Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
14 febbraio 2011

Ruby e il signoraggio


C’è un senso di sottile disorientamento nello seguire l’evoluzione del mondo dell’informazione, negli ultimi tempi.
Che si tratti dei grandi media televisivi oppure delle sempre più affollate vie della rete virtuale,  risulta difficile non cogliere un sottofondo farsesco nell’evoluzione degli eventi.

Fino a pochi anni fa l’informazione dei grandi media pareva intenzionata ad ignorare del tutto alcuni temi che al contrario ricevevano grande attenzione nel sottobosco dei teorici della cospirazione internettiani: gli aspetti occulti della storia, gli illuminati, il signoraggio.
Figure mitologiche che ben presto sfuggivano dai confini di una rigorosa analisi per perdersi nei meandri di un universo mitico, un luogo in cui realtà e fantasia potevano fondersi, in cui nessuna esagerazione era fuori posto.

In seguito, questi due rami di informazione iniziarono ad incontrarsi, dando vita a creature ancora più bizzarre, trasmissioni in cui alieni sezionati e cacciatori di fantasmi convivevano felicemente accanto agli Illuminati di Baviera e ai grandi vecchi della montagna.
Come se fosse inevitabile che una serie di complesse ricerche dovessero necessariamente trasformarsi in attrazioni circensi una volte venite a contatto con il “grande pubblico”.

Nel frattempo, la maggior parte delle energie del giornalismo “autorevole” si occupa da mesi di una grottesca pantomima animata da nani e ballerine, da guardoni e integerrimi moralisti.
Sembrerebbe uno spettacolo burlesco di seconda qualità, se non fosse che si tratta della veste che la realtà ha deciso di darsi di questi tempi.

Finché ci si imbatte in Ruby che, presentando i libri di Alfonso Luigi Marra, denuncia il signoraggio primario e secondario in mutande e reggiseno.
E il cerchio si chiude, e tutto finisce in farsa.


67 comments to Ruby e il signoraggio

  • anonimo

    Finalmente riscrivi :D

    O__O ma… ma… cioè… non è un video-montaggio? è un video vero? cavolo mi spiazza completamente è disarmante… per fare un commento migliore mi ci vorrà del tempo, mi devo riprendere dal colpo subito lol
    Ciao da ghibli :)

  • anonimo

    Ma questa robaccia dove l'hai trovata?
    Su internet o sulla tv???

    Sono spaesato!

    sR

  • Santaruina

    Per quanto sia difficile da credere, è tutto vero.

    Questo di Ruby, insieme ad un'altra serie che vede come protagonisti Manuela Arcuri e Lele Mora (proprio così), è uno spot pensato per essere trasmesso in televisione.

    La rai ha già trasmesso quello con la Arcuri e quello con Lele Mora, mentre pare che questo di Ruby avrà qualche difficoltà a passare.

  • anonimo

    In questi giorni stavo ripensando a "Gli onorevoli" un film famosissimo del 1963.
    La sensazione di déjà vu tra la parodia di quel tempo è la nostra "realtà" è troppa.

    La Valeri che fa affiggere i manifesti dalle prostitute ed è vittima di un complotto del suo stesso partito che cerca di ricattarla con foto di amanti….
    Tieri di sinistra che da una parte disprezza l'america ma è felice dei dollari ottenuti dalle pubblicazione di libri dal suo antagonista Cervi…
    Cervi uomo ricco e dell'editoria che viene sabotato in famiglia…
    Totò monarchico adeguatosi alla "democrazia" visto il magna magna e ballerine…
    De Filippo uomo di destra che pur di apparire si rimangia tutto quello che rappresenta e si mescola alla ballerine "truccato" in maniera grottesca…

    Ma detto questo come per il film non riesco a vedere oltre al the-end del film.
    Cosa è cambiato dal 1963 ad oggi? niente? continueremo come è sempre accaduto o abbiamo superato un limite? ma qual'è questo limite? la morale, l'etica, i valori? o è il benessere, l'economia, i beni primari messi in discussione dalla globalizzazione dei dietrologi?
    Non ho ancora capito se siamo già dentro al crollo della nostra epoca o meno, e se abbiamo capacità di correggere l'andamento sob.
    riciao da ghibli.

  • anonimo

    Se ci pensate bene berlusconi sta dando molto fastidio all'elite……sarà la solita parte del copione oppure vuole fare del bene? Vedremo.

    Miguel

  • anonimo

    No so, io dopo aver visto questo spot, no so, sul serio.

    Non so cosa dire, se non "tu metti le sedie a posto, io controllo che tutte le luci siano spente. Mi raccomando, chiudi bene a chiave".

