Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
16 ottobre 2010

Il salvataggio dei minatori cileni e le analogie con i riti di iniziazione


Alcuni appassionati di questioni esoteriche hanno notato a proposito del salvataggio dei 33 minatori cileni, conclusosi recentemente in modo fortunatamente felice, delle curiose analogie a livello simbolico.

C’è anche chi ha visto nell’intera operazione la riproposizione in grande di un rito di iniziazione esoterico.
In effetti le analogie non mancano, a partire dal numero dei minatori rimasti intrappolati, dal momento che 33 è notoriamente una cifra assai cara a diversi ordini iniziatici.
33 sono infatti i gradi del percorso iniziatico nella massoneria del Rito Scozzese Antico e Accettato; l’importanza di tale numero risiede nel suo essere il prodotto di 3 per 11, ovvero la creazione che interagisce con l’edificazione di una grande opera e l’approssimarsi della conclusione del ciclo (si veda a proposito Cenni di Numerologia).


La vicenda dei minatori ripercorre inoltre simbolicamente tutti gli stadi che compongono il completamento di un preciso rito di iniziazione, pressoché identico in ogni ordine iniziatico così come nei vari riti misterici del passato.
Tale rito, necessario affinché il candidato abbandoni il suo antico essere e rinasca in una nuova consapevolezza, ripercorre simbolicamente una “discesa negli inferi”, rappresentati simbolicamente da una grotta una tomba o una caverna (si pensi al viaggio di Dante Alighieri nella sua Commedia, oppure alle varie discese nell’Ade degli eroi della mitologia greca).
In questo viaggio simbolico il profano si ritrova dinanzi alla componente oscura ed inferiore del creato, così come si pone di fronte agli impulsi più profondi nascosti dentro il suo essere, affrontando così il lato oscuro dell’esistente per saperlo riconoscere e superare.

Nello stesso modo i minatori cileni si sono ritrovati isolati nella profondità della terra, in una oscurità che li ha posti di fronte prima di tutto con la loro stessa essenza.

Nel rito di iniziazione il candidato deve passare un certo periodo di tempo in questo stato di oscurità, affrontando le forze disgregatrici del creato e rinforzando così la sua volontà.
Passata questa prova, il rituale si conclude con la risalita verso la luce, simbolo della rinascita fisica e spirituale della nuova consapevolezza.

Curiosamente, al dispositivo di risalita che ha permesso ai minatori di ritornare in superficie è stato dato il nome di Fenice, come il mitico uccello del mito che rinasceva dalle sue ceneri.
La Fenice, proprio per la sua valenza simbolica, possiede una grande importanza per molti ordini esoterici e massonici.

 

La Fenice nello stemma della Gran Loggia di Grecia

Probabilmente si tratta semplicemente di curiose coincidenze, ma occorre anche aggiungere che se qualcuno avesse avuto in mente di ricreare in grande un rito di iniziazione esoterica non avrebbe potuto farlo in modo più spettacolare.
E qualche domanda andrebbe posta anche a proposito della grande copertura mediatica che l’evento ha suscitato.
Nella sola Cina, ad esempio, ogni anno si registrano centinaia di incidenti in diverse miniere del paese, con decine di morti e decine di salvataggi simili a quello attuato in Cile; eppure, solamente a quest’ultimo è stata offerta una particolare risonanza a livello mondiale, trasformando l’intera operazione in un gigantesco reality show in presa diretta.
Un’altra curiosa stranezza.

109 comments to Il salvataggio dei minatori cileni e le analogie con i riti di iniziazione

  • anonimo

    Anche il caso di Sarah Scazzi sembra un omicidio rituale con relativo rito collettivo delle TV.

    http://paolofranceschetti.blogspot.com/2010/10/sarah-scazzi-show.html

    Nick

  • toporififi

    Ho trovato molto interessante e toccante, il caso di quella donna che vede un'altra donna in singhiozzi e le chiede chi ha giù intrappolato nella miniera, e questa le dice il nome di suo marito, era l'amante.
    Ordo ab chao

  • anonimo

    Grazie :) Ricordo solo alcuni dati numerici diffusi da fonti ufficiali:

    Il 5/8 (= 13) 2010 viene data la notizia dei 33 uomini intrappolati a 2300 piedi (circa 690 metri) sottoterra. Dati per morti per 17 giorni, il 22/8 (= 30) riescono ad inviare un messaggio in cui affermano di essere tutti vivi: "estamos bien en el refugio los 33", un messaggio di 33 caratteri scritto rosso su bianco. Il 22 agosto si trova nella 33a settimana dell'anno.

    Il Mercoledì 13/10/2010 (come rimarcato pubblicamente dallo stesso presidente cileno Pinera, a quanto pare noto massone, il 33 (13+10+10) è un numero magico), dopo 33 giorni di trivellazioni, a 69 (23×3) giorni dal 13 agosto, vengono tirati fuori da una capsula chiamata Fenix, alta 13 piedi e contenuta in un foro dal diametro di 66 cm (33×2), che segue un tunnel dall'inclinazione di 11 gradi.

    Il primo minatore tirato su si chiama Avalos, che ha una vaga assonanza con Avalon. Il secondo si chiama Sepulveda, che ricorda Sepultus, e ha dichiarato pubblicamente: "Ero con Dio, ed ero con il diavolo. Hanno lottato, e Dio ha vinto".

    Ciao

    Cherub

  • anonimo

    Bisonerebbe ricordarsi della differenza tra satanismo basso, satanismo alto e satanismo instaurato.

    Troppo sentimentalismo dietro qeusta parola…Difatti qeusta società è già satanica e già adora il diavolo nelle multiple varianti che esso ha nella congiuntura attuale.
    Queste analogie , in fin dei conti , non vengono prese in considerazione perché si presume un gomblottismo con UN CENTRO quando per definizione non può essere così essendo diveri i centri e quindi, come ovvio per avere un satanismo, non c'è alcun centro che per definizione è UNO.

    E' spontaneamente così essendo aratatamente così cosicché in un momento qualsiasi si è sotto la stessa relazione in entrambi i rapporti.

    Daouda

  • anonimo

    Continuando a sondare nei meandri di questo strano salvataggio:
    il primo ri-NATO è Florencio Avalos che anagrammato da: Volsi for o canale (sic), è uscito alle ore 00:11 e 11 in Kabbalà è anche G A C H che significa: emergere (se ben ricordo). LOS 33, sempre anagrammando diventa: SOL 33. Se poi passiamo a piani di lettura più profondi, allora sì che vi sono tante sorprese!
    Doc

  • anonimo

    Si ma organizzare un rito simbolico-esoterico di tali proporzioni mediatiche per ottenere cosa? A quale scopo?
    Qale sarebbe il risultato finale desiderato?

  • anonimo

    Scusate, al messaggio #6 qui sopra ho dimenticato di firmami è il mio:

    patmos

  • Santaruina

    Si ma organizzare un rito simbolico-esoterico di tali proporzioni mediatiche per ottenere cosa? A quale scopo?
    Qale sarebbe il risultato finale desiderato?

    Personalmente non penso che il tutto sia stato "organizzato".
    magari, ed una semplice possibilità, nulla più, dopo che l'incidente è avvenuto qualche gruppo di persone con una certa influenza ha "fiutato" il significato simbolico che la vicenda poteva offrire (33 minatori nelle viscere della terra che lottano contro l'oscurità) e vi imbastito attorno l'eccezionale copertura mediatica.

    Per quale motivo?
    Forse per quello solito, ovvero creare un particolare etat d'esprit rendendo sempre più familiari al grande pubblico i riti della nuova religione.

    Il secondo si chiama Sepulveda, che ricorda Sepultus, e ha dichiarato pubblicamente: "Ero con Dio, ed ero con il diavolo. Hanno lottato, e Dio ha vinto".

    Bella dichiarazione, davvero ad effetto.

  • asoka81

    personalmente mi ha fatto solo sorridere il fatto di quando ho letto delle Bibbie mandate giù… è un tale di nome Renan (!!!) ha ringraziato sentitamente… Le Bibbie "mi hanno dato tantissima fede nel fatto che uscirò da qui", ha affermato Renan (non so se tutti coglieranno il sottile humor della cosa dato il precedente Renan che il protagonista di quella stessa Bibbia aveva "smontato" con tanta passione..)

    curioso.  le Bibbie sono state mandate giù dagli Avventisti del Settimo Giorno… ricordo che le Bibbia avventisti, come tutte quelle protestanti, non hanno 73 libri ma 66… eheh, dai facciamoci una risata :)))

    Buona notte Carlo :))

  • Santaruina

    Le parole di color ambra evidenziate in grassetto sono link.
    Fa più attenzione :-)

  • anonimo

    Solo una coincidenza?

    http://bit.ly/cu77K5

    – Passati 4 giorni, hanno già cominciato a girare un telefilm – "I 33 di San José" – in Cile, per il canale spagnolo Antena 3. In realtà, la produzione aveva cominciato le riprese una settimana prima dell'inizio del salvataggio, senza ancora sapere cosa sarebbe successo ai trentatré minatori.

