’ a caso le si sentiva comode pure al bar dicci almeno in che ordine succedera’ tutto cio’…

      • Anonimo

        Hiei, ti ricordi del Corvo? Che fine ha fatto? Sarà ancora in Canada pronto a respingere l’invasione degli extraterrestri?
        E Felice Capretta?
        Che ricordi!
        Ma che ne sanno ‘sti ragazzi!
        La guerra è già finita e non si sono ancora accorti che noi viviamo in mezzo alle macerie …
        QWERT

  • orange

    uh uh al polpo si è aggiunto il..calamaro..che spiritosi,che sarcasmi.da morire è il caso di dirlo dal ridere..e pure le date vogliono..sul nemico assente o riportato gli eventi che accadranno..ah polpo..ma che sul risiko dice che la nord korea attacca l’alaska e tokio?..che a roma l’11 maggio attaccheranno la via della ex dolce vita?..si va beh..le sparo grosse..che il 21/12/2020..ma basta..stikaz..quello che non mi spiego..non dimenticando il passato.. è tuttavia come possano impostare il futuro pianificandolo in avanti fin oltre il 2060 realizzando passo passo tutto il progetto ..un nuovo mondo..una nuova religione..va beh..basta così per adesso..

    • Anonimo

      Per quanto riguarda la pianificazione ti posto questo lavoro dell’università di Urbino: http://www.econ.uniurb.it/materiale/7437_8-La%20pianificazione%20strategica.pdf

      Inoltre se hai letto Asimov, nella sua trilogia (Il ciclo della fondazione) addirittura si prevede cosa accadrà nei secoli (dico secoli) futuri.
      In effetti io, che sono un medico e mi occupo tra le altre cose di risposte a catastrofi naturali e/o entropiche devo avere una percezione di quello che sarà la realtà tra pochi, molti, moltissimi anni.
      Riguardo gli attentati con il gas a Roma, non pensi che ciò sia stato già previsto ed analizzato? Così come sono stati studiati i vari scenari: autobomba, materiale radioattivo, ecc. ecc. ecc. Non è che queste cose le trovi scritte e divulgate. Comunque, se passi per Roma, dai un’occhiata ai depositi dietro al pronto soccorso dei grandi ospedali. Ci troverai degli strani veicoli che altro non sono che i moduli da decontaminazione da attacco nucleare (è ovvio che non li metti all’ingresso dell’Ospedale che dopo la ggggente si incupisce e gli va storta la merendina). Se poi passi sopra al Vaticano (un po’ difficile dato che ti abbatterebbero in pochi istanti) troverai uno strano glifo disegnato in rosso e visibile a grande distanza.
      Che sarà? noi calamari siamo restii a dare informazioni a chi non fa parte della famiglia dei molluschi cefalopodi :)
      Il terrorismo era stato preconizzato già nel periodo successivo alla rivoluzione francese (in quanto si trattò di un sovvertimento violento di un ordine stabilito da parte di combattenti presenti all’interno dello stesso stato). E parliamo del 1789
      QWERT
      poi ti dirò, se vuoi, quello che è attualmente il cruccio più importante per chi si occupa di queste amene cose

  • Hiei

    °ma che sul risiko dice che la nord korea attacca l’alaska e tokio?°

    Minchiate simili nemmeno rollando le carte-obiettivo e fumnaodsele in effetti, solo tu da DUE ANNI (ho controllato) continui a spararle e finora non ne hai presa una manco di striscio.

    Avessi almeno detto una false flag attribuita alla Nord Corea, ma anche quello gia’ visto nella fiction del Telegraph e nella serie “Jericho” anni fa.

    “..che a roma l’11 maggio attaccheranno la via della ex dolce vita?°

    Bruciando i film di Fellini in piazza? :’D
    Chi, perche’, in quale anno…see ciao!!

    Ma adesso rileggiamo il famoso nemico assente, i tuoi fantastici commenti del 2013!

    “inoltre la Cina ad ottobre dovrebbe diventare il primo importatore di petrolio al mondo su base mensile(dati presi da Limes)scavalcando cosi gli Usa..il medio oriente è la regione dove la cina importa più petrolio..in assoluto..l’Arabia S.è il suo primo fornitore..l’iran il quarto(2 stati che verranno manomessi..)inoltre pechino ha interessi anche in iraq(verrà diviso),se impenna il prezzo del petrolio la cina come il resto del mondo costringerebbero i paesi a schierarsi…..”

    Arabia Saudita in espansione in tandem con Israele, Iraq NON e’ stato smembrato, Cina in pieno crash economico e prezzo del petrolio schiantato al suolo, NE AVESSI PRESA UNA ALMENO PER SBAGLIO!! :’D

    Adesso cerco gli altri commenti…ho un’oretta da spendere, via che si ride…

  • Hiei

    Altri commenti del 2013, dallo stesso post:

    “la Russia punta alla diplomazia per risolvere la questione siriana..(per ora..)..ma secondo vari intellettuali e il presidente dell’istituto del medio-oriente..tal Satanovskij(un nome una GARANZIA!)..la soluzione più veloce ed efficace alla crisi siriana è “bombardare”Doha,Riyad e Ankara che appoggiano i terroristi..”

