Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
9 marzo 2008

Il progetto MK Ultra

Every move you make, every step you take, I’ll be watching you

Spesso ciò che oggi viene definito complottismo col passare degli anni viene catalogato semplicemente come storia.
E’ il caso ad esempio del programma della CIA degli anni 50 e 60 denominato MK Ultra, avente come scopo il raggiungimento del controllo mentale dei singoli e delle masse. Negli anni 70 quando il progetto venne alla luce venne incaricata una commissione per stabilire l’entità dei fatti e il carattere degli esperimenti che venivano condotti su delle cavie umane, per conto della Cia e del governo americano.
Ovviamente il lavoro della commissione, la commissione Rockefeller, si risolse con un nulla di fatto, ma vennero comunque rivelati diversi aspetti di questi esperimenti.

Il Progetto MK-ULTRA secondo la Rockfeller Commision, era il nome di identificazione non di un unico esperimento fatto su delle cavie umane, ma di una serie di applicazioni utili a realizzare una missione che potrebbe essere perfetta per scrivere un romanzo di fantascienza come Frankenstein.
In quei laboratori segretissimi si lavorava con delle sostanze nocive per l’uomo, senza le quali però non sarebbe mai stato possibile portare a termine con successo l’agghiacciante Progetto MK-ULTRA.
Secondo le testimonianze raccolte, il Progetto MK-ULTRA sarebbe stato messo in piedi per tentare di controllare a distanza la mente dell’essere umano e quindi per creare in laboratorio un individuo incapace di intendere e di volere secondo la propria coscienza.
Il Progetto MK-ULTRA sarebbe dunque servito a costruire uomini destinati ad avere un comportamento determinato dai trattamenti degli scienziati, senza poter opporre alcuna resistenza.

Il Progetto MK-ULTRA consisterebbe nel controllo mentale di individui ridotti ad essere come delle macchine comandate a distanza dal volere di uno staff di medici.
Questo inquietante progetto sarebbe avvenuto tramite dei trattamenti basati sulla somministrazione alle cavie di allucinogeni come l’LSD, l’ipnosi e vari messaggi subliminali ripetuti per giorni interi, portando quindi la mente di un individuo a non essere più in grado di poter ragionare in modo libero.
La terrorizzante realtà che sarebbe alla base del Progetto MK-ULTRA fondata sulle violenze fisiche e psicologiche praticate su delle cavie umane, venne alla luce soltanto nel 1977, quando, secondo alcune tesi, quelle folli applicazioni scientifiche erano in atto già da oltre 20 anni.
Ciò significava che se il Progetto MK-ULTRA era realmente esistito, da qualche parte c’erano ancora degli individui che avrebbero potuto dimostrare che l’intera faccenda era realmente accaduta.[…]

La Rockfeller Commission per fare luce sul mistero del Progetto MK-ULTRA pubblicò un documento ufficiale nel quale erano riportate delle confessioni roventi.
Secondo quel testo il direttore della CIA avrebbe rivelato che oltre 30 centri di studio, tra università e altre istituzioni scientifiche, erano coinvolte in un programma intensivo di test che prevedeva la somministrazione di droghe su dei cittadini non consenzienti.
Quelle parole non potevano che far pensare al Progetto MK-ULTRA.

(tratto da :IL PROGETTO MK-ULTRA ED IL MISTERO DEL SIERO DELLA VERITA’ – Un segreto di Stato )

L’illusione che i governi che dirigono il popolo abbiano come scopo il benessere e la sicurezza del popolo stesso è forse una bugia a cui i sudditi si sforzano di credere per rendere meno complicate le loro esistenze.
La verità dei fatti ci dice senza tanti giri di parole che lo scopo primario di ogni forma di potere è il controllo e la sottomissione dei molti, e l’arte del potere consiste proprio in questo.

Si veda anche:

Il progetto MK ULTRA ovvero la scienza come crimine

ORRORI DI UNA SCIENZA ASSERVITA AL MALE

 

36 comments to Il progetto MK Ultra

  • babilonia61

    Il degrado dell’umanità!