    Non lo so riferito a cosa, ma mi sento un po' così

    Tommy

  • anonimo

    sono rimasto quasi di sasso, ma gli spot con la Arcuri sono e sempre sullo stesso soggetto?

    ho dato una occhiata al sito di Mr Marra, personaggio a dir poco ambiguo e sicuramente poco affidabile

    una persona che si lega a Forza Italia (seppur abbandonandola in seguito) diventando addirittura parlamentare europeo, è difficile che sia davvero così stupido da non capire sin dall'inizio con chi ha a che fare

    una persona che a giudicare tutte le azioni intraprese e tutti i libri scritti sembrerebbe (apparentemente intendo) un difensore dei diritti del popolo si lascia davvero abbindolare dal progetto di Silvio? e davvero non sa niente della P2, lui, un avvocato?

    e possibile che fondi nel 1987 un fermiamo le banche per poi candidarsi con forza italia? cosa credeva che fosse Forza Italia, un partito nato per bloccare lo strapotere dell'alta finanza e dei banchieri?

    insomma sembra che qualcuno mesti nel torbido

    possibili interpretazioni

    1) come Forza Nuova parla di signoraggio rendendo il signoraggio letteralmente incredibile a quasi tutta la gente che vede in FN un partito neofascista, così un messaggio contro il signoraggio da parte di Ruby ha l'effetto di rendere poco credibile il messaggio stesso

    2) magari in un futuro non troppo lontano, se troppa gente si accorge di certi piani delle élite ci si prepara a creare dei finti antagonisti, questo Morra come il famoso calciatore Corona, che per lottare le banche intraprende un'azione che potrebbe farle fallire (se tutti davvero ritirassero assieme i loro soldi dalla banca). guarda caso far fallire le banche e far sì che le banche grosse fagocitino le banche piccole (ed anche qualcuna delle grandi) è una delle finalità dell'élite

    d'altronde abbiamo giulietto chiesa che denuncia le menzogne dell'11 settembre ma afferma che non ci sono prove sufficienti sulle scie chimiche sebben il problema sia reale (che razza di doppiogiochista), M Mazzucco che parla di segnali positivi che vengono dall'Egitto (ceeerto, da un membro dell'esercito di nome Mubarak ad un governo "di transizione" tutto militare c'è veramente una graaaaande diferenza!)

    anche Mrs J burgermeister dice boiate ridicole sulle "rivolte popolari" , ovviamente tutte artificiali e guidate dalle élite

    tutta questa gente che sembrava criticare il sistema sin dalle fondamenta adesso scopriamo che sono agenti del sistema, che sono serviti a raccogliere consensi anche tra chi come noi aveva gli occhi un po' piu' aperti; adesso quel consenso lo useranno per farci cadere in trappola, ed usarci come pedine del sisema; non permettiamoglielo, agiamo sempre di testa nostra senza seguire nessun guru

    Corrado

  • anonimo

    A  proposito di quello che descrive Corrado su questo nuovi avvento di  consapevolezze, rivoluzioni o pseudorivelazioni complottistiche, a me sembra che sia tutto sincronizzato.

    Ora anche la combriccola Bildemberg sembra essere la rivelazione di questa nuova era.

    Marcello Foa ha scritto, giorni fa, che gli sbarchi dei clandestini sono massivi, tra poco ci saranno gli egiziani.
    E  continuano credere all'epopea democratica di cui ci parlano i mainstream?

  • Santaruina

    Ghibli
    Non ho ancora capito se siamo già dentro al crollo della nostra epoca o meno, e se abbiamo capacità di correggere l'andamento sob.

    Per comodità gli storici dividono il corso della storia in capitoli, in modo che sia più facile la trattazione delle varie epoche.
    Chi ci vive dentro, difficilmente si immagina di vivere in un determinato periodo, con un inizio ed una fine.
    A volte capita che vi siano avvenimenti che modificano il corso della vita delle persone in maniera radicale, altre volte, più spesso, "epoche" finiscono senza che nessuno dei contemporanei se ne renda conto.

    C'è da aggiungere che gli storici amano osservare il fatto che verso la fine di quelle che loro hanno catalogato quali "epoche" agli aspetti tragici si affianchino quelli farseschi o grotteschi.

    Comunque sia, dopo Renato Balestra, i Tokio Hotel e Lady Gaga, Ruby che denuncia il signoraggio pare essere un altro segnale della prossima fine dei tempi.

    _______________________

    Miguel
    Se ci pensate bene berlusconi sta dando molto fastidio all'elite

    questo è vero, ma non è detto che quando ci sono due contendenti uno sia "buono" e l'altro "cattivo".
    Potrebbe essere entrambi dei poco di buono.

  • Santaruina

    Tommy
    vorrei essere bravo nello scrivere per poter descrivere a parole la sensazione che questo video mi ha trasmesso.
    Tu ci sei andato molto vicino.

    ____________

    Corrado
    secondo me, capire se Marra ci è o ci fa, se sia sincero o meno, in buona fede oppure no, non ha molta importanza.
    In un contesto del genere, tentare un discorso logico, analitico, è del tutto fuori luogo, e si rischia di finire intrappolati nel vortice di nonsense.
    Qui c'è Ruby in mutande che denuncia il signoraggio: ogni ulteriore argomentazione è superflua.
    (della serie: Ruby in underwear is talking about Seigniorage. Your argument is invalid)

    _______________

    Aggiungo un'altra cosa.
    Per dei blog che hanno avuto l'ambizione, la pretesa, l'ingenuità o la buona volontà di fare "controinformazione", qualunque significato si voglia dare a tale termine imperfetto, questo video di ruby rappresenterebbe il perfetto epilogo.
    E' un po' il concetto espresso da Tommy.
    La prima cosa che ho pensato è stata: ok, adesso possiamo chiudere per davvero.

    Nel mio caso, l'effetto è stato oltremodo amplificato, dal momento che proprio un modo "superficiale" e sensazionalististico nel trattare argomenti che in passato mi avevano appassionato, un modo che sempre più riscontravvo nella rete, era stato il principale motivo del mio allontanamento dalla rete stessa.

  • anonimo

    "Tutto deve cambiare perché nulla cambi" è la sensazione che provo.

