Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
30 gennaio 2008

Questione di estetica

  …e avete voglia di mettervi profumi e deodoranti…


In questo blog scrivo poco di politica italiana.
Innanzitutto perché reputo alquanto infimo lo spettacolo offerto dai nostri rappresentanti, persone molto “piccole”, occupati in intrighi di basso livello.
Ritengo molto più importante andare a monte delle questioni, cercare di intravedere le vette in cui le decisioni vengono prese; in fondo penso che sia limitante prendersela con chi semplicemente esegue, tronfio del potere che in cambio gli viene concesso.
Inoltre, le malefatte di questi figurini sono ben descritte abbondantemente in diversi luoghi: per chi fosse interessato, i siti ben informati non mancano.Ma la vera ragione per cui mi occupo poco di loro è un’altra, e ben più profonda: una questione di est-etica.
Cerco sempre di accompagnare gli scritti che qui compaiono con delle immagini che reputo significative ed esteticamente piacevoli; giudico molto importanti le immagini, in primis come veicoli di sensazioni positive.
E siccome cerco sempre di scegliere delle immagini che in qualche modo possano dare una idea dell’argomento di cui lo scritto tratta, ne consegue che parlando di berlusconi o veltroni o prodi o mastella dovrei aggiungere una loro foto a mo’ di accompagnamento.
E siccome già lo scrivere questa serie di nomi provoca una scarica di eggregore negative che attraversano lo schermo, ritengo utile evitare ulteriori colpi nefasti, che potrebbero essere provocati dalla visone di certi volti.

Per questo, sulle questioni della politica italiana sorvolo.
Pare che al momento si stia decidendo se sia il caso o meno di tornare alle urne.
Non vedo l’ora di sapere in che giorno non andrò a votare.
Ed ora una bella immagine che non c’entra nulla ma che sta comunque bene.

17 comments to Questione di estetica

  • anonimo

    si, la Via è ottima

    sandro

  • messier

    C’è un cielo, sopra il Quirinale. C’è un cielo, oltre il Quirinale. Bellissimo. Mi sento libero. Grande affondo estetico. Loro ci ribaltano la vita e i pensieri, noi approfittiamo della capriola per perderli di vista.

  • oscaraph

    Bellissima Venere.

    Da giovane pensato che la “vener-azione” avesse a che fare con l’atto venereo. Il che è vero, ma solo in parte, perché riguarda la stella dell’alba, Venere urania insomma, non quella pandemia e tellurica dei terremoti erotici.

    Ora, se l’alba è ad oriente, quindi ad est, il tuo magnifico neologismo “est-etica” unisce il Bello ed il Buono in un solo Vero. Aristotele non avrebbe saputo dir meglio.

    Di palo in frasca.

    Il buon Andrea ti ha elogiato in questo suo commento

    http://italians4ronpaul.blogspot.com/2008/01/rudy-giuliani-pronto-lasciare.html#c3743967569379809710

    Mi sa che il link non funziona, perché rinvia al post come il link al post stesso, che è qui di seguito

    http://italians4ronpaul.blogspot.com/2008/01/rudy-giuliani-pronto-lasciare.html

    In ogni caso, il suo è l’undicesimo o il dodicesimo commento. Il mio è il primo.

  • elwin

    mi associo caro amico mio. ma forse non dovrei dirlo… ma si!!! Siamo sinceri: non voto da anni. considero il panorama politico italiano di una squallore indicente ed imbarazzate, molto vicino ad una barzelletta… che non fa, ahimé, nemmeno ridere.

    Ciao carissimo

  • Santaruina

    Sandro l’unica Via percorribile…

    Messier, hai colto perfettamente quello che dice quella immagine…

    Grande…

    Oscar, le parole antiche hanno già dentro di sé i significati più profondi, e questo tu lo sai molto meglio di me :-)

    Elwin, dici bene: facessero almeno ridere…

    A presto

    Blessed be

  • babilonia61

    La storia ha sempre insegnato che dietro un evento, un fatto, un personaggio c’è sempre qualcuno che muove le corde, usualmente nascosto.

    Bel post, come sempre.

    Felicità

    Rino, nel presente che passa.

