Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
2 novembre 2011

Shapeless oceans

33 comments to Shapeless oceans

  • anonimo

    Ciao Carlo!Sei un grande come sempre…ma soprattutto mi chiedo dove riesci a pescarle queste immagini…

    domanda:ma durante la guerra l'america aveva quel tipo di bond…?
    un'altra cosa,non riesco a collocare il contesto della foto di quelli al tavolo con la maschera antigas…

    Grazie delle tue illuminazioni…

    Gabriele

  • anonimo

    Letto niente circa gli ultimi sviluppi della situazione greca?
    Mi riferisco ai generali sostituiti di fretta e furia con fedeli atlantisti e di centinaia di carri armati spostati dai depositi NATO.
    Ne parlano su Stampa Libera e mi piacerebbe averne conferma.

  • the_spider

    @ Gabriele
    domanda:ma durante la guerra l'america aveva quel tipo di bond…?

    Si, se vedi il film Flags of our fathers di Eastwood per esempio, la foto della bandiera sollevata ad Iwo Jima fu usata come pretesto per fomentare l'orgoglio patriottico e convincere i privati ricchi e meno ricchi a comprare titoli di guerra per finanziare il riarmo, data la situazione di dissesto finanziario americano del momento. I produttori di armi ringraziarono…

    @ Santaruina
    Evocativo e maieutico, as usual :)
    Blessed be

  • anonimo

    Che significato ha il simbolo della terzultima foto?

     

    Bel lavoro comunque. Dopo l'amaro ci dai sempre il dolce :)

     

    Stella.

  • Santaruina

    Ciao Gabriele, grazie a te

    domanda:ma durante la guerra l'america aveva quel tipo di bond…?
    un'altra cosa,non riesco a collocare il contesto della foto di quelli al tavolo con la maschera antigas…

    Sì, come ha scritto anche Spider fu uno dei metodi che gli Stati Uniti utilizzarono per finanziare le loro campagne militari, puntando tutto sulla propaganda e sul "patriottismo" dei cittadini.

    Per quanto riguarda la foto delle persone con le maschere antigas, risale agli anni del secondo dopoguerra, quando gli Stati Uniti attraversarono una vera e propria isteria nei confronti di una possibile guerra atomica contro l'Unione Sovietica.

    Molte famiglie costruirono dei bunker in cui rifugiarsi, mentre ai bambini a scuola si insegnava come comportarsi in caso di attacco atomico e come indossare la maschera antigas.

    Nel caso dell'immagine in questione, però, c'è anche molta goliardia, e queste persone, membri del "Optimistic club", più che altro con questa isteria ci giocano.

    a presto

    __________________________________

    Letto niente circa gli ultimi sviluppi della situazione greca?
    Mi riferisco ai generali sostituiti di fretta e furia con fedeli atlantisti e di centinaia di carri armati spostati dai depositi NATO.
    Ne parlano su Stampa Libera e mi piacerebbe averne conferma.

    Il cambio ai vertici delle strutture militari è confermato, così come sono stati sostitutiti i vertici della polizia.
    Sui carri armati spostati invece non ho trovato ulteriori conferme, quindi non saprei.
    Dai media greci non si apprende nulla di più..

  • Santaruina

    Ciao Stella

    Che significato ha il simbolo della terzultima foto?

    Si tratta di un disegno, una bozza più che altro, che scarabocchiai in un foglio di carta e che risale a circa dieci anni fa.
    Mi piaceva l'idea di una creatura a cui generalmente si attribuiscono valenze negative (non sempre a proposito) come il serpente, che nel momento in cui trova la sua altra metà e a lei si unisce dà vita ad un simbolo positivo.

    a presto

  • anonimo

    Grande selezione, come sempre. m
    (il serpente cuore non mi piace….)

  • anonimo

    Interessante carrellata di immagini, dove il "filo conduttore" appare e scompare, a mio modesto parere.

    Apprezzato davvero tanto, il carboncino con il bambino "disobbediente".

    Un bel lavoro, complimenti.

    (Antonio).

  • Chapucer

    L'aquila c'è sempre, in ogni carrellata…:-)
    (la maestra con il fucile è un pò ridicola, come l'incappucciato che mostra un tacco sotto la veste)

    la più bella è la rosa nera perchè nasconde il suo vero colore

    ciao Santa, a presto
    C.

  • Santaruina

    Grande selezione, come sempre. m
    (il serpente cuore non mi piace….)

    A me dà un senso di incompiuto che non mi dispiace..
    a presto

    _______________________

    Ciao Antonio, grazie a te

    __________________

    Ciao Chapucer

    l'incapucciata è una signora che indossa il niqab.
    Sotto il niqab molte donne musulmane usano comunque indossare vesti "femminili".