    Felicità.

    Rino, rileggendo.

  • Mithras

    Ed il cuore, possono controllare il cuore?

  • messier

    RockEfeller (con la ‘e’) ci aiuta a indagare Rockefeller. E’ sempre la stessa storia, sono loro che offrono un po’ di materiale, e noi raccogliamo la mela. La Genesi è adesso. Oggi scopriamo di essere nudi. E il cuore? Il cuore è la nostra macchina per scegliere. Scegliere la creazione oppure l’antagonista. Ma la libertà di scelta si sta riducendo. E quindi anche il nostro cuore. Se siamo portati a investigare l’odio con l’odio, siamo finiti. Se siamo portati ad amare per paura di odiare, siamo finiti lo stesso. Come si vede, non è semplice.

  • messier

    Il sistema è congegnato per farci declinare -tutti- verso l’odio. Il cuore potrebbe essere libero solo se imparasse l’amore dall’amore, e non dall’odio che ci sbattono in faccia. Dal male, dal sangue che ci fanno annusare. E pure dalla feccia, dai complotti che ci insegnano, sì, ci insegnano… Ma cosa può essere, oggi, che ci fa amare l’amore? Il papa no, sussurra e ripeto sussurra frasi fatte teologali da un balcone. Non può insegnarmi l’amore, il papa, ma solo il saper stare al mio posto, senza fare danni. Non è amore, quello, e gesù lo sapeva bene. A presto miei cari. Tenete pulito il cervello, il più possibile. Pensare con la propria testa, e osservare la Creazione. Lì, c’è l’Amore.

  • freenfo

    Purtroppo il controllo mentale sembra ormai capillare e ampiamente diffuso. Armi subdole e potenti per la sottomissione della mente umana. Onde elettromagnetiche, a bassa frequenza e scie chimiche per condire il tutto… dove finiremo?

    Ciao carissimo

  • elwin

    Il futuro “inventato” da Huxley (intendo il fratello buono, non quello “cattivo”…) mi sembra sempre più vicino.

    Non trovi?

    Che si può mai fare? Sbraitare, ammiccare, indicare, avvertire, impaurire… alla fine le cose andranno com’è destino che vadano (lo so, lo so… sono un fatalista).

    Buon inizio di settimana :)))

  • Wolfghost

    Io conoscevo qualcosa di simile che sarebbe avvenuto negli anni della guerra fredda, qualcosa che si portava avanti da un lato e dall’altro della “cortina di ferro” cosi’ come molte altre “sfide” nascoste (pensa alla “conquista” – termine che alla fine fa un po’ ridere, considerando dove siamo riusciti ad arrivare “grazie” a sforzi e spese ciclopiche :D); queste ricerche vennero spacciate come studi sulla telepatia, seppure a fini militari, ma da quanto venne dato di sapere… fallirono tutte miseramente.

    Per fortuna :)

  • Santaruina

    Ciao rino, si tratta delle pulsioni più basse dell’umanità che prendono il sopravento.

    Un caro saluto a te.

    Mithras, prendere anche il cuore e l’anima è forse il sogno ultimo di certi apprendisti stregoni.

    Ci provano.

    Penso anche io, Messier, che il non farsi contagiare dall’odio “seminato” sia l’unica via d’uscita, ed ovviamente come dici diviene sempre più difficile.

    Ai piani alti pare che abbiano mano libera per i loro esperimenti e per la loro sete di “dominio”, ma sono uomini anche loro, e le loro capacità limitate.

    (ho corretto “Rockefeller” :-)

  • Santaruina

    Ciao Freenfo.

    In effetti questo è solo un capitolo della storia del controllo mentale, il più invasivo.

    Ci sono poi metodi più soft, che vanno dalle notizie diffuse dai telegiornali al tentativo di influenza per mezzo dei messaggi subliminali.

