Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
8 maggio 2007

La Tentazione

Viene, alla lunga, il dubbio che i mulini a vento si nutrano
delle energie di coloro che si ostinano a lanciarglisi contro.
Potrebbe essere.
Ma un’ altra via, non è concessa.

Blessed be


Cantspeak lyrics
(nei commenti la traduzione del testo)

10 comments to La Tentazione

  • Airel81

    Non conoscevo i Danzig…testo e video interessanti. Farò ricerche su questo gruppo… ma da quanto ho capito… o non sono compresi… o sono dei satanisti: tu cosa dici?

    Saluti

  • Santaruina

    Ciao Airel

    Glen Danzig si diletta nell’esplorare i lati oscuri della realtà, e ne è indubbiamente attratto.

    Eccessivamente.

    A me piace molto la sua musica, ma giochiamo in squadre diverse.

    Blessed be

  • ikalaseppia

    questo si che si chiama …sbandierare… ;-)

    ps. ma davvero ti piace ‘sta musica???

  • ikalaseppia

    PPS per i pigri con l’inglese potresti fare un sunto del testo?

  • Santaruina

    Ika, diciamo solo che quando verrà il momento non vorrei essere giudicato per la musica che ascolto… :-)

    Traduzione del testo, per i pigri con l’ inglese:

    _________

    non riesco a parlare

    non riesco a comunicare

    non riesco a fare quello che da me vogliono

    non mi posso nascondere

    o cambiare la tua mente

    vivrò con tutta la mia anima

    dentro

    non posso parlare

    non posso comunicare

    non mi posso fermare ad annaspare

    o per amore

    ho raccontato tutto

    non riesco più a parlare

    perchè sono già perso

    non riesco a pensare

    non riesco ad urlare

    sempre pensando al suicidio

    è dura

    non riesco a dimenticare

    svanirò poichè già sono morto

    non riesco a pensare

    non riesco a sognare

    non m’importa se vivo o muoio

    non parlo

    non riesco semplicemente a crederci

    svanirò, sono già morto

    non riesco a pensare

    non riesco a sognare

    non credo a nulla di quello che vedo

    non lo voglio

    me ne andrò

    o vivrò per rammaricarmene

    ________

  • Airel81

    Non sai quanto sono lieto di sapere ciò… la mia stima per te, non può non aumentare.

    Baci

  • ikalaseppia

    Grazie mille Santa per la traduzione. Dopo me la riascolto così mi faccio una lezioncina…

  • Santaruina

    Ciao Ika,

    come suggerisce Magister ascolta con moderazione :-)

    Blessed be

  • Mementobscuro

    Devo dire che se avessi i mezzi per fare musica, e non fossi più adolescente, avrei voglia di dire altro.

    Ma a volte quelli che dicono cose diverse, semplicemente non vengono ascoltati e finiscono per non avere mezzi.

    Sempre la stessa storia, sembra.

    Qualche anno fa ascoltavo gruppi simili ma con più influenze londinesi, adesso invece guardo il mio di buio senza specchi (che può risultare pesante, come tu stesso dicevi)

    Prova ad ascoltare mika

    che forse come genere ti annoierà

    ma se prendi il cd, c’è una traccia fantasma al minito 5.34 della decima traccia

    e ci si stupisce

    perchè è dai tipi così allegri e apparentemente stupidi che ti colpisce la scoperta che sanno molto bene cos’è il dolore

    oltre al talento musicale alla vecchia maniera.

    ps: grazie per il tuo commento

    (a volte ricevo commenti così senza senso che forse non ci crederai, quindi il tuo è stato davvero gradito)

    Hanno il coltello dalla parte del manico

    ma c’è chi prende la lama fra le dita e gliela gira contro fino a quando c’è respiro.

    Sperando ogni volta

    che il mulino a vento sia fatto di mattoni e che si riesca a toglierne il più possibile prima di rimanerci.

  • Santaruina

    Un grazie a te :-)

    Blessed be

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>