    A presto

  • anonimo

    Salve,
    vorrei chiedere una informazione in relazione al Dalai Lama e al Tibet, considerate le recenti innovazioni-contatti di un certo tipo… in tale area, in che posizione si colloca secondo lei?

    Saluti

  • anonimo

    Ciao Carlo,
    mi potresti dare un tuo parere? Secondo te l'esecuzione di un'autopsia alla morte può influire sull'anima della persona deceduta? 

    Grazie e ciao

  • anonimo

    chi è la premiata mtv?  (la gaga è una tristezza…) 
    ps..ultimamente mi son dato all'hand rolling
    http://www.rollingtobacco.it/
    anche te fumatore? ciao. m

  • anonimo

    il fumetto è un introvabile Quino … questo mi mancava !
    ciao

  • Santaruina

    vorrei chiedere una informazione in relazione al Dalai Lama e al Tibet

    Non ho mai approfondito eccessivamente la posizione del Dalai Lama, però direi che stride un po' con il suo ruolo la sua esposizione "mondana", così come la sua vicinanza con organizzazioni quali le nazioni unite e loro affiliate.
    A volte dà più l'impressione di rappresentare il buddismo per come se lo immaginano gli occidentali, più che il buddismo in sè.
    Ma questo è solo un parere personale.
    A presto

    _____________________________

    Ciao Carlo,
    mi potresti dare un tuo parere? Secondo te l'esecuzione di un'autopsia alla morte può influire sull'anima della persona deceduta? 

    Ciao a te
    Personalmente non mi farebbe piacere se un giorno dopo la mia morte il mio corpo fosse sezionato ed analizzato, ma ancora una volta si tratta di una posizione personale.

    Per quanto riguarda la tua domanda, direi che no, l'anima della persona deceduta non subisce alcuna influenza dal trattamento che si riserva al suo corpo, proprio perchè su quel trattamento l'anima non ha alcun potere decisionale, e quindi nessuna "responsabilità".
    Diverso il caso dell'anima di colui che l'autopsia la esegue, ma qui è un altro discorso..

    _________________________

    chi è la premiata mtv?

    E' la sempre più emergente Ke$ha, ultima divulgatrice del look sporco e trasandato..

    Per quanto riguarda il rolling, ho trascorso qualche mese a fumare tabacco, principalmente drum e golden virginia, ma non mi bastava mai, e continuavo a rollare una sigaretta dietro l'altra, così sono tornato alle classiche sigarette (attualmente Pall Mall, preferite in base al rapporto qualità-prezzo, anche se penso che le migliori restino le Davidoff).

    ____________________________

    il fumetto è un introvabile Quino ..

    Esatto, e Quino è davvero un grande.

    A presto

  • anonimo

    Ciao Carlo, grazie per le risposte alle mie domande attuali e (tibet e autopsia) precedenti. Ho visionato il tuo video del 19/05 ed ho avuto una buona impressione sulla tua posizione pur condividendo le uve remore circa i presunti maestri. Concordo con le risposte che mi hai dato e mi fa piacere trovare un riscontro positivo nelle tue parole a quella che è la mia idea su determinate cose. A parte ciò una verità essenziale per quanto mi riguarda per quanto forse non necessariamente in linea con più elevati principi è quella per cui il fine NON giustifica i mezzi tanto più se il mezzo sia il MALE. Allo stesso modo credo di trovarmi in sintonia sul punto che se viene in modo spontaneo genuino con disinteresse anche in termini immateriali cioè senza narcisismo o non meglio definite forme di compiacimento ipocrita il dono di amore nelle varie forme anche le più semplici possa avere una valenza importante senza per questo a ciò delegare funzioni straordinarie se non una forma di normalità la cui nostra distanza è spiegabile e al contempo un qualcosa da colmare se realmente vogliamo qualcosa che non sia il nulla senza per questo scegliere di essere anti qualcosa in termini di movenze negative del nostro animo.

    A presto

  • anonimo

    L'immagine "Power Rangers" almeno mi ha strappato un sorriso, visto che chi vi è rappresentato mi incute sempre una certa inquietudine… a proposito, chi è la "Ranger" tra le (tristemente) note Rihanna e Lady Gaga? 
    Grazie,
    Giancarlo

  • anonimo

    …anch'io pall mall (blu)… sul rolling il mac baren (senza nome) bianco (e a volte il nero… che è una bomba) e manitou pink… comunque è un viziaccio il fumo, sono passato al rolling sperando fumar meno.. ma per ora quasi stessi ritmi… m.
    ps mtv è veramente uno schifo (planetario)

  • Chapucer

    quella dei topini davanti alla televisione è la più carina :-)

    (p.s., buon onomastico Carlo!
    Carla :-)

  • anonimo

    Bella carrellata di foto fino a quella con bambine e signora anziana (la più bella a mio parere). Le ultime sono un pò zuccherose e innaturali per i miei gusti.
    Complimenti comunque!
    Mike

  • anonimo

    Grazie per la risposta sulla situazione greca.
    Sono sempre piu' convinto che il ruolo di questo paese, nello scenario attuale, sia quello di costituire l'esempio negativo, tipo Lehman Brothers per intenderci.
    Giocare in questo modo con un intero popolo stabilisce nuovi parametri di crudelta' e cinismo. Spero che i greci sappiano ripagarli adeguatamente.

