Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
20 marzo 2009

Ex-Et

Splendido video di animazione della Esma Movie, con finale a sorpresa.

 

Ex-ET
Caricato da Esma-Movie

39 comments to Ex-Et

  • anonimo

    Bellissimo!

    Saremmo gli scarti di una civiltà “superiore”……..

    saluti

    Faurio

  • enzas

    Pazzesco questo video! :)

    Ma allora la terra è un ritrovo di rivoluzionari?!non si direbbe ;)

  • anonimo

    Stupendo davvero. (finale un po’ così così..)

    Mi ricorda moltissimo il film “Equilibrium”, in cui sono sviluppati gli stessi temi del video.

    ps: i ‘giudici’ non sembrano tre gufacci?

    _gaia_

  • anonimo

    Ad esser sincero non mi piace moltissimo. Sarà una mia personale refrattarietà alla “fantascienza” :)

    Fabiano

  • Chapucer

    la cosa inquietante è che tutto è sinconizzato, tutto è perfetto, tutto è preciso ma può bastare scintilla, una scheggia, – un bambino – a portare scompiglio ovunque porti la sua effervescente fantasia, il suo istinto primordiale…

    sono quegli embrioni spediti sulla terra che mi fanno pensare che l’umanità è li che finisce, o nasce!

    mi è piaciuto :-)

  • Santaruina

    Ovviamente de gustibus etc etc.. :-)

    A me non è dispiaciuto, anzi.

    E poi quel mondo perfetto è una sintesi azzeccata delle visioni dei vari pianificatori che nei secoli si sono succeduti.

    Quando sogniamo le utopie dovremmo sempre anche immaginare in cosa consisterebbero realmente.

    Blessed be

  • messier

    Per me è splendido. Unisce i piani inferiori ai piani superiori, il trattamento delle Anime e il destino delle Sfere.

    Anche io ho voglia di Rompere gli Schemi. ANCHE per questo, sto cercando le mie ali… Perchè… se non lo facciamo, nessuno di noi Tornerà.

  • anonimo

    Preciso: ritengo che sia resa bene l’idea di “falso ordine”, che in realtà si traduce in mera massificazione omogeneizzante.

    Il finale però è un po’ così così, come dice gaia, e forse mi ha rovinato la percezione d’insieme.

    Avrei preferito -altro-.

    Fabiano

  • anonimo

    Comunque è impressionante quanto le “libere società democratiche occidentali” somiglino a questo mondo “fantascientifico”.. Solo che la forma non è così evidente e la maggioranza non ci fa caso.

    E come ben dici, quando qualcuno ci prospetta idilliache utopie dovremmo sempre anche immaginare in cosa consisterebbero realmente.

    E’ il famoso “Siamo in troppi” che significa “Siete in troppi”.. ;)

    _gaia_

  • anonimo

    Ouch! Dimenticavo: non c’è modo di scaricarlo? E’ davvero molto bello (almeno fino a un secondo prima del finale :D )

    _gaia_ smemorans

  • Infettato

    Il non conforme è il sale della vita.

    Roberto

  • federiconwo

    Il mondo cosiddetto perfetto è un falso mondo. La vera utopia non è “perfetta”. La vera utopia è libertà e autogestione. Il mondo del cartone sembra invece una “distopia” simile a quella di Huxley nel Mondo Nuovo. Bisogna stare attenti con i termini.

  • federiconwo

    La parte finale poi è disinformazione bella e buona ;-)

  • anonimo

    Ehm! però!

    Essere degli “scarti” come ha detto Faurio allora è un onore! E se sono uno di quegli scarti sono felice di esserlo.

    Davvero carino.Complimenti, come sempre, Carlo.

    Buona giornata. Pinuccia

  • Asoka

    amo i ribelli. l’anarchia è il vero sale della vita :DDDDDDDDDDDD

  • anonimo

    Sì è vero, promette bene, ma poi la parte finale è disinformazione… come dire che su questa terra chi è diverso viene accettato… ma va’!

    Allora meglio Matrix (il primo)

    medicialberto

  • Santaruina

    Ciao Pinuccia, ti ringrazio :-)

    ____________

    _gaia_ , io a parte youtubedownload altri programmi del genere non ne conosco..

    ____________

    Federiconwo: il termine utopia l’ho usato con cognizione di causa.

    E’ in genere chi usa tale termine per descrivere una società in cui sarebbe bello vivere che lo fa in maniera inappropriata.

    Tutte le utopie del passato, a partire dalla più famosa di Tommaso Moro descrivono società rigidamente organizzate in cui la “armonia” è raggiunta attraverso la totale omologazione dei singoli.

