Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
1 Gennaio 2020

Il Confine

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho un deserto che cresce
sentinella del suo confine
del mio confine
qui, in questo luogo, invento il tempo
per dare un senso.

 

31 comments to Il Confine

  • Hiei

    Kali Xronia.
    Porta gli auguri anche al Santa originale se e’ ancora vivo… :’D

  • Giovanni

    sono contento di rivederti e ti faccio i migliori auguri per tutto.

    inviti sempre alla riflessione con le immagini.

    non mi e- parso di vedere i bambini….

    penso che l-immagine del golfista con la casa che brucia si possa titolare  -the show must go on

    condensando tutta la  filosofia del deserto che cresce…..

    tuttavia per me rappresenti sempre una luce in fondo al tunnel.

    i tempi si fanno sempre piu- bui, ma piano piano, uno ad uno usciremo dalla caverna di Platone.

    Ho coniato un motto

    Il caso non agisce mai a caso

    la Divina Provvidenza casualmente sta agendo.

    un caro saluto Giovanni

  • Grazie Giovanni, un caro saluto a te :-)

  • Grazie Miriam
    vado e torno  :-)
    a presto

  • sR

    Santa,

    ho capito una cosa.

    Questa stanza non ha tempo.

    Grazie,

    sR

  • Miriam

    Ciao Carlo,

    al momento è vero che tutti parlano fin troppo, ma… non ti viene voglia di dire qualcosa anche tu su quanto sta accadendo attualmente qui e nel mondo? Non credo di essere l’unica cui interesserebbe sentire un tuo parere-anche perché il tuo modo riflessivo ed equilibrato di inserire gli eventi in un contesto spirituale è estremamente raro e sarebbe il benvenuto.

    Un abbraccio (visto che nel mondo virtuale si può ;) )

    Miriam

  • Ciao Miriam
    al momento sento che quello che avevo da dire l’ho detto a suo tempo.
    Ci sono articoli in questo blog che in qualche modo trattano dei temi emersi, da vari punti di vista, scritti anni fa.
    Al momento preferisco osservare, quando sentirò di avere qualcosa di sensato da dire magari metterò giù qualcosa.
    Ti ringrazio del pensiero, un abbraccio a te

  • Hiei

    Una volta si diceva “quando il gioco si fa duro, i duri entrano in gioco”…

  • sorvegliante

    passo sempre di qui e spero sempre di… già cosa?  Ciao Hiei! Come stai?

     

  • daouda

    Alla fine ce stanno a frega co na cosetta ahahahah ciaoooooo Santaaaaaaa

  • Ci sono mille cose che non tornano, per usare un eufemismo.
    Ma l’atmosfera è brutta, e anche semplicemente esprimere determinate considerazioni ti fa solo sbattere contro un muro.

    Ciao Daouda :-)

  • orange

    ah si..beh..questo è pandizucchero..vedrai che spettacolo Hiei..

    • Hiei

      IO lo so…tu piottosto che sapevi tutto di tutto che ci fai qua?

      Non dovresti aver fatto soldi a montagne con il rally gonfiato di borsa e lo short selling sul crollo ad orologeria ed essere in ritiro nel tuo bunker di superlusso in luoghi remoti, o in una piantagione in Patagonia?

      Non dirmi che sei ai domiciliari in un monolocale in Italia con gli altri sfigati… :’D

  • orange

    Forse sulla Luna..ma ahimè son mortale e non sò quando potrò inviarti altri raggi di luce..anche un cervello come il tuo avra’ ormai capito come si preparano in anticipo le guerre mondiali..

    • Hiei

      Beh, se ce la fai tienimi aggiornato, hai un record di fallimento del 100% pieno: quando fai un pronostico lo sbagli sempre secco, almeno ad oggi quindi sei pressoche’ infallibile da quel punto di vista. :’D

      L’oroscopo della settimana prossima?

  • orange

    ti aspetto su il nemico assente..

    • Hiei

      Perche’ nascondersi su un vecchio topic? Forza, dacci le previsione del tempo aggiornate della settimana o almeno del mese! Illuminaci con la tua saggezza! :’D

      • Hiei

        Allora? Niente? Ora che e’ il momento ideale di mostrare la tua conoscenza superiore e guidare noi poveri ignoranti verso la luce il cogl- *AHEM* coronavirus ti ha mangiato la lingua? :’D

  • daouda

    pijamola a cazzo: STIRNERISMO!