    Credo poco a tutto quello che sta succedendo, o forse sono "anomalo*" come d'altronde la maggior parte degli Italiani che sembrano anestetizzati, storditi, disorientati da tutto, qualunque cosa accada.

    Tutto un farsa, un teatrino, una valvola di sfogo ciclica a riconfermare il vecchio.
    Tutto è sempre falso, serve solo a farci girare in tondo.

    Continuo le mie letture sulle civiltà passate, sono agli Ittiti, e come dici te SRuina è difficile analizzare l'epoca in cui si vive, ma sembra sempre la stessa storia, sia che il popolo sia riunito in città, regioni, stati, regni, imperi… ci sono sempre gli stessi "attori" con lo stesso copione, e inizio a domandarmi se non esistano più gli autori.

    Forse mi sbaglio ma il copione a guardarlo bene assomiglia sempre a un castello di carte, non so se questo deve rasserenare o meno, sob.
    Ciao, ghibli :)
    *=idiota

  • anonimo

    Ciao Santa era un pò che non passavo…piacere di rileggerti…ogni cosa progressivamente sembra farsi sempre più inautentica…tutti i commenti mi sembra abbiano interpretato giustamente il fatto…togliere di sostanziale credibilità ad un problema reale…è stupendamente grottesco tutto ciò…una sorta di raffinatezza involuta favorevole al disorientamento totale dei nostri pochi punti di riferimento rimasti…in un certo senso è come se il cerchio della grande parodia si chiudesse…in questo siamo spettatori impotenti…oggi di sicuro non avrebbero avuto bisogno di uccidere Pasolini…delitto operato da un potere che ancora aveva una concezione rigida della propria dimensione…lo avrebbero annichilito intramezzando le sue riflessioni a storie su personaggi del gossip…Ruby che ci parla del signoraggio…ovvero del motivo primo che aggioga le nostre esistenze ad un infame ricatto, del primo motivo che annulla ogni possibile diversificazione d’intendere altrimenti la vita sociale e pertanto, della possibilità di un suo sano (reale) rinnovamento…l’avvenente Ruby…la supremazia della carne oltre ogni verità possibile…nella macchina della Minetti sono stati trovati dieci?…dodici?chili di cocaina…chi ne parla più? alla fine anche questo è gossip…evento trascurabile tanto lei non sapeva…certo non è responsabile…la macchina è sua quelli sono suoi amici ma lei non può essere ritenuta responsabile…fosse accaduto ad un anonimo cittadino avrebbero infilato un braccio su per il culo, a lui e all’amico…ma in questo caso c’è di mezzo un amore eccellente…c’è necessità di privacy…e dunque musichina subliminale + stacchetto + giravolta di culo + gamba alzata che tutto va bene

  • anonimo

    Ho pensato ad un fotomontaggio, poi ad un videomontaggio. Sinceramente ho impiegato qualche minuto ad accettare il fatto che stesse succedendo davvero.
    Non riesco ad immaginarmi niente di più perverso e grottesco, perché ci vuole impegno per fare una cosa del genere, dove il senso di schifo deriva dal mix del video stesso ma soprattutto dal background che l'ha preceduto.
    Ci sono troppi forum e troppe discussioni, troppa "controinformazione", tutte queste cose che interessano l'utente medio lo fanno in quello stesso modo morboso che li fa interessare alla cronaca nera ed alle varie vicessitudini di Berlusconi.
    Morbosità finalizzata a sé stessa, se non alla paranoia.

    Bisognerebbe forse dedicarsi maggiormente alla restaurazione di una tradizione solida, invece di limitarsi alla denuncia degli orrori del mondo moderno, che forse rischiano di far passare la gente da una deviazione all'altra, vanificando tutti gli sforzi di chi ha "buona volontà".

  • anonimo

    Domando scusa, non mi sono firmato.

    Fabiano

  • anonimo

    Voltastomaco,  grottesco.
    Non ci sono vie di uscita in un sacco a doppio strato e  il popolo viola cresce nel pollaio fantozziano e fantoccio in preparazione di una pseudo rivoluzione italidiotica?
    Siamo entrati in un tubo di risucchio senza ritorno?
    Tenete d'occhio i vostri risparmi.

    Nonvotarechitiavelena

  • anonimo

    Sottoscrivo in toto  il commento di Corrado.

    Ciao

  • anonimo

    Una volta abbiamo parlato di chi avesse avuto maggior intuito tra Orwell e Huxley. Forse ne hanno avuto entrambi da vendere e ciò che viviamo oggi pare Il mondo nuovo del Fratello Maggiore.
    Io non riuscivo a credere a quel filmato. Poi ho ripensato ai teleschermi orwelliani e alle sedute in laboratorio che hanno portato Winston ad affermare che due più due fa cinque.
    Ormai è fatta! Dopo questo video due più due fa cinque, cioè tu che cercherai di spiegare il signoraggio sarai bollato come stupido per il solo fatto che Ruby ne ha parlato in mutande. Insomma alla fine sono riusciti a calarci le braghe.
    Cui prodest?
    Lo capiremo presto, Berlusconi sarà processsato il 6 aprile. Il mandante di Ruby è uno solo.

    Capisco il come, ma non capisco il perché.

    sR

  • anonimo

    i vari spezzoni (dovuti a montaggi) denotano la difficoltà della protagonista nel dire tutta la sequenza in una volta sola.
    il gesto di quando dice "ora come allora" mi ha lasciato una scia di incompreso.

    comunque che esista tutto ciò è semplicemente…. incredibile!