  • qualquna

    Forse uno del piu’ bel post che hai scritto, chiaro, superiore della farsità..

    e come te, ne anche io e il resto della famiglia non va a votare,

    anche perchè sarebbe troppo presto, e ci toccerebbe a votare di nuovo uno di loro…

    mai!

    ma ad ascoltare nuove idee, vedere nuovi volti, e non piu’ vecchi di 50 anni,

    chi volgiono bene il loro paese e volgiono vedere bene,

    …riflettendo sul tuo bel post!

    un caro saluto

    e buon giovedi!

  • LuceInvernale

    Uff…

    (sospiro)

    manco io in politica.

    Lo sai.

    Con me la politica diverebbe molto più rosa, molto più leggera e molto più bella. E meno “barzelletta d’Italia”.

    (Mi sembra un passo avanti non indifferente).

    E magari, si potrebbero veicolare canzoni degne di nota a Palazzo Madama e Montecitorio…

    Grazie per la citazione del video della settimana… “Mentimi” è una canzone bellissima, dolorosa e profonda.

    Da spenderci anche lacrime, all’occorrenza.

  • Spennacchiotto

    Intressante come Botticelli abbia copiato Modigliani.. :-)

  • Santaruina

    Proprio così, caro Rino.

    la storia insegna, e spesso non ci si rende conto che ciò che accadeva nel passato può benissimo succedere anche nei giorni nostri.

    Un caro saluto a te :-)

    Ciao qualquna; non è per nulla facile, votare uno di loro, vero? :-)

    Stammi sempre bene.

    Luce: diciamo che con te in parlamento potrei cominciare a parlare anche di politica italiana.

    Se non altro avrei delle belle immagini da inserire. :-P

    (all’occorenza)

    ssc

    Spennacchiotto: sti rinascimentali con poca fantasia… :-)

    Blessed be

  • Morganne

    Ma dai…si possono mettere le parole “politca italiana” nella stessa frase senza piaffare del ridere?

    (piaffare viene della parola “Piaf” che in francese vuole dire uccellino divertente, che si diverte ).

    Bellissima Venere, sono affascinata davvero. Davvero tanto.

    Mi fa pensare come l’essere umano riesce a trascendere se stesso.

    Chissà che un giorno lo fa anche la politica, me lo auguro.

    un bacio a te, Santa

    astrid

  • LuceInvernale

    Dipende dall’immagine…

    (e vabbè…)

  • Santaruina

    Morganne, mi piace molto “piaffare” :-)

    Direi che rende l’idea.

    Sulla politica che trascende i suoi limiti, purtroppo ho i miei dubbi…

    Un bacio a te.

    Luce: qualcosa di “esteticamente carino” lo troviamo, dai…

    ssc

    Blessed be

  • arcangelica

    Fui costretta a fare gli elogi della retta filosofia di vita, come quella da cui sola può venire la capacità di scorgere ciò che è giusto nella vita Pubblica e in quella privata.

    Mai le generazioni degli uomini avrebbero potuto Liberarsi dai mali, fino a che, non fossero giunti ai vertici del potere Politico i filosofi veri e schietti, o i governanti della città non diventassero per un destino divino Filosofi.

  • Santaruina

    Ciao Arcangelica

    i filosofi, intesi nella loro accezione più elevata, oggi si potrebbero trovare in molti luoghi.

    ma assolutamente non nei parlamenti.

    Blessed be

  • Fabrysound

    “Non vedo l’ora di sapere in che giorno non andrò a votare.”

    Un saluto a te Santa e a Tutti i frequentatori di questo bellissimo blog, ho come l’impressione che saremo davvero in tanti a non andare a votare la prossima volta o almeno mi auguro

    P.S

    La foto che hai messo sul post di “Un nome contro le colpe collettive”

    è stupenda..

    Un saluto a presto…

  • Santaruina

    ciao fabry, ti ringrazio :-)

    e speriamo davvero di essere sempre di più.

    I politici fanno di tutti per tenere lontano le persone con le loro gesta, eppure la voglia di mettere una croce sul foglio di carta rimane forte…

    Blessed be

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>