    >Chi, per rimanere padrone di ciò che possiede, deve contare sulla mancanza di volontà di altri, abusa dell’inazione come cosa di questi altri, così come il padrone è una cosa fatta dal servo. Se venisse meno la sottomissione, il padrone cesserebbe d’essere…Similmente non si è degni di avere ciò che ci si lascia prendere per debolezza; non se ne è degni perché non se ne è capaci. Io appunto non rivendico diritti perciò non ne devo riconoscere alcuno. Ciò che posso prendere con la forza, con la forza lo prendo; a quello che non posso ottenere con la forza non ho nessun diritto, e non mi dò arie, né mi consolo parlando dei miei imperscrutabili diritti.
    Non m’interessa quindi se ho diritto o no a una data cosa, se sono autorizzato o no a fare questo o quello; quando ho il potere, diritti e autorizzazioni me li prendo da solo e non ho bisogno che me li riconosca un altro. D’altronde ciò che agogno soltanto, senza prenderlo, resterà quel che era prima: un “diritto meritatamente acquisito” di chi ha il privilegio di godere. Resterà un suo diritto, così come diventerebbe mio se lo prendessi e lo difendessi.
    Ebbene, fintanto tu credi alla verità od alla validità delle cose, tu non credi a te stesso e sei un servo ossia un uomo religioso. Tu solo invece sei la verità e la validità o, piuttosto, tu sei più esse, le quali senza di te non sono proprio niente. Che cosa sono allora l’ideale o l’immagine di sé se non l’io di cui si và in cerca e che resta sempre lontano? Si cerca sé stessi, perciò non si ha ancora sé stessi. Si aspira a ciò che si dev’essere, perciò non si è.
    Viviamo nello struggimento: per secoli si è vissuto in esso ma ben altra sarà la vita di chi vive nel piacere. Chi deve di fatto logorarsi la vita per sopravvivere vagando in cerca di sé non l’ha ancora e quindi non può goderla nemmeno: è un povero. La rivolta ci porta pertanto a non lasciarci più amministrare ma ad amministrare da soli. La rivolta non attende le meraviglie delle istituzioni future. Essa sarà una lotta contro ciò che esiste ed una volta riuscita, ciò che esiste crolla da solo. Essa non fa che liberare il mio Me dallo stato di cose esistente, il quale, dal momento in cui me ne congedo, viene meno e cade in putrefazione!
    Così chi si sente spirito libero non è oppresso o angustiato dalle cose di questo mondo, perché non le considera dato che se uno ne sente ancora il loro peso, vuol dire che è tanto limitato da dar lui stesso peso a quelle cose. Difatti solo quando sono sicuro di me non vado più in cerca di niente né di me stesso e sono veramente mia proprietà: io ho me stesso, per questo faccio uso e godo e giubilo di me…Però non posso mai rallegrarmi di me, di converso, finché penso che devo ancora trovare il mio vero io e che chi vive in me non sono io, ma è qualche altro io fantasma.
    Io dico : liberati quanto puoi e avrai fatto ciò che sta in tuo potere; infatti non è dato a tutti di superare ogni barriera, ossia, per parlare più chiaramente, non per tutti è una barriera ciò che lo è per alcuni. Dunque non preoccuparti delle barriere degli altri: è sufficiente che tu abbatta le tue. Diversamente, aggiro l’ostacolo di una roccia finché non ho abbastanza polvere per farla saltare in aria e aggiro l’ostacolo delle leggi di un popolo finché non ho raccolto l’energia sufficiente per rovesciarle, non considerandomi qualcosa di particolare giacché mi considero Io. Ogni essere superiore a me stesso indebolisce in realtà il sentimento del mio Uno e impallidisce appena risplende il sole di questa mia consapevolezza. Se io fondo la mia causa su di me, l’Unico, essa poggia sull’effimero, mortale creatore di sé, che se stesso consuma.E posso dire: ho fondato la mia causa sul nulla<

     

  • Anonimo

    Hey Carlo, mi sono permesso di mettere il tuo sito tra i preferiti del mio blog:-)

    Fa_B_Io

  • Anonimo

    Dimenticavo: il blog è https://ilcamminopercasa.blogspot.com/

    Fa_B_Io

    Ps: a chi non lo conoscesse consiglio caldamente SacroProfanoSacro di Davide Nebuloni.

    Teniamo viva e alta la Fiamma e non facciamoci buttare giù da questi quattro tecnotrogloditi.
    Vi abbraccio

  • daouda

    Christos anesti ek nekron! Buona Pasqua Carlo!

  • Hiei

    Santa, o eventuali superstiti, ti ricordi i discorsi sull’aeroporto di Denver e i murales? Ti ricordi o hai qualche testimonianza residua sull’esistenza al tempo di questo?

    http://www.jimstone.is/nehacorona.jpg

    • L’avevo visto ma mi pareva troppo “esagerato” per essere reale.
      Interessante comunque…

       

      • Hiei

        Interessante anche che il link (cercato su Google quindi in passato esistente) del sito dove risulta archiviato – dal 1995 secndo quel post – porta a una pagina che e’ stata cancellata…

        Avevi mica un post con una collezione di foto dei murales di Denver? Mo’ lo cerco…

  • orange is new black

    incominciano a girar voci sull’impatto di un’asteroide con la Terra,chiara matrice satanista,made in USA..ovviamente non accadrà..

Leave a Reply to Hiei Cancel reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>