    La società descritta nel filmato è propriamente una utopia.

    E le gesta del bimbo, l’unico che si comporta in maniera “umana”, spiegano egregiamente perchè una utopia non sarà mai messa in pratica dal genere umano.

    _____________

    Per quanto riguarda il finale, vi sono diverse chiavi di lettura.

    La prima lettura è quella ovvia: i disegnatori hanno voluto chiudere in maniera originale con un colpo a sorpresa, senza pensare a messaggi più complessi.

    Se invece vogliamo leggervi qualcosa di profondo, potremmo ricordare i miti antichi secondo i quali la terra è una sorta di luogo di espiazione per le anime che devono perfezionarsi.

    In fondo tutti noi da bambini siamo come il protagonista del cartone, e poi crescendo veniamo inquadrati, chi più chi meno.

    La terra potrebbe davvero quindi avere questo scopo: fare in modo che le anime gioiose ed indisciplinate vengano “messe in riga”.

    Blessed be

  • federiconwo

    “La terra potrebbe davvero quindi avere questo scopo: fare in modo che le anime gioiose ed indisciplinate vengano “messe in riga”. ”

    Credo che possa avvenire una cosa del genere ma non nel senso indicato dal cartone. Mi sembra il senso dell’incontrario. Cioè anime già perfette come questo bimbo nella sua gioia di essere vengono lobotomizzate per renderle ingranaggi del sistema cosmico. Se la giustizia divina è questa Dio ce ne scampi e liberi. Poi il messaggio subliminale è che la terra sia il paese dei liberi in confronto al paese utopia il che è pura disinformazione ma che colpisce a segno. In realtà noi terrestri siamo gli schiavi e il confronto con il paese utopia è il confronto dell’impero del male con l’impero del peggio..insomma dalla padella alla brace.Il povero bimbo magari poteva aterrare nel bel mezzo di un bombardamento o in un campo rom..

    E’ vero che può essere che le anime si debbano perfezionare ma non nel senso dell’incontrario indicato dal cartone. Le anime devono imparare ad amare e ad essere libere.

  • anonimo

    Per scaricare da youtube senza alcun software, io vado sul sito http://keepvid.com/, bisogna mettere l’indirizzo del video sulla barra in alto e cliccare download a fianco.

    Pyter

  • maurixxio

    SEMPLICEMENTE FANTASTICO……….ma nel mio finale potrebbe essere la Terra che ESPELLE ……..E ALTRI PIANETI che accolgono………

    ciao, Maurizio

  • Santaruina

    Più che la terra dei liberi però il cartone suggerisce che la terra è il luogo dei casinari :-)

  • anonimo

    Ciao Santa

    per alcuni aspetti mi sento più vicina a Federiconwo (ehi, qualcuno deve pur fare la “corrente contraria”, eheh ;-) ).

    O forse sono io che ho frainteso quel tuo

    La terra potrebbe davvero quindi avere questo scopo: fare in modo che le anime gioiose ed indisciplinate vengano “messe in riga”.

    Insomma, messa così sembra che le anime più ‘evolute’ siano quelle più simili ad automi freddi alla “vulcaniano” (e mo’ non dirmi “magari!” pensando a una certa vulcaniana..! :-D )

    In questo senso concordo con Federiconwo quando dice: Se la giustizia divina è questa Dio ce ne scampi e liberi.

    Mi piace troppo essere come quel bimbo ;-)

    Conosco i programmi che avete citato (grazie), solo che scaricano solo da youtube e pochi altri siti simili. Però ho appena scoperto che il RealPlayer Downloader che ho installato scarica pure questi video.. Che testa.

    buna serata

    _gaia_

  • Santaruina

    Con “messe in riga” accennavo all’ipotesi, già ripresa, che la terra sia una sorta di purgatorio per il perfezionamento delle anime.

    E’ un’idea molto vicina alla visione orientale-buddista, ma fa capolino anche in alcune esegesi cristiane.

    Detto questo, ovviamente tutti ci sentiamo molto vicini al bimbo combina guai.

    Non per niente siamo umani :-)

    Le anime evolute in realtà non sono quelle simili alla disciplina aliena, ma quelle che sanno mantenere la propria esuberanza catalizzandola in luoghi ben precisi.

    Senza combinare guai, diciamo.

    A presto

  • federiconwo

    “Le anime evolute in realtà non sono quelle simili alla disciplina aliena, ma quelle che sanno mantenere la propria esuberanza catalizzandola in luoghi ben precisi. ”

    Allora il tuo concetto di evoluzione non c’azzecca niente col cartone.