    … "senza sapere"???

    Pepe Ramone

  • fraterPetrus

    Egregio Santa,

    avrei voluto dirti tante cose in quest'intervento, però ho come la sensazione che il mio silenzio permetterà d'intenderci ad un livello più … 'sottile'. Stai certo che il tuo post mi ha molto colpito.

    Vale in Domino

    Petrus

  • anonimo

    Visita Inferiora Terrae Rectificandoque Invenies Occultum Lapidem…

    e hanno proprio "rettificato" visto che per la risalita è stato usato un tubo verticale. Il tutto sembra però una…carnevalata (sebbene magari non lo sia stato per i minatori); non sembra tanto un rito di iniziazione, ma una sorta di parodia, una distorsione di quello che potrebbe essere un vero rito.
    Secondo me la cosa ha veramente del grottesco; poi se analizziamo questo evento più nei dettagi, il fatto che un "rito" del genere sia non solo "collettivo" (in quanto partecipano molte molte persone), ma addirittura "pubblico" e con milioni di "spettatori", basta a mettere in evidenza come potrebbe trattasi di un "capovolgimento" di un'iniziazione autentica.
    E' da far notare anche il fatto che questi "iniziati" (con mille virgolette) siano degli operai…non che io abbia a priori qualcosa contro gli operai, ma penso che questo si inserisca decisamente nell'ottica di "democratizzazione" che è tipica, ad esempio, della new age.

  • anonimo

    il commento precedente è il mio,
    Alessandro T.

  • Chapucer

    ecco come si spiegano le facce beate con le quali sono risaliti…
    (:-)))

    preferirei, se posso dirlo, non conoscere altri dettagli…
    l'oscurità è giusto che rimanga tale
    (soprattutto quella esoterica;-)
    Buona notte Carlo…

  • anonimo

    Le coincidenze sono troppe per essere casuali e persino chi ha diretto le operazioni ha parlato del'importanza di certi numeri; messaggi cifrati – ma non troppo – che fanno capire chi ha realmente diretto la regìa di questo avvenimento mediatico

    a chi ha qualche annetto come me è venuta in mente la tragedia di alfredino rampi, bimbo "caduto" in un pozzo e morto nonostante i tentativi di salvataggio

    anche in quel caso la copertura mediatica è stata oscenamente massiccia, cosa che mi infastidiva molto già allora (avevo 14 anni)

    in seguito alla vicenda dei minatori cileni ho scoperto che in realtà il bimbo pare proprio sia stato calato nel pozzo appositamente, presumibilmente quando era addormentato, e non lo dice un "complottista", ma un magistrato

    rileggendo la vicenda alla luce di quello che ormai sappiamo sui mass media, che fra tanti casi analoghi si occupano solo di quelli segnalati dalle confraterniche massoniche, possiamo avanzare l'ipotesi che alfredino sia stato vittima di un orrido rito , o quanto meno che sia stato calato nel pozzo coscientemente da qualcuno

    vedi l'articolo

    <a href="http://www.giugenna.com/dies_irae/lipotesi_alfredino_nel_dies_ir.html">http://www.giugenna.com/dies_irae/lipotesi_alfredino_nel_dies_ir.html</a&gt;

    Chi? Beh, uno dei suoi soccorritori ha mentito ripetutamente nelle sue deposizioni dicendo cose assurde ed incoerenti; si tratta del primo uomo che scese giu' nel tentativo di salvarlo. Ciò non dimostra ovviamente che sia lui il colpevole, ma potrebbe quanto meno essere una persona collegata a chi ordì il delitto.

    corrado

  • anonimo

    Sempre a proposito di numeri e stranezze:

    Israel lottery draws same numbers as three weeks before

    Three lucky punters, who also correctly guessed the 7th "strong number" each won £666,000, with more than 100 people sharing smaller prizes.

    The numbers that rolled out during a live television broadcast were 36, 33, 32, 26, 14, 13, and the additional 'strong' number 2. It didn't take long for some viewers to notice that these numbers were exactly the same as those drawn in the September 21st draw.

    Yitzhak Melechson, a professor of statistics at the University of Tel Aviv, said that the incident of six numbers repeating themselves within a month is an event of once in 10,000 years.

  • anonimo

    Giusto per buttare altra carne al fuoco:

    I minatori sono stati salvati il 13/10/10 (13+10+10=33), il buco è stato scavato in 33 giorni e il dispositivo era di 66cm di diametro.
    E il pentagramma capovolto sulle loro magliette?
    Stanno diventando tante le stranezze.   :)

  • Santaruina

    Pepe
    Passati 4 giorni, hanno già cominciato a girare un telefilm – "I 33 di San José" – in Cile,

    quando sembrava che si era già raggiunto il limite, a proposito della eccessiva copertura mediatica, ecco che tranquillamente si va oltre.

    _

    Petrus
    grazie, un saluto a te.

    _

    Alessandro T.

    non sembra tanto un rito di iniziazione, ma una sorta di parodia

    e non poteva essere altrimenti, dal momento che tutto quello che la "nuova spiritualità" che sta prendendo il sopravvento nel nostro tempo propone è una parodia dei riti autentici.
    La luce che i minatori hanno trovato in superficie ad esempio è stata la luce dei flash dei fotografi e delle telecamere.
    Simbolicamente sono "rinati" nell'universo mediatico, parodia del mondo reale.

    _

    Ciao Chapucer

    a presto

  • Santaruina

    Corrado

    ogni volta che un evento, per quanto tragico per chi lo vive in prima persona, subisce una copertura mediatica oggettivamente sproporzionata, bisognerebbe interrogarsi sul senso di tanta ribalta.
    A volte si tratta semplicemente di argomenti scelti appositamente per distrarre i telespettatori dai veri problemi delle nazioni, ma avolte c'è il sospetto che vi sia altro ancora.

    _

    Pax
    davvero curiosa questa notizia, sembrerebbe che il programmino si sia inceppato (tra l'altro, per gli appassionati, è uscito il 13, il 13×2, il 13×3 e ovviamente il 33; sulla cifra che ogni vincitore si aggiudica direi che sembra messa lì apposta…)

    _

    Ciao Nicolò
    solitamente non mi soffermo mai eccessivamente sulla "numerologia" applicata alle date.
    C'è da dire però che questa volta è come se qualcuno si fosse davvero divertito, nello scegliere date, ampiezze, misure varie.
    Chissà.
    Prendiamo il tutto come una serie di eventi curiosi.

  • anonimo

    …..l'importanza attribuita ai numeri, cosa tutta propria della Kabala….
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/5293-gli-ebrei-fondatori-della-massoneria

  • anonimo

    Si può avere un senso positivo ed uno negativo caro anonimo.E poi i numeri , passando dagli hindu ai pitagorici ed ai taoisti, non mi sembrano prerogative esclusivamente ebraiche…

    saluti, Daouda

  • anonimo

    Cosa ne pensate della cabala?
    Strumento del demonio o saggezza divina?

  • anonimo

    «Il due è il numero del discernimento, che procede per analisi, stabilendo incessanti distinzioni sulle quali nessuno potrebbe basarsi. Lo spirito che nega di fermarsi in questa via si condanna alla sterilità del dubbio sistematico, all'opposizione impotente, alla contestazione continua […]. Il due rivela il tre, e il Ternario non è che un aspetto più intelligibile dell'unità. La Triunità di ogni cosa è il mistero fondamentale dell'iniziazione intellettuale. Il massone, che orna la sua firma con tre punti in forma di Triangolo, lascia intendere che sa riportare, attraverso il Ternario, il Binario all'unità. Si si è realmente elevato all'altezza del punto che domina gli due altri, non si perderà mai nelle vane discussioni, perché percepirà senza difficoltà la soluzione che si sprigiona da un dibattito contraddittorio. Giudicando dall'alto senza il minimo pregiudizio e in tutta libertà di spirito, otterrà la luce dallo scontro dell'affermazione e della negazione»
    http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/radici_occulte_socialismo.htm
    m

  • anonimo

    un sito forse un pò di parte ma che collega in maniera sincromisticistica il terremoto di Conception (badate al nome) con l'evento dei minatori cileni e tante altre cose. Per molti cristiani penso sia una lettura interessante, escatologica e piena di conferme:
    http://www.lookupfellowship.com/2010/10/chile-ascension-in-atacama.html

    Poi volevo sapere da Santaruina se ha notato che in questo 2010 si moltiplicano i messaggi riguardo una nascita o una rinascita e che forse le varie perdite di "olio" come la più catastrofica ma non unica del golfo (grembo) del messico e catastrofi ambientali in cui l'elemento acqua la fa da padrone (l'ultimo e il "fiume rosso in Ungheria, ma anche l'alluvione in Pakistan) possano richiamare una nascita o l'avvicinarsi di un evento prossimo collegato al concetto di nascita.