    Muzio

  • anonimo

    No ma scusate un attimo… Perchè no all'autopsia?
    Chiedo seriamente…
    Se non l'avessero fatta in passato, per motivi diversi dai nostri,  noi sapremo ben poco di anatomia, quindi di nmalattie e rispettivi metodi di guarigione…

    Stella

  • Santaruina

    il fine NON giustifica i mezzi tanto più se il mezzo sia il MALE.

    Anche qui siamo d'accordo.
    A tale proposito avevo anche scritto un articolo, qualche tempo fa, dal titolo Il male si annida nei mezzi.

    A presto

    _______________________

    Ciao Giancarlo

    chi è la "Ranger" tra le (tristemente) note Rihanna e Lady Gaga? 

    E' Beyoncè, la gran sacerdotessa del pop, molgie del primo officiante Jay Z.
    Anche lei avrebbe meritato qualche articolo..

    ________________________

    Ciao Carla
    buon onomastico anche a te, ovviamente :-)

  • Santaruina

    Ciao Mike

    Le ultime sono un pò zuccherose e innaturali per i miei gusti.

    A me piacciono le belle immagini, belle esteticamente, e corro ogni tanto anche il rischio di eccedere in pucciosità :-)

    _______________________

    Muzio

    Sono sempre piu' convinto che il ruolo di questo paese, nello scenario attuale, sia quello di costituire l'esempio negativo, tipo Lehman Brothers per intenderci.

    La Grecia attraversa indubbiamente una situazione critica, ma non è certo l'unica in questo periodo storico.
    Si potrebbe quasi pensare che sia stata scelta per compiere una sorta di esperimento sociale, per osservare da vicino il comportamento di una intera popolazione dinnanzi a queste sfide.

    ______________________

    Ciao Stella

    No ma scusate un attimo… Perchè no all'autopsia?

    Non è un vero e proprio no, almeno non da parte mia.
    Più che altro un avvertire riguardo a certi "rischi" che si potrebbero correre.
    Non è un discorso ovviamente strettamente positivista, ma diverse tradizioni ricordano come i corpi delle persone morte trattengono ancora in sè i cosidetti "residui psichici", che potremo definire dei veri e propri "scarti" dell'anima, che a loro volta divengono "nutrimento" per la componente più oscura dell'essere.
    Mi scuso per il linguaggio "evocativo", ma è difficle dirlo altrimenti.

    A presto

  • anonimo

    perdonami Carlo, ma la curiosotà mi rode: chi ha vinto da Tuffli tra Covrigi Calzi e Gogoasa Infuriata? Ma soprattutto, dove cacchio è stata scattata quella?

    per me potessi eviterei anche la cremazione, più che altro per l'associazione simbolica al fuoco. Poi sarà un po' come sarà in ogni caso.

    pace,
    gibbor

  • anonimo

    Santa, ho notato che nel tuo blog non hai mai affrontato temi inerenti la natura, la sua salvaguardia. Eppure di stimoli ce ne sono molti. Gas serra, deforestazione, dissesto del territorio (vedi i tragici fatti di genova di queste ore). Certo non si può essere informati ed esperti di tutto, ma penso che il tuo pensiero possa essere alquanto acuto anche in queste cose.
    Ciao
    Mike

  • anonimo

    Intanto i preparativi sembrano proseguire:

    http://www.asianews.it/notizie-it/Moody%E2%80%99s,-l%E2%80%99instabilit%C3%A0-e-la-moneta-unica-mondiale-22837.html

    "…

    In realtà vi è molto di più in ballo e ce lo chiarisce un documento ufficiale del Fondo Monetario Internazionale . È qualcosa che non riguarda solo l’Italia, ma tutto il mondo e perciò anche i Paesi asiatici. In questo documento si chiarisce subito dalle prime pagine che l’obbiettivo di lungo termine è quello di arrivare ad una moneta unica mondiale (denominata “bancor” in omaggio a Keynes che per primo ne aveva fatto proposta) emessa da un’unica banca centrale mondiale. Al capoverso 50, a pagina 27 si chiarisce che “in mancanza di una significativa instabilità monetaria o di un ingiunzione [letterale!] per l’utilizzo di “bancor” per effettuare un importante categoria di pagamenti (ad esempio il pagamento delle tasse), superare le barriere ad un’ampia accettazione (di bancor, ndA) sarà una sfida chiave e forse proibitiva.