    Preciso proprio, eh!

    “quasi quasi dimenticavo la secessione dell’Italia..eh eh eh..alla prossima ..”

    ALEEE’…

    “ormai è decretata la morte delle nazioni unite..”

    …FESTA!! :’D

    “il SUDAFRICA paese a guida dei massoni di alto grado..
    futuro nemico dell’occidente”

    Come tutto il resto, non pervenuto, ovviamente.

    “anche il sud america prima,e il centro america poi,saranno coinvolti in coflitti locali,prima, globali poi..tale è il volere e il disegno dei progettisti..la rivalità nascente tra Venezuela e Colombia,diverrà sempre maggiore,e coinvolgerà il Brasile paese del BRICS emergente e coinvolgerà Argentina,Paraguay,Cile”

    Si stanno massacrando a colpi di Lambada infatti, no?

    “L’UCRAINA IN EUROPA CON I PAESI BALTICI e la Nato contro la Russia e alcune sue ex repubbliche..”

    UNA, dico ne avessi presa UNA!! :’D
    Dicembre 2013!

    “lo sgretolamento progressivo del Paese Italia è ineluttabile?..”

    ROTFL

    “Putin schiera missili a testata nucleare ai confini dell’UE..”

    ROTFLMAO!!

    “e la Cina arriva sulla Luna..”

    VERSO L’INFINITO E OLTREEEE…
    Balle spaziali, appunto.

    Eh, da quando Silvio s’e’ ritirato dall’attivita’ – ma in privato non resiste al fascino dei revival, a una cena ha detto che Putin gli dara’ il ministero dell’economia russo! :’D – mancava uno cosi’…

    Santa rileggendo ho rispolverato due cose che aspettiamo con gioia: il famoso post sul tempio di Gerusalemme e il resto della sezione download del blog, mi raccomando.

  • orange

    balle spaziali un corno..sacrosanta verità..e tutto procede..nord korea nuove rampe di lancio,turchia coinvolgimento militare in siria e in irak,arabia saudita eliminazione dei principi,crisi economica in cina,ucraina tregua violata,litigi fra paesi dell’ue per immigrazione clandestina,terrorismo sempre in agguato,crisi greca tuttaltro che risolta ecc ecc.,come vedi polpo tutto sta per compiersi,ripeto ai sordi e ai ciechi entro 5 anni scoppierà il terzo conflitto..saluto il medico QWERT persona sicuramente più seria del polpo hiei..

    • Hiei

      Se mai entro TRE anni, visto che sono cinque da due anni a questa parte. Senti, con le tabelline come andiamo invece? Ripassino? :’D

  • orange

    riguaro ai controlli,vedi di controllare bene poichè sono anni che scrivo di queste cose..evidentemente hiei non fai più i bagnetti con le finniche..vedi che ti combina il vecchio orange..distogliere cotanto cervello da sane abitudini naturali..e ti ricordo che hai dimenticato la pandemia 2021 che farà da contorno alla guerra..in effetti sembrerà la fine del mondo..invece no,perchè andranno avanti..curioso no’..HANNO ARCHITETETTATO future guerre in europa tra stati alleati..germania contro italia(mezza)..ma daje!!..ahò io non fumo non bevo e non sono in cura dallo pschiatra..e non t’ho rivelato altre cose ancora più da shock..bye

  • orange

    mi scuso per errori ortografici..eh eh eh..buono questo crack..eh eh eh..

    • Anonimo

      “Tutto ciò che può accadere, accadrà” (A. Einstein) ed io aggiungo “c’è solo bisogno di tempo”.
      Pertanto le tue previsioni non sono fantascientifiche, possono essere solo imprecise da un punto di vista temporale perchè i giocatori sono molti e gli accadimenti sono svariati.
      Uno dei compiti della Medicina delle Catastrofi, di cui mi occupo, non valuta solo il “dopo” ma cerca di intuire il “prima” per cercare di anticiparlo e prevenirlo (ed alcune cose, in tal senso, sono state fatte).
      Attualmente, in campo sanitario, abbiamo il problema dell’avvio di una grossa pandemia virale, prevedibile in tempi abbastanza brevi; l’altro problema è legato al fatto che alcuni batteri molto comuni non rispondono più agli antibiotici per cui è come se si fosse tornati all’inizio del ‘900 quando una banale polmonite ti uccideva.
      Giusto per rimanere in tema catastrofico. E’ prevedibile una eruzione massiva del Vesuvio con molte vittime e ciò in tempi brevi.
      E qui sta il rebus: tempi brevi per l’uomo sono i decenni, per la natura i millenni. Tuttavia se un evento può accadere, diciamo in un tempo di 1.000 anni, può intervenire tra 1.000 – 999 anni, cioè l’anno prossimo o tra 1.000 – 1 anno, cioè tra 999 anni. Ma sempre accadrà.

