Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
27 Maggio 2013

Il nemico assente - reprise

 (articolo inizialmente pubblicato il 4 Luglio 2011)

Sleeping Warrior

 

[…]

Chi sulla rete pensa di fare “controinformazione”, chi dedica del tempo nel descrivere e denunciare questa o quella fonte di potere, vorrebbe, in cuor suo, avere nel suo piccolo un ruolo attivo nello “scardinamento” del sistema.
E’ un sentimento umano e comprensibile: nel rendersi conto delle grandi ingiustizie e delle storture del mondo reale, ognuno vorrebbe dare il proprio contributo per “combattere” l’apparato del potere.
Ecco quindi che l’idea che il proprio lavoro possa essere “censurato”, che i propri scritti “oscurati”, dà la sensazione di avere davvero un ruolo in questo gioco, di essere, anche nel proprio piccolo, “temuti”.

Si tratta, in qualche modo, della necessità di dare un volto al nemico: che sia il governo per mezzo di una sua agenzia, un ricco imprenditore che controlla i mezzi di informazione, oppure, salendo di livello, gli illuminati o i gesuiti in persona, è forte la necessità di avere un punto di riferimento quando si porta avanti una “lotta”, una entità concreta che ci consideri quali “avversari”, e che possa rivalersi su di noi.
Purtroppo, questo nemico non esiste, o per meglio dire, non gli si può assegnare un volto.
La vera tragedia del mondo occidentale di questi tempi, infatti, per tutti coloro che percepiscono una malattia di fondo dell’intero sistema, è l’impossibilità di definire un vero e proprio bersaglio contro cui scagliarsi.


E’ frustrante analizzare i meccanismi del potere, e poterli esporre, senza che nulla accada.
Senza che “il potere” reagisca in nessun modo, senza che nemmeno un minimo accenno di censura venga applicato.

Durante i totalitarismi del passato, era sufficiente mostrare un piccolo segno di insofferenza nei confronti del dittatore di turno che subito si veniva prelevati e tratti in arresto.
Si trattava di situazioni orribili, e noi siamo sicuramente fortunati nel non dover vivere in regimi del genere.
Ma, da un altro punto di vista, chi all’epoca era davvero un uomo, aveva la possibilità di mostrare fino in fondo la sua natura.
C’era qualcosa di concreto contro cui lottare, un senso da dare alla propria sete di giustizia.
Oggi, a noi, questa possibilità viene negata.

Nonostante percepiamo chiaramente l’essenza ipocrita e subdola del sistema di potere corrotto a cui sottostiamo, sappiamo anche che non abbiamo nessuna via veloce ed “eroica” di reagire.
Sfogandoci al massimo davanti ad uno schermo, vorremmo per qualche momento convincerci di stare facendo davvero qualcosa di “sovversivo”.
Ma così non è: a differenza dei totalitarismi del passato, quello in cui attualmente viviamo si è fatto molto più sottile, ed all’oppressione diretta ha sostituito un generale velo di indifferenza, coperto da un oceanico rumore di fondo generato dall’infinito flusso di informazioni spazzatura e da distrazioni che gli odierni sistemi di comunicazione sono in grado di creare.

Non è tempo di eroi, questo, non riusciremo mai a vedere negli occhi il drago da combattere.

 


Give me a sword, a maiden to protect, a sea of enemies and this song

545 comments to Il nemico assente – reprise

  • ikalaseppia

    non l’ho letto, meglio, già abbastanza amerezze dalla vita “reale” oggi, grazie Santa ciao 

  • Penso che purtroppo il Nemico vero sia perfettamente identificabile:
    Satana in persona il quale utilizza gli uomini a suo piacimento sfruttandone le debolezze, le passioni, le convinzioni, le mode, le perversioni, i desideri nascosti e quantaltro.
    Questi uomini “SIAMO TANTI” e pertanto non direttamente identificabili come NEMICO!
    Tuttavia, essendo umani, finiremo per litigare fra di noi ed in quel momento diventeremo Identificabili, ci manderanno al massacro pronti per essere sostituiti in un ciclo interminabile…
    Pura merce in mano a Satana, da soli non possiamo liberarci, pero’ abbiamo uno strumento potentissimo che e’ la Preghiera che nasce dal cuore, con la quale spezzare le catene.
    A volte penso che se si potesse  fare un anno di vita in assoluto silenzio, da parte di tutti, le cose andrebbero a posto da sole…
    La parola e’ il nostro nemico?!?!?!
    Saluti Giovanni e grazie.

    • Hiei

      “Satana in persona”
       
      In persona. C’hai pure l’indirizzo?
       

      • Anonimo

        che non sei credente l’abbiamo capito ma qualcuno dovrebbe darti una calmata perché il tuo continuo burlarti della fede altrui (come le tue vignette del c.) avrebbero, davvero, stufato. m (ari – stammi bene).

        • Hiei

          Beh, puoi sempre stupirmi con gli insegnamenti del tuo maestro e…uhm…perdonarmi? :’D

  • orange

    di massoni se ne trovano di tutte le categorie..da quelli che si ritrovano nei night-club riservati e mandano il conto dei grembiulini da lavare alle tintorie cinesi a quelli che “pregano”nei templi delle contee americane di Orange..alcuni sono innocui e pensano ad incrementare gli affari..altri sono veramente pericolosi e servono il portatore di Luce..

  • orange

    che male c’è se Hiei attacca le figurine..son cosi divertenti..certo che se fossimo sul “nome della rosa” l’avrei già” negoziato”..tuttavia visto che il blog è aperto a tutte le menti..lasciamolo divertire..

  • orange

    dammi il 5 amico!..

  • Anonimo

    quello che stona è la ripetitività “muezzinica”- sistematica  (nel mio commento c’era un neretto).
    Alla 100esima volta che ti raccontassi la stessa barzelletta rideresti ancora? m

    • Hiei

      ” Alla 100esima volta che ti raccontassi la stessa barzelletta rideresti ancora?”
       
      Ragazzi, voi son duemila anni, eh, duemila… :’D

  • orange

    se dici a me?..direi di no..m(che significa?)..un muezzin può essere sempre utile.basta tapparsi un’orecchio solo..eh eh..credo che anche il Santa la pensi cosi?..oh no?..

  • ikalaseppia

    il miglior stratagemma del diavolo è di far credere che non esiste… e di certo sorride dietro i baffi fumanti della vanità erudita dei contemporanei. Il diavolo è colui che divide e confonde. Non si occupa delle anime perdute, che sono già sue, ma degli uomini di fede. Quello sì che è uno sballo, usare i credenti per i suoi fini. 

    • Hiei

      “il miglior stratagemma del diavolo è di far credere che non esiste…”
       
      Che coincidenza: lo dicono sempre pure gli UFI, lo yeti e il mostro di Lock Ness.

  • ikalaseppia

    Non so chi ti parli dello yeti ma questo è Baudelaire caro Hiei 

    • Hiei

      Lo so che è Baudelaire, l’ho visto anch’io “Il Corvo”. :’D
      Ma non ti vergogni a dedicarti a certe letture porcelle? Fila subito a confessarti!

  • Hiei

    Giusto per infierire sulla Vil Capretta (restando persino in tema!), bisogna dire che c’aveva proprio sraggione sulla Libia, l’Egitto e le “primavere arabe”, no?
     
    …e ricordandone le immortali parole “guardate Al-Jazeera che è tutto così chiaro” non posso che dire ROTFL… :’D

  • ikalaseppia

    Il corvo non l’ho visto, mi inquieta la storia del protagonista… 

  • Hiei,
    Penso tu sia un Diavolo, un buon Diavolo
    Quando ero ragazzo leggevo sempre un fumetto intitolato Geppo buon diavolo…
    Riusciva sempre e solo a “commettere opere di bene”, nonostante l’impegno contrario.
    Penso che tu ci stia riuscendo…mi sa che ti tocchera’ di andare in Paradiso, a malincuore….
    Comunque se tu non credi stai tranquillo perche’ hai perfettamente ragione:
    Se tu ci credi, Esiste
    Se tu non ci credi, non Esiste
    Pero’ se mi chiedi l’indirizzo vuol dire che ci credi (non penso tu voglia prendermi in giro, anche se vorresti darlo ad intendere)
    Sicuramnte tu stai vedendo quello che accade nel mondo e te ne sarai fatto una ragione!
    E’ un ottimo inizio per trovare l’indirizzo!
    Saluti Giovanni

  • Manfred

    Il diavolo a misura di superbia, quale specchio, per fortuna vostra, che la sua diversa essenza, sotto altra forma, sia stata adatta al fabbisogno mistico ,altrimenti la realtà risulterebbe molto più terrificante dell’immagine stessa. 

  • orange

    fino a non molto tempo fa sul sito di una nota agenzia segreta usa c’era un “settore”intitolato “vuoi venderti l’anima?”..molto strano direi..spero che i cosidetti atei o non credenti siano convinti dell’esistenza dell’anima..o no?..poichè questa essendo immortale determina l’eterna lotta per il suo possesso..allo stesso modo negare l’intromissione del soprannaturale nella vita dell’uomo è come pensare di vivere da soli in una stanza chiusa..troppe cose sono accadute e accadono senza avere una spiegazione scientifica..per molte cose tuttavia le risposte ci sono..ma nessuno vuole ascoltarle..

    • Hiei

      Tanto basta stare sul vago e si può sempre dire tutto.
       
      Cosa vuol dire “soprannaturale”? O “spirituale”? Basta giocare con le parole e fai saltar fuori quello che vuoi: se spirituale è tutto ciò che non è materiale uno può pure dire che le onde radio, per esempio, non sono materiali e quindi competono alla sfera spirituale ed essendo questo dovere della chiesa, i palinsesti televisivi dovrebbe deciderli il papa.
       
      In effetti, strano non sia ancora uscita dalla bocca di qualche cardinale questa…sarà che sono gli stessi che quando li indaghi per le leucemie causate da Radio Maria ti dicono che “non c’è PROVA SCIENTIFICA” del fatto.
       
