Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
13 giugno 2012

Marmaro

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

17 comments to Marmaro

  • Doulos

    non potrò mai perdonarti la 27. Credo che me la sognerò di notte, è terribile.
     
    per il resto ho quasi un clone della 35 scattato personalmente a Paros. Dovunque sia la 36, da quella porta spero di passare quando sarà il mio tempo.
     
    Sii felice per quanto possibile, tutto trema e vacilla.

  • Ciao Doulos

    Sì, quella foto è terribile..

    e forse l’immagine che la precede, tratta da una pubblicità della motorola degli anni 50 in qualche modo la preannunciava.

    La cosa terribile è che non si tratti di un caso isolato, ma di una fila di bambini, come se fosse la cosa più naturale del mondo lasciare i bimbi dentro un carrello davanti alle tv nel centro commerciale; una sintesi dell’ipnosi di massa contemporanea.

    A presto

  • Bellissimo anche questo collagé, Santa :-) lo spirito della contraddizione come seme per un risveglio.

  • Anonimo

    eloquente come sempre caro Santa,
    riesci sempre ad evidenziare sacro e profano, cielo e terra.
    la 18 mi ricorda proprio i nazi(reni)sti
    bella la gesuita…per caso la nipote di Adolfo?
    salute Piero

  • la 32 la hai messa per polemica?
    la 30 è molto significativa
    la 24 sembra assurda …
    la 11 dove è stata scattata 

  • Ciao Calvero
    opposti che convivono :-)

    ____________________

    Piero

    da un certo punto di vista, il profano non esiste, dal momento che ogni cosa è anche simbolo..

    __________________

    Ciao Gabriele

    no, la ragazza che cita i gesuiti non era per far polemica :-)
    Personalmente non ho mai condiviso quel filone, ma scopo di quell’immagine non era l’argomento in sè, quanto l’abbinamento “pop” e “cool” che ormai ammanta il cosidetto “complottismo”.
    “Parlami ancora del bilderberg”, come diceva la bionda nella gallery precedente..

    La 11 è una foto di una sala del castello di Moritzburg.

    A presto

  • Il vero mistero è: dove peschi queste immagini? Ti colleghi a un database akashico? :P

  • Ciao Zuptepi

    non sarebbe una brutta cosa :-)
    più semplicemente, ci sono 3 o 4 siti che pubblicano foto che seguo regolarmente, più un archivio di immagini salvate nel corso di una decina di anni, più la funzione di google immagini quando ho in mente qualcosa di particolare.
    Ma il vero divertimento sta nell’assemblarle: le foto in sè le vedo come delle parole che messe in un certo ordine formano una frase..
    In ogni caso, magari un giorno faccio un piccolo post in cui segnalo i migliori siti per immagini nel web, se interessa :-)

    a presto

  • Anonimo

    Grazie, come sempre grande pescatore e assemblatore di immagini più eloquenti delle parole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ciao e continua sempre così!!!
    Antonio

  • Grazie a te Antonio.
    A presto. :-)

  • Fabrizio Fv

    La 11 ha colpito molto anche me.
    Mi sembra una versione “occidentale” del tempio (hindu-tribale) di Dhungri.

  • Che poi non mi sembra il massimo come decorazione per una sala da pranzo.
    Io mi sentirei un po’ osservato, a mangiare là dentro.

  • Anonimo

    ali dell’angelo giocando con tonalità grigio ok.
    va tolta o corretta la cornice a “il blog di Santaruina”… passa anche tra le ali ed il braccio dell’angelo…
    Ciao. Marco

  • Ciao Marco

    era un effetto voluto: mi serviva un elemento che unisse l’angelo al resto del header.
    Però in effetti era troppo evidente..

    A presto :-)

  • katia

    sì Santa, anche a me piacebbe avere qualche info in più riguardante queste splendide immagini! A me inquieta un po’ la 38: sembrano un po’ dei cloni!! ma sono irlandesi? sai per caso in che contesto è stata scattata? grazie e buona giornata!

  • Anonimo

    ho capito l’intento ma a livello grafico stonava..
    ..scritta alla fine (dentro, in fondo) dell’ala sinistra… potrebbe essere un’idea ma non so come viene… (sennò già così va bene..)  Marco

  • Marco
    grazie per i consigli :-)

    ______________________

    Ciao Katia

    un post con i siti di immagini lo farò, nei prossimi giorni :-)

    La foto con le persone dai capelli rossi è stata scattata al Redhead Day, che si svolge ogni anno in Olanda.
    E’ un bel colpo d’occhio :-)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>