Blessed be

Benvenuti.
Qui si parla di miti, simboli, storia e metastoria, mondi vecchi e mondi nuovi, e di cospirazioni che attraversano i secoli.
Qui si scruta l'abisso, e non si abbandona mai la fiaccola.

Articoli in rilievo


Autorità, coscienza ed obbedienza
Psicopatici e potere
La scienza della persuasione
I prodromi della diffusione
del pensiero occulto

Pensiero magico ed evocazione
Il flusso del potere
Folle e condottieri
Popolo e conformismo
PNL:comunicazione e persuasione
Benvenuti nella Tela



La più folle di tutte le teorie cospirazioniste
Il finale di partita
Società segrete
Illuminati
Potere ed esoterismo
Gruppo Bilderberg
La fine delle risorse
Il Crollo dell'economia mondiale
I Murales dell'aeroporto di Denver
Il progetto MK-Ultra
TranceFormation of America
Mazzini e la Massoneria
Massoneria e istruzione pubblica
Stato di polizia alle porte
Signoraggio, il falso problema
The Golden Age Empire
Verso Denver
2000-2009, l'opera al nero
Il Fabianesimo e la finestra dell'inganno
La grande onda
Il Vaticano e il Nuovo Disordine Mondiale



Una profezia, un passato perduto
Contro Darwin
Contro le colpe collettive
Qualunquismo, ovvero verità
Senza stato, una storia reale
Il Tacchino cospirazionista
Il problema è il Sionismo
Palestina:le origini del conflitto
Massoneria a Striscia la Notizia
Il parlamento europeo e la nuova Torre di Babele
Un nuovo ordine dalle macerie
Il giorno delle nozze
Il paradosso del potere
Grecia, all'origine della crisi
L'isola: un quesito sulla natura dell'uomo
Iper realtà
Il Sacrificio



Eggregore
Eggregore IV
Antigone
Esoterismo - una premessa
Frammenti di simbolismo
Storia e metastoria
Nomadi e sedentari
Melchisedek
Il labirinto
Assi e cicli
Stelle e cattedrali
Magia e teurgia
Il simbolo della pace
Nostra Signora di Chartres
Ebrei di ieri e di oggi
Cenni di numerologia
Avatar, new age e neospiritualismo
Quale Amore



L'essenza del Satanismo
Il Portatore di Luce
L'occhio che vede tutto
Sabbatai Zevi
Aleister Crowley
Demoni vecchi e nuovi
Le Sette torri del Diavolo
Il Patto con il Serpente
Angeli caduti
Satanismo e deviazione moderna
Hellfire Club
Dal materialismo
al neospiritualismo

I poveri diavoli
Prometeo e Lucifero, i caduti



L'iniziazione di Rihanna
Sadness e la porta degli inferi
Lady Gaga, occultismo per tutti
Kerli e controllo mentale
Jay Z, da Rockafella and
da niu religion

Cristina Aguilera e il pentacolo
30 Seconds to Mars
e il Bafometto in latex

Il giudizio massonico su MTV
Morte e rinascita di Taylor Momsen
Robbie Williams e il viaggio nella psiche
L'anima al Diavolo

En katakleidi


Cristo accompagna un amico
- Icona egizia del VI Secolo -




Santa su Luogocomune

Massoneria
- scheda storica -


Nuovo Umanesimo
ovvero Culto di Lucifero.
La Religione del
Nuovo Ordine Mondiale.


Verso il Governo Mondiale,
il volto oscuro
delle Nazioni Unite.


Con la scusa dell’ Ambientalismo.
Progetti di sterminio.






¿te quedarás, mi pesadilla
rondándome al oscurecer?


-o- Too late to die young -o-
28 marzo 2009

Trattando del Nuovo Ordine Mondiale


Sono ormai numerosi i video che trattano del Nuovo Ordine Mondiale presenti in rete.

Da un certo punto di vista questo fatto è positivo, poiché dimostra che l’argomento suscita curiosità ed interesse.
Nondimeno, con l’aumentare dei contributi si fa sempre più spazio anche un certo “sensazionalismo”, se non addirittura una vera e propria disinformazione.
Il formato video ha infatti il pregio di catturare velocemente l’attenzione dell’utente e di rendere fruibile con maggior facilità il messaggio, ma nel medesimo momento spesso banalizza l’argomento stesso, dovendo necessariamente, per motivi di spazio e di scelte comunicative, prediligere la sensazione e l’aspetto visivo al contenuto.
Molte volte il desiderio di colpire lo spettatore porta anche ad eccedere nei toni, lasciando la sensazione che ci si trovi di fronte ad una argomentazione poco rigorosa.