  • anonimo

    EHI TU… " Concorri a sconfiggerlo!"

    :-D

    p.s. meglio la situazione attuale che una possibile società come suppongono i signoraggisti di ogni risma…

    Daouda

  • anonimo

    Wow penso ancora di non essermi ripreso dal colpo ho ancora un senso di disorientamento al video e al post lol

    Partendo dal presupposto che sappiamo dove vanno a parare, non si capisce perchè forzano cosi tanto la farsa e lo svelamento.
    Perchè rischiare il rinnovamento con una spaccatura netta e non con una metamorfosi lenta?
    ghibli

  • anonimo

    ….naturalmente si capisce benissimo che la signorina Kalima (alias Ruby) sta solo leggendo il testo del discorso pubblicitario dietro l'operatore. Ha difficoltà a leggere tutto in una volta e così il regista ha dovuto operare tramite più spezzoni.  E' semplicemente pagata per farlo…. e lei lo fa', punto !
    Ha sempre bisogno di denaro perchè non ha un lavoro e non ha voglia alcuna di lavorare , quindi rimedia facendo comparsate nelle discoteche di notte per una media di cinquemila euro per un'oretta e mezza o tramite altre cazzate come quest'ultima che suona come una solenne presa in giro nei confronti del popolo italiano. Ed è gestita da un fidanzato manager pappa e da una misteriosa maitresse che la introdusse nel giro berlusconiano. Che aspetta la magistratura a rispedirla in Marocco dove l'attenderebbe la lapidazione per per abiura , adulterio e prostituzione ?  O forse attualmente quella là fa comodo per gestire un tentativo di golpe strisciante mascherato farsescamente da autorevoli e giuste procedure giudiziarie ? Possibile che Berlusconi ,spiatissimo e intercettatissimo da oltre un paio di anni si sia fatto infinocchiare così ? ma non sentite puzza di bruciato ?

  • anonimo

    Salve a tutti.
    A parer mio, questo messaggio promozionale è l'emblema certamente del disorientamento ma non tanto del "destinatario", noi, il pubblico, quanto della fonte di tale sconvolgente e bizzarra "inventiva." E' evidente, forse non a caso, il collegamento con l'altro fenomeno socio/politico/culturale, per non aggiungere altro, avente come nome Silvio Berlusconi altra figura emblematica.
    Il  video è un minestrone di messaggi messi all'arinfusa: la Ruby, il parlamentare, le banche, le mutande, il coprirsi i seni, emolti altri, che sicuramente hanno lo scopo di destrutturare teorie "pericolose" ma denota anche un decadimento della "qualità", intesa come raffinata arte di depistaggio, di cui molti di noi son a conoscenza, e degli espedienti per raggiunere lo scopo, scadendo nell'inverosimile, nel non accettabile anche per menti meno "aperte". Per questo, dopo un primo momento di sconolgimento, mi sono rallegrato nel vedere che, come si suol dire, "sono arrivati alla frutta".
    Sinteticamente, sul dr Silvio Berlusconi, forse non si è detto che, a prescindere dal valore umano, ed ognuno di noi gli attribuisce il valore secondo la propria visuale, ha una grandissima importanza: ha messo di fronte allo specchio tantissime persone porgendo lo spunto per riflettere su "cosa siamo diventati" (parlo genericamente).

    Ric.

  • Chapucer

    finchè il governo resterà così com'è (cosa diventata insostenibile oramai)
    è inevitabile che, qualsiasi evento riguardante una certa sfera , si trasformi in attrazione circense.

    (p.s., mi piacerebbe avere una tua opinione sull'articolo che ho postato stamattina, tratto dalla Repubblica….che trovo abbastanza angosciante).

    Blessed be!

  • anonimo

    Bentornato Santa!
    Nico Caminante de Napoles

  • anonimo

    …se digitate : Ruby -immagini- su google vi renderete conto che circolano due serie di fotografie  sulla ragazza in questione che non coincidono affatto.
    Potrebbero sembrare la stessa persona ma vi accorgerete che non lo sono per niente. Una è una sosia ( pure brutta e rifatta ) che viene fatta passare per la Ruby originale la quale è in realtà molto più bella e fine di lineamenti.
    Fatto strano !   Secondo fatto ancora più strano è che non si capisce per quale motivo le donne che hanno sfilato alle varie manifestazioni indirizzate a rivendicare la loro dignità in quanto lavoratrici e madri non abbiano invitato, anche trascinandole con la forza , sia Ruby sia Nicole Minetti sia tutte le altre atticette e velinette del Grande Fratello, dell'Isola dei Famosi e via dicendo a raccontare sul palco , al microfono, davanti alla massa il loro modo di intendere la vita e il lavoro e il successo !  Viene da confermare malignamente che si tratta di una colossale congiura contro Silvio Berlusconi.
    Secondo voi alle feste di Putin e dei suoi gerarchi non credete che ci vanno le puttane ad esibirsi ?  Provate a dirgli qualcosa se ne sete capaci ! Non quanto vi rimarrebbe da vivere !
    E nei carnai di Gheddafi o dei vari Sovrani e Sceicchi Arabi chi credete che vada a fare la fila per una scopata più danza in cambio di dollari sonanti ?
    Ai festini degli Agnelli chi ci andava oltre agli omosessuali ?
    Roman Polansky è tuttora condannato per violenza su una tredicenne eppure tutta l'itellighenzia di sinistra non solo non lo condanna ma lo fà pure passare per santo perchè è un artista e un intellettuale !  Nel frattempo che latitava frequentava circoli satanisti e puttane a tutta birra tra fiumi di coca;  la moglie fu infatti assassinata da questa bella gente che frequentava;  ma lui non è Silvio Berlusconi , è un intellettuale di sinistra e quindi gli si può perdonare qualsiasi stravaganza ! Con chi credete che si sollazzino Hamas e soci per riposarsi tra una strage e l'altra ? Non si recano forse in libano  a Beirut che è il centro mediorientale par excelenze  della prostituzione ?  Qualcuno và forse a farglielo notare ?
     

