Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
16 novembre 2006

Prostitute Intellettuali

“Non esiste, in questo periodo storico del mondo in America, una stampa indipendente.
Voi lo sapete e io anche.
Non c’è nessuno di voi che oserebbe scrivere le proprie opinioni reali,  e se lo faceste sapreste anticipatamente che non verrebbero mai pubblicate.
Vengo pagato settimanalmente affinché tenga le mie sincere opinioni lontane dal giornale di cui faccio parte.
Altri tra voi sono pagati similmente per simili cose, e chi tra voi è così pazzo da scrivere opinioni oneste, si ritroverebbe per strada a cercarsi un altro lavoro.
Se permettessi alle mie vere opinioni di apparire in una edizione del giornale, prima di ventiquattro ore la mia professione sarebbe finita.
“Il lavoro del giornalista è di distruggere la verità, di mentire apertamente, di falsare, diffamare, prostrarsi alla ricchezza e vendere il proprio paese e la sua gente per il pane quotidiano.
Voi lo sapete e io anche, e quale follia è questo brindare ad una stampa indipendente?
Noi siamo i fantocci, loro muovono i fili e noi balliamo.
Il nostro talento, le nostre possibilità e le nostre vite sono tutte proprietà di altri uomini.
“Siamo prostitute intellettuali”.

John Swinton,uno dei più importanti giornalisti del suo tempo, 1890

4 comments to Prostitute Intellettuali

  • anonimo

    116 anni e non è cambiato nulla…

    C’è di che riflettere.

    Bisogna riconoscere però che chi muove i fili ha compiuto, e compie, bene il suo lavoro.

    Purtroppo per noi.

    Sì, c’è un velo che si frappone fra noi e la realtà; un velo in realtà sottile, ma incredibilmente spesso e opaco finché non ci “costringiamo” a convincerci che la realtà è altro da ciò cui siamo stati abituati a credere.

    Percorso lungo e difficile, pieno di insidie e di “terra che manca sotto i piedi” quando meno te l’aspetti. Ma capire che un velo c’è, è già un grande passo avanti.

    Grazie per voler condividere tutto questo.

    un salutone

    _gaia_

  • Santaruina

    Bisogna farsi trovare più o meno pronti quando arriva il momento di sbirciare dietro il velo.

    E’ bene tenersi sempre in allenamento. :-)

    Blessed be

  • anonimo

    abbiamo bisogno di una grande personalita’ intellettuale – che venga dal residuo di persone oneste rimanenti al mondo – che abbia la capacita’ di coagulare altri personaggi come lui, ai quali non dovranno mancare i mezzi economici per organizzare una rete

    di informazione capillare atta a formare una nuova coscienza civica della popolazione – soprattutto far leva su i giovani attraverso il coinvolgimento di insegnanti e di capi famigla disponibili a collaborare su questo fronte. Ma la priorita’ assoluta e’ il volantinaggio anonimo che si deve attuare immediatamente per dissuadere la popolazione a non andare a votare e a prendere le destianze dal debito. Il debito e’ il mezzo di controllo delle masse che gia’ da anni e’ stato attuato dai satrapi: vedasi le condizioni del popolo americano: Ignorante e indebitato fino al collo. Sono guasi privi di una coscienza civica, Vivono a riflessi condizionati . se qualcuno vuole intereaggire con me sono pronto a muovermi. Il mio email : gabriela.maiuri@email.it

  • orange

    bisogna farci trovare più o meno pronti quando arriva il momento di squarciare il velo..beh..che aspettate’?..E CHI VI TIENE IN “allenamento” meglio di me?..

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>