Un rigore che invece dovrebbe essere portato agli estremi, in particolar modo quando si entra in campi tanto delicati.

Tali filmati risultano invece utili nel caso in cui stimolino l’interesse e spingano ad approfondire le questioni trattate su testi scritti; mai come in questi casi occorre infatti conoscere e verificare le fonti di ogni asserzione, le origini dei fenomeni descritti e la loro complessità.

Il video segnalato ha il pregio di non eccedere in sensazionalismo, se non in maniera lieve, e di sintetizzare senza eccessive sbavature i più importanti fattori in gioco nei cambiamenti significativi che stanno caratterizzando la nostra epoca.

Viene qui proposto quale introduzione a temi che si affronteranno a breve.

60 comments to Trattando del Nuovo Ordine Mondiale

  • gigipaso

    minchia !…… Carlo …. chè fom ?…..(che facciamo)……

  • Santaruina

    Niente panico, caro Gigi :-)

    Molto probabilmente non riusciranno a fare molto di questo.

    A presto

  • anonimo

    Facciamo quello che sappiamo fare.

  • Infettato

    Un passaggio nel video parla di possibilità che questo accada, ossia, i presupposti nel tempo vertono in tal senso, chip, crisi finanziaria, guerre.

    Di fatto, anche ammettendo che l’intenzione sia reale, manca, per il momento, il fattore principale, il nostro consenso.

    Cero anche io come gigipaso di primo acchito la prima cosa che mi è venuta in mente è appunto “minchia” :-)

    Passati i primi 30 sec. di brivido, si ri-comincia a ragionare.

    ciao Roberto

  • anonimo

    Esistono delle informazioni più particolareggiate su come sia fatto questo microchip?

    Voglio dire il materiale e la tecnica riguardo al funzionamento?

    Pyter

  • Santaruina

    Ciao Roberto

    quello che mi pare preoccupante è il “cambiamento di percezione” a proposito del microchip.

    10 anni fa sembrava uno scenario da fantascienza, improponibile.

    ________

    Ciao Pyter

    sto preparando un post a proposito.

    nel frattempo ti segnalo il sito della società verichip che produce questi oggetti

    http://www.verichipcorp.com/

    la descrizione del funzionamento del chip su wiki:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Verichip

    una delle tante notizie sul tema:

    http://www.webnews.it/news/leggi/9725/verichip-un-rfid-microsoft-sottopelle/

    A presto

  • maurixxio

    ci sono gia’ negli Stati Uniti (Uniti ancora per quanto???…non molto probabilmente), intere famiglie volontarie che adottano il MICROCHIP.

    ….molto probabilmente non riusciranno a fare molto di questo….(dice Santa)

    certo…..stanno facendo i conti senza ……..l’Oste……(O maiuscola)

  • maurixxio

    …..continuo da dieci minuti fa, solo per dire che sicuramente e’ il miglior video che ho visto in giro finora, equilibrato e sufficientemente esaustivo…..

    ciao ragazzi….

  • anonimo

    Bene, ed ecco la corrente contraria del blog (dehe): non è che l’ho coi finali dei video che posti, Santa, però Imagine come chiusura di un video che denuncia l’NWO non so se ci sta proprio a pennello..

    Comunque.

    A parte le quisquilie, dite bene: pochi anni fa il microchip era roba da film di fantascienza, aspettiamo ancora pochino e la gente farà la fila per farsene impiantare uno (gli USA come sempre sono capofila del ‘progresso tecnologico’, troppo avanti, che ganzi).

    Se non si ha il consenso della popolazione, non c’è niente di meglio che scatenare una ‘grossa grossa crisi’, con cui poter imporre per legge (‘eventi eccezionali richiedono misure eccezionali’..) ciò che non si sarebbe potuto attuare col consenso della gente.

    Inoltre è assai probabile che la crisi precipiti le persone a chiedere aiuto a stati o enti sovranazionali: e chi ha innescato la crisi potrà agevolmente attuare i piani che aveva già preparato.

    Se le persone si accorgessero in tempo di qual è il vero nemico e di cosa ha in mente, ci penserebbero tre volte prima di implorare l’aiuto di certi personaggi/istituzioni.. Ma ahimè sembra un ciclo destinato a ripetersi.

    Come dice qualcuno.. pensiamo positivo.