  • anonimo

    Mai e poi mai avrei potuto pensare che un giorno una donna con un bikini avrebbe potuto farmi più schifo di Ber …Bersani.

    Pyter

    ps

    Tanti saluti Santaruina, sono contento di rivederti in forma.

  • sabanero

    Chi è Ruby ? economista ? volontaria civile ? scrittrice di saggi ? hostess ? commessa di biancheria in un negozio cittadino ? è un'esperta di signoraggio vero ? mi pare di averla già vista in tv o sbaglio ? :-)) 

  • Santaruina

    Giovanni
    …una sorta di raffinatezza involuta favorevole al disorientamento totale dei nostri pochi punti di riferimento rimasti

    Io più guardo questo spot e più ne rimangono colpito, quasi affascinato.
    C'è qualcosa di artistico in tutto questo, un'opera iconoclasta come l'arte contemporanea non è più in grado di produrre da diversi decenni.

    ___________________

    Fabiano:
    Bisognerebbe forse dedicarsi maggiormente alla restaurazione di una tradizione solida, invece di limitarsi alla denuncia degli orrori del mondo moderno,

    E' un ottimo proposito.
    Ma al momento, temo al pensiero di cosa si otterebbe.

    _____________________

    ..se digitate : Ruby -immagini- su google vi renderete conto che circolano due serie di fotografie  sulla ragazza in questione che non coincidono affatto.
    Potrebbero sembrare la stessa persona ma vi accorgerete che non lo sono per niente. Una è una sosia ( pure brutta e rifatta ) che viene fatta passare per la Ruby originale la quale è in realtà molto più bella e fine di lineamenti.

    Pensavo di essere l'unico ad avere questa impressione.
    Un piccolo ulteriore mistero..

    _______________________

    Mai e poi mai avrei potuto pensare che un giorno una donna con un bikini avrebbe potuto farmi più schifo di Ber …Bersani.

    Ma povera Ruby :-)
    A me in fondo fa anche tenerezza (la versione acqua e sapone, per riprendere il commento precedente)

    _______________________

    Chi è Ruby ? economista ? volontaria civile ? scrittrice di saggi ? hostess ? commessa di biancheria in un negozio cittadino ? è un'esperta di signoraggio vero ? mi pare di averla già vista in tv o sbaglio ? :-)) 

    Se non altro come economista non se la cava male, considerato come ha saputo far fruttare i beni in suo possesso :-)

    A presto

  • anonimo

    se vi interessa e avete un certo gusto dell'orrido vi segnalo questo "articolo" che tutto sommato è in tema:
    http://it.notizie.yahoo.com/35/20110216/tcm-sara-tommasi-malata-di-sesso-spiata-5101f32.html

    Servizi segreti, microchip sotto pelle e satanisti.

    Francesco/Melez

  • anonimo

    Mah…sara'……però a me non e' che faccia tutto quest'effetto uno spot del genere…e non vedo tutto questo timore per gli effetti che possa provocare.
    30 anni fa si legalizzava l'aborto…aberrazioni sociali come il divorzio ed ora tanto scandalo per la povera Ruby…che tra l'altro e' pure na bella figliola!
    Ci sono rivolte di massa nel Maghreb, in Iran, Yemen, guerre in Afghanistan etc…. e ci si preoccupa e di uno spot che domani sara' gia' dimenticato? Mi pare un pò poco per piangere e gridare all'Apocalisse.

    Francamente mi fanno piu' schifo le pubblicita' degli assorbenti mentre sto mangiando……..

    Zodiacus

  • padella

    Sono rimasto di sasso anch'io.
    Non so cosa pensare.

    Cossiga che parla di 11 settembre e piazza fontana può rientrare in uno schema.
    TRemonti che parla di Illuminati e ci fa o ci è anche.
    Ma Ruby sul signoraggio mi lqscia davvero di sasso.

    Complimenti Santa

    Ogni post che fai, per un verso o per l'altro, riesce sempre a stuzzicarmi l'immaginazione.

    Padella

  • anonimo

    Si Santa ma non scordiamoci che il sistema bancario spiegato sull'85% dei siti di "controinformazione" è una vaccata atroce!!!

    Io,  a scrivervela tutta, mi sarei riservato il contorcimento dello stomaco nel caso in cui questo spot con Ruby avesse coinvolto scienziati economici come quelli della scuola austriaca.

    Quel che voglio intendere è che c'è un mescolamento generale.
    La situazione mi sembra un poco come le varie ideologie o sistematizzazioni dei filosofi moderni, tutti capaci a criticare l'altrui visione ed a scovarne le più intime contraddizioni, ma strumentali nel momento in cui propongono secondo la loro individualità delle risoluzioni o delle spiegazioni…

    Sia esso il problema Ufo , Il governo ombra o cos'altro.