      QWERT

      P.S. grazie per l’apprezzamento nei miei confronti ma sai bene che Hiei è un ottimo pensatore e dietro le sue apparenti provvocazioni si celano molte stimolanti idee …

      • Hiei

        “Attualmente, in campo sanitario, abbiamo il problema dell’avvio di una grossa pandemia virale, prevedibile in tempi abbastanza brevi; l’altro problema è legato al fatto che alcuni batteri molto comuni non rispondono più agli antibiotici per cui è come se si fosse tornati all’inizio del ‘900 quando una banale polmonite ti uccideva.”

        Ma molto di piu’ perche’ numerosi laboratori militari lavorano attivamente a fabbricare e testare nuovi virus ad hoc, presumibilmente facendo test sulla popolazione chiamandole mutazioni “spontanee”, in quanto che “qualcuno” si tenga questa carta per un evetuale necessita’ di spopolamento/pretesto per legge marziale globale e’ stato sbattuto alla gggente in faccia in talmente tanti blog, analisi, profezie oltre che propaganda diretta di programmazione predittiva tra serie tv, film, libri ecc. che manca solo che vengano a scriverti “Giocondo” in fronte col pennarello? :’D

        Beh, se tutto cio’ che puo’ accadere accadra’ posso sperare tipo che gli spacciafuffa di professoine improvvisamente scompaiano dal mondo per un curiosissimo caso multiplo di autocombustione? :’D

  • orange

    qwert..forse ti sfugge il fatto che io non faccio previsioni non ne sarei capace ma riferisco solamente ciò che lessi nel 1984..un documento top-secret..sò che può sembrare assurdo ma è così..per cui la pandemia verrà introdotta subito dopo l'”annuncio”della terza guerra mondiale già pianificata non solo ma il progetto si estende nel futuro prossimo per realizzare veramente un mondo “NUOVO” ma solo per selezionti individui..ti risulta degli esperimenti nazisti sugli ebrei..?ebbene sono stati ampliati,addirittura preparano la “nascita”del nuovo MESSIAH..un individuo che formerà la nuova religione imparentata con il luciferismo..

    • Hiei

      “un documento top-secret..sò che può sembrare assurdo ma è così..per cui la pandemia verrà introdotta subito dopo l’”annuncio”della terza guerra mondiale già pianificata non solo ma il progetto si estende nel futuro prossimo per realizzare veramente un mondo “NUOVO” ma solo per selezionti individui”

      L’ho visto anch’io il video di Casaleggio su “Gaia” se ben ricordo (ricordate?) cosi’ come uno sterminio di altri documenti “top-secret” ben noti a qualsiasi true nerd in circolazione, quando la puttanata l’hai gia’ detta venti volte e hai rimediato solo pernacchie meritatissime non sarebbe ora di cambiare? :’D

  • orange

    si..il polpo hiei è un ottimo stimolatore di..funzioni intestinali..eh eh..peccato che ha un’occhio solo come polifemo..eh eh eh..

    • Hiei

      Ma ci vedo meglio di te che non ne prendi una manco per caso, ma visto che ti confondi facile ti ripeto che mandarti a cagare e’ un dovere, se poi funziona anche…almeno finche’ vieni qui a fare il mitomane dei poverelli vomitando le paleocazzate casaleggine dei nostri amici massoni, RIVEDIAMO il video:

      2020: guerra mondiale, uso di armi batteriologiche, distruzione dei simboli sacri, dittatura della rete, apologia del Bilgerberg e del Nuovo Ordine Mondiale, tutto il pacchetto del tuo documento TROPP SICREEET!

      Buffone.

      Ma torna pure a farti sputtanare di nuovo, e’ sempre un piacere! :’D

  • orange

    eccolo pronto come un allarme antifurto!!..uhe uheee,non fai più bagnetti?.io indico date,2020,2021,etc.l’autocombustione ti può riguardare sempre che tu riesca a capire come avvenga..il fatto è che ESISTE un progetto..e che sta avanzando..questo lo dico perchè l’ho visto ho letto le sue maledette pagine arancioni e consegnato ai superiori per poi svanire nel nulla..tutto quello che è accaduto di importante nel mondo era già scritto con tanto di date..erano circa un centinaio di pagine..iniziava con il “nostro paese”..E FINIVA LONTANO..