    Quello che mi fa riflettere è il fatto che ci siano delle ricerche scientifiche molto accurate sulla questione, tenute “secretate” per motivi di “sicurezza nazionale”, ricerche molto avanzate, di cui poco si sa.

    Elwin, Huxley letto oggi pare un veggente, forse era semplicemente a contatto con persone influenti che già alle epoche stavano delineando le direttive per il prossimo futuro.

    Forse.

    Un saluto a te.

    Wolfghost, purtroppo invece gli esperimenti del MK Ultra ebbero un certo successo, e ne fecero le spese migliaia di “cavie” innocenti.

    A presto

  • anonimo

    …Sting finisce la canzone dicendo la deliziosa frase…every cake you make )’ll be watching you! Questo cake dolcezza è il significato intrinseco del tutto! ed è quello che ci salverà sweet sweet heart…ciao jam

  • anonimo

    aggiungo…mi sembra assurdo voler rimbambire la gente partendo dall’lsd che è un’allucinogeno usato per sballi tipo pink floyd, oppure Allan Ginsberg che diceva che lsd allarga la coscienza ed è per imparare ad essere disubbidienti e non asserviti. Forse gli oppiacei sono più adatti al controllo, perchè calmano provocando piacere ed assuefazione, e quando sei fatto diventi cosi buono che sembri imbecille….ed è quello che stanno combinando i cosidetti psicofarmaci. Purtroppo. Per questo non bisogna entrare nella trappola della paura, perchè la paura crea angoscia, e l’angoscia i dottori la curano con gli psicofarmaci! E’ un problema complesso, anzi un dramma. Per salvarci dobbiamo riscoprire l’autenticità. Gli aborigeni d’australia ,molti distrutti dall’alcool, vivono lo stesso dramma, ma non si danno vinti: rivogliono il loro dreamtime,ricerca individuale e collettiva dell’origine, tutti gli uomini del pianeta dovrebbero riaverlo il dreamtime, dreamtime, dreamtime. ciao, jam

  • elwin

    è davvero possibile che oggi, l’occidente, riscopra il suo “dreamtime”? Bello l’intervento di Jam :)

    ciao carissimo

  • arcangelica

    la verità fa male si sà, a volte per il quieto vivere bisogna ometterla

  • ikalaseppia

    Mi hanno sempre dato da pensare alcune strane storie uscite sui giornali sul Berlusca, ad esempio del ragazzo uscito dal coma sentendo la sua voce, oppure quella della vecchietta che in seguito ad un ictus o ad altro trauma analogo, aveva perso la capacità di riconoscere le persone, tranne lui, il cavaliere…segno certo che la sua immagine era archiviata in qualche parte del cervello diversa da quella normale. Questo spiegherebbe anche l’amore-odio “profondo” che ispira. Manovrare meccanicamente la mente è sempre complicato… ciao

  • Santaruina

    jam, in verità anche le droghe “psichedeliche” furono diffuse con l’appoggio dei servizi segreti americani.

    E stiamo parlando dell’LSD degli anni 60-70, in grado di “bruciare” i cervelli.

    Un giovane ridotto ad un ectoplasma era comunque più innocuo di uno che che protestava a mente lucida contro gli orrori del suo governo.

    Arcangelica, a volte si tratta di scelte inconsapevoli, dettate dalla volontà di sopravvivenza.

    Ika, anche a me avevano incuriosito molto le vicende di cui parli.

    Forse le tecniche di condizionamento nel tempo si sono fatte sempre più sofisticate.

    A presto

  • qualquna

    “controllo mentale”

    per le menti lucidi sarà difficile,

    ma per le menti “distratti” ?

    studiano di tutto per togliere la nostra libertà, dignità!

    un sorriso

    e felice settimana!