    Saluti, Daoida

  • anonimo

    Oltre all'agente destabilizzante della R.R., non dimenticherei che un'altra presunta partecipante ai supposti harem in quel di Arcore, trattasi della 'brillante' economista laureatasi alla Bocconi Sara Tommasi, se n'è  uscita pubblicamente con esternazioni quantomeno bizzare, che solitamente non appaiono sui giornali o nei media: "Mi sento perseguitata: secondo me sono i servizi segreti. Mi somministrano di nascosto sostanze che mi hanno fatta diventare malata di sesso; per controllarmi mi hanno impiantato anche dei microchip. In casa mia entrano persone, spariscono cose e forse mi mettono anche dei gas. Sento un odore pesante, mi addormento e dormo tantissimo", e ancora: "C’è un sistema per uniformare una volontà comune, per mantenere lo stato delle cose in Italia. Potrebbero esserci dietro anche riti satanici". 
    Dunque qui abbiamo nell'ordine: controllo dei servizi segreti, somministrazione di sostanze proibite, impianto di microchip, manipolazione dell'mmaginario collettivo e della volontà nonchè, dulcis in fundo, riti satanici! Mi sembra che la signorina nostrana stravinca nettamente sul Rubino Rosso dal nord Africa: Italia-Marocco 5-1.
    Ora, quale simpatico piano si nasconde dietro le sparate delle nostre etere di lusso? Chi vivrà vedrà…

  • gigipaso

    prima mi sono chiesto come tutti , credo, se fosse un montaggio  sardonico….
    poi leggendo i commenti ho capito , che è non è una presa in giro…..
    stabilito la "veridicità" del filmato ,devo dire con tutta sincerità non che non  mi ha stupito più di tanto…
    questo è il programma  che si perpetra….

    ps: mi ricordo di Cicciolina , ed altre p.star in parlamento…. e mi fece venir alla mente un libro scritto tempo fa…"L'Eliogabalo"

    forse ho divagato

    ciao Carlo bentornato

  • anonimo

    ….adesso arriva anche la tommasi che in poche righe dice tutto….
    Probabilmente vale sempre la stessa regola, ovvero che le denunce arrivano sempre dalle parti meno credibili……adesso penseranno tutti che è una pazza deficente, nonostante abbia detto cose vere.  Anche qui sento puzza di montatura….

  • anonimo

    I commenti hanno spunti ottimi ma sembra che il pessimismo stia confondendo.
    Suggerisco di modificare l'ultima riga del post: non finisce in farsa, ma è tutto una farsa, e poi metterei in maiuscoletto e con colori pastello la scritta NIENTE PANICO.

    Non scordiamoci che le due ragazze si stiano auto- screditandosi in vista delle udienze.
    Ricordiamoci che i Maya e le profezie non si riferiscono sicuramente a questa simpatica ragazza XD che tra l'altro invalida sia Huxley che Orwell, sponsorizza o no la lettura? XD
    Ciao da glibli :-)

  • anonimo

    Siamo uguali perché apperteniamo alla stessa specie, ma siamo diversi dal momento che siamo ognuno frutto delle proprie sfumature.
    Io da piccolo non sapevo che farmene della lettura non mi piaceva, poi mi ha folgorato dopo il primo libro.
    Leggere è come fare l'amore: dopo la prima volta è sempre un piacere.
    Ma come per l'amore c'è chi fa solo del sesso puro e semplice e chi fa l'Amore.
    Così per i libri, c'è chi si fa le prostitute (le barzellette di totti, i libri di faletti ecc.) e chi le donne che ama (Cervantes, Dostoevskij, ecc.)

    A ciascuno il suo. La lettura come l'amore è un'arte.

    Questo è ciò che penso.

    sR

  • anonimo

    La differenza nelle foto di Ruby penso sia dovuta solamente al trucco…con un buon truccatore si riesce a far cambiare faccia alle persone ormai.

    Nick

  • anonimo

    Salve, è un po' che non facevo tappa su questi lidi e noto con piacere che Santa continua a renderci un grande servizio con i suoi post.

    Permettetemi di fare una domanda. Quando dite che Berlusconi da fastidio all'elite a cosa vi riferite esattamente? Quali sono i passi falsi di Berlusconi che lo metterebbero ormai in condizione di esser diventato un pericolo?
    Grazie mille

    Stefano

  • anonimo

    x stefano, diciamo che nel tempo ha raccolto molto potere attorno a se, questa sua autonomia, il potersi smarcare su certi argomenti come sul campo energetico e le sue amicizie estere non doc… ma booh!

  • Santaruina

    Daouda
    Io,  a scrivervela tutta, mi sarei riservato il contorcimento dello stomaco nel caso in cui questo spot con Ruby avesse coinvolto scienziati economici come quelli della scuola austriaca.

    Capisco cosa intendi.
    però, se immagini di tornare indietro di 5-6 anni, quando il concetto di "signoraggio" era davvero qualcosa di nuovo e "oscuro", o almeno così pareva, l'ultima cosa che si sarebbe pensata allora è il vedere un giorno un video del genere.

    A dire il vero, nel frattempo abbiamo anche visto Borghezio parlare di "controiniziazione".
    Borghezio.