  • Hiei

    Indichi date (fra cinque anni, passano gli anni ma SEMPRE fra cinque anni :’D ) e ancora non ne hai presa una, appunto, come precedetemente dimostrato, consultabile pochi commenti sopra.
    Dai dicci UNA cosa, precisa e inequivocabile e al momento imprevedibile che avvera’ certamente nei prossimi sei mesi!
    Non vorrai dirci che la pagina del secondo semestre del 2015 del documentone TROOOOP SICCRETT! te l’ha mangiata il cane adesso! :’D

    “l’ho visto ho letto le sue maledette pagine arancioni e consegnato ai superiori per poi svanire nel nulla”

    Quando bastava aprire un cazzo di blog gomblottista a caso come qualunque quindicenne brufoloso. Poi dicono la meritocrazia… :’D

  • orange

    ahò quanto sei permaloso..poi io rispondevo a qwert..tu che c’azzecchi?..casaleggio e grillo? 2 prodotti made in usa..sai che novità ..la rete globale è da tempo strutturata..se torni in italy ti aspetto,vedrai che riuscirò a farti capire cosa stanno facendo davvero..

    • Hiei

      Chi di spam ferisce, di spam perisce. :’D

      “casaleggio e grillo? 2 prodotti made in usa”

      E tu sei il made in China del made in USA, vedi tu lo squallore.

      “se torni in italy ti aspetto,vedrai che riuscirò a farti capire cosa stanno facendo davvero”

      Adesso che ti hanno chiuso il Cocorico’ cerchi clienti?
      Non serve che torni in quel cesso fascista, basta che mi fai ORA una predizione ESATTA dal tuo documento “leggi e ingoia”(soprattutto ingoia, ingoia parecchio… :’D ) di un evento imprevedibile e specifico dei prossimi sei mesi.

      Forza che siamo qui tutti coi popcorn.

  • Anonimo

    Avevo scritto qualcosa che si è perso nei meandri di Internet.
    Comunque, ritornando a noi, mi dici caro Hiei perchè esistono tutta una serie di strutture che lavorano nel prevedere possibili disastri naturali e/o antropici? Perchè in Italia, ad esempio, esiste la DIFESA civile (diversa dalla Protezione civile) che si occupa di NBCR ? (N per nucleare, B per biologico, C per chimico, R per radioattivo).
    Rispetto a quello che dice Orange, ti sei mai chiesto se tutto quello che accade viene poi raccontato alla gggente?
    Credo di averlo già detto: quando ci fu il disastro di Chernobyl, si seppe abbastanza presto quali erano le zone più o meno contaminate. La Sardegna era quella più pulita ma si decise di non dirlo perchè una simulazione rese evidente che una tale notizia avrebbe causato più danni che benefici (immaginati mezzo milione di persone al porto di Civitavecchia che prendono d’assalto le navi per Cagliari ed Olbia). E te ne potrei raccontare altre di queste notizie non divulgate per non creare un eccessivo allarmismo (io credo -spero- di essere dalla parte dei “buoni” che aiutano gli altri e che quindi cercano anche di evitare un eccesso di ansia).

    QWERT

    • Hiei

      “perchè esistono tutta una serie di strutture che lavorano nel prevedere possibili disastri naturali e/o antropici?”

      Problema-reazione-soluzione, non hai studiato i post di Santa?
      Sono i campi di concentramento FEMA, eh…

      “ti sei mai chiesto se tutto quello che accade viene poi raccontato alla gggente?”

      Domanda retorica.

      “quando ci fu il disastro di Chernobyl, si seppe abbastanza presto quali erano le zone più o meno contaminate.”

      Dillo agli ucraini che facevano giocari i bambini sotto la pioggia del fallout radioattivo rassicurati dal go-go-governo, che poi parliamo un po’ di Fukushima.
      Ma due commenti senza una balla proprio mai? :’D

      “La Sardegna era quella più pulita”

      E ora parliamo di quanto e’ pulita adesso la Sardegna coi poligoni per i proiettili all’uranio impoverito della NATO?

      “eccessivo allarmismo”

      Leggi: incularsi la gente.
      Parliamo di vaccini, mucca pazza, SARS, terrorismo, immigrazione, GLOOOOBBAL UOOOOORMINGHGHGHGH, “eccessivo allarmismo”?? :’D

      DUE commenti senza delle palle di propaganda colossali proprio mai? :’D

      • Anonimo

        Devo dire che qualche volta ho difficoltà a capirti, caro Hiei. Probabilmente mi esprimo male io.

        Problema-reazione-soluzione: è quello che intendevo dire!

        Chernobyl: parlavo dei problemi qui, in Italia (non ero in attività in Ucraina).

        Sardegna pulita: sempre riferito a quel periodo e limitatamente alla radioattività prodotta dall’evento di Chernobyl.
        La radioattività dei proiettili all’uranio (e dai sommergibili nucleari US che ti sei scordato di menzionare) sono un altro problema che non è pertinente riguardo Chernobyl (perchè allora dovremmo parlare anche delle miniere del Sulcis, del petrolchimico, ecc. fino ai nuraghi e ai loro abitanti).