  • Chapucer

    La Triunità di ogni cosa è il mistero fondamentale dell'iniziazione intellettuale. Il massone, che orna la sua firma con tre punti in forma di Triangolo, lascia intendere che sa riportare, attraverso il Ternario, il Binario all'unità.

    Questa me la segno,  il tre è l'unico numero che riesco ad amare…:-)

  • anonimo

    Ragazzi ma possibile che vediate improbabili complotti massonici dappertutto ? Ma dove sono le prove ? Si tratta solo di assiomi.
    Chi spenderebbe un boato di soldi per una drammatica messinscena dai risvolti ridicoli  ai danni di poveri disgraziati intrappolati in una landa sperduta di un Cile miserabile e assolutamente senza alcun peso politico-economico internazionale ? Riflettete invece sul caso di Marrazzo e pensate bene al fatto che della sua viccenda non se ne parla più e che del famoso notebook pieno di segreti pericolosi del defunto transex non se ne ha più traccia. INGHIOTTITO STRANAMENTE nei più oscuri meandri della Procura ! Se andate a riguardarvi alcuni filmati di telegiornale che lo riprendono durante alcune sue visite ufficiali o inaugurazioni o altro noterete certe sue gestualità e smorfie col viso alquanto sospette , ripetute e chiaramente rivolte verso la telecamera come se indirizzate a qualcuno che deve recepire alcuni messaggi, o comunque ad altri posti ,nella confusione, dietro l'operatore. I gesti fatti con le mani sul viso durante le interviste sembrano assolutamente casuali ma non è così !!!
    Il soggetto in questione è stato prosciolto da ogni accusa dai magistrati e dichiarato anzi parte lesa e poi addirittura reintegrato in RAI (massone) con la possibilià di condurre un prossimo nuovo programma. Quando si dice la faccia come il DI DIETRO !!!!!!  Questo è un MESSAGGIO occulto della serie rassegnatevi perchè NOI siamo sempre i più forti, QUELLI CHE CONTANO.

     

  • Santaruina

    Cosa ne pensate della cabala?
    Strumento del demonio o saggezza divina?

    La Cabala in sé è una via di conoscenza, un sistema di sapere tradizionale codificato che può insegnare molte cose a chi vi si dedica con attenzione e umiltà.
    Quelle che sono criticabili sono le interpretazioni neospiritualiste, prettamente moderne, della Cabala, tendenzialmente meccaniciste e dal sapore "magico".

    ____________________________________

    Poi volevo sapere da Santaruina se ha notato che in questo 2010 si moltiplicano i messaggi riguardo una nascita o una rinascita

    Secondo il mio parere quelle che si moltiplicano sono le interpetazioni "metastoriche" che si danno a questi eventi.
    In alte parole, si ha quasi l'impressione che questa sensazione di "cambio di era" e di "passaggio" venga abilmente diffusa, come se si tentasse di far emergere proprio questo particolare etat d'esprit.

  • anonimo

    Sefer ha-Zohar (il Libro dello Splendore) o semplicemente Zohar (in ebraico זהר Zohar "splendore") è il libro più importante della tradizione cabalistica…
    http://it.wikipedia.org/wiki/Zohar
    Occulto potere della maoneria
    http://www.centrosangiorgio.com/occultismo/massoneria/articoli/pagine_articoli/occulto_potere_massoneria.htm

  • anonimo

    Sti cattolicisti sono noiosi.

    Daouda

  • anonimo

    Daouda: :lo conoscevi lo Zohar?
    Pregiudizi (esistono siti cattolici validi, altri meno) non sevono..cerchiamo di andiare sempre alla sostanza….
    Ciao. m

  • anonimo

    OT
    Che strana storia

    buona serata
    gaia

  • anonimo

    34° commento! Ciao a tutti, ero qui come come visitatrice; sono intervenuta perchè ho voluto interrompere la serie  …  non mi piacciono i riti e le imposizioni :)

  • anonimo

    Ciao santa, molto imp : ho avuto una specifica richiesta da parte di una redazione di una tv naz.le a riguardo di cos'è il Nwo perchè ho messo loro la pulce all'orecchio : posso dare il link del tuo blog o quello di gaia (che vedo latita da un po' per cui chiedo a te che qui ci commenta) oppure suggerisci che è meglio lasciar perdere ?  cosa faccio secondo te ? mi rispondi entro domani pomerigg. ? ciao tristan

  • anonimo

    ….voilà la piège…..

  • Santaruina

    Ciao Tristan
    per me non c'è nessun tipo di problema.

    A presto

  • anonimo

    Scusate se mi permetto di postare una discussione non inerente all'argomento citato,io sono cattolico,non sono praticante,lo sono stato per molto tempo avendo anche fatto parte di un gruppo vocazionale.
    Ho parenti sacerdoti,e una discreta conoscenza,(al di là dei libri che ho avuto la fortuna di leggere),nonostante al momento non pratichi,ho una concezione molto forte del bene e del male e senza che nessuno mi abbia indirizzato(questi miei parenti sono tutte persone molto discrete)mi sono fatto la mia idea secondo il mio cuore e il mio istinto.
    Volevo sapere una cosa da voi,soprattutto se in futuro si possa trattare di certi fenomeni,cosa ne pensate di Medjugorje?
    Io non vorrei gridare al plagio e non vorrei sembrarvi blasfemo,ma ho un presentimento non buono per quel posto,può essere anche che mi sbagli,ho conosciuto gente,anche sacerdoti che erano scettici,poi sono andati là e hanno cambiato opinione completamente,solo che sono diventati un po' troppo fanatici secondo i miei gusti.
    Allo stesso tempo conosco sacerdoti che invece sono sicuri che là non ci sia del buono,sinceramente,non sono tentato ad andare in quel posto,perchè c'è qualcosa che non mi fa sentire a mio agio,poi a parte Lourdes,anche i veggenti non mi sembrano lo stesso tipo di persone,non so,non mi convincono,anche perchè sono coivolti sacerdoti non molto attendibili.
    Insomma,ci vuole molta umiltà di fondo in questi casi,ci sono persone che sono ferventi in modo malato,non per giudicare,ma quando una cosa passa la parte si nota.
    grazie e un saluto
    Marco

  • Ventisqueras

    interessantissimo questo blog per una curiosaccia come me!
    la meme per i commenti

  • anonimo

    Va bene molte grazie per la tua cortesìa, intanto linko il tuo, questione di correttezza magari gaia dice che non desidera..augh tristan

  • anonimo

    @ #38

    Mt 7, 16-20

  • anonimo

    @#38
    il cardinale Ratzinger emise un richiamo per i pellegrini di Medjugorje avvertendo che non l'apparizione non fosse ancora stata approvata dalla Chiesa ed invitandoli a non andare. Molti ritengono che la popolarità  di Medjugorje avrà  una certa influenza sulla decisione finale del Vaticano (così come l'ebbe la canonizzazione del discusso Padre Pio, scomunicato dal Vaticano agli inizi per ovvi motivi, ma riconsiderato poi sotto la pressione del popolo che mise alle strette la Santa Sede). Indipendentemente da ciò, molti cattolici già  visitano Medjugorje come fecero con Lourdes e Fatima. Medjugorje ha avuto un notevole impatto su milioni di cattolici in tutto il mondo.
    Il Papa lancia infine la repressione della più grande illecito santuario cattolico del mondo e sospende il dubbio sacerdote.
    Il Papa represse il più grande santuario illecito del mondo – con la sospensione del sacerdote al centro delle richieste che affermò la Vergine Maria sia apparsa più di 40.000 volte.
    Benedetto XVI autorizzò severe misure cautelari e disciplinari contro Padre Tomislav Vlasic, il direttore spirituale 'ex' di sei figli che affermò che la Madonna appariva a loro a Medjugorje in Bosnia.
    http://apparizionimariane.net/it/apparizioni/medjugorje/sentenza_chiesa_cattolica.html
    Il frate Tomislav Vlasic, padre spirituale dei sei ragazzini di Medjugorje che nel 1981 riferirono di vedere la Madonna, è stato espulso dall'ordine dei francescani. E' minacciato di scomunica da parte del Papa con le accuse infamanti di eresia, manipolazione delle coscienze, misticismo sospetto e sesso con una suora. Vlasic ha giocato d'anticipo dando formalmente le dimissioni a marzo, anche se la notizia è trapelata solo in questi giorni.
    http://forum.escogitur.com/index.php?topic=22531.0

  • anonimo

    @ #42

    <….del discusso Padre Pio, scomunicato dal Vaticano agli inizi per ovvi motivi…..>

    Quali "ovvi motivi" ?

  • Santaruina

    Su Medjugorje ne so troppo poco per esprimermi.
    Inoltre, trattandosi di un fenomeno espressamente cattolico, non sono il più adatto per dare giudizi.

    In generale, e a prescindere dal singolo caso, direi che provo sempre una infinita tristezza, nonchè un certo "imbarazzo", nel leggere di Madonne che appaiono sempre e solo per annunciare le peggiori catastrofi ed eterne e tremende dannazioni.
    Mi sembra il tutto troppo poco misericordioso, troppo poco cristiano, appunto.