    Bisogna ammettere che una svolta grottesca del genere non era facilmente prevedibile.

    ___________________

    Stefano

    Permettetemi di fare una domanda. Quando dite che Berlusconi da fastidio all'elite a cosa vi riferite esattamente? Quali sono i passi falsi di Berlusconi che lo metterebbero ormai in condizione di esser diventato un pericolo?

    Berlusconi è a tutti gli effetti un "caso unico" nel panorama politico occidentale.
    E non certo per la sua vita privata, ma perchè rappresenta una mina vagante all'interno delle decennali alleanze atlantiche.
    Gli Stati Uniti, dal dopoguerra in poi, hanno un potere di controllo che si estende su tutti i governi dell'occidente europeo, e questo non è certo un mistero.

    Berlusconi paradossalmente è l'unico primo ministro europeo che non sono in grado di indirizzare con facilità, dal momento che col suo modo di intendere la politica finisce per creare allenaze con nazioni avverse agli usa, e conclude accordi che vanno contro gli interessi statunitensi.
    Berlusconi intende i rapporti diplomatici tra gli stati come naturale estensione delle sue amicizie personali.
    Si ritiene amico di Putin e fa accordi con la Russia, ammira Gheddafi e stringe alleanze con la Libia.
    Questi rapporti sono visti dagli Usa come deleteri, basta ricordare gli accordi sui gasdotti russi, che baypassano il progetto americano, oppure l'intesa con la libia, considerata dagli americani uno stato terrorista.

    Berlusconi probabilmente non si rende nemmeno conto degli imbarazzi che provoca, ma resta il fatto che gli usa vedrebbero più di buon occhio in Italia un governo debole e malleabile, pronto a seguire le direttive statunitensi senza improvvisazioni.
    Un governo come quelli di prodi o di amato.

    Questo ovviamente non significa che Berlusconi sia una sorte di baluardo degli interessi italiani contro l'invadenza statunitense.

    Si tratta semplicemente di una lotta tra due poteri entrambi nefasti, in cui parteggiare per l'uno o per l'altro non ha per nulla senso.

    A presto

    _______________

    Padella, Gigi, un saluto a voi.

  • Chapucer

    ho visto adesso il video…
    ma che bella pubblicità, ai libri di Marra….
    (nulla di più credibile!;-))
    Basta mostrare una nudità e tutto diventa possibile, ma davvero l'intelligenza si riduce a questo? pensavo andasse oltre….

  • anonimo

    No ma il senso rimane più che calzante; solo intendevo il fatto che nel "panorama" sono svariate le teorizzazioni strumentali, come lo è il signoraggio, e la fine poteva insomma darsi (quasi) per scontata…
    Come hai colto il caso Borghezio è invece molto più esplicativo;  è lì che ho fatto una risata scomposta e molto molto amara.

    Per il resto , mamma mia, mi sento veramente un imbecille davanti alle "nuove leve" ed a queste "palesazioni".
    Manca un non sò che di umiltà…potersi illuminare su dei Principi Universali è determinante e non è un caso che in ciò si difetta( specificatamente nel  complottismo ).
    L'esempio austriaco, con le sue limitazioni ed abusi, è comunque illuminante al riguardo.

    Ciao.

    daouda

  • anonimo

    Santaruina

    Io invece credo che B. si rende conto di quello che fà. In fondo è un presidente del consiglio e certe dinamiche le conosce bene, credo.
    Bisogna sempre capire quale sia lo scopo, anche se con tutta questa confusione….
    Inoltre da quel che ho sentito(non so se è vero, smentitemi se non lo è) non è l'ignorante, volgare e sempliciotto che vuole sembrare, anzi, le sue conoscenze esoteriche c'è l'ha…

    Miguel

  • anonimo

    andrebbe rivisto quel discorso del berlusca sull"obama abboronzato"…la stampa ufficiale si concemtrò sull"'abbronzato"..in realtà disse che era la georgia ad avere costretto i russi all'intervento e che il posizione delo scudo ad est europa era una provocazione alla russia…

  • anonimo

    Stati Uniti, massicce proteste sindacali in Wisconsin. Allertata guardia nazionale
    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=32608

  • anonimo

    e sapevate che precedentemente questi libri erano stati sponsorizzati da Manuela Arcuri e da Lele Mora? Sempre più strana la faccenda.
    Non è forse un modo rozzo quindi tipico di Berlusconi di mandare dei messaggi a dei poteri che vogliono farlo fuori?
    Santaruina cosa ne pensi della attuali rivolte in Nordafrica e medioriente? di questo enorme effetto domino ed in genere della sfiducia verso il potere che cresce sempre di più (vedere fenomeno wikileaks?)

    Jar Jar

  • anonimo

    Ih ih ih anche la littizzeto sottolinea la stranezza del video, ora si che il cerchio si chiude…
    dal minuto 7:00


    perso nella farsa spammo ^^" ghibli

  • anonimo

    grazie per le delucidazioni sul signor B.
    Certe considerazioni me l’ero fatte,ma avete confermato ciò che ritenevo possibile,nonostante mi fossi stupidamente fermato a riflettere unicamente sulla situazione italiana.che Berlusconi fosse una scheggia impazzita è un’idea che vedevo confermata spesso dagli imbarazzi che creava,ma non ero riuscito a ragionarla per bene in chiave “mondiale”.

    Mi unisco a chi chiede a Santa una sua opinione sulla questione nordafricana..anche qui le forze in campo sembrano essere molte.