  • anonimo

    LSD è stato scoperto negli anni 30 da albert hoffman, la cia ha provato ad utilizzarlo per il controllo mentale ma ha fallito miseramente visto che chi provava l’lsd era poi liberato al contrario che incatenato! Grazie all’lsd si è avuto il più cazzuto movimento di massa contro il sistema degli ultimi secoli tant’è che è stato dichiarato illegale. Anche il sistema sbaglia, non è mica perfetto, l’lsd non è una droga brucia cervello. Informatevi sempre e su tutto!

  • Santaruina

    potrebbe davvero essere andata così.

    C’è anche chi sostiene invece che la diffusione dell’lsd fu una scelta deliberata dei servizi segreti americani, dal momento che stava sorgendo un movimento di protesta giovanile contrario alle politiche belliche del governo.

    Con l’lsd i potenziali contestatori furono trasformati in una massa di fusi di testa, persi nei loro mondi e quindi innocui.

  • Phalaina

    I servizi segreti amercani si premurarono prima di rendere illegale LSD (fino al 1966 era possibile ottenerlo in drogheria…), poi di introdurre sul mercato massiccia quantità di eroina, droga oppiacea NON piscotropa che genera fortissima dipendenza e induce alla passività.

    LSD, tendenzialmente, non danneggia le menti, tutt’altro le espande e genera stati di consapevolezza che possono minare l’ordine morale precostituito.

    Davvero interessante il tuo blog. Felice di averlo trovato in rete.

  • Santaruina

    grazie Phalaina.

    Furono anni in cui si aveva poca coscienza degli effetti ultimi dell’lsd.

    Inizialmente aveva sicuramente la capacità di “estendere le percezioni”, ma a lungo andare i suoi effetti risultano devastanti per la mente.

  • anonimo

    Ciao, sono @lice!
    Rispetto al commento n°7 posso dire che non sono molto ferrata sugli esperimenti russi, ma so che in USA oltre all’MKultra sul mind control c’è stato pure il progetto Stargate sull’ESP che ha dato vari incoraggianti risultati: poi è stato fintamente abbandonato (come l’MKultra è stato FINTAMENTE abbandonato) dicendo lalla stampa che era stato un fallimento quando i diretti interessati e i loro apunti facevano vedere che c’erano stati risultati!

    Riguardo all’ LSD e alla protesta degli anni 70 è vero che la CIA studiava l’LSD da decenni (ma IMHO non tanto x il mind control in cui è poco adatto, quanto + x applicazioni ESP, ma questa è una mia speculazione) ha inondato i contestatori di LSD e ne ha spinto un abuso scriteriato proprio con quei personaggi della controcultura come leary ginsberg e compagnia (pare tutti legati a MK ultra a bario titolo huxley compreso e che aveva pure contatti con crowley,e contate che io sono da sempre affascinata dalla psiconautica e prima li credevo persone realmente antisistema).. Uno dei pochi a usare LSD in maniera terapeutica (e a non volere assolutamente che i giovani lo calassero come caramelle) fu Groff, che ottenne strabilianti risultati terapeutici e non solo e che era uno dei pochi sperimentatori clinici non legato a MKultra…
    LSD NON danneggia fisicamente il cervello e non è possibile usarlo + di una volta a settimana (che è comunque da pazzi) per motivi neurobiologici; non da dipendenza fisica e quella psicologica è molto rara e non fa impazzire persone in buono stato psicologico anche se può causare bad trip spaventosi.. Il pericolo è quando lo fai prendere scriteriatamente a masse di gente non preparata (gli psichedelici sono stati usati in sicurezza x decine di migliaia di anni da sciamani di tutti i paesi, ma per un uso sacro in ambiente controllato: non x sballarsi al concerto) fra cui ci possono essere persone psicologicamente fragili a cui l’apertura dell’inconscio potrebbe destabilizzare la psiche in modo violento.