    E nel frattempo impariamo a piantare semini e ad aggiustare le bici :D :D

    _gaia_

  • anonimo

    Santa,

    dei tre link il terzo in italiano è il più interessante…

    …il giornalista italiano sembra più interessato a capire come si farà a convincere le persone a metterlo

    piuttosto che spiegarci tecnicamente come funziona.

    Buona la scusa dei controlli medici, l’avevo letto in un fumetto di Nathan Never.

    ——-

    “e più probabilmente il sistema HealthVault dovrà perseguire i propri obiettivi seguendo vie meno invasive.”

    Già. Ma come fare senza essere invasivi?

    ————————

    “Concetto che, la storia insegna, sta cambiando a poco a poco

    trasformando la segretezza in un bene che i singoli hanno la possibilità di contrattare in

    cambio di servizi di varia natura.”

    Come la storia insegna, ehh !!!

    Strano, dalla storia non si impara mai niente, tranne però le cose che servono sempre agli scopi

    (ma vedi un pò come sono cinico) di qualcuno più in alto.

    Comunque non penso riescano a convincere la gente a metterlo.

    E non penso che il loro intento sia proprio quello.

    Non è meglio lasciare la gente con il

    sospetto e la paura che te lo vogliano mettere, come i cani?

    Pyter

  • tristantzara

    Mentre ascolto “the nightporter” degli eclettici Japan (album live Oil on canvas,la trovi solo qui) che sarebbe perfetta come colonna sonora mderna dell’apocalisse dell’uomo e prima di guardarmelo in un altro momento con più calma,vorrei sapere se questo video e l’altro sulle cause scatenanti lo scempio finanziario sono scaricabili.ciao

  • toporififi

    Tristan, se hai un mac è facilissimo, apri la pagina di youtube, vai sul menu finestra e apri attività, clicchi due volte sul file più grande, quello in mb, e si scarica nella cartella download in formato .flv che puoi vedere con vlc.

    Se hai un PC, non so cosa dirti, prova con keepvid, si scarica gratis, ma non funziona sempre.

    Ciao Carlo, mi sembra che bisognerà fare attenzione al moltiplicarsi di informazione in questo senso, sia per i motivi che segnali tu sia per una consapevole o meno controinformazione che tenderà a confondere e utilizzare i venti millenaristi per creare timore e angoscia.

    In effetti la canzone imagine è un inno del new age e del transnazionalismo.

    Ho letto anche il post sul settimo manvantara, che dire, noi cristiani abbiamo l’esplicito divieto di cercare di scoprire il giorno e l’ora, i padri ci insegnano che ogni giorno è da conquistare perchè potrebbe essere l’ultimo, e soprattutto sappiamo che la fine del mondo coincide con la seconda venuta di Cristo, tutta la nostra vita è tra le sue due venute, la nostra è una fede escatologica.

    Come sempre apprezzo l’equilibrio che usi nel parlare di queste cose, equilibrio necessario per il discernimento, bisogna essere pronti a rigettare tutto ciò che produce disperazione, tutto ciò che è grossolano (come Battiato, so che diventerò impopolare per questo).

    Guénon vedeva nella grossolanità un marchio inconfondibile e credo parlasse a ragion veduta.

    Da dostoevskyano però, mi interessa sempre di più il lato umano delle cose, ho trovato questo articolo

    http://mirumir.altervista.org/2009/03/guerra-al-terrore-interiore-la-fine.html

    che, per quanto contenga omissioni e “grossolanità” mi sembra che ponga in chiaro uno degli aspetti che meglio si prestano ad azzardare una risposta alla fatidica domanda; come faranno a convincere la gente a chipparsi.

    Infatti il dio che si è dimenticato di citare l’autore è S. Freud, la psicanalisi infatti, ancora Guénon, la considerava il sacramentum diaboli e mi diverte vedere l’innesto del chip come una sorta di rito battesimale cresimale eucaristico alla fine di un catecumenato terapeutico, immersione nella liquidità virtuale dell’ente di credito, conferma contrattuale, incorporazione del credito, ops, del debito.

    Proprio questa sera guardando l’icona di San Giovanni Climaco, che festeggiamo domani, osservavo che nella grotta in cui c’è la bocca del drago che inghiotte i monaci che cadono dalla scala c’è una mensa eucaristica ma invece del sacerdote c’è un re.