      Cosa che ti fa venire pure il dubbio che se dio fosse perfetto come dicono e i comandamenti la sua legge, un bel “non essere un ipocrita dimmerda” in mezzo magari ce lo avrebbe infilato. :’D
       
      (ma sono io che come ateo non ho fatto il seminario della CEI “spiritualità e onde radio” – c’era mica pure Ghedini come special guest? :’D ).

      • ikalaseppia

        In effetti il termine “sovrannaturale” è abusatissimo. Ad essere precisi esso indica la dimensione metafisica e non ha quindi alcun senso parlare di “fenomeni sovrannaturali” espressione che rappresenta un vero e proprio ossimoro. Ogni fenomeno ha una spiegazione fisica, anche quelli più inusuali.
        A volte a leggere queste discussioni pare di assistere agli scontri tra creazionisti ed evoluzionisti in USA, altre sembra di parlare di politica, per cui se parli male dei 5 stelle sei del PD, se parli male di Berlusconi un comunista ecc… dualismo spiccio e noiosissimo. Anche queste divisioni nella nescienza ricordano che il “nemico assente” è onnipresente… 

  • orange

    @ Manfred
    la realtà risulta già molto più terrificante..

  • Manfred

    Non  per i mistici.

  • orange

    il mistico vive nel suo castello..il potere di affabulazione del maligno è immenso..e le mani nascoste sono i suoi artigli..ed è nella realtà di tutti i giorni che si manifestano..a livello geopolitico non c’è nulla che accada che non sia stato già abilmente pianificato..le loro conoscenze sono tali che realizzeranno la loro opera in concomitanza con spettacolari fenomeni celesti in un determinato anno non molto lontano..

  • orange

    @ Hiei
    le onde radio se concentrate in massa fanno assai male..colpa di nostro Signore?..Il soprannaturale è qualcosa che non riesci a spiegarti razionalmente ..eppure esiste..può assumere molte forme perchè sono innumerevoli le cose che non conosciamo..nella vita di tutti noi c’è sempre un episodio che non viene raccontato magari,mentre molti lo fanno ,un episodio che non ha nulla di razionale..ed esso non lo devi cercare..perchè può irrompere nella tua vita in qualsiasi momento,anche quando sei a cena,nella tua casa,o nel tuo ufficio..ecc.ecc..senza ironia..penso che se tu ti fumi..eh eh..migliaia e migliaia di sigarette rischi il cancro..colpa del buon Dio che ha inventato il tabacco?..eh eh..

    • Hiei

      “le onde radio se concentrate in massa fanno assai male..colpa di nostro Signore?”
       
      Essendo Radio Maria, se mai è colpa della madonnina.
       
      “migliaia e migliaia di sigarette rischi il cancro..colpa del buon Dio che ha inventato il tabacco?”
       
      Cioè ha creato tutto lui e poi non si prende manco mezza responsabilità mai di niente (solo i meriti, su quelli ci si butta a pesce!): ma cos’è, l’essere perfetto o un rivenditore di auto usate? :’D

  • orange

    salve ikalaseppia..spiegami per cortesia come definiresti le apparizioni mariane e come “fisicamente”inquadrarle..per non parlare poi degli infiniti fatti inspiegabili ma veri dei quali sono piene le cronache..e non solo i fumetti o le riviste specializzate..non è questione di guelfi e ghibellini..qui la questione è accettare l’esistenza metafisica ma anche meta-reale permettimi il gioco di parole di entità superiori all’uomo che chissà perchè con la sua ridottissima scatola cranica pretenderebbe di essere al centro dell’universo mentre in realtà ne è solo una molecola e neanche tanto ben fatta..facciamo un pò di luce nell’inchiostro..eh eh..

    • ikalaseppia

      Caro Orange, innanzitutto tieni presente che la Fisica ha le sue radici ontologiche nella metafisica, non si tratta di due domini realmente separati. La Fisica, ovvero la manifestazione (o se preferisci una terminologia religiosa la Creazione) inoltre presenta aspetti grossolani e sottili. L’ambito sottile, che è tipicamente quello dei sogni, ma anche delle visioni e delle apparizioni, rientra quindi a pieno titolo nella fisica (anche se la scienza conteporanea non può che coglierne brandelli) e risponde a delle leggi universali (o se preferisci divine), come tutto, di necessità. Una tipica confusione nella nostra epoca (Santa se ne occupò tempo fa) è quella tra psichico e metafisico (o spirituale). Bisogna ricordare dato il contesto che il primo è appannaggio sia dei santi che degli stregoni ed è tipicamente quello dove agisce l’Avversario (per cui i mistici spesso diffidano delle proprie visioni). Sulla gerarchia degli esseri o meglio sugli stati molteplici dell’Essere certo che esiste un numero indefinito di possibili “incontri” e altrettante possibilità di conoscenza.

  • orange

    perdonami seppia,faccio fatica a comprendere,se le apparizioni mariane e i miracoli rientrano in quello “fisico”e risponde ovviamente direi a leggi divine,e cosi pure altri fenomeni inspiegabili es.esperienze pre-morte,ecc.ecc.la metafisica cosa sarebbe?..concordo sulla labilità dei confini..spirituale è essenza?..è l’anima?..è qualcosa che ci sfuggirà sempre?..almeno su questo piano dimensionale?..se l’Avversario agisce sui miei sogni,sulle mie visioni,sui miei sensi,come riconoscero’ la mia strada?..

    • daouda

      Mi inserisco schematicamente descrivendo genericamente, per quanto sarà a mio modo, i 3 mondi o 3 gradi della manifestazione ( ciò troverà analogia con le famose 3 caste od i tre tipi umani principiali )
       
       
      MISTICA TRASCENDENTE @ Grazia e Provvidenza : Entasi ed Identificazione : Gnosi e Distacco, Astrazione ed Equilibrio : SPIRITO
       
       
       
      FISICA RADIANTE @ Coscienza e Volontà : Estasi e Partecipazione : Agape e Devozione , Intenzione ed Armonia : ANIMA
       
       
       
      PRATICA IMMANENTE @ Natura e Destino : Enfasi ed Interazione :Pistis e Disciplina, Azione e Giustizia : CORPO
       
       
      Ora la metafisica pura in sé stessa riguarda i principi intellettuali. Per riconoscere la strada esistono le tradizioni apposta a tracciare la Via con l’esempio ed i mezzi disposti da chi già è pervenuto al traguardo, che , non a caso ed a rigore, derivano da delle rivelazioni del divino in sé stesse.
       

      • Hiei

        Gli ologrammi del BlueBeam project eventualmente dove li inseriamo?

        • daouda

          Perché dovremmo inserirli?

        • Hiei

          Beh, minchiata più minchiata meno… :’D
           
          Invece perchè tu fai finta di non capire? :’D

        • daouda

          Sinceramente non ho capito proprio e non ho capito perché tu debba entrarci a prescindere dentro nei discorsi per tua necessità se il discorso non ti aggrada.

          Comunque a sto punto bastavano i cartoni animati via cavo.

        • Hiei

          La chiamano libertà di espressione, una cosa che noto vi riesce difficile tollerare quando non è la vostra in esclusiva… :’D

        • daouda

          Ué ué , mamma mi dicono che scrivo tanto per scrivere, ué ué

  • orange

    @ Hiei
    ahò..m’avessi preso per un prete?..le radiazioni del vaticano sono colpa dei suoi capi..o capo..in veritas non me piacciono manco a me..possibile che Dio debba sentirsi responsabile dei sciocchi comportamenti umani?..se ha creato l’elettricità..(guarda che me fai dire..) mica pe niente ha creato pure gli elettricisti..purtroppo pure i Frankstein della situazione..a te t’ha fatto co la lingua lunga..voi che nun saranno invidiose un pò pure le salamandre?..eh eh..

  • orange

    @ daouda
    un esempio di chi è pervenuto al traguardo?..Buddha?..spirito-anima e corpo..entasi-enfasi-estasi..
    mi gira la testolina..

    • daouda

      Beh i santi seguendo la via del Cristo per rimanere dalle nostre parti. Beh si forse lo schema non era così chiaro, era un appunto che mi ero fatto e l’ho ricopiato. Credo che però risulti abbastanza lineare tutto sommato…

  • orange

    ah ah..Huei quando gli fa comodo crede al blue beam..eh eh..se realizzano oleogrammi supersofisticati un motivo “oscuro” ci sarà..ergo..la cospirazione satanica esiste ed è in atto..non vogliamo chiamarla satanica?..ok chiamiamola allora la grande kermesse delle cose che girano e viaggiano nei cieli..gratuitamente però..eh eh..

    • Hiei

      Certo che anche te sei de coccio duro, eh?
       
      Quante volte devo ripetere che io non “credo” in niente, mi attengo all’evidenza dei fatti per modellare la mia percezione della realtà?

      (EDIT: ora che ci faccio caso, non so se bazzicavi nel blog in quelle discussioni ma pare che ti sei letto parecchio comunque…)
       
      Cioè, non sono proprio TUTTI fermi allo stadio infantile per cui si ha bisogno di credere alle favole per campare…ergo non “credo” al bluebeam. Ne ho sentito parlare, è una storia come un’altra…prove concrete della sua esistenza? Zero.
       
      Quindi finchè non salta fuori qualcosa di concreto, resta una informazione archiviata tra “si sa mai che possa tornare utile un’altra volta” – ad un’osservazione concreta della realtà comunque è più credibile il bluebeam della madonna, eh, almeno per me… :’D

      (EDIT: ma che Satana Satanasso c’ha bisogno di chiamare Steve Jobs per farsi fare i giocattoli?? Ma che principe del male sfigato sarebbe, dai? :’D ).