    A presto

  • anonimo

    le Madonne solitamente invitano ad una scelta di campo netta e confermando il proprio ruolo e il valore e la forza della preghiera.

    Quanto a malanni sciagure e pericolo di dannazione sono comunque sempre a portata di mano

  • anonimo

    Per l'anonimo del commento n. 35: 

    Anche per me nessun problema. 
    E' vero, purtroppo latito da parecchio.. gli impegni lavorativi mi assorbono quasi tutto il tempo. 

    Consiglio di linkare anche i primi tre titoli che compaiono nel menu a destra, sotto "Articoli e siti sul New World Order" (Trattato di Westfalia, Nazioni Unite, Religione).

    buon fine settimana :) 
    gaia

  • anonimo

    Ciao Santa,
    Ho letto più volte che ritieni i culti iniziatici dell'antichità (i Misteri) dei culti "satanici"…forse mi sbaglio, ma non può essere che costituissero semplicemente l'aspetto esoterico (ma comunque "ortodosso") delle religioni ufficiali del tempo?
    grazie,
    Alessandro T.

  • anonimo

    p.s. per intenderci meglio, mi riferisco ad esempio ai Misteri di Eleusi

    Alessandro T.

  • anonimo

    @35 (che non è anonimo) ho trovato un post oggi schematico che può essere utile è solo una prima parte dagli un'ochiata…
    http://neovitruvian.wordpress.com/2010/10/27/la-storia-degli-illuminati-parte-i/

  • anonimo

    il 18 minatore era un calciatore:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Franklin_Lobos

    Saluti

                  SirPaint

  • anonimo

    Salve a tutti!
    @35-49 Se non ho intoppi oggi dovrei pubblicare la 2a parte dell'articolo "la storia degli illuminati" che arriva fino al 1995, poi farò una 3a parte fino ai giorni nostri.
    Sarei molto interessato se i fatti sul Nwo venissero portati anche alla visione del grande pubblico. Quindi se avete bisogno di materiale e o articoli ditemelo!:)

  • anonimo

    …..tutti molto preparati in materie come massonerie e illuminati ma quali prove potete addurre per dimostrare tali astruse argomentazioni ?
    Su internet gira di tutto e il contrario di tutto; si leggono teorie farneticanti e senza prove da parte di complottisti e controteorie destrutturanti da parte di anticomplottisti abbastanza interessanti. Nessuno però ha mai partecipato a qualche riunione para-satanist-illuminat-massonica e nessuno ha mai potuto riportare informazioni tangibili e sicure. I ragionamenti (se così poi si possono definire) sono tutti confinati nel mondo delle astrazioni, delle deduzioni un po' fantasiose e morbose, del : sembra,pare, si dice. Si ha l'mpressione che la gente comune abbia necessità di condire la propria esistenza con improbabili teorie su magia. complottismo , extraterrestri, scoperte archeopaleontologiche incredibili per coprire una sorta di  vuoto interiore. Nessuno si accorge della massiva invasione di extracomunitari che fra poco farà crollare l'economia del paese. Nessuno si accorge che gli industriali in accordo con le banche stanno rovinando la nazione. Nessuno vede questi politici mascalzoni che si stanno riempiendo le tasche di soldi nostri senza darci null'altro in cambio che la loro prosopopea piena di sfacciataggine. Nessuno vede la scuola allo sbando, la droga e la criminalità imperante . Nessuno vede che i sindacati non operano più in favore degli operai.
    ………..gentili esperti di complottismo avete la certezza che le torri gemelle se le sono buttate giù gli americani perchè avete parlato con Bin Laden in persona il quale vi ha riferito che lo hanno fatto per poter invadere l'Iraq e rubargli il petrolio? Avete frequentato gli Scull and Bones per cui avete constatato di persona che Bush e Clinton preparavano complotti contro l'umanità vestiti da burattini col cappuccio Ku-Klux  e magari si trasformavano in serpentiliani strapazzando una femmina nuda compiacente ? Avet conosciuto seguaci di Crowley o Madame Blavatsky che facevano viaggi astrali o sedute di spiritismo ?
    Magari qualcuno è esperto di magia tibetana tra una seduta di yoga e una pippata di ayuascha per viaggi sciamanici !!!!
    Ma chi lo sa come stanno veramente le cose, forse è meglio leggersi Tex e guardarsi un bel film d'amore e magari una bella scopata dopo una lauta cena a lume di candela …..che sicuramente fanno bene al fisico e allo spirito. Bye, bye creduloni !!!!!!!!!!!!

  • anonimo

    Niente è sicuro, su questo hai ragione.

    "Nessuno si accorge della massiva invasione di extracomunitari che fra poco farà crollare l'economia del paese. Nessuno si accorge che gli industriali in accordo con le banche stanno rovinando la nazione. Nessuno vede questi politici mascalzoni che si stanno riempiendo le tasche di soldi nostri senza darci null'altro in cambio che la loro prosopopea piena di sfacciataggine. Nessuno vede la scuola allo sbando, la droga e la criminalità imperante . Nessuno vede che i sindacati non operano più in favore degli operai."

    Forse non hai capito che certe cose in questo blog le vedono tutti, e la nostra ipotesi si appoggia sul fatto che tutti questi avvenimenti siano orchestrati da un elitè (se poi sono satanisti o si fanno inculare dagli alieni questo non lo sappiamo).
    Quindi non è questione di essere creduloni o meno, tu pensi che tutti questi avvenimenti siano casuali mentre altra gente pensa che ci sia dell'altro dietro. Chi ha ragione? Nessuno, lo dirà il tempo.

    "e magari una bella scopata dopo una lauta cena a lume di candela"

    Questo è un consiglio che non perderà mai il suo valore.

  • anonimo

    Mi scuso con Tristan per averlo chiamato anonimo! Mia svista. 
    buona serata :)
    _gaia_

  • anonimo

    x 32 :

    caro m sò in cosa consiste lo Zohar.
    Mi permetto di farti notare che non essendo ebreo non lo capirai mai. Non a caso i cristiani si rifanno ( o dovrebbero rifare ) alla traduzione greca della Santa Bibbia , quella dei LXX .

    Ad ogni modo la dottrina ivi contenuta è poco comprensibile a chi non è in grado di cogliera.
    Di solito questi ultimi, se ne vengono a contatto, interpretano malamente quel che vi è scritto e/o trasmesso.
    Non ho dubbi nel ritenere che sia accaduto questo, e chiarmaente, non solo con gli ebrei.

    Semplicemente la mia opinione è che il cattolicesimo sia implicato nel decadimento.
    Quel che subì la Massoneria l'ha subito la Chiesa di Roma. Se a Roma si trova del buono ( sicuramente ) , lo si può trovare anche tra i massoni.

    x 34 :

    Buongiorno/buonasera :-)

    Hai ragione…I riti però hanno poco a che fare con le imposizioni!

    Ciao.

    x 38:

    Marco si può benissimo fare a meno di Medjugorje come di Lourdes o qualsiasi altra rivelazione privata.

    Quel che dobbiamo sapere già lo sappiamo. Se condanna sarà non di certo dipenderà dalle apparizzioni della Beata Vergine.

    x 53 :

    Dire ad un "complottista" quel che dici è realmente il colmo!

    Semmai egli ti dirà che gli effetti di cui tu parli ( e molti, molti altri ) hanno causa nelle astrazioni di cui è convinto.

    Concordo con il tuo animo. Troppi individui si lasciano invadere da teorie bislacche e fanno il gioco di coloro che si illudono di osteggiare o combattere.
    Troppi blaterano inesattezze, troppi si sentono capaci e pronti a fornire spiegazioni non avallabili.

    Ciò non toglie che rimanendo a noi, ossia alle nostre misere esistenze , rispetto alla mole di informazioni e relazioni del mondo in cui viviamo, il corso dell'epoca sia ben inquadrabile da sé.
    A conferma di ciò basterebbe aver dimestichezza con il mondo delle idee e del sopra-sensibile che per sua natura è certo.
    Di conseguenza è ben strana cosa il domandarsi, per fare un esempio, se la fornicazione sia legittima o no; comprendendo la subliminalità di certi messaggi via via sempre più espliciti e l'andazzo contemporaneo ben poco ci vuole a fare 2 + 2 in QUESTO campo. Così con il resto.
    Sapendo poi che le entità incorporee sono logicamente ed ontologicamente e necessarie e agenti, non ci si stupisce affatto.

    Purtroppo e i complottisti e gli anticomplottisti difettano di conoscenze. I primi si fanno suggestionare nel catastrofismo e deitrologismo patologico, i secondi si inebetiscono e si dedicano unicamente all'ordinarietà della vita illusoria e materialistica.