    Un abbraccio

    Mario

  • anonimo

    avete sentito BERLUSCONI al congresso

    del nuovo partito?

    in un passaggio ha parlato di politica/religione una simbologia molto forte!!!! …. mi ricorda da vicino passati non troppo lontani…

    per i micro…. non c’è bisogno di impegnarsi molto per farceli digerire,

    il condizionamento prodotto dalla matrice/gabbia delle paure ,stà manipolando le menti con sorprendente velocità….

    credo che questo sia il motivo per cui se ne parli con estrema tranquillità come se fosse la NORMALITA’….

    : ci stanno facendo una capa tanta per la criminalità , l’insicurezza personale,mille altre emergenze, la paura di chi ci abita accanto…. (sembrava “normale”… ha ucciso moglie e figlia, forse era depresso….) sempre con la tensione che presto accadrà qualche cosa , ed inevitabilmente ,ACCADRA’ ….

    credo che il piano stia funzionando alla grande….

    i politici

    passati e presenti, non hanno mai fatto nulla negli ultimi 20 anni per quanto concerne le riforme sociali… sia “quelli” di destra sia “quelli” di sinistra sia “quelli” del centro….sia i SINDACATI

    che hanno imparato molto bene come tutelare le nostre paure/speranze/insicurezze/bisogni quotidiani…

    il potere ci ha creato talmente tanti bisogni che…

    il condizionamento mentale non si installa solo con i grandi eventi ma soprattutto nei bisogni quotidiani, quelli a portata della nostra mano..

    credo che il piano sia stato di rendere talmente insicura la gente da far richiedere alla gente stessa le leggi che limitano le nostre libertà, con le conseguenze che vedremo fra qualche tempo….

    ci stanno contando i peli sul c***o con le telecamere con l’esercito nelle strade con e tanti altri controlli CHE CI AVREBBERO FATTO INORRIDIRE FINO A 5 ANNI FA…..

    e siamo pure felici perchè “fialmente QUALCUNO ci tutela”…..

    MAZZIATI E CORNUTI

    se avessero voluto tutelarci avrebbero dovuto fare le riforme sociali almeno 20 anni fa …. risultato…

    la prossima invocazione” di rito” sarà

    “dateci il microc…. più sicurezza a costo di meno libertà pazienza….” finchè le noste libertà non le dovremo usare…. tutto ok…

    quando sarà il momento che il piano uscirà allo scoperto, vedremo chi colpirà realmente e cosa potremo fare

    PERSONALMENTE

    ,credo più nulla….

    come sempre abbiamo barattato ” la nostra qualità con la loro quantità”

    si sono pessimista nel mio racconto…

    sarà perchè sono “più realista del Re?”

    ciao Carlo buona domenica….. ggp

  • Santaruina

    Ciao Maurizio

    stanno accelerando i tempi, questo è innegabile.

    Chissà perchè, poi :-)

    ______________

    _gaia_ , questa volta non ho niente da ridire…

    Imagine alla fine si poteva anche evitare, ma è un peccato veniale, credo… :-)

    ________________

    Pyter

    Comunque non penso riescano a convincere la gente a metterlo.

    Ci vorrebbe qualche colpo di scena..

    Comunque spero di riuscire a preparare un post dedicato al più presto

    Blessed be

  • Santaruina

    Ciao Tristan

    oltre ai consigli già dati, potresti provare anche con youtubedownloader

    A presto

    ________________

    Ciao Mario

    mi sentirei di condividere del tutto il tuo intervento, e non è la prima volta.

    L’icona di San Giovanni Climaco l’ho osservata a lungo proprio tre giorni fa. :-)

    leggerò anche lìarticolo che segnali.

    A presto :-)

    _____________

    Ciao Gigi

    forse è giusto essere “pessimisti”, o forse meglio dire “rudenti” nel breve periodo, ma sappiamo che nel lungo periodo tutto andrà bene :-)

    Blessed be

  • enzas

    “sensazionalismo”: come inglobare il sistema globale. ;)

    Buona domenica Carlo

  • tristantzara

    Visto il video qui.ciao

  • anonimo

    Alcuni link sul microchip:

    Microchip controllo mentale e psichiatria

    Paolo Dorigo impiantato (a sua insaputa) e torturato col microchip, nonchè incarcerato con accuse pretestuose (poi è stato finalmente riconosciuto innocente e scarcerato)

  • anonimo

    Alcuni link sul microchip:

    Microchip controllo mentale e psichiatria

    Paolo Dorigo impiantato (a sua insaputa) e torturato col microchip, nonchè incarcerato con accuse pretestuose (poi è stato finalmente riconosciuto innocente e scarcerato)

  • anonimo

    Alcuni link sul microchip:

    Microchip controllo mentale e psichiatria

    Paolo Dorigo impiantato (a sua insaputa) e torturato col microchip, nonchè incarcerato con accuse pretestuose (poi è stato finalmente riconosciuto innocente e scarcerato)

  • anonimo

    L’evidenza che il controllo mentale funziona già con metodi psicologici, sociologici, con le emissioni di micro-onde, e forse con l’uso delle nanostrutture diffuse dalle scie chimiche

    Corrado

  • anonimo

    L’evidenza che il controllo mentale funziona già con metodi psicologici, sociologici, con le emissioni di micro-onde, e forse con l’uso delle nanostrutture diffuse dalle scie chimiche

    Corrado

  • anonimo

    L’evidenza che il controllo mentale funziona già con metodi psicologici, sociologici, con le emissioni di micro-onde, e forse con l’uso delle nanostrutture diffuse dalle scie chimiche

    Corrado

  • anonimo

    ok Carlo

    faccio mio il termine “RUDENTE ”

    ti ringrazio di cuore …. ggp

  • anonimo

    Quando ero molto più giovane chiedevo ai “vecchi” che consapevoli del fatto,avevano permesso l’instaurazione del fascismo senza contrastarlo più di tanto (abito in un paesino di campagna ).

    Mi si rispondeva: E cosa vuoi che potessimo fare, c’erano bisogni primari da soddisfare, c’erano tanta miseria e tanta paura, e le cose sono andate poi come si sa….

    Adesso sta succedendo la stessa cosa, a mio parere. Le cose, grazie a informazioni che vengono fuori da siti come il tuo, si sanno, ma in pratica, cosa si può fare?

    Bello il filmato Carlo, come tutti gli altri che pubblichi.

    Buona domenica. Pinuccia

  • anonimo

    il problema “il chip sarà obbligatorio?” è un falso problema, non obbligheranno nessuno, ecco perchè “in teoria” dovrebbe essere facile la sua espansione. Prendete i cellulari, una tecnologia di cui adesso molti non possono fare a meno eppure nessuno ci obbliga ad usarli, ma spesso (a causa della gente che spesso lo usa come unico mezzo di comunicazione) è diventato qualcosa di obbligatorio per alcuni, così come pagare tramite moneta elettronica (è diventato uno dei mezzi più usati per fare acquisti via internet e molti pagano senza contanti già nei normali negozi). Il chip entrerà nelle nostre vite (come lo è già) come qualcosa di non obbligatorio, qualcosa che diverrà sempre più necessario per alcuni, magari alcuni centri commerciali accetteranno solo persone tramite chip e così la cosa aumenterà automaticamente, quindi il trucco starà nel fatto che non sarà obbligatorio, ma lo renderanno necessario. D’accordo comunque con Santaruina, il loro piano fallirà miseramente, anche se comunque potrebbero arrivare all’installazione del verichip verso una larga fetta della popolazione mondiale, ma comunque sono esseri senza fantasia ed amore ed il loro piano è costretto a crollare proprio per la loro prevedibilità.

    Il simbolo della mondex è una farfalla che in molte culture è simbolo dell’anima, mi sembra chiaro il significato vedendo gli scopi di questa azienda.

    A mio parere anche le stragi scolastiche, alcuni rapimenti fatti ai bambini,sono tutti eventi giostrati in maniera da rendere più accettabile uno stato orwelliano (la dinamica delle stragi scolastiche è sempre la stessa, un “pazzo” isolatosenza un particolare movente compie una strage e poi si suicidia, tutti i casi del genere avvengono in questo modo).

  • federiconwo

    Riguardo ai chip sottocutanei uno dei giormi scorsi ho sentito una vecchietta sull’autobus che commentava le vicende dei cani rabbiosi dicendo che come soluzione ci volevano i chip per i cani. E’ sempre utile sentire cosa dice la gggennte per strada. Problema-reazione-soluzione. Saremo noi che invocheremo i chip e lo stiamo già facendo.