      • ika

        Sfigato è sfigato… peggio di così non gli poteva andare, ma gli tocca, qualcuno deve pur fare il lavoro sporco, per consolarsi se la ride, come te… 

        • Hiei

          “Sfigato è sfigato…”
           
          LoL il bello che è che a quanto pare da soli non riuscite neanche a non farvi mettere sotto da un povero diavolo sfigato…mah. ‘sta cosa della creazione perfetta mi convince sempre meno… :’D

        • ika

          Hiei caro scrivi: “da soli non riuscite neanche a non farvi mettere sotto da un povero diavolo sfigato”
          Mi chiedo innanzitutto sei tu il diavolo sfigato?
          Quale sarebbe il tuo fronte avversario e come tu lo immagini?
          A me pare siano piuttosto diverse le posizioni e le idee – spesso fantasiose – dei commentatori. 
          Non mi pare poi tu metta sotto (sotto) proprio nessuno dei tuoi interlocutori. Anche quando hai ragione – e la schiacciata sia, per così dire, servita a pallonetto, su un piatto d’argento – buttando sistematicamente tutto “in vacca” ottieni solo il risultato di opprimere la discussione. E a qualcuno passa la voglia di discutere, che forse poi non è forse neppure un male. Tu forse ti senti intelligente in questa attività
          Ma questo è un blog di discussione! E molto aperto, mantenuto in vita con coerenza e compassione da Santa. Ed è un peccato svilirlo.  
           
           

        • Hiei

          “Mi chiedo innanzitutto sei tu il diavolo sfigato?”
           
          Satana. Si parlava di Satana. TU hai detto “sfigato è sfigato”, qua sento continuamente dire che la colpa di tutto è sempre sua e per corollario pure che qualunque cosa facciate comunque vincerà lui lo stesso e dovrà venire a salvarvi (ma solo quelli che si sono prostrati ai suoi piedi…) il vostro “buon” dio – quello che guarda onniscentemente tutto con birra e popcorn mentre vi si massacra.
           
          Era di quello che si parlava ed erano parole tue, presente?
           
          “Ma questo è un blog di discussione! E molto aperto, mantenuto in vita con coerenza e compassione da Santa. Ed è un peccato svilirlo.”
           
          Certo, avere davanti gente che almeno capisce quello che dico e si ricorda di cosa sta parlando da un commento al successivo (visto che stanno pure scritti e si possono rileggere), convieni che aiuterebbe?

  • orange

    tutto sommato..grazie daouda..salut..

  • orange

    bene Hiei..sono tutte favole..messe in giro da chi vorrebbe mantenere gli uomini a livello infantile per distoglierli dai veri problemi..molti abboccano moltissimi (te compreso) no..allora mi spieghi la tua presenza su questo forum dedicato ai misteri?..infatti è da bambini ritenere che salti fuori una PROVA provata,poichè come salta fuori un Assange o uno Snowden subito la macchina del fango si mette in moto..gli Usa spiano tutti e tutto..evidentemente lo fanno per spedere soldi per mantenere i loro costosi apparati..se già bastano le favole per i gonzi..evidentemente non si preoccupano degli scettici..per cui attieniti pure all’evidenza dei fatti..(quali?)..purtroppo per tutti noi,o per fortuna..qualcuno che rompe il “muro di gomma” c’è..alla faccia dei BYSTANDER.. 

    • Hiei

      CIAssange e NSAnowden? :’D
      Gli eroi grazie ai quali adesso sai che i servizi segreti ti spiano, che Berlusconi è un puttaniere e che Nethanyeu è uno che veste proprio bene, un elegantone. Sti cazzi! La torre d’avorio del potere trema dalle fondamenta.
       
      …dalle risate. :’D
      Poveraccio anche Satana, in fondo: essere signori degli inganni da queste parti è veramente roba da poco.
       
      “allora mi spieghi la tua presenza su questo forum dedicato ai misteri”
       
      Ma dove ti credi di essere, sul forum di Kezzenger? :’D
       
      Dato che uno dei miei principi filosofici è “metti sempre un mano avanti e una di dietro”, tendo ad analizzare propaganda e programmazione predittiva in particolare per leggere e anticipare le mosse del nemico.
      Sono debole in simbologia esoterica e messaggi occulti e Santa mi sembrava ferrato in tema e quindi valesse la pene vedere cosa avesse da dire, poi ho trovato una ottima taverna per troll con una gestione deliziosa: qualità, simpatia, cortesia… :’D
       
      Quel che mi/ti chiedo invece è come mai voi saggi avviati sulla strada della rettitudine e intellettualmente benedetti dallo spirito santo invece di seppellirmi con la potenza delle vostre argomentazioni non troviate mai di meglio che farvi i cazzi miei… :’D

  • orange

    a onor del vero sembra proprio che sia tu ad intrometterti nei cazzi altrui..
    tant’è che come nick potevi fare di meglio..in effetti si vede lontano un miglio,che sei un amante frequentatore di taverne..e non per l’odore..per seppellire te con le argomentazioni..credo che non basterebbe ET in persona..però almeno conosci la torre d’avorio,ed è già molto..nel mio piccolo mondo antico di saggezza non conosco il forum di kazzenger..dammi delucidazioni per favore..so benissimo che i 2 nomi citati da me sono poco meno che nulla..potrei suggerirti di metterti un’altra mano davanti la bocca..ma duellare con te mi intriga assai..e potrei riservarti sorprese..

    • Hiei

      “però almeno conosci la torre d’avorio,ed è già molto”
       
      Una volta giocavo a Magic. :’D
       
      “non conosco il forum di kazzenger”
       

  • orange

    oops..scusa dimenticavo..:’D..eh eh..

  • orange

          hiei …gli esili possono anche essere mitigati dalle ottime grappe greche..ma passare da Magic alle “passatelle”..:’D..eh eh..

  • orange

    ah dimenticavo..EDIT chi sarebbe?..vedrò il video al + presto..”non so se bazzicavi..ecc.ecc.” a cosa ti riferisci?..STEVE JOBS CHE FAREBBE’?..puoi applicare anche le figurine..PUPPPAAAA..eh eh..

  • orange

    Hiei
    Satanasso fa le pentole ma non i coperchi..

  • Hiei

    http://www.youtube.com/watch?v=azwL5eoE5aI
     
    “Le voci, le voci nella mia testa mi hanno costretto a farlo!”.
     
    No dico, un pianeta d’imbecilli come questo non s’è mai visto: se dio c’è è un trollone e la Terra la sua versione dei Sims… :’D

    • ika

      Caro Hiei, non è facile farsi capire, capirsi e, sinceramente, mi pare proprio tu spesso non capisca un gran che di quello che scrivo io. Dal mio punto di vista, almeno quanto dal tuo, ciò che conta è la conoscenza effettiva non la credenza. Ma ciò non basta per essere “senza credenze”
      Sul diavolo caldeggio a tutti – credenti e non -il bel libro di Papini
      S/fortunatamente sono in partenza e non potrò proseguire prontamente questa amabile discussione un po’ … babelica. Auguro a tutti buona estate 

  • tristantzara

    …259 commenti…porca puttana !! ormai sei una web-star santa, quasi come gramellini ; scusa per il paragone..ooopsss :-)

    • Ciao Tristan

      erano anni che non sentivo il termine web star, che effettivamente oggi ha ancora meno senso di quanto ne avesse allora :-)

      Comunque, non è, ovviamente, il mio caso :-)
      Il numero di commenti agli articoli è un dato del tutto relativo, ed in molti casi è indipendente all’articolo stesso.

      A presto :-)

  • Anonimo

    Effettivamente, si tratta di una discussione babelica, e quello che ne emerge è straordinariamente simile a quanto accade più in generale nelle società dominate da questo nemico “assente”.
    1. Per prima cosa i “dominati” non sembrano più veramente capaci di comunicare realmente fra loro. Non credo che sia colpa di questo o quell’eventuale troll. Il problema è molto più delicato ed interessante. Sembra che non esista un minimo terreno comune (di idee, concezioni, visioni del mondo, e mentalità) sulla base del quale discutere, per cui le discussioni tendono a divagare su mille rivoli ed in sostanza non sono nemmeno delle vere discussioni, ma dei botta/risposta che non possono passare a nessuna sintesi e a nessun accordo e nemmeno ad un chiarimento di disaccordo perché, appunto, poggiano sul niente. Nelle anzidette società, questa incapacità va oltre la discussione e coinvolge ogni sorta di iniziativa che si voglia intraprendere. Questa rischia di avere un significato diverso per ciascuno che si renda disposto ad intraprenderla. Perciò, o non porterà da nessuna parte, oppure, essendo priva di per sè di un significato condiviso qualsiasi, finirà per essere facilmente eterodiretta.
    2. Credo però che ci sia da dire ancora. Un problema ancora più grave è legato a quella che si potrebbe definire “l’irrisolvibile inconcludenza delle idee nel nostro tempo”. Nei secoli passati, idee nuove sembrava fossero capaci di sommuovere il mondo. Giuste o sbagliate che fossero, scoperte, fedi o ideologie, erano sufficienti a creare il collante per operare cambiamenti importanti nella storia. Non che anche tali cambiamenti non fossero controllati da determinati poteri nascosti, ma perlomeno si trattava di materia pesante, che per essere mossa e imbrigliata, richiedeva molta energia. Adesso, da parte degli agenti del Sistema, le masse si muovono e si sommuovono con un niente e senza neanche bisogno di tanta oratoria, ma, per contro, un’idea o una scoperta anche sconvolgente non sembra riportare grandi effetti. Credo che ciò sia dovuto al fatto che le su riferite società siano composte sempre più da spettatori/consumatori. Lo spettatore/ consumatore si caratterizza per la sua passività: il suo rapporto con il mondo si esaurisce nello svolgere alcune funzioni lavorative e nel fruire di beni e servizi offerti dal sistema, nei limiti delle possibilità economiche assegnategli. Fra tali servizi, hanno un posto preminenti quelli che consentono di fruire di immagini e di suoni (televisione e internet, soprattutto). Perciò, di fronte ad una notizia sconvolgente, come ad es. quella che il proprio governo pratica e ammette la tortura (direttamente o su commissione ad enti esterni), oppure fa esperimenti gravemente lesivi della salute su normali cittadini (a loro insaputa), il ventaglio delle sue possibili reazioni si esaurisce nella scelta di cambiare canale (o sito) o continuare a vedere.
    3. Del resto, non si vede neppure che cosa potrebbe fare: una grande parte della forza umana è stata sempre la capacità di agire socialmente attraverso gruppi organizzati, più o meno ampi, di persone. Oramai non esistono più vere forze sociali ma solo una indistinta molteplicità di individui, simili ad unità aritmetiche, che fra loro non riescono più nemmeno a parlarsi, ma sono tutti singolarmente legati al sistema. Le immagini di gruppi di giovani, seduti gli uni accanto agli altri, ma intenti ad interagire solo col proprio cellulare o tablet, mi sembra emblematica. Una volta un’idea poteva avere una forza straordinaria, perché era fatta di cose concrete, di cose che facevano parte della vita di chi ne era portatore. Essere cattolico o marxista cambiava molto le cose. Un cattolico praticava seriamente dei riti ed osservava prescrizioni morali molto stringenti, non mangiava la carne e digiunava durante i giorni prescritti, non aveva rapporti sessuali fuori dal matrimonio, viveva di un calendario costellato letteralmente di festività di santi e tradizioni (popolari e non). Un marxista rifiutava seriamente il sistema capitalista, era disposto a metterci davvero del suo per combattere i “padroni”, viveva quotidianamente in quell’organizzazione politica e sociale operaia o contadina di cui diceva di fare parte. Adesso se ti dici cattolico, la mattina ti butti nel traffico, passi la giornata al lavoro, torni nel traffico, vai al supermercato poi ti metti davanti alla televisione o ad internet; se dici di essere marxista, pure. Viene da chiedersi quale conseguenza effettiva possa veramente derivare dalla diffusione di un’idea o da un’informazione, in simili condizioni e quale potere potrebbe avere paura delle idee o delle informazioni in società fatte così.