    Un saluto

    Daouda

  • anonimo

    apparizzioni… si legge ben bene che sono romano iggnorante! :D

    Daouda

  • anonimo

    Ciao Daouda, sono il commentatore #53,
    non so perchè (o forse lo sò …!) ho l'impressione che tu sia abbastanza esperto di tradizione.  Il tuo riferimento al mondo delle idee rimanda ad un certo platonismo non senza riferimenti al serbatoio akashico indù o al mondo degli archetipi di jung.  Intendi forse dire che in questo momento storico si sta consumando una violenta battaglia tra le forze del male e quelle del Bene ? Ordunque Satana si serve appunto di complottismo e anticomplottismo per confondere le idee e quindi gli animi. Resta da capire in tale contesto di Chi sono serve le Massonerie poichè le troviamo ben inserite in tutti i contesti a fare doppi e tripli giochetti con salto mortale.
    Penso però che gli uomini siano deboli , confusi e divisi . Del resto il diabolos è colui che divide e perciò confonde !  Gli uomini si rendono servi volutamente ….e credono di sapere quello che fanno ma i loro complotti fasulli non li porteranno da nessuna parte;  potranno solo generare caos e rovina che inghiottirà fatalmente anch'essi non ostante si credano potenti. Parlo di massoni,illuminati e altri che credono di detenere il sapere ultimo più segreto. Il Budda però sosteneva che le Verità sono semplici e alla portata di tutti mentre i segreti appartengono a tre categorie di persone: i preti, le donne e gli idioti !  Non esistono verità occulte da gestire a suon di cabala e culti strani, esistono piuttosto Verità che possono essere intuite dagli uomini semplici grazie a vera illuminazione ottenuta tramite concentrazione,preghiera e devozione . Beati i semplici e i mansueti ,diceva Gesù ,perchè di essi è il Regno dei Cieli !
    Se qualcuno ha approfittato vigliaccamente di manovrare la disgrazia dei minatori cileni per lanciare messaggi occulti ha compiuto semplicemente un gesto vuoto e inutile, che non sposterà di un millimetro l'ago della bilancia del Destino .,  …e mal gliene incoglierà : un giorno anche costoro infami dovranno abbandonare le spoglie terrene e non è detto che ciò avverrà nel migliore dei modi. Nel momento del trapasso sarà reso loro ciò in cui avranno fortemente creduto e quindi ,se avranno avuto Fede in Dio e nella Giustizia ,vedranno necessariamente la Sua Luce oppure avranno un'altra Opportunità per Progredire ulteriormente ( comprendimi ! ). Se avranno avuto fede in concetti,idoli,ragionamenti,idee false distorte e fuorviate  avranno una fine distonica e terribile finendo nel Nulla Eterno o in Realtà non nominabili.
    Lottiamo comunque con fiducia affichè trionfi la Verità.

  • anonimo

    Per quanto mi riguarda il culto della madonna è in completa contraddizione con quel che rimane del cristianesimo.
    Venerano la madonna come se ci si è dimenticati di gesu cristo, ed oltre tutto le feste in onore della madonna alla quale ho assistito non ho potuto fare a meno di notare un atmosfera "paganeggiante ed idolatra".
    Ma la bibbia diceva di non adorare nessuno oltre dio ed il culto della madonna non ha alcun fondamento biblico per quel che ne so(magari mi sbaglio).
    Quindi, cado in errore se definisco il culto di maria come una deviazione della dottrina?
    Secondo me dietro questo culto si nasconde qualcosa di sinistro, nonchè una vera e propria parodia del messaggio di cristo(unico mediatore secondo la bibbia).
    Spero che qualcuno piu ferrato in materia mi illumini.

  • anonimo

    @53 Sempre i soliti discorsi portati avanti dai debunker e ripresi dalla gente: Non ci sono prove, è tutta fantasia, è un modo per evadere dalla realtà pensosa in cui siamo….Le prove ci sono c'è una vasta letterattura. Ci sono i simboli, (ad esempio squadra e compasso), ci sono quadri, opere grafiche fatte da massoni per massoni. Se vuoi una prova che magari ti possa convincere (dato che ignori fatti storici, iconografia e letteratura) vai su youtube e scrivi "Tremonti parla degli illuminati"…. Lo ha detto una persona di spicco, criticando i banchieri e l'estrema sinistra ai tempi del WTO….spero che questa "prova" (anche se molto meno palese di certe dichiarazioni e azioni fatte da persone molto più importanti come Washington, Rockefeller ecc…) possa farti svegliare dal gregge

  • anonimo

    Vabbè, tremonti non mi pare si distingua poi tanto da quella melma.
    Tremonti se non sbaglio è l'attuale presidente dell'aspen institute, un vera e propria fabbrica di classe dirigente(monitorata dagli americani a quanto pare) e conta qualche presenza nel gruppo bilderberg.
    Critica i banchieri in publico mentre in privato gli da il culo. Il nostro ministro dell'economia non è nient'altro che il riflesso della nostra economia(com'è giusto che fosse).
    Per quanto riguarda il riferimento degli illuminati, cerca di sdoganare un eventuale elite nascosta….in fondo, prima o poi si dovranno rivelare?

  • anonimo

    Personalmente condivido i commenti di #53, sopratutto il secondo, il primo lo avrei scritto con maggior dettaglio e compassione, occupazione e extracomunitari.
    Anch'io penso che per aver un futuro bisogna pensare migliorare il presente, ed è vero che bisognerebbe trattare maggiormente temi di attualità.
    Ma è anche ovvio che Santaruina non può trattare tutto, per questo si rimanda ad altri blog.
    Questo blog mi piace non tanto perché fa credere in qualcosa ma proprio perché si cerca di capire e creare una discussione che porti a un opinione e non a delle verità.
    Questa discussione non può nascere che da piccoli dettagli, sono questi e solo questi che possono mettere la pulce che svela un ipotetico inganno.
    Ciao da ghibli. 

  • anonimo

    Innazitutto un saluto a Carlo!! :-)

    x l'amico anonimo :

    Non scrivermi così ( riferito al : forse lo sò …!  iniziale ) che il tema porta con sé le pippe mentali!!!

    ehehe

    Ora.
    Per quanto possa sembrare in questo ( o dove ancora ) piccolo blog io non sono un granché esperto di tradizione. Ritengo che Santa sia più preparato di me e veramente quel che sò e poi ho approfondito lo debbo in larga parte a questo ritrovo digitale.
    Per scrivere/parlare di tradizione la si deve vivere , O MEGLIO , realizzare ed io sono antitetico a ciò.
    Ho appreso nozioni di Metafisica elementare e teorica e questo mi ha premunito contro degenerazioni varie.
    La parola esperto però la rifiuto totalmente dacché in sé una tradizione non è affatto un aspetto ma semmai la somma degli aspetti, non è scienza ma conoscenza.
    Il termine esperto ingenera inoltre molte confusioni tipicamente moderne o, per spingermi più oltre, tipicamente profane.

    Venendo a noi.
    Affemare che ci sia una battaglia tra bene e male è erroneo. Se il sommo bene è l' Assoluto, il male non ha mai avuto senso e tale battaglia è impossibile.
    Se il bene ed il male sono due complementari generantesi dall'unità neutra , quel che viviamo è una normale dialettica tra di essi e d'altronde non vi è nulla di nuovo sotto il sole e né ci sarà.

    Date verità sono quel che sono in sé, vere nel mondo immanente, accessibili a  chiunque voglia e sia in grado e distruggerebbero queste dicotomie tradizionalismo vs modernismo e complottismo vs anticomplottismo

    Semplicemente  notare queste conincidenze può aiutare arafforzarsi nella propria cognizione che questo mondo non sia né buono né accetabile e che quelle che sono spacciate come favole o malattie ( da parte dell'anticomplottismo per scrivere ) non sono affatto tali.
    Non mi pare che qui inoltre ci sia una deriva patologica o complottistica e se l'ho avvertito io come altri lo abbiamo segnalato.
    D'altronde è anche comprensibile.

    Forse è vero che così si instilla un po' di debolezza, di timore e si gioca un piano altrui ( ma anche ciò è genericamente inevitabile fin tanto che si è in vita ) perché i forti non sono loro che ci assalgono e neanche il satanasso lo è, che in fin dei conti , è il miglior preparatore atletico che ci sia.
    La vita infatti è un prepararsi a morire.

    "Il Signore è il mio pastore , nulla mi manca. Alle acque della vita mi conduce."

    Pur vero è che se non arrivassi a tali acque, tali acque non furono per me.
    Ed anche questo è Bene.

    Un saluto

    p.s. sì sì , affermo che ti comprendo, ma ahimè ,sicuramente, non alla maniera che intendevi e forse neanche per quel che è, in fin dei conti, la realtà :-)

    x 59 :

    il paganesimo dilagante è dovuto a vari fattori, non ultimo un approccio del  erroneo del concilio vaticano secondo ed una carentissima disciplina nel dopo-concilio.
    Il culto della Beata Vergine non ha nulla di idolatrico.