  • anonimo

    forse i chip nei cani sono la causa reale (insieme all’uso di onde elettromagnetiche per il controllo mentale) di alcune aggressioni; a loro volta le aggressioni faranno invocare una soluzione già preparata ad arte

    cmq forse il microchip lo abbiamo già respisrato assieme ai nano-sensori delle scie chimiche (vedi parte finale)

  • anonimo

    forse i chip nei cani sono la causa reale (insieme all’uso di onde elettromagnetiche per il controllo mentale) di alcune aggressioni; a loro volta le aggressioni faranno invocare una soluzione già preparata ad arte

    cmq forse il microchip lo abbiamo già respisrato assieme ai nano-sensori delle scie chimiche (vedi parte finale)

  • anonimo

    forse i chip nei cani sono la causa reale (insieme all’uso di onde elettromagnetiche per il controllo mentale) di alcune aggressioni; a loro volta le aggressioni faranno invocare una soluzione già preparata ad arte

    cmq forse il microchip lo abbiamo già respisrato assieme ai nano-sensori delle scie chimiche (vedi parte finale)

  • Infettato

    cmq forse il microchip lo abbiamo già respirato assieme ai nano-sensori delle scie chimiche (vedi parte finale)

    —–

    Se così fosse anche i mandanti lo hanno incamerato….

    Bisognerebbe scoprire quali antidoti usano…

  • anonimo

    Stamattina dentro un bar sentivo un tizio che avendo perso la tessera bancomat col microchip affermava che se quest’ultimo fosse in un bracccialetto o collare sarebbe meglio perchè piu difficile da perdere…allora ho capito tutto, con la scusa di rendere piu sicure le cose, diranno cosi non lo perderete piu ………e zac!

    Angelo

  • Santaruina

    Ciao Corrado

    grazie per le tue segnalazioni.

    Per quanto riguarda le scie chimiche, come fai notare ormai non è quasi nemmeno più questione di insistere con analisi, segnalazioni, ricerche.

    Sono lì, ben visibili.

    Occorre solo prenderne atto.

    ____________

    Ciao Pinuccia

    la “tecnica” è sempre quella, e certi cambiamenti avvengono sempre così, quasi in maniera “impercettibile”..

    Blessed be

  • Santaruina

    Il chip entrerà nelle nostre vite (come lo è già) come qualcosa di non obbligatorio, qualcosa che diverrà sempre più necessario per alcuni, magari alcuni centri commerciali accetteranno solo persone tramite chip e così la cosa aumenterà automaticamente, quindi il trucco starà nel fatto che non sarà obbligatorio, ma lo renderanno necessario

    E’ su questo che stanno puntando, infatti tutti gli sforzi sono congiunti in questa direzione.

    Non dovrà essere imposto, nei loro piani, ma accettato e richiesto.

    I casi citati da Federico ed Angelo sono emblematici in tal senso, descrivono molto bene un comune “sentire” che si va diffondendo.

    Ovviamente per arrivare ad una massiccia diffusione occorre ancora superare delle resistenze psicologiche non indifferenti, e per questo servirà uno “shock” enorme.

    A presto

  • enzas

    Leggendo il tuo post mi è venuto in mente l’usoabuso di certi vaccini sia anti-influenzali ma soprattutto quelli destinati ai bambini fin dalla nascita. Forse non c’è alcun nesso…forse.

    Ciao Carlo

  • anonimo

    hai colto nel segno enza, nei vaccini hanno già infilato: mercurio, alluminio, il cancerogeno virus delle sciemmie (SV-40), liquido geneticamente ricombinante e di recente si è scoperto anche agenti patogeni; con la miniaturizzazione dei chip potranno inserirli con una semplice con la scusa dei vaccini

    un ottimo link riassuntivo sui vaccini

    corrado

  • anonimo

    chiedo scusa:

    un ottimo link riassuntivo sui vaccini

    corrado

  • anonimo

    chiedo scusa:

    un ottimo link riassuntivo sui vaccini

    corrado

  • anonimo

    chiedo scusa:

    un ottimo link riassuntivo sui vaccini

    corrado

  • anonimo

    Santa, il bello che i passi verso l’instaurazione di microchip o di denaro elettronico li sto notando di mese in mese

    Ti ho fatto l’esempio del bar sotto casa ora ti faccio l’esempio di un supermercato .

    Bene,ci sono andato pera comprare delle lamette da barba e ho preso quelle scontate, mi sono dovuto far prestare una tessera magnetica da una signora che era dopo di me in fila senno non avrei potuto usufruire dello sconto (0.95 €)

    Il supermercato in questione, appartenente ad una nota catena,

    aveva appena adottato il sistema della carta magnetica per gli sconti.

    Un esempio di come la moneta elettronica sotto forma di microchip o tessere magnetiche stia pian piano sostituendo il denaro cartaceo o metallico e col passare del tempo i nuovi casi aumentano, forse indotti dalla crisi.