    • ika

      Riflessioni che sottoscrivo totalmente e trovo davvero deprimente il commento a seguire, senza offesa… 

      • Hiei

        Ma dicci anche perchè, già che ci sei!
         
        O devi prima consultare il collettivo Borg? :’D

        • ika

          Perché nella tua risposta un po’ illogica (“il problema sarebbe chi pensa individualmente…”) dai perfettamente ragione al commentatore anonimo, fornendo – per così dire – una dimostrazione di quel che scrive. 

        • Hiei

          Come no.
           
          Adesso dimostrami quello che hai appena detto spiegando in che modo anche avrei dato perfettamente ragione al commentatore, così vediamo chi dei due assomiglia davvero al profilo a cui ti riferisci.

        • ika

          Ad essere rigorosi, spetterebbe innanzitutto a te dimostrare che, nel commento denso e profondo che hai sbrigativamente liquidato sia sintetizzabile ne “il problema sarebbe chi pensa individualmente”. Il che è palesemente errato e chiunque legga il commento anonimo e il tuo può farsi un’idea chiara di sove stiano i “lumi della ragione” e dove “la susperstizione illuminata”. Ciao 

        • ika

          Ad essere rigorosi, spetterebbe innanzitutto a te dimostrare che il commento denso e profondo che hai sbrigativamente liquidato sia sintetizzabile ne “il problema sarebbe chi pensa individualmente”. Il che è palesemente errato e chiunque legga il commento anonimo e il tuo può farsi un’idea chiara di dove stiano i “lumi della ragione” e dove “la susperstizione illuminata”. Ciao 

        • Hiei

          “Ad essere rigorosi, spetterebbe innanzitutto a te dimostrare che il commento denso e profondo che hai sbrigativamente liquidato sia sintetizzabile ne “il problema sarebbe chi pensa individualmente”.”
           
          Cioè dovrei insegnarti a leggere?
           
          “Il che è palesemente errato e chiunque legga il commento anonimo e il tuo può farsi un’idea chiara di dove stiano i “lumi della ragione” e dove “la susperstizione illuminata”.”
           
          Va bene, adesso dimostrami come richiesto – visto che mi lanci accuse precise – quello che dici e spiegami dove siano i lumi della ragione, se è così evidente ti sarà senz’altro facile spiegarmelo con parole tue.
           
          O devo insegnarti pure a spiegarti, prima? :’D
          Casomai vienimi a trovare: qui al mare ci sono un sacco di vele…

        • ika

          va bene Hiei fatti un bagno che è meglio, è evidente che non ti interessa discutere (e anor meno capire) ma solo sparare a zero ;-) ciao ciao 

        • ika

          ps. se vieni tu qua magari una bevuta al bar-lumi ti farebbe bene che le mie “precise accuse” (a proposito della capacità di intendere) erano volutamente ironiche :-) 
           

        • Hiei

          “va bene Hiei fatti un bagno che è meglio”
           
          Oggi ne ho fatti due, uno al mare e uno alle terme all’aperto con una tipa di Brno di passaggio – e qui usa fare il bagno ignudi – sai, per il contatto con la natura.
           
          Vedi tu se può essere la mia priorità star a sparar cazzate dietro uno schermo. :’D
           
          Ci stanno giusto col caffè al mattino o dopo cena…
           
          “è evidente che non ti interessa discutere (e anor meno capire)”
           
          Arrogantella, cosa ti fa credere che il mondo debba pendere dalle tue labbra in attesa di “capire” le tue improbabili perle di saggezza? :’D
           
          “che le mie “precise accuse” (a proposito della capacità di intendere) erano volutamente ironiche”
           
          E un “non mi hai fatto niente faccia di serpente” non ce lo vuoi aggiungere? :’D
          Ah, una bella trollata col caffè dopo cena fa digerire bene…un po’ mi mancava, adesso che anche Debbuccia è svanita nel limbo dei minchioni.
           
          Meno male che Santa c’è! :’D

      • ika

        Sei proprio una continua prevedibilissima conferma ;-) 

  • Hiei

    Tanto per cambiare, il problema nella società più uniformata, massificata e condizionata al pensiero unico (con minimali differenze estetiche funzionali al divide et impera e nulla più) il problema sarebbe chi pensa individualmente.
     
    Poche idee, vero, però confuse se non altro…

  • Manfred

    @Anonimo fra gli anonimi
    L’esatta descrizione di ciò che il nemico, ritornando in tema, ama sentirsi ripetere, per fortuna che la realtà è un poco più complessa di quella immaginata dai pianificatori, a qualsiasi “parrocchia” essi appartengono.
    Le virgolette a racchiudere il vocabolo parrocchia stanno ad indicare che mi riferisco anche, come doveroso è, alle associazioni laiche e non solo a quelle religiose.

  • orange

    l’ho sempre detto che la società ideale è quella degli uomini che vivono nelle foreste..così magnificamente primitivi,così magnificamente liberi,pochi concetti,tanta attività a contatto con la Natura sovrana,nessun anonimo che cala dall’alto con specchi senza immagini..tuttalpiù qualche freccetta avvelenata di Hiei paragonabile ad una puntura di zanzara..niente che non passi con un pò di miele e guano di tucano..eh eh eh..

  • Manfred

    C’è chi nasce con la camicia e chi purtroppo con la cintura dei pantaloni inceppata.
     

    • Hiei

      E non ci sono più le quattro stagioni.
       
      Comunque non si dice “purtroppo” ma “per volontà del buon dio”, giusto regà?

  • orange

    giusto..la vita è mistero..tuttavia è una bella prigione il mondo..

  • orange

    eh eh eh..ok ..basta che non scorreggi..eh eh eh..

  • orange

    l’indifferenza globale è un aspetto del problema..il nemico c’è anche se si cela sotto mille forme..è astuto e potente e possiede tutti i mezzi a disposizione..più avanti mostrerà il suo vero volto..davanti ai sopravvissuti da anni bui..essi lo abbracceranno perchè prometterà soluzioni immediate..e altro ancora…. 

  • Comincio a pensare che alla fine il Buon Dio avra’ la meglio su Satana per un solo motivo:
    “Stanchezza”
    Finira’ che noi uomini,  saremo stanchi di rincorrere Sataniche Chimere, stanchi sia moralmente che fisicamente, per cui semplicemente ci siederemo ed aspetteremo la Venuta, rinunciando per stanchezza ad essere marionette di Satana.
    Lo stesso Satana sara’ preso da Umano Sconforto per il suo immane lavoro svolto per secoli, naufragato per “Umana Ignavia”
    Ci “mandera’ tutti a quel paese e si Ritirera’ Sdegnato nel suo Inferno Dimenticandosi degli uomini “Ormai Privi di Speranza”…
    Cosi’ il buon Dio potra’ Rispettare la volonta’ di Satana e dirigerlo senza intervento diretto nel pieno rispetto del Libero Arbitrio:
    Sara’ Lui a scegliere la via dell’autoesilio
    Otti-mistici saluti Giovanni 

    • Hiei

      Praticamente la Terra è il gioco da tavolo di ‘sti due qua e si deve aspettare solo che si stufino di giocare? Prospettiva originale… :’D

  • Hiei, non e’ che loro si stufanodi giocare, ma noi uomini cistufiamo, perche’ stanchi:
    La stanchezza ci permettera’ di rilassarci, di renderci finalmente conto della nostra non conoscenza delle cose e pertanto di prendere l’unica decisione possibile:
    Fare niente ed attendere fiduciosi, in quanto l’unica certezza che abbiamo quando agiamo e’ quella di sbagliare sempre e comunque!
    Tu, Hiei, sei la dimostrazione vivente, con i tuoi commenti, della fallacia di chi scrive
    Nello stesso tempo e’ impossibile pensare che tu possa essere diverso da quello che sei, pertantoe’ totalmente inutile tentare di convincerti, quindi non rimane che la Stanchezza Liberatrice.(Effettivamente la Terra e’ il gioco da tavola, come tu dici. Secondo te i soldati che vanno in guerra contro un nemico che nemmeno conoscono, sono burattini? sono pienamente coscienti? si divertono? lo fanno per soldi? pensano di essere loro a fare la guerra?ubbidiscono ciecamente perche’ “STANCHI” di pensare?
    Cosa spinge un soldato italiano ad andare in Afghanistan a fare la guerra?
    L’esportazione della democrazia? La perfetta coscienza di fare la cosa giusta in assoluto? Chissa’ cosa ne pensano gli Afgani!
    Saluti Giovanni

    • Hiei

      “Fare niente ed attendere fiduciosi, in quanto l’unica certezza che abbiamo quando agiamo e’ quella di sbagliare sempre e comunque!”
       