    Tradotto dal linguaggio per iniziati significa che non si potrà raggiungere l’obbiettivo della moneta unica mondiale senza un grande sconquasso monetario. Occorre perciò porre le premesse per l’instabilità e questo conferma quanto già esposto in precedenza: l’attacco all’economia italiana non si basa su considerazioni oggettive, ma sono lo strumento per provocare la destabilizzazione dell’Italia prima, dell’euro poi ed infine il dissolvimento del dollaro. L’obbiettivo è di rendere nullo ogni residuo brandello di sovranità ed indipendenza dei popoli, come s’è visto di recente con l’indecente guerra di Libia e con le menzogne sparse a piene mani dalla stampa internazionale [9]."

    Ordo ab chao?

    Ciao a tutti

    Luigi
     

  • anonimo

    @Luigi

    Esatto e anche l'antisistema è teleguidato, sia sul piano di autodeterminazione dei popoli contro i dittatori che della rivolta della maggioranza 99% alla Finanza e ovviamente su svariati altri piani non ultimo quello puramente "psichico", da New York ai piani alti da dove meglio si riceve la luce di Venere.

  • anonimo

    sovranità dei popoli?
    E' lo stato nazionale che doveva portare a ciò ed ora è terminata del tutto la sua funzione.

    Ormai non siamo più al tempo delle societas che combattono per il bene ed il male, ognuno è lasciato a sé e questo era già dai tempi degli imperi tradizionali, figuriamoci oggi.
    Così sarà perché deve essere, ed è sicuro. Il cibo è necessario per vivere ma produce scarti.
    La nostra epoca è uno scarto, non c'è nulla di strano in ciò.

    Se si è pronti si rendano pronti anche gli altri perché aver paura dell'ovvio è idiota.

    D.

  • anonimo

    Però, Carlo, tanto ti mangiano gli scarafaggi! E quei resti d'anima se li portano in giro loro?!

    Oltre a ciò, sai x caso che fine facciano le salme a seguito della riesumazione?

    Alla fine mi sembra che si giunga sempre lì….

     

    Stella.

  • anonimo

    E cosa vuol dire che divengono "nutrimento" per la componente più oscura dell'essere?
    Il linguaggio evocativo va benissimo :)

     

    Stella.

  • Santaruina

    Gibbor:

    chi ha vinto da Tuffli tra Covrigi Calzi e Gogoasa Infuriata?

    Ho dovuto utilizzare google, e le somiglienze in effetti non mancano.. :-)

    _____________________________

    Mike

    Santa, ho notato che nel tuo blog non hai mai affrontato temi inerenti la natura, la sua salvaguardia.

    In parte ciò è vero, ed è dovuto al fatto che sono più preoccupato delle sorti del genere umano piuttosto che quelli della terra.
    La terra in ogni caso se la caverà, qualsiasi cosa noi facciamo, ma siamo noi come genre umano a rischiare.
    Inoltre, e purtroppo, i temi ambientalisti sono ormai in mano ad organizzazioni poco limpida che portano avanti una ideologia davvero oscura.
    vedi a questo proposito:
    Con la scusa dell'ambientalismo, progetti di sterminio.

    A presto

    ______________________________

    Stella

    Però, Carlo, tanto ti mangiano gli scarafaggi! E quei resti d'anima se li portano in giro loro?!

    Come dicevo prima, la questione non va valutata da un punto di vista sterramente positivista :-)
    I vermi e la putrefactio fanno parte del naturale processo delle cose, tutto in natura è pronto per portare a termine questo ciclo, l'acqua e il fuoco e le varie creature che si nutrono dei cadaveri sono "attrezzati".

    E cosa vuol dire che divengono "nutrimento" per la componente più oscura dell'essere?

    Significa che vi sono eggregore negative che si nutrono dei residui psichici.
    Eggregore negative, forme pensiero che possono essere create ed alimentate fino a far loro assumere dimensioni che possano influenzare interi popoli, intere etat d'esprit.
    C'è anche chi ha sostenuto che le guerre mondiali del XX secolo avessero avuto quale compito quello di produrre cadaveri in gran numero, per generare residui psichici in gran quantità affinchè nutrissero le forze che si stavano adoperando per il cambio di era.

    E' lo stesso discorso della teosofa bailey quando sostiene che qualche milione di morti causato da una bomba atomica genererebbe una "energia" che aiuterebbe ad accelerare il cambio di era.
    L'energia di cui parlava la Bailey era formata propriamente dai residui psichici.

    Stai sempre bene

  • anonimo

    Ma allora perche' non sganciano un sacco di bombe atomiche?
    Da Hiroshima e Nagasaki e' passato parecchio tempo…

    Andrea

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>