    A ben vedere quel che affermi si può rintracciare nel cedimento del cattolicesimo  nel XIV secolo. E' da tal momento che iniziò un certo tipo di sentimentalismo liturgico in forma antropomorfica (  i 7 dolori della Madonna , il sacratissimo sangue di Cristo ecc).

    E' solo un accenno,  altri potrebbero scriver meglio.

    x 61 : ben scritto.

    Stasera ho visto Umberto Eco da Gad Lerner, con gustavo Raffi e Massimo Introvigne ed una singolare intervista a Mario Borghezio. Sdoganamenti a go go!
    Di meglio non si poteva chiedere!!!!

    Daouda

  • anonimo

    @ # 59

    >Per quanto mi riguarda il culto della madonna è in completa contraddizione con quel che rimane del cristianesimo.<

    Per quanto ti riguarda….

    >Quindi, cado in errore se definisco il culto di maria come una deviazione della dottrina?<

    Parrebbe di no, secondo la tua dottrina.

    >Secondo me dietro questo culto si nasconde qualcosa di sinistro, nonchè una vera e propria parodia del messaggio di cristo<

    Secondo te…..

    >…cristo(unico mediatore secondo la bibbia).<

    Mediatore? Quale bibbia di preciso?

  • anonimo

    "Per quanto ti riguarda…."
    Gia.

    "Parrebbe di no, secondo la tua dottrina"
    La mia dottrina? '_'

    "Secondo te….."
    Gia.

    "Mediatore? Quale bibbia di preciso?"
    Parlo della bibbia cattolica.
    Probabilmente non l'hai mai letta se te ne esci con queste risposte prive di ogni spunto di discussione.
    Ti sembra il caso di ribadire "per quanto ti riguarda" e "secondo te"? E' normale che ciò che dico rispecchia una mia personale impressione dei fatti.
    Piuttosto scrivi come la pensi tu, altrimenti il tuo messaggio non serve proprio ad un cazzo. Scusa eh.
    E rimango dell'opinione che quello della madonna è un culto pagano.
    La madonna dovrebbe essere l'umile madre di dio, e non l'altissima regina dei cieli. Mi sembra che c'è una grande differenza.

    Miguel

  • anonimo

    Vabbè dai, abbiamo due pensieri diversi che nascono da interpretazioni diverse. E' inutile stare qui a scornarsi su chi ha ragione o meno.(potremmo continuare per giorni). Rispetto la tua opinione ma non la condivido.
    Per quanto riguarda il materiale che hai linkato, non mi fido del vaticano, ma questo è un altro discorso. In fondo chi mi puo confermare che abbiano ragione loro?
    Boh, c'è una gran confusione, io posso solo farmi una mia idea(giusta o sbagliate che sia)
    Miguel

  • toporififi

    Interessante questo spostamento dalla vicenda cilena alle apparizioni o supposte tali della vergine.
    Varrebbe la pena ricordare a grandi linee la storia recente del cattolicesimo croato, e la pasta di cui sono composti alcuni frati francescani di quelle lande.
    Durante la seconda guerra mondiale la chiesa croata sostenne apertamente ed entusiasticamente il regime Ustascia, benedicendo con pubblici riti le baionette che avrbbero squartato gli ortodossi serbi, l'allora primate, Aloisius Stepinac, giustamente processato e condannato alla fine della guerra, venne canonizzato da papa woitila, grande promotore del fenomeno di Medjugorje.
    Il delegato pontificio Ramino Marcone ebbe l'incarico di amministrare le conversioni forzate dei serbi, spesso seguite dalla loro esecuzione, molti frati francescani parteciparono attivamente ai massacri, in particolare Miroslav Filipovoc Majstorovic, denominato “frate Satana”, appellativo che si era guadagnato guidando il “Campo della morte”, un campo di concentramento dove sono state uccise migliaia di persone tra serbi, zingari ed ebrei durante la Seconda guerra mondiale, dove addobbato di saio, basco militare e pistola al fianco, presiedeva le esecuzioni, occupandosi personalmente del colpo "di grazia". ,
    Ivan Saric, vescovo croato, disse:"C'è un limite all'amore. Il movimento mondiale di liberazione dagli ebrei è un movimento per il rinnovamento della dignità umana. Dietro il movimento c'è Dio onnisciente e onnipotente"
    E sono ancora molti gli esempi del clero croato che brillarono per la loro ferocia.
    Naturalmente non valgono le generalizzazioni, ma il clima di quel luogo, sotto il punto di vista spirituale, non lascia presagire nulla di buono.

  • toporififi

    Quanto ho detto, s'intenda, vale per quel fenomeno in particolare e forse per altre sedicenti manifestazioni mariane su cui la chiesa romana per prima ha provveduto a stendere il più fitto mistero, e non naturalmente per la devozione cristiana alla Madre di Dio, culto ortodosso e connaturato alla chiesa cristiana fin dalle origini.
    Tanto per chiarezza.

  • Santaruina

    Per anonimo  numero 53.
    L'internette è roba vasta, molto vasta, cercando troverai luoghi in cui si parla di quello che tu vorresti leggere.
    Invero, ce ne sono molti.
    Nel caso, puoi sempre accendere il televisore verso le 8 di sera e guardare il telegiornale.

    Io qua scrivo di queste cose, espongo le mie idee.
    Se non ti va, pazienza.

    Sul tuo modo di esprimerti sorvolo, lanciare epiteti gratuiti è sintomo di cattiva educazione, diciamo così.

    A presto.

  • Santaruina

    Daouda
    Stasera ho visto Umberto Eco da Gad Lerner, con gustavo Raffi e Massimo Introvigne ed una singolare intervista a Mario Borghezio. Sdoganamenti a go go!

    Ieri sera ci sono incappato per caso proprio mentre iniziava la trasmissione, ed avendo visto tra gli ospiti Eco, il gran maestro Raffi e Introvigne non ho potuto fare a meno di seguire il "dibattito".
    Sapevo benissimo che avrei dovuto evitare, sono incline alla melancolia ultimamente e potevo facilmente intuire il modo in cui avrebbero trattato gli argomenti, ma sono rimasto lì lo stesso a guardare la trasmissione, a farmi male.

    In altri periodi ne avrei ricavato del materiale per qualche articolo, sul modo in cui i media ufficiali e gli "accademici" trattano il tema del "complotto".
    Ieri sera invece la mia reazione è stata quella di aprirmi una lattina di Guinness.

  • anonimo

    Con tutta la mia disponibilità alla tua melanconìa Santa – che provo anche io – è proprio vero che il tempo passa.

    p.s. la citazione di Guénon da parte di Borghezio in quell'intervista è sta forse l'unica cosa che mi ha fatto ridere ; ed a dirtela tutta…me l'aspettavo…

    Questa non è una delle fasi migliori mi vien da scrivere :-)

    Daouda

  • anonimo

    egregio sig. Santaruina non volevo mancare di rispetto e mi scuso per gli epiteti non elegantissimi , seguo il suo blog con estremo interesse da un po' di tempo e ho sempre trovato le sue argomentazioni estremamente interessanti ma mi è parso alquanto curioso dare risalto a quelle che sono, come ha giustamente fatto notare , solo elucubrazioni di appassionati di questioni esoteriche. Lei ha solo fatto notare che ci sono persone che attribuiscono particolari significati a quelli che sono accadimenti la cui natura è puramente accidentale ma non corroborata da prove; si tratta di teorie un tantino forzate . Se il tutto fosse veramente un rito massonico verrebbe da pensare che i 33 minatori siano stati protagonisti di una messinscena che aveva come fine il superamento di una prova allo scopo di introdurli in qualche loggia, altrimenti che senso avrebbe l'accaduto ?
    Chi avrebbe causato il crollo nella galleria ? Essi stessi ? Valeva la pena di rischiare la vita per una cosa del genere ? Effettivamente pare che le famiglie abbiano chiesto un risarcimento oneroso a carico dello Stato : si tratta forse di un doveroso riconoscimento-premio per coloro che si sono sottoposti a siffatto esperimento-rito per la gratificazione di qualche ORDINE molto potente ?
    MA il significato di tutto questo ? E' tutto così talmente privo di senso che verrebbe da pensare che sia il parto di menti fantasiose che non vivono nel mondo reale !
    Ecco perchè internet è molto pericoloso, può suggestionare negativamente menti fragili che non hanno la necessaria capacità critica facendo loro credere che esistono chissà quali fantasiosi complotti ai danni dell'umanità . Bisognerebbe avere la mente molto evoluta , capacità di discernimento, profonda vera cultura per valutare come stanno esattamente le cose. Non tutti sono all'altezza. Girano informazioni che possono deviare la mente di persone impreparate e fin troppo predisposte ai raggiri intellettuali causa, ripeto ,scarsa cultura, mancanza di critica,debolezza caratteriale.
    Oggi le scuole preparano i giovani solo al vuoto e al nulla e quindi sono preda di qualsiasi raggiro mediatico,… e la cosa francamente fà paura !
    …..con simpatia anonimo 53#.