        Ma poichè ti sei fatta l’idea che io sia un rettiliano che lavora per il NWO, pazienza, aspetterò con ansia tue nuove sarcastiche risposte …

        Un saluto

        QWERT

        • Hiei

          I rettiliani non possono mai mancare nella dieta del debunkero! :’D

          Cosi’ ho bruciato preventivamente un altro po’ di INGREDIIIBBILI rivelazioni dell’arancia a molla, che fa sempre bene. :’D

  • orange

    un polpo-mangia pop corn..!!..davvero le mutazioni genetiche imperversano nell’adriatico e nell’egeo..scusa il ritardo giocavo a risiko e ti dico che entro fine anno la turchia se ricordo bene dovrebbe entrare in guerra con la siria di assad come ho già detto,ripeto ai mezzi cechi e ai sordi,che posso aver sovrapposto gli eventi,ma sono eventi sicuri,come sicura è pronta la guerra all’iran,la rivoluzione in arabia saudita,il coinvolgimento di israele etc..tassello per tassello verso il 21 dicembre 2020..quanto a capirlo qwert faccio molta fatica anche io ..del cocoricò me ne strafotto come dei grillini..dei rettiliani non saprei..ma che ci sia qualcosa di esoterico sono sicuro poichè il riferimento al satanismo è impressionante,il sole arancione simboleggia lucifero..in un certo senso..e la cupola se fà ciò che sta facendo ha un controllo totale anche sulle menti della popolazione mentale.qwert:cosa sarebbe il simbolo che si vede dall’alto in vaticano?

    • Hiei

      “entro fine anno la turchia se ricordo bene dovrebbe entrare in guerra con la siria di assad come ho già detto”

      Ciccio, ti ho detto un evento IMPREVEDIBILE o quanto meno improbabile/inatteso, non un evento CHE E’ GIA’ SUCCESSO!! :’D

      Ma che pagliaccio… :’D

    • Anonimo

      Il simbolo che si vede dall’alto sopra la Città del Vaticano è il “Cristallo Rosso” che è (tecnicamente parlando) un “Emblema aggiuntivo” adottato dalla Conferenza Internazione di Ginevra nel 2006. il Vaticano ha anche il “Simbolo di protezione rafforzato”. Per vedere come sono fatti questi simboli, ti rimando a questo lavoro della Croce Rossa:
      http://crifirenze.it/files-donwload/formazione/Corso_DIU_Dicembre_2014/EMBLEMA.pdf
      Sul significato di un quadrato bordato di color rosso e appaggiato su di una punta, ci sarebbe da parlare abbastanza (da un punto di vista simbolico, ovviamente).
      In ogni caso alla croce (ancorchè di derivazione dalla bandiera svizzera) si sostituisce un quadrato (simbolo dell’uomo) e lo si chiama “Cristallo rosso” (in alcuni circoli viene identificato come la prima pietra della nuova Gerusalemme). E guarda caso il primo stato che lo usa ponendolo sui tetti dei propri edifici più importanti è proprio la Città del Vaticano (cosa si aspettano dal cielo?).

      QWERT

  • orange

    70 anni fa il giappone subiva 2 attacchi atomici..ed è incredibile chi sia di nuovo il giappone a dover subire , l’attacco aggressivo della nordkorea..ma il vero conflitto nucleare sarà tra india e pakistan..ma per allora molte anime saranno volate via..tutto sarà rimodellato,come potranno riuscirci se non con una tecnologia segreta,sconvolgente,forse non di questo mondo?..quello che mi fa imbufalire è il COME riusciranno dopo un decennio di guerre totali e pandemia,radiazioni,carestie,rivolte,massacri,etc etc a rialzare le persone,l’ecolgia,l’economia..realizzando la nuova gerusalemme,il mondo ideale..MA PER CHI SARA??!?!

    • Hiei

      “l’attacco aggressivo della nordkorea”

      Esistente, ad oggi, solo nella tua mente malata.
      Ah, e nella propaganda marcia di regime, CASUALMENTE.

      “il vero conflitto nucleare sarà tra india e pakistan”

      Quando? Dacci un anno esatto del tuo documento che si e’ autodistrutto dopo cinque secondi, ispettore Gadget… :’D

      “MA PER CHI SARA?”

      Hint: non per te.

    • Anonimo

      Sette miliardi di uomini e donne.
      Troppi.

      Una delle frasi incise nel granito del Guidestones propone ad un’élite: “Mantieni l’Umanità sotto 500 000 000 in perenne equilibrio con la natura”, e di seguito: “Guida saggiamente la riproduzione, migliorando salute e diversità.”

      Cinquecento milioni di persone.

      Scritto dove?
      Su questto monumento:
      https://it.wikipedia.org/wiki/Georgia_Guidestones

      Immagino un gran lavoro per le pompe funebti …

      QWERT
      P.S. fortuna che ci siano altre “entità” che cercano di limitare i danni

  • orange

    lo vedi che sei proprio una testa di..anarchico?..eh eh,lo scontro turchia-siria io già l’avevo detto da tempo,la nord corea te l’ho già ripetuto 1000 volte..ma tu no mirinfacci sempre quando..non ricordo le date ma è sicuro che sarà in questi anni 2015-2020 fino al culmine del21-12-2020..purtroppo per noi tuti..te compreso cocco..