    Ricorda che il messia sceso sulla terra non venne a portare armonia ma conflitto e in tal senso si può interpretare l’esuberanza del bimbo; un’altra analogia è quella della crocifissione del cristo che mi sembra analoga alla discesa sulla terra del bimbo che non si adatta col ritalin. Soltanto che la crocifissione di 2000 anni fa è ben poco rispetto a passare 33 anni su questa terra radioattiva e impazzita

  • Santaruina

    Allora il tuo concetto di evoluzione non c’azzecca niente col cartone.

    Questo mi pareva ovvio

    Mi sembra strana comunque questa discussione, forse io guardo ancora i cartoni con occhio troppo ingenuo… :-)

    Blessed be

  • anonimo

    …non ho guardatp il cartone, non ne ho voglia, ho letto i commenti e mi vengono alla mente le parole di Gesù quando dice che per entrare nel Regno di Cieli, bisogna ritornare fanciulli. Cioé le anime giose devono diventare ancora più giose ed indisciplinate rispetto al male(dimenticanza della nostra essenza-origine) e disciplinate in rapporto al bene per produrre una reale metamorfosi ontologica. Utopia ha cambiato di senso, oppure no! L’impossibile é possibile, ma il pianeta terra é solo una tappa, la nostra vera patria é altrove (mi sono tagliata i capelli, subbuglio,jam)

  • Santaruina

    siamo un po’ come attori senza copione.

    Blessed be

  • anonimo

    Bellissimo.

    Il finale a me è piaciuto moltissimo, l’ho trovato commovente :)

    sick boy

  • Santaruina

    Bene; iniziavo ad avere dei dubbi su me stesso :-)

  • anonimo

    Allora, per essere precisi, diciamo che il finale sarebbe vero se consideriamo la natura umana per quella che è. Ma se consideriamo come sono strutturate le società odierne, beh diventa difficile non pensare che quel mondo alieno sia in realtà molto simile al nostro.. Non so se mi sono spiegata.

    Io comunque preferisco il bimbo del video a qualunque vulcaniano :D

  • anonimo

    Doh!

    comment #30 is mine.

    _gaia_

  • Santaruina

    No, aspetta.

    Adesso mi spieghi perchè ce l’hai con i vulcaniani.

    :-P

  • anonimo

    Aspetta tu..

    Vuoi dirmi che ti piacciono i vulcaniani?

    Comunque.

    Avrei in mente un esempio ma è meglio se te lo dico a quattr’occhi :D :D

    I vulcaniani hanno sviluppato una parte sola del loro essere originario, la parte logico-razionale. Hanno affinato quella e sono giunti a vette altissime, ma è un po’ come sapere tutto-ma-proprio-tutto dei vari tipi di magma silicei rinunciando a conoscere e sviluppare altri campi del sapere e dell’essere. Per dire. (Ok ho fatto un esempio banale e non molto calzante, ma spero si sia capito il concetto).

    La scienza è un buon metodo per conoscere il mondo, ma non è il solo, e ha i suoi bei limiti.

    _gaia_

    Ps: figo.. parlo dei vulcaniani come se esistessero realmente. Il capitano Kirk sarebbe fiero di me. :D

  • anonimo

    Però a parte il video su una cosa hai ragione: siamo la terra dei cazzoni.

    Infatti negli ultimi istanti del video l’Italia è in primo piano; non deve essere un caso!

  • Santaruina

    ma no, dai, che tuto mondo paese :-)

    _______________

    _gaia_ : i tuoi sentimenti di intolleranza verso i fratelli vulcaniani verranno segnalati alla Commissione per la pacifica convivenza tra specie interstellari della Federazione Spaziale.

    Ecco.

    :-)

  • anonimo

    ..e poi molti di questi cazzoni per credere di perfezionarsi diventano Gran Commendatore del Tempio, Cavaliere del Sole, Cavaliere di Sant’Anna, Grande Ispettore Inquisitore…no no sono proprio dei cazzoni

  • Santaruina

    e non dimentichiamo il Gran Cavaliere Kadosh Supremo Custode del Tempio e Venerabile Sovrano Commendatore di Sua Nonna in Carriola.

  • anonimo

    Continua a commuovermi il finale: gli uomini, bambini perche` colmi di emozioni, abbandonati su una palla nello spazio ad uccidersi e amarsi a vicenda. Consapevoli di essere disastrosi, ma incapaci anche solo di pensare a tornare indietro. Accompagnati dalLa ninna nanna, ovvero dalla mamma, l’amore piu puro. Si`, mi son decisamente commosso di nuovo.

    Sick-boy.

  • Santaruina

    è una bella lettura :-)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>