      Quindi per tua stessa ammissione hai appena detto un mucchio di cazzate.
      Si vedeva, comunque. :’D
       
      “Tu, Hiei, sei la dimostrazione vivente, con i tuoi commenti, della fallacia di chi scrive”
       
      Certo.
      Mi raccomando, non sbattiamoci mai anche a dimostrarlo con gli argomenti: sei un figlio di dio, quindi la tua elevazione spirituale è tale da permetterti di puntare il dito su tutto ciò che non ti piace e dire “CACCA” e a posto così! :’D
       
      “Effettivamente la Terra e’ il gioco da tavola”
       
      E questo cosa ci direbbe del rapporto fra il vostro presunto dio e l’uomo?

  • Hiei quando dico” Tu Hiei, sei la dimostrazione vivente, con i tuoi commenti, della fallacia di chi
    scrive”, intendo la MIA FALLACIA
    Il gioco da tavola, spero tanto tu riesca a vederlo, ti ho citato le guerre per dimostrare che le migliaia di soldati che si SCANNANO, lo fanno perche’ sono delle semplici marionette, manovrate  da altri uomini alle dirette dipendenze Sataniche (tu puoi pensare che sia una mia semplice convinzione indimostrabile, ma io ci credo, come tu credi che non sia vero)
    Posso concepire l’omicidio per gelosia, per interesse economico, per rabbia ma mi e’ molto difficile capire che un Italiano se ne vada in Afghanistan a sparare al primo malcapitato, in forza di un Giuramento all’obbedienza cieca ed assoluta.
    Se poi il malcapitato spara a sua volta uccidendo l’Italiano, questo, una volta rimpatriato in una bara, diventa un EROE e motivo per continuare a sparare ai malcapitati che a noi personalmente hanno fatto niente!
    Ti chiedo tu andresti in Afganistan a fare quello che fanno i soldati?
    Se si perche’? Se no perche’?
    Se in tutto questo agire (non solo delle guerre, la droga, la finanza…) vedi solo una logica comportamentale umana (vado l’ammazzo e torno..veni vidi vici…il boia di professione alle dirette dipendenze dello Stato di diritto, legittimato e stipendiato che porta a casa il giusto salario per mantenere i suoi cari, oppure la maggior parte degli oncologi che ad una precisa domanda hanno risposto di non volere per se ed i propri familiari interventi Chemioterapici, pur essendo obbligati a prescriverli dai protocolli medici, ai loro pazienti, oppure quelli che in Italia, Grecia Portogallo Spagna propugnano l’Austerita’ Espansiva dicendoti che se fai i compiti a casa, poi magari ti permetteranno di Fare un po’ piu’ di Debiti…ben sapendo che gia’ non puoi pagare quelli che hai riducendo alla fame le popolazioni e buttando via il cibo…
    Gli esempi possono essere infiniti, dalla vivisezione agli OGM all’uso dei pesticidi)
    Ripeto se per te, questi comportamenti fanno parte della semplice logica umana di comportamento, sono contento per te.
    Personalmente, ho la Sensazione Indimostrabile che ci sia qualcosa di Perverso Tuttavia.
    Onestamente cosa posso fare io?
    Dire al Boia di non uccidere?
    Al soldato di non sparare?
    All’oncologo di non prescrivere medicamenti che non prenderebbe per se’?
    Al vivisettore di non vivisezionare?
    E’ per questo che ritengo la Fede e la Preghiera le uniche vie possibili con il supporto della buona volonta’ ma soprattutto della LUCE senza la quale e’ impossibile agire nel giusto modo
    2 per 2 uguale 4, ma se non conosco le tabelline posso dare una infinita’ di risultati…(per non scendere nel dettaglio che per convenzione in Italiano 4 significa 4 e ci e’ stato Imposto che sia cosi’ su tutto il territorio, per un inglese sarebbe FOUR…)
    Saluti Giovanni (scusa se rispondo in ritardo, ma non ho un computer a disposzione personale)

    • Hiei

      Ho pure aperto il blog per caso, che Santa sarà come me per spiagge ad ammirare le ragazze che fanno il bagno “nature”. Platonicamente, nel suo caso, beninteso… :’D
       
      Fraintendimenti a parte…
       
      “mi e’ molto difficile capire che un Italiano se ne vada in Afghanistan a sparare al primo malcapitato, in forza di un Giuramento all’obbedienza cieca ed assoluta.”
       
      Sai quanto prendono al mese?
      E ti è venuto mica il dubbio che siano proprio stronzi di loro, e che li arruolano apposta?

      “Se poi il malcapitato spara a sua volta uccidendo l’Italiano, questo, una volta rimpatriato in una bara, diventa un EROE e motivo per continuare a sparare ai malcapitati che a noi personalmente hanno fatto niente!”
       
      Il tutto coi soldi delle tue tasse, val sempre la pena di ricordare.
      Però la causa di tutti mali del mondo è l’evasore fiscale, no? Cosa deduciamo? Che Satana paga regolarmente l’IMU perchè parte del suo diabolico piano? :’D

      “Ti chiedo tu andresti in Afganistan a fare quello che fanno i soldati?
      Se si perche’? Se no perche’?”
       
      Non ci andrei perchè sono un guerriero e non un soldato, i soldati sono pupazzi senza cervello che combattono per altri e senza sapere perchè, cercando sempre lo scontro col più debole perchè più vantaggioso – il guerriero combatte per se stesso, sa benissimo perchè lo fa e cerca avversari più forti, se no si annoia.
       
      “Ripeto se per te, questi comportamenti fanno parte della semplice logica umana di comportamento, sono contento per te.”
       
      E saranno i rettiliani.
      Seriamente, tutto ciò che non è spiegabile secondo una presunta “logica umana” è colpa di Satana Satanasso?
       
      Boh, quando si esce dal basso Medioevo fatemelo sapere, mi trovate in spiaggia, almeno fino a settembre o inizio bombardamenti su larga scala… :’D

  • Ryky Della Santa

    IL NEMICO STATICO È IL BISOGNO DI COLMAR IL VUOTO NELLA DISARMONIA / IL NEMICO MOBILE È COLUI CHE LO APPLICA

    MA IL PEGGIOR NEMICO È UN SE STESSO INCOERENTE E SCARSO DI IMPONDERABILITÀ!

  • Manfred

    Penso che sia il tuo italiano ad essere un nemico, soprattutto della logica.

    • Ryky Della Santa

      Se deficiti nel comprendonio…io voglio le persone siano imponderabili..affinché non possano esser studiate ed evitando così che la manipolazione vada a buon fine…un uomo con una buona dose di imponderabilità è meno attaccabile…deficiti meno ora con la SPIEGAZIONE!!! Per quanto riguarda l’italiano hai carne al fuoco che non vedo errori (applicare un bisogno?) sarebbe codesto l’errore? maestrina…gli imbecilli rompono il vaso non certo conoscono la cava d’argilla plasmandola…ma hai guardato la tua di frase io l’errore l’ho trovato e tu?

  • Sick boy

    Hiei come cazzo fai ad essere in spiaggia, mantenerti, essere tutto il giorno sul blog mentre io lavoro come un Calderoli e faccio fatica a fare le ferie? Dove cazzo ho sbagliato???

    Ps. comunque passo dalle cicladi, se qualcuno è in zona…

  • Hiei, mi hai appena confermato che esiste una “logica non umana” che puo’ spiegare comportamenti umani.
    Ti auguro buone vacanze.
    A mio avviso Satana ha pagato l’IMU per primo, per indicare la VIA come sostenuto dal suo agente “pro tempore” Mario MONTI!
    Promosso sul campo a Senatore a vita quale Salvatore della Patria in pectore
    Io avrei fatto Hiei Senatore a vita!
    Purtroppo la Giustizia non e’ di questa terra ne’ di questi tempi
    Rifletti uno che ha MASSACRATO gli Italiani, un Bocconiano che voleva mettere la Tassa sugli Orti ce lo dobbiamo mantenere Senatore a vita natural durante, fra un po’ verra’ pure nominato fra i SAGGI della Repubblica e salira’ nel Gotha.
    Poi, da morto, faranno finalmente VIA MARIO MONTI (..ma troppo tardi…)

  • Manfred

    “Ps. comunque passo dalle cicladi, se qualcuno è in zona…”
    Io passo tutti gli anni per il viterbese ma nemmeno mi sogno di andare a salutare gli “scienziati di Viterbo” e tantomeno l’avvocato Franceschetti.
    Buone vacanze
     

  • Giacomo

    @hiei
    ne sai qualcosa?
     
    ti sfrutto come informatore
     
    saluti
     
     
    ATENE (WSI) – Un appartamento o uno studio di due stanze a meno di diecimila euro: lo si può trovare al centro di Atene, ma anche a Salonicco, a Patrasso, perfino nella turistica Corfù oppure nell’isola di Creta. Non ruderi da ristrutturare, ma case pronte per essere abitate.

    E’ il panorama da svendita del mercato immobiliare della Grecia in crisi, descritto dal quotidiano economico Imerisia in un documentato reportage, basato sui dati dell’Unione proprietari immobiliari (Pomida).

    La città in cui i prezzi sono letteralmente crollati rispetto a cinque anni fa è Atene, specialmente nel centro della città, abbandonato da decenni al degrado. Quartieri centrali come Kypseli, Patisia, persino il famigerato Agios Panteleimon, roccaforte dei nazisti di Alba dorata, sono stati gradualmente abbandonati dai residenti greci, sostituiti da immigrati.

    Ora anche gli immigrati se ne vanno. Specialmente gli albanesi, al primo posto tra le comunità straniere in Grecia, hanno da tempo ripreso la strada del ritorno in patria. Gli appartamenti in cui vivevano, spesso in affitto, qualche volta di proprietà, sono rimasti vuoti. E sui proprietari pesano le tasse e i costi di mantenimento.

    Le tasse, appunto. Fin dallo scoppio della crisi, la proprietà immobiliare è stata la più sicura fonte di entrate per le casse dello stato. Non c’è solo l’analoga dell’Imu, qui chiamata “tassa straordinaria di solidarietà”, che sarà protratta fino al 2016. C’è anche la rivalutazione del valore catastale, decretato nel 2011 ma calcolato sui valori di mercato del 2005, di regola tre o quattro volte più alti degli attuali.