    • Hiei

      “lo scontro turchia-siria io già l’avevo detto da tempo”

      Tipo da quando e’ cominciato?? :’D

      “la nord corea te l’ho già ripetuto 1000 volte”

      Cannando in pieno come le altre 20-30 profezie di due anni fa poco sopra citate la cui percentuale di realizzazione e’ ZERO ASSOLUTO… :’D

      “non ricordo le date”

      Lui sa tutto!! E’ dentro i servizi piu’ segretissimi!! Ha le imformazioni TOPPO SIGRET!! MA NON SI RICORDA LE DATE E IL CANE GLI HA MANGIATO LA PAGINETTA DEL 2015!! :’D

      ROTFL non si vedeva un pagliaccio piu’ sfacciato da…ehi, ma…SILVIO SEI TU?? :’D

  • orange

    il documento…è sparito nel cuore dello stato..ma tu non puoi capire..

  • orange

    forse non conosci INTOPIC polpo..i tuoi tentacoli hanno forse delle limitazioni..ma pazienza..una data però la ricordo bene poichè riguarda una via di caput mundi che già ti ho indicato e cioè 11 maggio 2016..e ricordavo quella passata dell’11 settembre..ti sembrerà strano ma dopo oltre 30 anni qualcosa l’ho dimenticata avendo letto per soli 20 minuti circa e in pieno shock emotivo,ero un giovanotto allora e mi parve impossibile sapere e accettare un mondo pilotato da un’elite fino al 2060 con la realizzazione del mondo nuovo della luce passando sopra milioni e’ milioni di morti..perfino i servitori saranno eliminati come è accaduto al pentagono..quindi polpo devi aspettare un pò..il troopp secret esiste davvero..nada boiate cocco..per cui la tua “PROVERBIALE”ironia è del tutto fuori luogo..

    • Hiei

      11 maggio 2016, segnato: ESATTAMENTE cosa succedera’?

      Da giovinetto come dici te io le stesse cose che ti traumatizzano emotivamente come capita a chi viene su educato dalla De Filippi le capivo senza inventarmi documenti segreti che dicono cose che qualunque quindicenne brufoloso puo’ trovare su Goggle digitando “gomblotto”, pensa un po’!

  • orange

    per quanto riguarda mr.qwert tra le entità che cercano di fermare i luciferiani rientrano ?..non credo che il progetto verrà fermato..dal 1983 ad oggi sono solo poche sfumature che non si siano ancora realizzate..tutto procede e procederà in questi 5 anni..quello che sta succedendo in arabia saudita manco LIMES lo aveva pensato,nemmeno gli esperti di geopolitica comr jean..è in atto una parodia di scontro di civiltà..ma il vero motivo è ripeto costruire sul pianeta una popololazione e un modo vivendi in stile azteco..uff..

    • Hiei

      “quello che sta succedendo in arabia saudita manco LIMES lo aveva pensato”

      E nemmeno tu, che – scripta manet – due anni fa dicevi il contrario.

  • orange

    ah già che ci sono..il nuovo anno comincerà con la guerra all’IRAN..AHò CHE COINCIDENZE..eh..

    • Hiei

      Guerra all’Iran stiamo larghi e non diciamo gennaio ma primo trimeste 2016, segnato pure questo…

      • Anonimo

        Guardate un po’ come se le stanno suonando:
        http://map.norsecorp.com/

        QWERT

        • Hiei

          C’e’ davvero che prende sul serio questo giochino di luci?

          Cioe’ i migliori hacker del pianeta (si suppone) sarebbero cosi’ fessi da farsi tracciare in tempo reale dal primo pirla che passa? :’D
          Nessuno si e’ chiesto sulla base di cosa vengono segnalate queste lucine belle? Ma roba da…oh, adesso mi date una mappa che indica in tempo reale posizione e missione degli agenti dei servizi segreti gia’ che ci siamo? :’D

        • Anonimo

          Queste sono sole le segnalazioni elaborate dai centri anti hacker e riguardano una minima parte degli attacchi informatici (che ovviamente non sono divulgati). E’ comunque interessante notare quanto si diano da fare i “dilettanti” perchè questi sono (anche se in mezzo a loro ci sono fior di professionisti). Altri dati che puoi estrapolare sono: traffico aereo (che scompare prima di qualsiasi azione militare, con un anticipo anche di mezz’ora) e traffico navale che mostra il movimento di merci sul pianeta (calcolo delle navi alla fonda o in navigazione). Questi sono dati facili da trovare ma applicando certi algoritmi ti danno un’idea abbastanza precisa di quello che accade.
          QWERT

          ovviamente si sa anche, grosso modo, delle missioni che vengono svolte (altrimenti cosa ci sta a fare il controspionaggio?)