    i servizi volevano proprio questo: un uso di massa illegale desacralizzato e ludico fato da gente non preparata…solo che comunque l’LSD si presta mebo di altre sostanze a inebetire le masse (infatti la protesta del 68 fu infarcita dai servizi anche di grandi dosi di teosofia new age e di esoterismo crowleyano per domarla..oltre che della musica dei beatles che furono fra le prime pop star fatte a tavolino x manipolare le masse): per questo fu sostituito dopo pochi anni con l’eroina e adesso si preferisce usare cocaina anfetamine e crack che aiutano di + lo scopo..
    un altro motivo della diffusiano massiva dell’ LSD fra i giovani fu non solo il stigmatizzarli e il volerli inebetire (cosa non del tutto riuscita perchè appunto l’LSD è poco adatto allo scopo e i alcuni casi fa effetto contrario), ma probabilmente pure l’usarli come cavia x gli esperimebnti sull’ LSD di derivazione MKultra: spesso erano le università che lo distribuivano anche entro pseudosperimentazioni (Leary era un docente universitario!), e potevano quaindi monitorarne gli effetti….hanno in pratica trovato il modo di sperimentare una sostanza su migliaia di volontari: utilissimo x i loro progetti di ricerca!

    Ora comunque sono molto + sofisticati: x questo usano droghe molto + efficaci x non far nemmeno nascere movimenti di protesta….

    PS: l’LSD non ti fa buttare giù dalle finestre: quello che si era buttato giù era un interno dell’MKultra che voleva levarsi dal progetto e a cui 9 giorni prima diedero LSD di nascosto (ma il suo effetto dura massimo 12 ore!) e poi lo colpirtrono con un coggetto contundente e lanciarono giù dal balcone simulando un suicidio a cui la famiglia non crebbe mai…e questa tecnica è tipica dell’assassination manual della CIA di quegli anni (se andate sul mio blog e cercate a destra la sez files della ML potetewe scaricare l’assassination manual in inglese)…
    poi sta storia che se ti prendi un acido credi di volare e salti giù dalla finestra è stata montata grazie a giornali e telefilm tanto che pure adesso molti lo credono un dato di fatto…

    by
    @lice

  • Santaruina

    Grazie per i tuoi contributi Alice, a presto

  • anonimo

    Il progetto Blue Beam

    L'infame "Blue Beam Project" – architettato dalla NASA in tre differenti fasi operative – si prefigge di accelerare l'instaurazione di una nuova religione mondiale, di stampo naturalistico – satanistico.

    http://www.anticorpi.info/2010/03/il-progetto-blue-beam.html

    m
     

     

  • anonimo

    Il progetto Blue Beam

    L'infame "Blue Beam Project" – architettato dalla NASA in tre differenti fasi operative – si prefigge di accelerare l'instaurazione di una nuova religione mondiale, di stampo naturalistico – satanistico.

    http://www.anticorpi.info/2010/03/il-progetto-blue-beam.html

    m
     

     

  • anonimo

    Il progetto Blue Beam

    L'infame "Blue Beam Project" – architettato dalla NASA in tre differenti fasi operative – si prefigge di accelerare l'instaurazione di una nuova religione mondiale, di stampo naturalistico – satanistico.

    http://www.anticorpi.info/2010/03/il-progetto-blue-beam.html

    m
     

     

  • anonimo

    che sia stato smantellato veramente, su internet ho trovato cose allucinanti a proposito, ho rabbrividito, la stessa pubblicità prende le basi da un progetto mk ultra!

  • anonimo

    hey nessuno di voi possiede il Libro "Trance Formation of America" in italiano ed è disposto a metterlo in rete … ? perchè non si trova più da nessuna parte e credo che abbiamo l'obbligo morale di diffondere quel libro ..

  • Santaruina

    Lo trovi da Marco Librarsi:

    Trance Formation of America

  • Santaruina

    Lo trovi da Marco Librarsi:

    Trance Formation of America

  • Santaruina

    Lo trovi da Marco Librarsi:

    Trance Formation of America

  • anonimo

    Video 1 di sette parti in cui viene raccontato penso, buona parte del libro indicato.saluti

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>