Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
10 aprile 2007

Storia occulta

…ex notis ad ignora procedens….


In un post di qualche tempo fa in cui si parlava del termine “complottismo” veniva introdotto  brevemente il senso di queste pagine.
Qui si parla di miti, storia, metastoria, società segrete, sistemi di potere, religioni note e meno note.
Tutti questi argomenti sono strettamente legati, ed ogni singolo frammento che ne tratta fa parte di un quadro più ampio, un quadro che dovrebbe emergere con il tempo.
Vi è infatti una storia che bene o male tutti conoscono, la storia per come viene fissata sui testi scolastici, la storia “ufficiale”.
Ma vi sono anche questioni le quali difficilmente vengono analizzate a dovere.
La storia che si svolge dietro le quinte è argomento arduo da trattare, spesso occorre vedere senza aver visto, occorre fare collegamenti, ma alla lunga qualcosa emerge, e molte cose acquistano un senso.
Qual è lo scopo, ad esempio, delle “società segrete”, presenti in ogni epoca e in ogni luogo, società a cui aderivano, ed aderiscono, la gran parte di coloro che la storia “la fanno”?
Luoghi privilegiati in cui si prendono le vere decisioni, semplici club ricreativi, circoli di studio per persone intellettualmente curiose?
E il retroterra esoterico di queste società, è anch’esso un semplice addobbo, oppure esistono credenze, e culti, ignoti ai più, tenuti in grande considerazioni da personaggi insospettabili?
E queste credenze, se effettivamente sono seguite, di cosa parlano?

A queste domande si cercherà qui di dare una risposta, o più realisticamente di fornire delle indicazioni per ulteriori approfondimenti.

Chi scrive è giunto alla conclusione che chi governa, coloro che prendono le decisioni che realmente influenzano e determinano le nostre esistenze, spesso dimora in luoghi diversi da quelli che fungono da facciata per i governati.
E, forse, nei piani alti, non è la sola cupidigia e la sete di un generico “potere” a guidare le decisioni di questi personaggi.
Forse nascosta nell’ombra si annida una vera e propria religione, una religione dai proseliti molto influenti, un culto antico che ha attraversato i secoli, e che ora finalmente comincia a palesarsi.
E’ una possibilità, da non scartare a priori.

..procedendo dalle cose note a quelle ignote…

 

11 comments to Storia occulta

  • chirieleison

    e questa nuova religione ha, in qualche modo, a che fare con il re-sacerdote che regna ma non governa? e su quale verità si fonderà?

  • Santaruina

    Ha molti nomi, ma è un unico culto, un’ unica grande “eresia” che attraversa i secoli…

    Obbiettivo ultimo la apoteosi.

    Blessed be

  • PaoloFerrucci

    Queste ipotesi sono molto interessanti. Non ho mai smesso di ritenerle possibili; ultimamente, poi mi sto interrogando sulla possibile fondatezza della teoria della “Terra cava”, secondo la leggenda di Agarthi.

    a presto.

  • ikalaseppia

    va bene Santa, se è l’eroismo che vuoi,

    presto parleremo di lotta contro i Giganti…e perchè no, infine dovremo anche affrontare la questione della terra cava, a presto

  • babilonia61

    Mi sembra giusto e doveroso da parte tua questa precisazione, affinchè i tuoi lettori possano capire che genere di cose tu tratti.

    Gli argomenti da te precedentemente dibattuti mi sembrano davvero interessanti.

    Personalmente credo in qualcosa che ci dirige, ma è una forza a me, a noi, sconosciuta, un qualcosa che ha a che vedere con la metafisica.

    L’uomo è un semplice burattino di colui il quale ci necessita per mantenersi. In fin dei conti siamo marionette nelle sue mani.

    Felicità

    Rino, forzando gli argomenti

  • Santaruina

    In effetti Rino ho cercato di rendere palese sin dall’inizio il senso di questa “ricerca”.

    Ovviamente questo non significa che per leggere queste pagine occorra condividere tale visione, ovviamente.

    Io cerco semplicemente di condividere delle nozioni che fino a qualche tempo fa ignoravo del tutto, che ognuno può interpretare secondo la propria sensibilità.

    Inoltre ogni singolo post può anche avere una sua storia a sè. :-)

    Ika, l’eroismo è per gli eroi..

    E’ forse tempo di eroi questo? :-)

    Paolo, sono sempre felice di vederti da queste parti :-)

    Blessed be

  • anonimo

    Embe’…. qui’ tutti vogliamo saperne di piu’….

    Ciao, Sentiero di LC

  • Santaruina

    Stay tuned.. :-)

    Blessed be

  • anonimo

    Il progetto di cui parli, intuito vagamente da alcuni, è reale.

    Io l’ ho percepito chiaramente il 01-04- 2001 (al Destino non manca il senso dell’ ironia). L’ algoritmo del “Piano” si basa sul numero 7. Prova a dividere il tempo del Kalì Yuga in 7 parti e scoprirai lo schema. Indicazioni del “Piano” si trovano ne “Il nome della rosa-croce” e ne “Il pendolo di Foucault”. In questo progetto sono pianificate isocronomicamente le rivoluzioni, che hanno destabilizzato

    l’ antico regime, e le due guerre mondiali.

    La 3^ guerra mondiale scoppierà nel 2017.

    La tana del bianconiglio è più profonda di quanto immaginate.

    Veltro

  • ikalaseppia

    si,

    ma io mi limitavo a raccogliere il tuo invito sui duri…;-),

    scherzi a parte sto lavorando ad un breve scritto sulla “preistoria” del Monte Athos, che ho scoperto essere intimamente legata allo scontro con le forze controiniziatiche, perché, e questo è il punto non chiarito nelle torri del diavolo, si tratta di una “tradizione” antichissima, sicuramente prediluviana, contro la quale si scontrarono, appunto, gli eroi. E specialmente Ercole.

  • Santaruina

    Molto interessante ciò che segnali, Veltro.

    Da approfondire.

    Ika, come potrai intuire questo tuo studio mi interessa particolarmente.

    Blessed be

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>