    Per me tale crisi ha innestato una marcia in piu a tale processo, la cosa si nota anche nella vita quotidiana è un dato di fatto che deve far riflettere!!

    Angelo

  • anonimo

    Pensiamo all’uso della moneta elettronica: (qui da noi) si utilizza su larga scala da almeno quindici anni e non ha ancora nemmeno lontanamente soppiantato l’uso del contante. Quando tempo ci vorrebbe allora per introdurre estensivamente uno strumento ben più invasivo come il microchip? Sono quindi d’accordo con Santaruina quando dice che è necessario uno shock per promuoverlo rapidamente.

    Saluti.

    Gaèt

  • Santaruina

    Angelo

    sui supermercati stanno puntando parecchio.

    La tecnologia è già pronta, volendo con l’impianto di un microchip si potrebbe fare la spesa senza dover poi perdere tempo alla casa, semplicemente passando sotto una sorta di microchip detector che scannerizza la spesa e addebita l’importo al proprio conto letto nel microchip.

    Sicuramente a molte persone l’idea non dispiacerebbe, ance se d questo al passare “ai fatti” il passo non è breve, come si diceva.

    _______________

    Ciao Gaèt

    specialmente qui in europa la popolazione tende ad essere più “all’antica” riguardo queste forme di pagamenti.

    Già negli stati uniti il pagamento tramite carte di credito è molto più diffuso.

    Da quelle parti già per il pagamento di somme nemmeno tanto considerevoli, dai 100 dollari in su, l’uso dei contanti è guardato con sospetto.

    A presto

  • enzas

    Grazie Corrado per il link, lo leggerò con attenzione.

    Un saluto a te e a Carlo

  • Vdipassaggio

    confesso che mi impressiona parecchio, posso farlo girare? far vedere il video alle mie conoscenze, senza ovviamente scopiazzare le tue parole..? … e cosi mi gioco del tutto la reputazione di una donna “molto razionale” :) …

    scherzi a parte – i microchip mi preoccupavano già da tempo, a die il vero guardo con sospetto tutti i microsistemi di riconoscimento (e quindi controlo possibile) e schede smart inseriti in vari bancomat, cell, e pure nel (personale) tesserino magnetico che fa marcare l’orario, aprire la porta dell’ufficio pagare il cibo nei locali convenzionati con il datore di lavoro ecc…sempre avuto un eggero fastidio nel essere rintracciabile ovunque, ma almeno finora c’era un margine di uscire fuori da questa rintracciabilità, volendo…tipo dimenticare il tellefonino, spegnere il portatile, lasciare in un cassetto tutto quanto per girare senza borsa e senza un codice o qualche pin addosso…ma quello che più mi spaventa è che sono spesso fuori dalle maggioranze e se fino ad oggi talvolta era un sollievo silenioso domani potrebbe essere una condanna. all’estinzione?

  • anonimo

    …il vaccino anti-chip é di avere già in circolo,un’altro chip più potente. Chissà se esistono persone già superchippate alternativamente radioattive di raggi luminosi interplanetari extrabiologici cosmico interattivogalattici. Dall’ozono delle stratosfere, ai segreti delle comete e cosi via dicendo, jam

  • Santaruina

    Ciao V.

    ovviamente, tali filmati sono creati per essere visti :-)

    Ed in effetti l’essere sempre ed ovunque “rintracciabili” è un qualcosa a cui non ci si abitua facilmente.

    ______________

    Jam, dici che esistono? :-)

    Blessed be

  • anonimo

    Non sara’ necessario il consenso di nessuno per istituire il NWO. In passato Kissinger pronuncio’ la seguente frase:” Avremo un NWO che ci piaccia o no. Verra’ stabilito con o senza il consenso della gente”. In tal senso vi invito a leggere il trattato di Lisbona che nonostante per 3/4 sia un mattone, nella sezione sulla sicurezza lascia poco spazio ai dubbi. I soldati nelle strade Italiane sono solo l’inizio. La criminalita’ non e’ assolutamente scesa, anche perche’ molti crimini vengono commessi nelle mura domestiche. Soluzione al problema ? Guardate il film 1984 di George Orwell. Comunque nonostante la moltitudine lo reputi un assurdita’ e frutto di fantasia, va detto che l’uomo da solo non sarebbe mai riuscito a portare a termine un progetto che va avanti da secoli. C’e’ stato un aiuto esterno e prima o poi si manifestera’. Assumiamoci le nostre responsabilita’ , siamo colpevoli anche noi di questa situazione, in quanto stiamo permettendo a questi assassini dittatori di portare avanti il loro progetto senza muovere un solo dito per impedirlo.