  • anonimo

    La parola credere, forse la sua definizione è quello che porta in errore.
    Che i vari culti si rifacciano a vecchi penso sia palese, la madre sposa del divino la ritroviamo praticamente da sempre, le Madonne nere, la storia del vangelo che si rifà a quello biblico che a sua volta si rifà ai testi dell'Egitto (Iside cerca casa) a quelli mesopotamici ecc…
    Ma è il messaggio la cosa importante.
    Non bisogna giudicare da dove proviene il testo o quale clero lo ha tramandato o in quale struttura viene diffuso.
    Bisogna analizzare il messaggio se questo è giusto poco importa se…
    Ciao da ghibli.

  • anonimo

    … noto che queste cose non ci fanno dormire XD
    ghibli, ciao nottambuli :P

  • anonimo

    Sono @lice, del blog "Oltre lo Specchio"!

    Rispondo al commento  74 dell'utente 53:

    nel tuo primo commento ti sei prodigato nel fare di tutta l'erba un fascio facendo finta di non capire che ad es molte informazioni sull' elitè vengono dai siti ufficiali dell'elitè stessa: vai a vedere ad es i piani della fondazione Rockfeller oppure cosa venerano i massoni secondo Pike (massone del 33 grado) o la Bravatsky, e leggiti qualcosa di critico ma ben fatto sull' 11 settembre ecc..

    tornando al commento 74, mi pare che nessuno abbia detto che quei poveracci sono stati sepolti vivi apposta: è stato semplicemente uno degli innumerevoli casi di incidenti in miniera in cui x caso erano presenti e vivi 33 minatori, ed è stato suggerito che, alla luce delle numerosissime coincidenze numerologiche ded esoteriche, qualcuno abbia forse pensato dio sfruttare l'incidente x inscenare questo pseudo rito esoterico di morte-rinascita.
    Ti chiedi ilo perchè?
    per comprenderlo devo capire come pensano i massoni e in cosa credeono (vai su siti massonici, io conosco ad es http://www.esonet.it che è molto ampio e in italiano, ma ne trovi moltissimi e spesso molto espliciti). Essi credono ad es che durante i loro rituali in loggia si formi l'Eggregore: una specie di energia spirituale coerente capace di influenzare in qualche modo la realtà (è una definizione imprecisa e sbrigativa). Esissi credono nel simbolismo di certi numeri (ad es il 33), nel potere psicologico e metafisico dei SIMBOLI, nel potere di trasformazione spirituale del singolo e della realtà dei rituali di Iniziaziione (che sono rituali di Morte-Rinascita psicologica) ecc..

    Quindi essi credoco che se si officia un certo rituale esso abbia un effetto sia sui soggetti che vi partecipano sia sulla realtà circostante!
    Ciò fa capire come non sia così insensato che abbiano voluto (non intendo l'intera massoneria, ma una qualche frangia dotata comunque di una cultura massonica e di molto potere in loco) trasformare la casuale sventura dei 33 minatori in un mega-rituiale di morte e ronascita zeppo di simbolismi esoterici e numerologici.
    Poi se conti che secondo Pike la massoneria di alto grado venera Lucifero (e lui come ho già detto era massone di 33 grado e maggior ideologo della massoneria cre scrisse "Morals and Dogma", un libro fondamentale x la massoneria che puoi scaricare in inglese in rete se vuoi verificare tu stesso che effettivamente dica che la massoneria venera òLucifero ecc..)…

    Insomma, questa storia appare tirata x i capelliu, assirda e insensata SOLO se si ignora la cultura massonica.
    e ribadisco che nessuno qui ha mai detto che i minatori conoscessero il piano fin dall'inizio e che l'incidente sia stato creato apposta: è possibile, ma è + probabile che sia stato banalmente sfruttato un incidente con le caratteristiche giuste.

    La nprossima volta prima di criticare e sentenziare leggi bene e informati sull'argomento….

    by
    @lice (Oltre lo Specchio)
    _____________________
    ..segui il ConiglioBianco!
    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com

  • anonimo

    …conosco,conosco tutto sull'argomento Mazzini-Pike ,figurati !
    Francamente neanche ci credo più di tanto che si conoscessero e fossero assassini,bombaroli,luciferiani. Le notizie provengono sempre da fonti inattendibili, come le tante storie che girano sul presunto vangelo di Giuda e altro ancora !  Le eggregore sono cariche emotive che si formano dove si riuniscono più persone ma si tratta solo di suggestione di massa, trattasi probabilmente di psicologia spicciola;   non dategli troppa importanza, si tratta di roba da riunioni sindacali o sportive, cose semplici e banali. 
    Le riunioni massoniche che pretendono si spostare potenze o energie vengono da malizia umana e frustrazioni.
    anonimo 53#

  • anonimo

    "Le eggregore sono cariche emotive che si formano dove si riuniscono più persone ma si tratta solo di suggestione di massa, trattasi probabilmente di psicologia spicciola;   non dategli troppa importanza, si tratta di roba da riunioni sindacali o sportive, cose semplici e banali. 
    Le riunioni massoniche che pretendono si spostare potenze o energie vengono da malizia umana e frustrazioni."

    Capisco e giustifico l'essere scettici, in fondo quando si parla di certe cose è come saltare nel buio, però vorrei farti riflettere su un dettaglio:
    Perchè tutta la "gente che conta" di questo mondo crede ciecamente in queste pratiche?

    "si tratta di roba da riunioni sindacali o sportive, cose semplici e banali."

    Cosi non banalizzi solo la massoneria e affini(pensieri come questi gli la fanno sopravvivere senza alcuna minaccia) ma banalizzi l'intero blog.

    Ripeto, essere scettici va bene, debunker a tutti i costi no.

  • anonimo

     – Rispondo al commento n 78:

    e chi ha mai parlato del carteggio mazzini-pike? leggi con attenzione ciò che scrivo! Pure io considero controverso quel carteggio, ma io ti ho parlato dell'opera di pike Morals and Dogma che puoi pure scaricare da internet e in cui pike ammette candidamente che la massoneria venera Lucifero!
    Odio chi roisponde senza leggere con attenzione!

    se tu leggessi non risponderesti fischi x fiaschi:
    io ho detto che I MASSONI CREDONO NELL?EGGREGORE COME NEL POTERE ESOTERICO DI SIMBOLI E NUMEROI E RITUALI, NON HO DETTO CHE QUESTE COSE ABBIANO POTERE (è + che possibile: i massoni non sono x nulla idioti, ma ad oggi non posso dire con certezza che esistano o quanto potere abbiano, ma qui non stiamo parlando di ciò che credo io o dell'efficacia di queste cose, ma di ciò che crede chi pratica tali riti), e che quindi visto che LORO credono in queste cose possono decidere di organizzarle allo scopo di cambiare la realtà, esattamente come ad es dei cristiani decidono di pregare x qualcosa poichè credono che la preghiera funzioni!
    Quindi il discorso NON è suyl fatto SE ciò che credono i massoni sia veto o no, ma syul fatto che visto che ci credono x loro ha senso usarlo!

    questa volta LEGGI PRIMA DI RISPONDERE!

    by
    @lice

  • Santaruina

    Girano informazioni che possono deviare la mente di persone impreparate e fin troppo predisposte ai raggiri intellettuali causa, ripeto ,scarsa cultura, mancanza di critica,debolezza caratteriale.
    Oggi le scuole preparano i giovani solo al vuoto e al nulla e quindi sono preda di qualsiasi raggiro mediatico,… e la cosa francamente fà paura !

    Ovviamente questo fa paura, e il raggiro mediatico è qualcosa di veramente subdolo.
    Basta pensare ai vari telegiornali.

    Per quanto mi riguarda, mi lito ad esporre dei fatti, corredati da delle personali opinioni, quando ne sento la necessità.
    Ognuno poi ha una mente propria per farsi una idea.
    Col vantaggio, offerto dai blog, dato a cianscun lettore di contestare direttamente quanto ha appena letto.
    Cosa che con i telegiornali, ad esempio, non è possibile.

    Considerato poi che i telegiornali sono visti da milioni di persone, mentre un blog, quando va di lusso, da qualche centinaio, direi che la preoccupazione di cui parli andrebbe rivolta altrove.

    a presto

  • anonimo

    Al bar
    "'fanculo la Chiesa! Mi tengo Cristo!"
    Da solo in auto
    "Cristo?….mha….in Dio però ci credo…"
    Al mare
    "Dio? Certo! Dio è tutto, cioè dio è in Tutto, voglio dire…la Natura no?!"
    In cantiere
    "La natura però la cambio perché sono artefice consapevole."
    In loggia
    "Sono evoluto. Penso magico."

    Aiuto.