    Qualche esempio: un appartamento di 55 mq al centralissimo quartiere Kypseli, palazzo del 1958 in ottime condizioni, si vende per undicimila euro. A Patisia, un appartamento di 68 mq in una palazzina del 1976 si vende a settemila euro. A Salonicco, 50 mq in vendita a diecimila euro. A Corfù, una villetta fuori città di 55 mq con un piccolo giardino, diecimila euro. Ma anche con questi prezzi, gli immobili rimangono invenduti e vuoti.

    La Pomida calcola che gli appartamenti vuoti siano tra i 200 e i 270 mila in tutto il paese, e propone la sua soluzione: modificare la legge che impedisce ai proprietari di cedere gli immobili al demanio, come saldo per le tasse dovute. Da quest’anno, per debiti all’ufficio delle imposte per più di cinquantamila euro è prevista la condanna a un anno di carcere.

    Durante la sua visita a Pechino, nel maggio scorso, il premier Samaras aveva invitato i cinesi – ma fino a oggi con scarsissimi risultati – ad acquistare immobili in Grecia, visto che la legge cinese prevede per i proprietari di immobili all’estero l’esenzione dall’obbligo del figlio unico.

    Il contenuto di questo articolo, pubblicato da Il Foglio – che ringraziamo – esprime il pensiero dell’ autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.

  • Manfred

    Nessun paragone volevo solo far cadere l’asino.

  • Sick boy :-)

    io vado in Grecia tra qualche giorno, anche se dalle cicladi sarò assai lontano :-)

    In ogni caso, la situazione pare essere sempre più al limite, in particolar modo nelle città.
    L’articolo segnalato da Giacomo è emblematico, anche se le cifre riportate paiono eccessive anche a me.
    Fra qualche giorno vedrò di persona.

    Quel che è certo è che la “tassa straordinaria di solidarietà” sulle abitazioni è stata una batosta tremenda per la maggioranza delle famiglie, anche perchè andava a colpire anche persone che magari si ritrovano da mesi senza reddito, e il cui unico bene rimasto era appunto la casa di proprietà, spesso ereditato dai genitori.
    Raggranellare euro in questo modo da parte dello stato greco è stato criminale, una delle tante azioni assurde e autolesionistiche che il governo continua ad attuare, così come le tasse sugli esercizi che hanno costretto al lucchetto una quantità spropositata di negozi.

    E’ chiaro che questi prelievi non hanno alcuna prospettiva, e per quanto sia duro da dire ormai la cosa migliore è che si tocchi il fondo per poter reiniziare da zero.
    La grecia ha vissuto periodi anche peggiori di questo, ma questa agonia prottratta negli anni toglie anche alle persone la possibilità di ricominciare.

    • Hiei

      L’articolo corrisponde abbastanza anche se le cifre sono palesemente esagerate (certo, magari sui contratti figurano quelle cifre perchè si dichiara sempre molto di meno del reale prezzo di vendita per pagare meno tasse).
       
      Comunque vedrai Santa…qui girà metà gente rispetto all’anno scorso che già era stato magro, tanto per dire…
       
      “Raggranellare euro in questo modo da parte dello stato greco è stato criminale, una delle tante azioni assurde e autolesionistiche che il governo continua ad attuare, così come le tasse sugli esercizi che hanno costretto al lucchetto una quantità spropositata di negozi.”
       
      Non vedo l’assurdo nè l’autolesionismo: lo scopo era spogliare la popolazione di tutto ed è stato perfettamente raggiunto – soprattutto niente case di proprietà: dovete vivere dove (e come) vi dice mamma stato…
       
      “E’ chiaro che questi prelievi non hanno alcuna prospettiva, e per quanto sia duro da dire ormai la cosa migliore è che si tocchi il fondo per poter reiniziare da zero.”
       
      …cioè lasciamoli rubare proprio tutto così poi si potrà cominciare a mettere assieme altro da fargli rubare? Ma appendere i ladri ai lampioni in mezzo, no Santa? :’D

    • Il fatto è che fra un po’ non ci sarà più nulla da rubare, nulla da espropriare.
      O forse non è vero nemmeno questo.

      In verità in Grecia c’è ancora tantissimo da rubare, e si tratta della Grecia stessa, della sua terra, i suoi mari, i frutti della terra.
      Se i greci avranno la Grecia, potranno sempre ricominciare, per quanto venga portato via tutto il resto.
      Ma se viene svenduta anche la terra, allora le cose cambiano.
      E’ uno scenario che in parte si sta già verificando, purtroppo.

      • Hiei

        Ecco, adesso ci siamo.
         
        Poi una bella guerra per sfoltire il gregge in eccesso e via andare: al terzo giro di giostra si dovrebbe pur aver capito come funziona l’allevamento…

  • orange

    EH EH..A PROPOSITO DI VACANZE..ho avuto modo di leggere il libro gli illumunati di adam kadmon..li si che si parlava di greggi da sfoltire..ho potuto colmare lacune indecifrabili..in particolare al ciclo solare dove tutto “balla” per lui..ovviamente solo per menti altolocate..e ovviamente la mia si ispira magnificamente allo standart..avevo scordato di salutarvi..vedo che Hiei è sempre presente..eh eh..la caccia alle nordiche non rientra nelle sue priorità..al contrario quella di scassare i gabbasisi altrui è sempre..effervescente..eh eh..buongiorno discepoli..eh eh eh..

  • trinacria

    Dimmi del video..nn lo trovo

  • Doulos

    In questi giorni ho passeggiato fra l’altro nelle pagine della lettera di Paolo agli Efesini.
     
    Per tutta un’altra prospettiva sul fronteggiare il nemico posto davanti, intorno, dentro, o non si sa più bene dove (assente, ma ben presente), nal cap 6 leggo:
     
    6:10 Nel resto, fratelli miei, fortificatevi nel Signore, e nella forza della sua potenza. 11 Vestite tutta l’armatura di Dio, per poter stare ritti, e fermi in faccia alle insidie del diavolo. 12 Poichè noi non abbiamo da combattere contro a sangue e carne; ma contro ai principati, contro alle potenze, contro ai rettori del mondo, e delle tenebre di questo secolo, contro agli spiriti maligni, nei (luoghi) celesti.
    13 Perciò, prendete tutta l’armatura di Dio, affinchè possiate contrastare nel giorno malvagio; e dopo aver compiuta ogni cosa, restar ritti in piedi. 14 Presentatevi così al combattimento, vestiti di verità intorno ai fianchi, e indossata la corazza della giustizia; 15 ed avendo i piedi calzati nella preparazione dell’evangelo della pace. 16 Sopra tutto, prendendo lo scudo della fede, col quale possiate spegnere tutte le frecce infocate del maligno. 17 Pigliate ancora l’elmo della salvezza; e la spada dello spirito, che è la parola di Dio. 18 Pregando in ogni tempo, con ogni tipo di preghiera, e invocazione, in spirito; ed a ciò pure vegliando, con ogni perseveranza, e preghiera per tutti i santi. 19 E per me ancora, in modo che mi sia data parola con apertura di bocca, per far conoscere con libertà il mistero del vangelo. 20 Per il quale io sono ambasciatore in catena; affinchè io lo esponga con franchezza, come mi è opportuno parlare.
     
     

  • Hiei

    Contrordine, compagni!
    Gay è bello dice Francè! Beh, almeno Ratzi e Georg non dovranno più nascondersi… :’D

  • orange

    uhuuu…che linguaccia..eh eh eh..

  • Maria AA

    Saaaanta?
    Santaruina?
    Sei fuggito con il greco? Ma sei tu il greco.
     

  • orange

    balla il sirtaki con le nordike…

  • Qui prosegue il periodo di profonda riflessione, con il supporto del mare e del nescafe’ freddo :-)

  • orange

    e te pareva..meglio l’olio di ricino..eh eh..Hiei attento..ufo sul confine greco-turco..ahi ahi..

  • orange

    il nemico non è mai assente..roba da fare invidia ai secchioni..
     

  • La paura che ho e’ che questa gente riesca a RUBARE l’ANIMA ai Greci dopo averlidistrutti economicamente, materialmente, psicologicamente.
    A Satana non interessa il denaro (…lo sterco del demonio…)
    Mi convinco sempre piu’ che solo la preghiera a 360 gradi ci possa aiutare
    Buone vacanze a tutti
    Giovanni

  • orange

    il destino della grecia è intimamente legato e condiviso a quello di altri paesi europei,tra cui il nostro..siccome è prevista un’espansione geopolitica della germania ad oriente..nell’ottica di un quindicennio..si stanno creando i presupposti per futuri conflitti militari,udite udite nell’ambito ue..da un lato l’asse franco-tedesco dall’altro i paesi sottomessi tra i quali anche l’u.k.–la grande germania è un mito coltivato nei segreti sotterranei di washington..e il ritorno ad un nazismo edulcolorato è in provetta e già mostra le appendici della svastica..l’autrice del libro “i ragazzi venuti dal Brasile” aveva centrato in pieno che la filosofia del sole nascente sarebbe ritornata in auge..e non solo per una questione razziale..ma assolutamente “religiosa”…

    • Hiei

      Non ho tempo di elaborare ma secondo me hai detto un bel mucchio di vaccate (esattamente quella robaccia propinata da gatekeepers e blogger di regime per fomentare il “divide et impera” nel territorio atlantico ormai prossimo all’unificazione nordamerica-europa nell’Oceania orwelliana, così i pecoroni berciano tra loro e lasciano fare).

  • orange

    non faccio il vaccaro di professione..al contrario sò molte più cose di te..ma non è un vanto..ma una condanna oserei dire..il mondo orwelliano da te descritto è assai lontano ancora e non proprio uguale..
    le divisioni sempre + nette fra usa e russia lasciano intendere come dove e quando si giocherà la terza grande partita..ma che sia in atto un enorme sforzo per sostenere l’avvento del nuovo sole e del nuovo leader nascente te lo dò per sicuro..

  • Hiei

    “le divisioni sempre + nette fra usa e russia lasciano intendere come dove e quando si giocherà la terza grande partita..”
     