  • Santaruina

    In 1984 Winston Smith non viene eliminato dal regime, ma “convertito” alla causa del socing dopo un adeguato trattamento.

    Il regime voleva che si credesse ciecamente nella sua bontà, voleva seguaci.

    Il consenso è quello verso cui tendono, anche se non sempre riescono ad ottenerlo.

  • anonimo

    Mi sono sempre avvicinato a queste tematiche soprattutto per curiosità.

    Ieri quando ho finito di leggere il regno della quantità e i segni dei tempi di Guénon, scritto negli anni 30 se non sbaglio, sono arrivato ad un paragrafo che mi ha provocato una specie di risatina cinica…

    “Tutto ciò è destinato solo a preparare la venuta di qualcos’altro, che a sua voltà dovrà apparire come un risultato più positivo, e che sarà precisamente la contro-tradizione. È per questa ragione che, in particolare nelle diverse produzione di cui è indubbia l’origine el l’ispirazione contro-iniziatica, si vede già delinearsi l’idea di un’organizzazione che sarebbe come la contropartita, e appunto perciò, la contraffazione, d’una concezione tradizionale come quella del Sacro Impero, organizzazione che dovrà essere l’espressione della contro-tradizione nell’ordine sociale.

    […]

    Certamente non sarà più il regno della quantità che era soltanto il culmine dell’antitradizione; al contrario, col pretesto di una falsa restaurazione spirituale, sarà una specie di reintroduzione della qualità in tutte le cose, ma di una qualità presa al rovescio del suo valora legittimo e normale.

    La stessa moneta, o ciò che ne farà le veci, avrà di nuovo un carattere qualitativo di questo tipo, in quanto è detto che “nessuno potrà comprare o vendere se non avrà il carattere o il nome della Bestia, o il numero del suo nome” (Apocalisse, XIII, 17); è perciò implicito un uso effettivo dei simboli invertiti della contro-tradizione.”

    Saluti a tutti,

    Pòl

  • Santaruina

    Ciao Pòl

    si rimane ogni volta meravigliati dinnanzi agli scritti di Guénon..

    A presto

  • FRUIMEX

    L’AQUILA G8 : GRAN GALA PER I POTENTI, E FILA NELLE TENDOPOLI PER UN PASTO CALDO

    [..] Giovedì, 09 Luglio 2009 Il G8, un nuovo ordine tra le macerie e la terra dei morti viventi I grandi tra le macerie L’immagine simbolo del G8 del 2009, l’icona che di questo evento si tramanderà vede il presidente americano B [..]

  • FRUIMEX

    L’AQUILA G8 : GRAN GALA PER I POTENTI, E FILA NELLE TENDOPOLI PER UN PASTO CALDO

    [..] Giovedì, 09 Luglio 2009 Il G8, un nuovo ordine tra le macerie e la terra dei morti viventi I grandi tra le macerie L’immagine simbolo del G8 del 2009, l’icona che di questo evento si tramanderà vede il presidente americano B [..]

  • FRUIMEX

    L’AQUILA G8 : GRAN GALA PER I POTENTI, E FILA NELLE TENDOPOLI PER UN PASTO CALDO

    [..] Giovedì, 09 Luglio 2009 Il G8, un nuovo ordine tra le macerie e la terra dei morti viventi I grandi tra le macerie L’immagine simbolo del G8 del 2009, l’icona che di questo evento si tramanderà vede il presidente americano B [..]

  • anonimo

    Diciamo che la profezia non è tanto accurata, non c'è nemmeno bisogno di obbligare… è semplicemente funny :P e molti lo portano sulla sinistra :P
    Sempre da vigilatcitizen, coca-cola e facebook promuovono l'utilizzo di chip, ancora esterno ma…



    Ciao da ghibli.

  • anonimo

    Diciamo che la profezia non è tanto accurata, non c'è nemmeno bisogno di obbligare… è semplicemente funny :P e molti lo portano sulla sinistra :P
    Sempre da vigilatcitizen, coca-cola e facebook promuovono l'utilizzo di chip, ancora esterno ma…



    Ciao da ghibli.

  • anonimo

    Diciamo che la profezia non è tanto accurata, non c'è nemmeno bisogno di obbligare… è semplicemente funny :P e molti lo portano sulla sinistra :P
    Sempre da vigilatcitizen, coca-cola e facebook promuovono l'utilizzo di chip, ancora esterno ma…



    Ciao da ghibli.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>