        • Anonimo

          Questo è il sito: http://www.norse-corp.com/index.html
          Guarda bene chi lo gestisce …

          QWERT

        • Hiei

          Microsoft e dipartimento della difesa USA: esattamente il tipo di gente che sono pronto a credere sulla parola… :’D

        • Anonimo

          Poichè non vengono diffusi dati sensibili, è ovvio che bisogna studiare quelli che vengono propinati alla ggggente perchè, sapendoci fare, si ottengono in ogni caso buone informazioni.
          Spesso, inoltre, nelle informazioni farlocche vengono nascosti dati importanti che li legge chi sa leggerli e che ne ha la chiave.
          Le cose messe alla luce del sole spesso sono quelle che non vediamo. Inoltre i dati bisogna saperli incrociare. Se vai sul darknet puoi trovare molte cose che su internet non girano (l’unico problema è che se vai su darknet -almeno qui in Italia- dopo mezz’ora hai la polizia postale a casa che ti chiede un sacco di cose).
          QWERT

        • Anonimo

          Se hai un po’ di tempo, leggiti questo rapportino ufficiale dei servizi italiani:
          http://www.sicurezzanazionale.gov.it/sisr.nsf/wp-content/uploads/2015/08/LeggIntelligence.pdf

        • Hiei

          Una cosa che non venga da fonti governative tu, no, eh?

        • Anonimo

          “Se hai i soldi per comprare e leggere un solo giornale, allora compra quello dell’opposizione” … :)
          QWERT

  • orange

    uh uh uh..che spiritosi..come mai nessuno ha parlato dll’ORANGE PROJECT?..FORSE GLI HACKERS NON SONO COSI BRAVI COME VOI..eh eh..a volte è proprio un imprevisto casuale e banale a rivelare il più temuto dei segreti..sinceramente a me frega na mazza di convincere il polpo..quello che mi scoccia è che non legge bene ciò che scrivo,la caduta della dinastia saudita e la rivoluzione in arabia saudita sarà uno dei deterrenti che indurranno al conflitto mondiale annunciato il 21/12/2020..io questo ho letto..e il polpo mi chide cosa succederà il giorno 11 maggio a roma in via veneto?..ma certo..un festival di jovannotti..ma che testa di ca..lamaro..pensate che obama fermi la guerra all’iran? vediamo il prossimo presidente usa che farà..un trump ad esempio..anche se sarà la dea luna (una donna)a scatenare il gran conflitto..(h.climton?)ma che il polpo ne vuol sapere più di me?..bene..io ripeto che sto dicendo la verità sempre senza alcunchè di beneficio anzi..ma ripeto ai sordi e ai ciechi non posso fare altro che scrivere..quando los angeles subirà l’attacco con la bomba sporcA DIRANNO EHè l’aveva già detto..ma dove? ma quando? già da anni su altri forum parlai delle guerre del golfo,della serbia degli attentati di madrid londra ecc.poi potete cazzeggiare quanto vi pare ma tanto ci siamo in mezzo tutti..eh già..bacino..

    • Hiei

      “sarà uno dei deterrenti”

      Ma sai almeno cosa vuole dire “deterrente”, analfabeta? :’D

      “pensate che obama fermi la guerra all’iran? vediamo il prossimo presidente usa che farà”

      Hai detto guerra all’Iran inzio 2016 quindi Obama, o te lo rimangi? In entrambi i casi e’ chiaro che non sai che dici e parli a vanvera.

      “ma che il polpo ne vuol sapere più di me?”

      Per quello basta un qualunque cefalopode da acquario, non servo io. :’D

      “quando los angeles subirà l’attacco con la bomba sporcA”

      Questa viene dal film tv “Right at your door” di qualche anno fa se ben ricordo…comunque diccelo: QUANDO? E intanto segnamo.

      “io ripeto che sto dicendo la verità sempre senza alcunchè di beneficio”

      Soprattutto alla tua reputazione, se non di mitomane…ma giova al nostro umore, quindi vai tranquillo! :’D

  • orange

    sembrerebbe solamente al tuo..parli sempre al plurale..con te il deterrente sarebbe l’antispasmotico..certi films li hai visti solo tu,non certo io..non ci resta che aspettare mentre 25mila soldati nato coordinati da una base a napoli si addestrano per interventi in libia e in ucraina..per cui reggiti con tutti i tentacoli che hai perchè la tua vaschetta farà acqua da tutte le parti cocco..