    Come se appunto nelle prime due entrambe le squadre non fossero contrllate dallo stesso CdA, appunto…
     
    “ma che sia in atto un enorme sforzo per sostenere l’avvento del nuovo sole e del nuovo leader nascente te lo dò per sicuro..”
     
    Dallo per sicuro, tanto non è che siamo qua a supportare le sparate a ripetizione con cose noiose come i fatti concreti per esempio, no? :’D

  • Hiei, cerco di spiegarmi.
    Io non posso parlare a Barak Obama o alla Merkel o a Monti e Napolitano o al Soros di turno o a qualcuno della Trilateral…mi e’ materialmente impossibile, pero’ loro tutti hanno uno spirito ed un’anima.
    Con la preghiera (per chi crede) posso entrare in contatto con le loro anime ed esporre il mio punto di vista, posso invocare lo Spirito Santo perche’ illumini tutti noi e ci faccia trovare la VIA
    dell’Umilta’ del rispetto reciproco, la Via della VERITA’.
    Onestamente, da solo, in questo caos quotidiano, bombardato da luci, voci, spot, video,informazioni manipolate, distorte, finalizzate, realta’ materiali che toccano….e’ pressoche’ impossibile individuaree seguire la Luce, trovare un punto di equilibrio con se stessi.
    Purtroppo e’ una societa’ in cui manca il Silenzio, in cui si tenta in mille modi di DISTRARCI
    (riuscendovi molto spesso)
    Mi permetto di fare una affermazione:
    Santaruina it, Tra Cielo e Terra esistono come diretta conseguenza della Preghiera!
    E rappresentano un grande segno di Speranza, un faro nella notte
    Saluti Giovanni

    • Hiei

      Ok. se sei convinto che pregando forte forte i serial killer andranno di colpo a coltivar margherite non sto qui a sindacare ma da qui a dire che “solo questo ci salverà”, ce ne passa…

  • Hiei,
    penso che la pena di morte, peraltro vigente negli USA, alla luce dei fattacci che succedono, non sia una grande risolutrice del problema, anzi magari rende piu’ cattivi i criminali stimolando nel contempo gli psicopatici.
    Forse ho esagerato dicendo *solo questo ci salvera’*, tuttavia non credo si possa avere l’ottimismo della ragione di fronte alla realta’ che giornalmente ci viene rappresentata dai media.
    Pregare i serial killer e pregare PER i serial killer.
    Pregare che possano finire in cella, bloccando il loro operato e pregare che possano rendersi conto del male causato !
    Poi ci pensera’ il Dio Tempo che sa essere velocissimo oppure lunghissimo, interminabile.
    Comprendo comunque la rabbia immediata di fronte alle efferatezze e posso, al limite, condividere la Violenta Reazione Immediata.
    Saluti Giovanni
     

    • Hiei

      “penso che la pena di morte, peraltro vigente negli USA, alla luce dei fattacci che succedono, non sia una grande risolutrice del problema, anzi magari rende piu’ cattivi i criminali stimolando nel contempo gli psicopatici.”
       
      Io non ho mai parlato di pena di morte, comunque subito dopo dici:
       
      “Pregare che possano finire in cella, bloccando il loro operato e pregare che possano rendersi conto del male causato !”
       
      Ti rendi conto dell’assurdità della totale contraddizione del tuo discorso o te lo devo spiegare?

  • tristantzara

    Ot : che cosa ne pensi della pop-art ? se no a primo impatto ne hai un’opinione positiva o negativa in generale ?

  • orange

    Ohibò eccomi quà..il “simpatico” Hiei oltre a dire cose ovvie..le 2 squadre controllate dallo stesso cda..
    mi chiede fatti..concreti..e non sparate..ok..di sparate ne supporterai da me molte altre ancora..per quanto riguarda i “fatti” concreti,beh..io posso riferire solo la mia esperienza,ciò che ho visto con i miei occhi,e posso riferire ciò che accadrà a breve e successivamente nel mondo,di più non posso,però se a qualcuno interessa posso spiegare come e perchè abbia dedotto che dietro un progetto top-secret ci sia lo zampino dei satanisti..devo anche riferire altresi per avere un’idea di ciò che può capitare quando si toccano certi argomenti o certe questioni,di essermi beccato diversi messaggi dal web del tipo:”perchè non vai a farti fottere?” rigorosamente anonimi..eppoi c’è da dire che essendo ospite e non il padrone di casa “busso” a questo forum con la dovuta delicatezza,incurante se creduto o meno o sbeffeggiato ironicamente  dai vari hiei di turno di tutti i forum..eh eh..

    • Hiei

      “e posso riferire ciò che accadrà a breve e successivamente nel mondo”
       
      In quanto veggente?
      Certo che dici di “poter” fare un sacco di cose. Ma anche no, visto che ancora non ne hai fatta una… :’D

  • orange

    allora quando scrivo nun capisci..vabbeh che sull’egeo hai meglio da fare..veggente?..come no..vuoi sapere se somatizzerai un carciofon di quelli classici?..eh eh..?D..

  • Hiei

    “vuoi sapere se somatizzerai un carciofon di quelli classici?”
     
    Mi deludi.
    I carciofoni satanici sono tutti rigorosamente OGM, no? :’D

  • orange

    …eh eh..tanto piacere di deluderti..mica siamo ad un esame universitario..tantomeno in confessione..di OGM te ne intenderai sicuramente tu..(citrioli greci),ma se pensi di vivere in mediterraneo-style film oscar,ti illudi..eh eh..il postino bussa sempre 2 volte ..eh eh ..e rigorosamente OGM..:’D..

    • Hiei

      Si, sì, vabbe.
      Il sole picchia forte anche qua, per questo noi si usa il cappello, eh… :’D
       
      Oh, Santa, visto che bella false flage al gas nervino alla fine è arrivata in Siria? Tra l’altro come gli attacchi nucleari israeliani mi pare abbastanza cagato zero dalla solita blogsfera “libbera e indipendente” italiota – beh, c’è da parlà de Silvio e ‘sti cazzi!
       
      Potrebbe quasi valer la pena di sbatterti a farti un giro da ‘ste parti se le cose evolvono…dove stai in ‘sto periodo, sei da queste parti? (puoi dirlo tranquillo, tanto la NSA già lo sa… :’D ).

  • orange

    oh..oh..il gas in Syria..molto cattivo Assad..nun te pare strano che usi la chimica quand’è forte in geografia?..
    qui da me abbiamo ottimi rimedi alle scottature..
    i francesi già accendono i mirage..
    qui il governo casca..ma tutto avviene per caso..

  • orange

    un esempio di come opera il nemico “assente”..da qualche anno a questa parte in diversi volatili si è trovato un virus letale collegato all’aviaria..oggi notizia addirittura di un pipistrello altamente infetto..ovviamente questo virus non nasce nei laboratori scientifici-militari,ma si evolve in maniera tale da diventare una futura minaccia per l’umanità..infatti fra qualche anno arriverà sempre in base alle leggi evoluzionistiche cattivissime del virus una potentissima PANDEMIA..che ovviamente “incartata” come regalino a critiche situazioni geopolitiche mondiali,apparirà per moltissimi il solito castigo divino(immancabile in questi casi) per altri la solita imprevedibile mutazione genetica..che dire..la popolazione mondiale deve essere decimata..e fino li,uno ci potrebbe arrivare pure..però è il concetto di selezione genetica successiva che meriterebbe considerazioni..tutto ciò come è ovvio sarà materia dei catastrofisti paranoici skizo ecc.infatti a breve attendo visita del simpatico woody allen del PELOPONNESO..con le sue trovate esilaranti..eh eh..

  • orange

    ahò..nun te occuperai di BIRDWATCHING per caso?..eh eh..-D..

  • orange

    come opera il nemico..”assente”..
    uno dei modi di operare dei cospiratori è quello di far credere che ogni evento geopolitico chiamiamolo cosi,sia estraneo o comunque isolato da quello precedente o da quello successivo mentre è in realtà la CONTINUAZIONE di un progetto che si estende in un arco temporale che va dal passato che non sò precisare ma da almeno 40 anni e si estende fino al 2060 anno fatidico per l’umanità,anno che vedrà la sublimazione del ritorno del nuovo sole e che garantirà secondo loro,la nuova era per un uomo nuovo,che avrà contatti con il trascendentale..il tassello di moda per i nostri giorni è quello SIRIANO,dove,guarda caso,dall’oggi al domani qualcuno ha deciso di usare il gas sarin..chiunque sia stato è indifferente,poichè l’obiettivo da tempo calcolato è quello della guerra che coinvolgerà la turchia,il nordirak,i curdi e poi iran e israele..il caos che seguirà sarà prppedeutico al prossimo tassello dove cadranno i regni degli sceicchi sauditi ed emirati,che avvicinerà poi un altro tassello e cosi via..una cosa alla volta però..per essere “assente” il nemico è più che mai presente..buone camicie a tutti..

  • orange

    ahò..vado puro io..saluto mr.Hiei..asta la vista..e ricorda..SANGRE AZTECO..eh eh..

  • Quando avevo aperto il blog, nel 2006, avevo una lista di 5 articoli che avrei dovuto assolutamente scrivere.

    di quei 5, l’unico che poi non ho completato era quello sul terzo tempio di Gerusalemme.

    Forse adesso i tempi sono maturi?

    • francesco da pisa

      Ecco ho trovato le parole: non è importante quando e perchè si muore, ma quando e perchè si nasce…si nasce e perchè…
      Oggi è l’anniversario della sua nascita e io come sempre trovo un minuscolo appiglio per il fenomeno divino di questa sorte che non ha regole umane.

      @ SANTA
      Se scriverai mostrerai dirai qualcosa sul Terzo Tempio di J, io sto bene in campana, è l’argomento cruciale a mio vedere per dettagliare il mondo oscuro delle Potenze e dei Principati, che non hanno vita a sè, responsabile e consapevole, ovviamente, ma derubano la nostra vita di noi, dal primo all’ultimo essere umano. Se scriverai qualcosa sono ben contento, spero di poter avere il tempo di interagire su questo tema, ho tante cose sulle quali credo potrei dare degli spunti utili, per provare ad intendere, con l’umiltà di un perdente, come siamo messi a pochi metri dalla vittoria.
      Ciao ciao e buon settembre a tutti !!!