  • anonimo

    Ascoltami, o Dio!
    M'avevano detto che tu non esistevi
    ed io, come un idiota, ci avevo creduto.
    Ma l'altra sera, dal fondo della buca di una bomba, ho veduto il tuo cielo.
    All'improvviso mi sono reso conto
    che m'avevano detto una menzogna.
    Se mi fossi preso la briga di guardare bene le cose che hai fatto tu, avrei capito subito che quei tali si rifiutavano di chiamare gatto un gatto .
    Strano che sia stato necessario
    ch'io venissi in questo inferno
    per avere il tempo di vedere il tuo volto!
    Io ti amo terribilmente…
    ecco quello che voglio che tu sappia.
    Ci sarà tra poco una battaglia spaventosa.
    Chissà?
    Può darsi che io arrivi da te questa sera stessa.
    Non siamo stati buoni compagni fino ad ora e io mi domando, mio Dio, se tu mi aspetterai sulla porta.
    Guarda: ecco come piango!
    Proprio io, mettermi a frignare!
    Ah, se ti avessi conosciuto prima !
    Andiamo! Bisogna che io parta.
    Che cosa buffa:
    dopo che ti ho incontrato non ho più paura di morire.
    Arrivederci!


    (Preghiera trovata nello zaino di un soldato
    morto nel 1944 durante la battaglia di Montecassino)

    http://apologetica.altervista.org/

  • anonimo

    Ascoltami, o Dio!
    M'avevano detto che tu non esistevi
    ed io, come un idiota, ci avevo creduto.
    Ma l'altra sera, dal fondo della buca di una bomba, ho veduto il tuo cielo.
    All'improvviso mi sono reso conto
    che m'avevano detto una menzogna.
    Se mi fossi preso la briga di guardare bene le cose che hai fatto tu, avrei capito subito che quei tali si rifiutavano di chiamare gatto un gatto .
    Strano che sia stato necessario
    ch'io venissi in questo inferno
    per avere il tempo di vedere il tuo volto!
    Io ti amo terribilmente…
    ecco quello che voglio che tu sappia.
    Ci sarà tra poco una battaglia spaventosa.
    Chissà?
    Può darsi che io arrivi da te questa sera stessa.
    Non siamo stati buoni compagni fino ad ora e io mi domando, mio Dio, se tu mi aspetterai sulla porta.
    Guarda: ecco come piango!
    Proprio io, mettermi a frignare!
    Ah, se ti avessi conosciuto prima !
    Andiamo! Bisogna che io parta.
    Che cosa buffa:
    dopo che ti ho incontrato non ho più paura di morire.
    Arrivederci!


    (Preghiera trovata nello zaino di un soldato
    morto nel 1944 durante la battaglia di Montecassino)

    http://apologetica.altervista.org/

  • anonimo

    Stavo cercando di invaire un commento, ma me lo blocca dicendo che è spam!!
    che cavolo prende a splinder?
    io nei commenti aggiungo sempre la firma che contiene poure l'indirizzo del blog e non mi ha mai dato problemi qui, ma non vedo altri motivi e pure togliendola continua a dire che è spam e lo blocca..

    è frustrante cavolo!

    by
    @lice

  • anonimo

    "Stasera ho visto Umberto Eco da Gad Lerner, con gustavo Raffi e Massimo Introvigne" – trasmissione vomitevole a mio giudizio (come i personaggi).
    Quella trasmissione credo avesse anche la funzione di dare il segnale agli adepti di controbattere alle varie tesi "complottiste" .  (passare al contrattacco..anche nei vari blog ). Il luzzatto (c'era pure lui…."lo storico"…) lo dice chiaramente in tale trasmissione (praticamente un raduno di vertici massonici…). Posso sbagliarmi ma ho avuto questa sensazione.

     

  • anonimo

    L'ultimo romanzo di Umberto Eco (un dotto ipocrita che notoriamente si spaccia per radical chic sinistrorso ) è un vero inno alla massoneria.
    E' specializzato nel fingere di contrastare argomenti e idee che in verità condivide ma è tipico di questi ambigui personaggi !
    Lancia messaggi a Chi è in grado di comprendere…(sic) ! , infatti i suoi romanzi celano più livelli di lettura. Il suo stile sembra essere vagamente cambiato, e anche stranamente la punteggiatura quasi come se avesse dimenticato le regole della grammatica, ma è voluto ! Cosa sta succedendo in Italia ?

  • anonimo

    11 SETTEMBRE: DOVE SONO GLI AEREI? E PERCHé CHI DENUNCIA L'11 SETTEMBRE TACE SULLE SCIE CHIMICHE?
    http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/11/11-settembre-dove-sono-gli-aerei-e.html m

  • anonimo

    Chiedo scusa se rimango in OT dal #87

    A parte il ragionamento fallace, chi fa una denuncia poi si deve far carico di tutte le denunce del mondo.
    Magari le ignora, magari non ha abbastanza informazioni per farsi un'opinione o semplicemente non ci crede.
    Se te m hai prove ti esorto a non perdere tempo a linkare a post lunghi e lagnosi ma a link con le prove visto che per ora non ne ho letta alcuna.
    InTopic
    ghibli.

  • anonimo

    … 87. . L'articolo lo ritenevo interessante (soprattutto il filmato). Non c'era nessun richiamo al lavoro di Santa anche per quel che riguarda le scie chimiche.. Interessante invece  la nota dell'artricolo in questione sul giulietto……il quale ultimamente trova anche supporter inattesi http://kelebeklerblog.com/2010/11/02/alternativa-di-giulietto-chiesa/ m

  • Spennacchiotto

    Letterman intervista uno dei minatori

    fantastico il finale con 'suspicious mind' – o 'mine' come legge qualcuno :-)

  • ANGELOANONIMO

    Altro che semplice rito. Mica è paragonabile ad un rito che simboleggia quello che dovrebbe avvenire nella VERITA' e non nella realtà. Sono seplici colpi di coda da dragone. E' come dire che la Donna vestita di sole e contornata da 12 stelle su una semiluna E' l'EUROPA (basti vedere la bamdiera e la posizione sull'ISLAM).
    Sono SEGNI dal Cielo ma che separano CHI per la salvezza e chi per la perdizione.
    Subito dopo in Cina sono rimasti intrapplati per sempre altri 153 "grossi pesci".
    Da quel numero riconobbero che era GESU' il CRISTO.
    Ma a differenza di chi cerca di studiare e fare la caccia al tesoro, c'è chi, invece, sa inrpretare perchè ha il cifrario dei codici.
    E' pur vero che una volta si sapeva interpretare il tempo sentendo i venti , guardando il cielo e i germogli, ma adesso non si sanno i danni che possono portare certe pertubazioni.
    SENZA LO SPIRITO SANTO potete solo impazzire.
    Cari Luciferini che non hanno riconosciuto il VERO LUCIFERO: GESU' il CRISTO.
    Avete deciso di rimanee qui per sempre?
    Non volete … RISALIRE?

  • anonimo

    @89 il link intopic era solo un invito a continuare la discussione specifica.

    Rimango critico sul link e il post associato, non è solo un link al video, ma un post che critica l'operato di altri, molte sono le critiche a persone e siti, che hanno l'unico "difetto" di non fare una campagna sulle scie, e non di buona/mala fede.
    Questa critica la trovo sbagliata.
    Fin tanto che non esistono evidenze o prove su questo tema è sbagliato criticare chi giustamente non fa dell'allarmismo semplicemente su dei ragionevoli dubbi.
    Importante è accennare l'ipotesi per avviare una discussione, e quelle persone/siti lo hanno fatto.
    Saranno criticabili quando esistendo una prova concreta non la denunceranno avendone la possibilità di farlo.
    —————
    @91 interessante il commento, anche se non riesco a capirlo del tutto.

    Notte da ghibli.

  • anonimo

    Scusate l'ot, ma forse neanche tanto, potete soddisfarmi una curiosità?

    Come mai l'occhio onniveggente viene quasi sempre rappresentato con un taglio semiaperto, restituendo l'impressione di una certa "sonnolenza" o "assenza" ?

    Grazie.

    lanomero

  • anonimo

    Ok fatto tu e gaia (exit-La7), hola tristan.
    Ho assistito anch'io alla trasmiss di Lerner con Eco e altri ospiti, secondo me Lerner ha staccato l'argomento perchè ha intuìto che non ne valeva la pena ma nel suo blog i commenti propositivi al riguardo sono stati numerosi, lui ci fa caso a queste cose. Poi ha riprovato una seconda volta ma l'esito è stato il medesimo del suo primo accenno. Peccato tanto però :-((

  • anonimo

    E bello il mitooooooooooo!!!!!mi piace moltiiissimoooooooo

  • anonimo

    bellissima intervista a José Luis Parise


    vale la pena sentirla dall'inizio alla fine (1h e 54 m) …e mi farebbe piacere sapere cosa ne pensano il Santa, lpo, Ariel, Messier, Gaia, Alice e tutti gli altri.
    Peccato sia in spagnolo. Spero che si capisca.
    Un abbraccio a tutti.
    Francesco

  • anonimo

    Si ma andiamoci piano altrimenti rischiamo la schizzofenia.
    Le analogie ci sono, ma fermiamoci qui.

    Miguel

  • anonimo

    Santa?! Torna per favore!
    Nico Caminante de Napoles

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>