  • orange

    ecco che la turchia si appresta ad entrare militarmente in siria per combattere l’isis,in realtà per provocare assad che reagirà con la guerra..ecco il ” primo”tassello che avevo da tempo già segnalato,la guerra turco-siriana,poi lo smembramento dell’irak,tutto come ho riportato sul nemico assente di santaruina e su aktri blog,ecco uno dei tasselli che nei prossimi 5 anni condurranno l’umanità al terzo conflitto mondiale seguito dalla pandemia mondiale,il progetto va avanti spedito e il vecchio orange non è un mitomane come il polpo vuole a tutti i costi dichiarare,orange dice la verità,verità scomoda,impossibile da accettare ma inesorabile e implacabile perchè cosi vogliono le entità che dominano il pianeta servendosi di governi,servizi segreti,mafie,banche,tutti sotto i loro piedi biforcuti..5 anni ripeto ove accadranno tutte le cose che ho riportato e che mi ricordo..poichè queste sono solo alcune..il futuro avanza carico di morte..

  • daouda

    L’anima tua orange cosa ci guadagna? E ti conviene memorare che accadibile o no tutto quel che hai scritto, tu come me potresti non arrivare a domani.

    Ad ogni modo se vuoi fare uno schema e lo pubblichi con quel che dici avverrà io lo leggo volentieri. Se verrà contraddetto, ne guadagni in sanità, se viene confermato, ne guadagni in determinazione.

  • Hiei

    Tropp siccrett, trooopp.

  • orange

    ebbene se ciò che IO ho riportato è stato già riportato altrove..tanto peggio..(impossibile vero)..so benissimo che potrei non arrivare a domani(c’è mancato molto poco in realtà)..tuttoquesto non potrà evitare quello che è stato detto finora..è chiaro che per me è un problema esistenziale ma soprattutto spirituale..poichè di questione d’anime si tratta..per i credenti(come me indegni) sarà una prova di FEDE inesorabile..il mondo che sta per nascere tende proprio a privare l’UOMO DELLA SUA ANIMA..non a caso tutte le religioni verranno perseguitate in tutti i paesi del mondo..

  • Hiei

    Nel giro di niente dovrebbe arrivare la profezia del mitomane sull’imminente crollo dei mercati.

    Questione di minuti. :’D

  • orange

    ah ah..guarda che coincidenza..che ne dici delle manovre militari congiunte sino-russe ..dello schieramento per la prima volta di f22 americani in ucraina,dello scontro per ora pacifico tra india e pakistan,dell’imminente guerra turco-siriana,della tensione,perora,apparentemente sedata fra le 2 coree’?..VUOI AGGIUNGERE QUALCOSA POLPO?

    • Hiei

      “che ne dici delle manovre militari congiunte sino-russe”

      Quelle che si tegnono regolarmente da quattro anni dici?

      “dello schieramento per la prima volta di f22 americani in ucraina”

      Quella che dicevi doveva entrare nella UE e nella NATO due anni fa intendi?

      “dello scontro per ora pacifico tra india e pakistan”

      Di quello che va avanti da quarant’anni parli?

      “dell’imminente guerra turco-siriana”

      Quella iniziata da oltre due anni suppongo.
      CASUALMENTE ad essere entrato in conflitto bombardando la Siria di recente e’ Israle, quello stato di cui CASUALMENTE non parli mai.

      “della tensione,perora,apparentemente sedata fra le 2 coree’?”

      Quelle che da quarant’anni si sparano abiutalmente colpi di artiglaria sul confine ogni tre mesi cosi’ il puparo del nord si fa pubblicita’ e il complesso militare/industriale USA vende un altro po’ di armi a Seul?

      “..VUOI AGGIUNGERE QUALCOSA POLPO?”

      No, a renderti ridicolo vai sempre benissimo da solo. :’D

  • orange

    ah già adesso corri a cercare qualche films…vedrai che coincidenze…

    • Hiei

      Si chiama “programmazione predittiva”, e’ una tecnica di propaganda…quella cosa che per quanto ti sforzi non sei capace di fare… :’D

  • orange

    ancora..propaganda di che cosa..io ripeto ciò che ho letto,anche se non ricordo tutta la cronologia,ma gli episodi che spingeranno alla dichiarazione del conflitto in data 21/12/2020..vedi che Natale ci aspetterà..io non faccio il tifo per la guerra sia chiaro,ma è vero ciò che scrivo e si sta avverando passo dopo passo..è palese che eventi che si susseguono sono frutto delle azioni dei decenni precedenti,ho già scritto che il progetto esisteva da molto prima che ne venissi a conoscenza..occhio allora polpo alle frontiere..non si sa mai chi ti entra in casa..

  • Qua in Grecia invece tutto bene.
    La crisi se ne sta chiusa tra le pareti domestiche e in giro non vuole farsi troppo vedere..

  • orange

    no sulla luna..eh eh eh…

  • Sono in grecia ma sto per partire.
    Gli allarmismi per i turisti che si sentivano a giugno in italia erano alquanto fuori luogo, chi viene da fuori non percepisce gran che di quello che succede in grecia.

    Continua lo stato di attesa senza particolari speranze.

  • orange

    un polpo che assaggia caffè..davvero curioso..allora..buone LETTURE a tutti..

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>