    • Doulos

      dunque riassumiamo:
      5 articoli elementali;
      4 di essi completati;
      inizio nel sesto anno (del secondo millennio);
      7 anni di vita del blog… non direi che siano i tempi, quanto i numeri, maturi per l’articolo sul terzo tempio (scommetto sul guinness dei commenti, ammenoché non te ne esci con una gallery mozzafiato il giorno dopo, of course).

      Dio ci salvi dal ping pong di Bibì e Bibò, in ogni caso: ci ho l’orchite galoppante ad accendere il pc ormai.

      take care.

    • miriam

      Mi pare che in effetti un nuovo articolo sarebbe il benvenuto… la questione del terzo tempio è qualcosa che ogni tanto ho captato e recentemente da qualche parte l’ho visto pure scritto (anche se non ricordo da chi), vi si parlava di una nuova sinagoga in costruzione a Gerusalemme o qualcosa del genere.
      Dai Santa, che aspetti ancora? E’ davvero tanto che non scrivi più! e sarei molto interessata anche alle opinioni delle altre menti fine che frequentano questo posto. Ping pong improduttivi esclusi, almeno per questa volta… :-)
      Miriam
       

  • Hiei

    Grande.
    Il casus belli per la terza guerra mondiale? Video del cazzo di YouTube. Mi pare fottutamente appropriato all’idiozia dei tempi che corrono. :’D

    http://www.zerohedge.com/news/2013-08-30/released-us-report-proving-assads-use-chemical-weapons-based-youtube-clips-full-repo

  • orange

    il terzo tempio di gerusalemme?..forse sulla luna…

    seppia..a poco a poco te spiego..

    Hiei,da te ci sono le scie chimiche?..qui c’è l’esubero..

  • orange

    la ex centrale di fukushima continua a buttare tonnellate d’acqua radiattiva mentre qui a caput mundi i giapponesi hanno l’ombrellino per ripararsi dal sole..in questa apparente anomalia è in realtà nascosta la legge universale..sapete da bimbo giuocavo col piccolo alchimista..

  • orange

    Noi siamo per la difesa dei diritti umani fondamentali..è in gioco la credibilità non solo mia,ma del congresso e dell’america..e bla-bla-bla–sull’uso delle armi chimiche..forse Obama non ricorda o finge di non sapere che in Somalia c’è un accumulo di rifiuti tossici-scorie che alla chimica je fà na classica s..,evidentemente i somali per lui non hanno diritti..ma la mafia mondiale non può essere bombardata..si rischierebbe di rispecchiarcisi sopra..

  • orange

    contro l’orchite galoppante da pc l’unica medicina adatta è darsi all’ippica per un mesetto..dai quadrupedi trarrai giovamento Doulos..

  • orange

    chissà se la ragazza di Brno dopo il “bagnetto” con Hiei è tornata a casa con la testa più o meno confusa..di sicuro sarà tornata più..profumata..eh eh eh..
    ma la seppia è una femmina?..mi sa che chiederò informazioni ad adam kadmon..eh eh eh..?!..

  • orange

    @ anonimo
    secondo lei..chi appoggia certe frange di combattenti radicali,che appoggiano al-qaeda tanto da non distinguersi  più da costoro,sanno che poi da questi saranno “detronizzati”?..ovviamente non se lo sognano nemmeno..tranne gli immancabili agenti provocatori-sabotatori ovviamente..quindi è tutto un giuoco di marionette..per ora.

    • Hiei

      E’ spassosissimo vedere i “gomblottisti”, quelli duri che sì che hanno capito tutto, che adesso parlano allegri e vispi di “Al-Quaida” come se esistesse davvero… :’D
       
      Come sempre, con la giusta ricetta, la gente si beve proprio tutto.

  • orange

    che al-qaeda sia manovrata e indottrinata è palese anche ai profani..che “esista”è naturale,poichè costoro sono tutti cattivissimi e faranno ancora danni più colossali..tant’è che oggi è l’11/9 un giorno ormai leggendario..curioso ricordare le molte incongruenze dei fatti di quella fatidica giornata..4 aerei “sequestrati” ..tra gli obiettivi addirittura la casa bianca..un’aereo che cade prima..per l’eroismo dei passeggeri..un’aereo mai trovato sul pentagono..terroristi con la strada spianata da una serie incredibile di coincidenze..la famigerata sicurezza aerea americana in ..pensione..beh..c’è molto da..riflettere..
    e molto poco di spassoso..

    • Hiei

      “che “esista”è naturale,poichè costoro sono tutti cattivissimi”
       
      Vero, infatti il maestro spirituale di Bin Laden è stato Cattivik in persona.
       
      Allora, “naturale”, adesso mi definisci con esattezza che cosa sarebbe “Al-Qaida”, sentiamo che son curioso…

  • orange

    soprattutto per certe capitali europee e per una grande città americana..
    davvero molto poco spassoso..

  • orange

    Chi furono le vittime del pentagono?..militari e impiegati civili di quale sezione?..qualcuno aveva visto o saputo cose da non conoscere’?..o sono solo alcuni de milioni di persone sacrificabili per il grande AVVENTO’?..si dice che il centro sia stato colpito da un missile..e che l’aereo che doveva centrarlo non sia mai arrivato..2 soli erano gli obiettivi,2 soli..infatti anche “LORO”,fanno errori..

  • orange

    ti ho stanato dal buco vero Hiei?..eh eh..si si..
    cominciamo dal Kazzenger..non so cosa sia ma dev’essere qualcosa che ti soddisfa e alla quale non puoi rinunciare..
    Telegraph..no ho letto cose molto più ILLUMINANTI..
    cos’è al Qaeda..un gruppone di mitomani esaltati che fà alla grande il gioco delle agenzie segrete usa..c’è un lavoro scientifico di almeno 30 anni per la loro creazione iniziata molto tempo fa tramite cospiqui aiuti finanziari alle scuole di propaganda della jihad già documentate dal giudice Palermo in un libro (indagini) titolato il quarto livello..puoi leggerlo invece di spiare le anatre e le quaglie..
    ultimo ma non ultimo,vedi di trattare meglio le ragazze o signore del forum che sono decisamente più attraenti dei tuoi.”interventi”..:_DD..

    • Hiei

      “cominciamo dal Kazzenger..non so cosa sia ma dev’essere qualcosa che ti soddisfa e alla quale non puoi rinunciare..”
       
      Si vede che soffri di Alzheimer dato che hai GIA’ fatto questa battuta e ti ho GIA’ mostrato una volta di che si tratta…
       

       
      “ho letto cose molto più ILLUMINANTI..”
       
      Non avevamo dubbi. :’D
       
      “un gruppone di mitomani esaltati che fà alla grande il gioco delle agenzie segrete usa..c’è un lavoro scientifico di almeno 30 anni per la loro creazione”
       
      Ecco, bravo – alla luce di questo quando scrivi:
       
      “chi appoggia certe frange di combattenti radicali,che appoggiano al-qaeda tanto da non distinguersi  più da costoro”
       
      Dato che coloro che appoggiano al-Quaeda in effetti sono quelli che hanno creato Al-Qaeda, ovverosia essa è una parte del loro apparato quindi non possono distinguersi certo da costoro essendo LA STESSA BANDA.
      Quando dici “non distinguendosi PIU'” presumi che in passato non fossero d’accordo, in altre parole: o non sai l’italiano, o le spari a cazzo di cane o sei semplicemente schizzato.
       
      “vedi di trattare meglio le ragazze o signore del forum che sono decisamente più attraenti dei tuoi.”interventi””
       
      Vai tranquillo: il ruolo di DonChisciotte che cerca di mendicare un po’ di fia te lo lascio tutto! :’D

  • orange

    ah dimenticavo..
    è un pò che non posti figurine..eh eh..:D-
    oddio!..ho scritto cospiquo con la Q!!.ahi ahi..

  • trinacria

    Profumo di donna..lo senti lontano un miglio…eh eh…

    • Doulos

      Spassosissimo.
      Ora non so se piangere dal ridere o sghignazzare dal pianto.
      Cmq fa supporre che esista ancora qualche singolo cervello non ancora passato al microonde negli States. O forse no, quello che importa sono i like su youtube, giusto? Very witty, indeed.

      Hai considerato che sull’isoletta non ti garantiscono pure l’isolamento da radiazioni vero? Nel caso potrai trascinarti qualche mesetto mentre ti cadono capelli, denti e pippo, invece che solo un paio di settimane o, per i più forntunati, qualche secondo…

      Because Obama.
      Un po’ miope, ma in prima battuta meglio di un pershing.

      Con un po’ più di problematismo consiglio (soprattutto a Miriam che ha la fortuna di essere tagliata fuori dai filmati):

      La Democrazia Zombi contro la Siria: un canto di guerra e di stupidi

      Del resto come non citare Roberto il giorno dopo l’11 settembre?

      • Hiei

        “Hai considerato che sull’isoletta non ti garantiscono pure l’isolamento da radiazioni vero?”
         
        Perchè, lì te lo garantisce Silvio? :’D

  • orange

    @ hiei
    non farti salire la pressione..ricordo bene il tuo post..molto divertente..mi abbonerò anch’io..in fondo abbiamo gli stessi gusti..
    non avevo dubbi che “voi” AVEVATE DUBBI
    mi spiegherò meglio..non tutti i ribelli siriani sono terroristi,ma avendo lo stesso obiettivo,si accomunano con essi,agli occhi dell’opinione pubblica,e i loro finanziatori(emirati,sauditi) ignorano il fatto che da costoro saranno cacciati a calci in culo,quindi chi appoggia al-qaeda non è necessariamente il creatore ma spesso un ingranaggio del giuoco..elementare Watson..
    don chisciotte si,ma senza mendicare alcun che,(Trinacria docet,approposito,un grosso kiss bella.),semmai con  la consapevolezza che tu faresti un figurone come mio quadrupede ronzinante..
    si,meglio le figurine che posti che le tue freddure ..le prime son gustose..le seconde fanno pena..DDD—

Leave a Reply to Hiei Cancel reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>