    Grazie
    Stefano

  • anonimo

    " Io invece credo che B. si renda conto di quello che fà. In fondo è un presidente del consiglio e certe dinamiche le conosce bene, credo.
    Bisogna sempre capire quale sia lo scopo, anche se con tutta questa confusione….
    Inoltre da quel che ho sentito(non so se è vero, smentitemi se non lo è) non è l'ignorante, volgare e sempliciotto che vuole sembrare, anzi, le sue conoscenze esoteriche c'è l'ha… "

    Ma queste domande ce le si può porre se si crede che i banchieri , i politici ed i c.e.o. delle varie multinazionali siano i capoccia della "sinarchia"…

    Diviene allora estremamente secondario il potenziale di B. nelle sue multiple sfaccettature politico-occultistiche-economiche ma lo stesso vale per Soros anche se ognuno, certamente, ha la sua gerarchia.

    Ciao.Daouda

  • Santaruina

    Miguel

    Io invece credo che B. si rende conto di quello che fà. In fondo è un presidente del consiglio e certe dinamiche le conosce bene, credo.
    Bisogna sempre capire quale sia lo scopo, anche se con tutta questa confusione….
    Inoltre da quel che ho sentito(non so se è vero, smentitemi se non lo è) non è l'ignorante, volgare e sempliciotto che vuole sembrare, anzi, le sue conoscenze esoteriche c'è l'ha…

    Berlusconi è un massone (una volta ricevuta l'iniziazione si resta massoni per tutta la vita).
    Tuttavia, quando si parla di massoni, occorre sempre distinguere tra coloro che vi aderiscono perchè vogliono intraprendere una ricerca esoterica e coloro che vi vedono una via preferenziale per l'ascesa sociale.

    Non è sempre facile dire con certezza a quale categoria un massone appartenga, ma nel caso di Berlusconi appare evidente.
    Una volta nell'ambiente, in seguito, è ovvio che si rimanga "affascinati" da tutta una serie di simbolismi che magari non si comprendono ma di cui comunque si coglie una certa aura mistica.
    Silvio B. ha tutte le caratteristiche dell'uomo "piccolo" che vuole farsi accettare dai "grandi", e perciò ne imita usi e comportamenti, nonchè interessi.
    Nel suo sfoggiare interesse per le questioni esoteriche ricorda i bambini piccoli che si cospargono il viso con la schiuma da barba per imitare il papà: così come i bambini non si fanno realmente la barba, perchè non ce l'hanno, così silvio B. non comprende nulla di quello di cui si crede appassionato.

    A presto

  • Santaruina

    Jar jar e stefano
    Santaruina cosa ne pensi della attuali rivolte in Nordafrica e medioriente? di questo enorme effetto domino ed in genere della sfiducia verso il potere che cresce sempre di più (vedere fenomeno wikileaks?)

    Sto seguendo con attenzione queste vicende, e sto leggendo le varie anlisi, spesso discordanti.
    sinceramente penso che sia difficle farsi una opinione precisa di quello che accade, dal momento che le informazioni che ci arrivano rappresentano una minima parte di quel che realmente accade.
    le rivolte della gente sono sincere e coraggiose, e penso che vada sempre il massimo rispetto a coloro che rischiano la vita (realmente e non a parole) per qualcosa che credono giusto.

    Tuttavia, non sarebbe la prima volta in cui dei gruppi di potere più o meno visibili approfittano di tali situazioni per ridipingere la facciata del sistema di controllo, cambiandone l'aspetto esteriore ma lasciandone intatta la sostanza.
    La rivolta egiziana è emblematica a riguardo: i militari hanno colto l'occasione per prendere il potere, riuscendo in un colpo di stato perfetto, dall'apparenza "popolare".

    E' mia convinzione che le "rivoluzioni" dal basso, anche quando nascono spontanee, finiscano al massimo per cambiare il carceriere.
    La gabbia infatti necessa di altri strumenti per essere abbattuta: le rivoluzioni, per quanto oneste e coraggiose, hanno come unico risultato quello di sostitutire i controllori.

  • anonimo

    Le relazioni pericolose (LIbia)

    Gianlica Freda
    (Blogghete!!!)
    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=print&sid=8019
    m

  • anonimo

    Ruby o no, anche se ci fosse stato Quasimodo, quello che ha importanza è parlare, divulgare, la porcata del signoraggio.La scelta di Ruby, per Marra doveva essere un modo per parlarne dato che della Ruby se ne parla tutti i giorni, per cui avrebbe fatto, e fa odiens, piaccia o non piaccia.Per i negazionisti del signoraggio, mi devono spiegare perchè, le monete metalliche le conia lostato, per cui non le paghiamo, e perchè invece, la cartamoneta non la stampa lo stato, e dobbiamo pagarla cara.Grazie

  • […] commenta le manovre di Monti, è un altro chiaro segno del momento che stiamo vivendo. Dopo Ruby e Sara Tommasi che denunciano il signoraggio, dopo il popolare sito americano The Chive, […]

  • […] commenta le manovre di Monti, è un altro chiaro segno del momento che stiamo vivendo. Dopo Ruby e Sara Tommasi che denunciano il signoraggio, dopo il popolare sito americano The Chive, […]

  • Anonimo

    Che trucchetto da quattro soldi ci hanno sfornato questa volta i massoni insabbiatori della verità. Vomitevole.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>